Giulia Nasuti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Giulia Nasuti
Giulia Nasuti - mezzobusto.jpg
Giulia Nasuti durante la finale di Coppa Italia 2014-2015
Nazionalità Italia Italia
Altezza 166 cm
Peso 52 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Flag of None.svg svincolata
Carriera
Giovanili
Reggiana
Squadre di club1
2004-2011Reggiana111+ (7+)[1]
2011-2013Mozzanica56 (4)
2013Seattle P.H.A.
2013-2015Brescia54 (2)
2016-2017Reggiana10 (0)
Nazionale
2014Italia Italia4 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 20 luglio 2018 (club)

Giulia Nasuti (Reggio Emilia, 11 maggio 1985) è una calciatrice italiana, di ruolo centrocampista, all'estate 2017 svincolata.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Giulia Nasuti si appassiona al calcio fin da giovanissima, passione che non le preclude i risultati anche in campo scolastico, tesserandosi con il Pieve, società per la quale gioca nelle sue formazioni giovanili miste, mettendosi in luce già prima dei 10 anni per le sue qualità atletiche, per la corsa e la potenza, e tecniche, calciando le punizioni a effetto, e rimanendovi fino ai 13 anni, età limite prevista dai regolamenti federali per giocare con i maschietti.[2]

Pur trovando apprezzamenti anche dagli osservatori del calcio maschile, ad esempio con un collaboratore del Parma che chiedendo chi fosse rimase meravigliato quando il tecnico Milena Bertolini gli assicurò fosse donna, trova nella Reggiana l'opportunità di continuare l'attività agonistica in una squadra interamente femminile.[2] Inserita inizialmente ancora nelle formazioni giovanili, grazie alle sue qualità conquista ben presto un posto da titolare in prima squadra.

Al termine della stagione 2005-2006, dove in campionato la Reggiana ottiene la salvezza classificandosi al 10º posto, Nasuti si accinge a disputare il suo primo campionato all'estero, contattata dal club canadese London Gryphons con sede a London, nell'Ontario, per giocare in United Soccer Leagues W-League, primo livello del campionato professionistico canadese e statunitense, la stagione 2006.[3]

Con le granata riesce a cogliere il suo primo trofeo nazionale, la Coppa Italia, alla fine della stagione 2009-2010.[4] L'avventura reggiana termina alla fine del campionato di Serie A 2010-2011 quando, nell'estate 2011, la società rinuncia ad iscriversi alla massima serie per ripartire dalla Serie C.

Nasuti viene quindi contattata dal Mozzanica che le offre l'opportunità di rimanere in Serie A. L'occasione viene colta dalla giocatrice che firmerà per due stagioni consecutive con la società della provincia di Bergamo. Con le biancazzurre rimarrà fino al termine della stagione 2012-2013 collezionando un quinto ed un settimo posto nella massima serie, su 56 partite complessive giocate e 4 gol all'attivo.[5]

Nel febbraio 2013 l'AC Seattle Pure Health America, club iscritto alla Women's Premier Soccer League (WPSL), secondo livello del campionato statunitense di calcio femminile, annuncia di aver trovato con Nasuti un accordo per giocare per la sessione estiva in prestito dalla società lombarda.[6][7] L'intenzione della società di cederla in prestito al termine della stagione però sfuma per la rinuncia della giocatrice.[4]

Durante il calciomarcato estivo 2013 decide di accordarsi con il Brescia che opera una campagna acquisti con l'intento di raggiungere il vertice della classifica di Serie A. Le speranze della società bresciana si concretizzano nella conquista del loro primo scudetto (2013-2014) consentendo a Nasuti di raggiungere un altro importante traguardo in carriera. Veste la maglia delle "leonesse" ancora la stagione 2014-2015 congedandosi a fine campionato con un tabellino di 54 presenze complessive e 2 reti segnate.[5]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Italia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
13-2-2014 Novara Italia Italia 6 – 1 Rep. Ceca Rep. Ceca Qual. Mondiali 2015 - Uscita al 59’ 59’
5-3-2014 Larnaca Inghilterra Inghilterra 2 – 0 Italia Italia Cyprus Cup 2014 - Ingresso al 87’ 87’
10-3-2014 Larnaca Italia Italia 1 – 1 Finlandia Finlandia Cyprus Cup 2014 - Ingresso al 62’ 62’
12-3-2014 Paralimni Australia Australia 5 – 2 Italia Italia Cyprus Cup 2014 - Finale 7º posto - Uscita al 40’ 40’
Totale Presenze 4 Reti 0

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Brescia: 2013-2014
Reggiana: 2009-2010
Brescia: 2014-2015
Brescia: 2014

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Statistiche dalla stagione 2006-2007.
  2. ^ a b Giulia Nasuti azzurra... per hobby, su Gazzetta di Reggio, 25 ottobre 2005. URL consultato il 20 luglio 2018.
  3. ^ Tre Granata in America, su Gazzetta di Reggio, 29 aprile 2006. URL consultato il 17 febbraio 2019.
  4. ^ a b Andrea Grasso, #calciofemminile: Intervista a Giulia Nasuti, il Pirlo del calcio in rosa, in Bar Frankie, http://barfrankie.altervista.org/blog/, 3 aprile 2014. URL consultato il 17 agosto 2014.
  5. ^ a b Football.it, Giulia Nasuti.
  6. ^ (EN) AC Seattle’s latest signing is midfielder Giulia Nasuti, su Gazzetta di Reggio, 28 febbraio 2013. URL consultato il 20 luglio 2018.
  7. ^ PH-America annuncia l'ingaggio di Giulia Nasuti, in CalcioDonne.it, http://www.calciodonne.it/, 7 marzo 2013. URL consultato il 17 agosto 2014 (archiviato dall'url originale il 23 settembre 2015).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]