Nazionale di calcio femminile dell'Australia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Australia Australia
Stemma
Uniformi di gara
Australia home kit 2008.svg Australia away kit 2008.svg
Sport Football pictogram.svg Calcio
Federazione FFA
Confederazione OFC
Codice FIFA AUS
Soprannome Matildas
Selezionatore Australia Alen Stajcic
Record presenze Cheryl Salisbury (151)
Capocannoniere Cheryl Salisbury (38)
Ranking FIFA 10º (Straight Line Steady.svg)
Esordio internazionale
Australia Australia 2-3 Thailandia Thailandia
(Hong Kong, 25 agosto 1975)
Migliore vittoria
Australia Australia 21-0 Samoa Americane Samoa Americane
(Auckland, Nuova Zelanda, 9 ottobre 1998)
Peggiore sconfitta
Stati Uniti Stati Uniti 9-1 Australia Australia
Ambler, Pennsylvania (USA), 5 giugno 1997)
Campionato del mondo
Partecipazioni 6 (esordio: 1995)
Miglior risultato Quarti di finale, 2007, 2011, 2015
Coppa delle nazioni asiatiche femminile
Partecipazioni 6 (esordio: 1975)
Miglior risultato Vittoria, 2010
Cyprus Cup
Partecipazioni 2 (esordio: 2014)
Miglior risultato 5º posto, 2015
Coppa delle nazioni oceaniane femminile
Partecipazioni 7 (esordio: Vittoria, 1995, 1998, 2003)

La Nazionale di calcio femminile dell'Australia è la rappresentativa calcistica femminile internazionale della Australia, gestita dalla Federazione calcistica dell'Australia (Football Federation Australia - FFA).

In base alla classifica emessa dalla Fédération Internationale de Football Association (FIFA) il 27 marzo 2015, la nazionale femminile occupa il 10º posto del FIFA/Coca-Cola Women's World Ranking, posizione inalterata rispetto alla classifica redatta il 19 dicembre 2014.[1]

Come membro dell'OFC partecipa a vari tornei di calcio internazionali, come al Campionato mondiale FIFA, AFC Women's Asian Cup, OFC Women's Championship, ai Giochi olimpici estivi e ai tornei ad invito come l'Algarve Cup o la Cyprus Cup.

Le giocatrici sono soprannominate Matildas, con riferimento alla canzone Waltzing Matilda, una sorta di "inno nazionale non ufficiale" dell'Australia.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La nazionale di calcio femminile è stata formata nel 1975, con la partecipazione alla prima edizione del Campionato Asiatico, in cui l'Australia conquistò il terzo posto.

Nel 1983 ha partecipato alla prima edizione del torneo continentale oceanico (OFC Women's Championship), classificandosi al secondo posto dietro la Nuova Zelanda. Dopo essere arrivata due volte seconda e una volta terza nelle tre successive edizioni, ha vinto i tre tornei seguenti (1995, 1998, 2003). Ha quindi abbandonato questa competizione per gareggiare, invece, nel torneo continentale asiatico (AFC Women's Asian Cup). Il loro ritorno risale al 2006, in un'edizione tenuta proprio in Australia e nella quale la squadra di casa ha conquistato il secondo posto, sconfitta in finale ai rigori dalla Cina. Nel torneo del 2008 l'Australia è arrivata quarta. Nel 2010 le MAtildas conquistano il loro primo titolo asiatico.

Nel 1995 per la prima volta le Matildas hanno partecipato alla fase finale dei Mondiali femminili. L'anno seguente hanno fatto la loro prima comparsa alle Olimpiadi.

Il calendario del 2000[modifica | modifica wikitesto]

Le "Matildas" hanno guadagnato molta notorietà quando posarono nude per un calendario sexy del 2000, con Amy Taylor in copertina[2].

Partecipazioni ai tornei internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Partecipazioni alla Coppa del Mondo[modifica | modifica wikitesto]

  • 1991: non qualificata
  • 1995: Fase a gironi
  • 1999: Fase a gironi
  • 2003: Fase a gironi
  • 2007: Quarti di finale
  • 2011: Quarti di finale
  • 2015: Quarti di finale

Partecipazioni alla Cyprus Cup[modifica | modifica wikitesto]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

1995, 1998, 2003
2010

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Rosa delle convocate al Mondiale 2015 emanata dalla federazione australiana il 12 maggio 2015.[3]

Selezionatore: Alen Stajcic

N. Pos. Giocatore Data nascita (età) Pres. Gol Squadra
1 P Lydia Williams 13 maggio 1988 (27 anni) 40 0 Stati Uniti Washington Spirit
2 A Larissa Crummer 10 gennaio 1996 (19 anni) 4 1 Australia Brisbane Roar
3 A Ashleigh Sykes 15 dicembre 1991 (23 anni) 12 4 Australia Canberra United
4 D Clare Polkinghorne 1º febbraio 1989 (26 anni) 78 5 Australia Brisbane Roar
5 D Laura Alleway 28 novembre 1989 (25 anni) 30 1 Australia Brisbane Roar
6 D Servet Uzunlar 8 marzo 1989 (26 anni) 45 2 Australia Sydney FC
7 D Stephanie Catley 26 gennaio 1994 (21 anni) 32 1 Australia Melbourne Victory
8 D Elise Kellond-Knight 10 agosto 1990 (25 anni) 55 1 Australia Brisbane Roar
9 A Caitlin Foord 11 novembre 1994 (20 anni) 28 3 Australia Perth Glory
10 C Emily van Egmond 12 luglio 1993 (22 anni) 39 10 Australia Newcastle Jets
11 A Lisa De Vanna 14 novembre 1984 (30 anni) 97 33 Australia Melbourne Victory
12 A Leena Khamis 19 giugno 1986 (29 anni) 23 5 Australia Sydney FC
13 C Tameka Butt 16 giugno 1991 (24 anni) 45 6 Australia Brisbane Roar
14 C Alanna Kennedy 21 gennaio 1995 (20 anni) 27 0 Australia Perth Glory
15 C Teresa Polias 16 maggio 1990 (25 anni) 8 0 Australia Sydney FC
16 A Hayley Raso 5 settembre 1994 (20 anni) 12 1 Australia Brisbane Roar
17 A Kyah Simon 25 giugno 1991 (24 anni) 49 10 Australia Sydney FC
18 P Melissa Barbieri 20 gennaio 1980 (35 anni) 84 0 Australia Adelaide United
19 C Katrina Gorry 13 agosto 1992 (23 anni) 29 10 Australia Brisbane Roar
20 A Samantha Kerr 10 settembre 1993 (21 anni) 36 5 Australia Perth Glory
21 P Mackenzie Arnold 25 febbraio 1994 (21 anni) 6 0 Australia Perth Glory
22 C Nicola Bolger 3 marzo 1993 (22 anni) 5 0 Australia Sydney FC
23 A Michelle Heyman 4 luglio 1988 (27 anni) 33 11 Australia Canberra United

Giocatrici celebri[modifica | modifica wikitesto]

Ex giocatrici[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) FIFA/Coca-Cola Women's World Ranking in FIFA.com, http://www.fifa.com/index.html, 27 marzo 2015. URL consultato il 10 giugno 2015.
  2. ^ Notizia sul Corriere della Sera
  3. ^ (EN) Westfield Matildas name World Cup squad su Football Federation Australia, 12 maggio 2015.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]