Associazione Calcio Perugia 1956-1957

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Associazione Calcio Perugia
Associazione Calcio Perugia 1956-1957.jpg
Stagione 1956-1957
AllenatoreItalia Guido Mazzetti
PresidenteItalia Gaetano Salvi
IV Serie - Gir. F14º posto
StadioSanta Giuliana

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Calcio Perugia nelle competizioni ufficiali della stagione 1956-1957.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

L'annata, che vide un primo ritorno di Guido Mazzetti sulla panchina biancorossa dopo l'esperienza d'inizio decennio, si segnalò soprattutto per l'arrivo a Perugia del ventunenne Dante Fortini – destinato a divenire, nel corso delle successive undici stagioni, il recordman di presenze (360) con la maglia dei grifoni –, il quale andò ad affiancare in attacco il confermato Luigi Carello, rigorista della squadra.[1]

In un torneo che, a seguito di futuri e programmati cambiamenti circa i livelli della piramide calcistica italiana, non vide la variabile delle retrocessioni, il club umbro si limitò a chiudere al quattordicesimo posto il girone F di una IV Serie al passo d'addio, confluendo a fine stagione nel nuovo e transitorio Campionato Interregionale di Seconda Categoria.

Maglie[modifica | modifica wikitesto]

In questa stagione, la casacca da gioco casalinga del Perugia era composta dalla tradizionale maglia rossa, a tinta unita e senza scollo, abbinata a pantaloncini bianchi e calzettoni rossi, questi ultimi con risvolto bianco. Il secondo completo si presentava in identica foggia, ma a tinte inverse. Sul petto, per entrambe le versioni, cucito all'altezza del cuore era presente lo stemma societario.

Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

[1]

N. Ruolo Giocatore
Italia Aliani
Italia Bianchini
Italia Binaglia
Italia Canavacciuolo
Italia A Luigi Carello
Italia Cascelli
N. Ruolo Giocatore
Italia Cervi
Italia A Dante Fortini
Italia Lombardi
Italia C Ugo Milia
Italia P Poli
Italia Spinelli

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Carlo Giulietti, Guglielmo Mazzetti ricorda Dante Fortini (JPG), in Vecchia Guardia Grifo News, 4 aprile 2012, p. 8 (archiviato dall'url originale il 16 aprile 2013).
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio