Associazione Calcio Perugia 2001-2002

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Associazione Calcio Perugia.

Associazione Calcio Perugia
Stagione 2001-2002
AllenatoreItalia Serse Cosmi
All. in secondaItalia Mario Palazzi
PresidenteItalia Luciano Gaucci
Serie A8º posto
Coppa ItaliaOttavi di finale
Maggiori presenzeCampionato: Zé Maria (34)
Totale: Zé Maria (38)
Miglior marcatoreCampionato: Bazzani (10)
Totale: Bazzani (10)
StadioRenato Curi
Media spettatori10 456[1]¹
¹
considera le partite giocate in casa in campionato.

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Calcio Perugia nelle competizioni ufficiali della stagione 2001-2002.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Lo sponsor tecnico del Perugia per la stagione 2001-2002 fu la Galex mentre lo sponsor ufficiale fu la Daewoo.

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Casa

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

[2]

Area direttiva

  • Presidente: Luciano Gaucci
  • Vicepresidente esecutivo: Riccardo Gaucci
  • Vicepresidenti: Pasquale Pes, Ugo Cediceandrea, Giuseppe Potestio
  • Amministratore delegato: Alessandro Gaucci
  • Direttore Generale: Stefano Caira

Area organizzativa

  • Direttore organizzativo: Roberto Regni
  • Segretario generale: Ilvano Ercoli
  • Team manager: Alberto Di Chiara

Area comunicazione

  • Capo ufficio stampa: Paolo Meattelli
  • Addetto stampa: Paolo Giovagnoni

Area tecnica

Area sanitaria

  • Medico sociale: Giuliano Cerulli

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Portieri
Colombia Óscar Córdoba(*)
Italia Andrea Mazzantini
Italia Michele Tardioli
Italia Giovanni Proietti
Argentina Nicolás Cinalli
Difensori
Brasile Zé Maria
Italia Marco Di Loreto
Italia Mauro Milanese
Iran Rahman Rezaei
Italia Fabio Grosso
Italia Sean Sogliano
Grecia Traïanos Dellas
Brasile José da Silva Meira Samuel
Italia Salvatore Monaco
Italia Andrea Soncin(*)
Italia Daniele Daino
Portogallo Hilário
Belgio Donovan Maury
Italia Alessio Tombesi
Centrocampisti
Italia Giovanni Tedesco
Italia Davide Baiocco
Italia Manuele Blasi
Italia Fabio Gatti
Cile Nicolás Córdova(°)
Italia Massimiliano Fusani
Uruguay Fabián O'Neill(*)
Argentina Claudio Paris
Italia Fabio Liverani(#)
Nigeria Christian Obodo
Italia Daniele Cacciaglia
Belgio Denis André Dasoul
Belgio Fabian Michel Jacquemin
Italia Emiliano Testini
Attaccanti
Grecia Zīsīs Vryzas
Italia Fabio Bazzani
Corea del Sud Ahn Jung-Hwan
Iran Ali Samereh
Italia Emanuele Berrettoni
Italia Christian Bucchi(#)
Grecia Dīmītrīs Nalitzīs(°)
Belgio Raphael Galeri
Italia Lorenzo Cerbella
Italia Andrea Soncin
Bosnia ed Erzegovina Zlatan Muslimović
Trinidad e Tobago Silvio Spann
Argentina Juan Turchi

🇮🇹 Paolo Sciubba

Allenatore
Italia Serse Cosmi

(*) Acquistato nel mercato invernale

(°) Ceduto nel mercato invernale

(#) Ceduto a settembre

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie A 2001-2002.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

26 agosto 2001, ore 15:00
1ª giornata
Inter4 – 1
referto
Perugia

8 settembre 2001, ore 15:00
2ª giornata
Perugia0 – 0
referto
Lazio

16 settembre 2001, ore 15:00
3ª giornata
Verona1 – 1
referto
Perugia

23 settembre 2001, ore 15:00
4ª giornata
Perugia1 – 2
referto
Udinese

30 settembre 2001, ore 15:00
5ª giornata
Perugia3 – 1
referto
Milan

19 dicembre 2001, ore 15:00
6ª giornata
Lecce2 – 3
referto
Perugia

13 ottobre 2001, ore 20:30
7ª giornata
Perugia0 – 0
referto
Roma

21 ottobre 2001, ore 15:00
8ª giornata
Torino1 – 0
referto
Perugia

28 ottobre 2001, ore 15:00
9ª giornata
Perugia1 – 0
referto
Piacenza

4 novembre 2001, ore 15:00
10ª giornata
Parma2 – 1
referto
Perugia

18 novembre 2001, ore 15:00
11ª giornata
Perugia1 – 1
referto
Brescia

25 novembre 2001, ore 15:00
12ª giornata
Chievo2 – 0
referto
Perugia

1º dicembre 2001, ore 20:30
13ª giornata
Juventus2 – 0
referto
Perugia

9 dicembre 2001, ore 15:00
14ª giornata
Perugia2 – 0
referto
Venezia

16 dicembre 2001, ore 15:00
15ª giornata
Bologna2 – 1
referto
Perugia

23 dicembre 2001, ore 15:00
16ª giornata
Perugia2 – 0
referto
Atalanta

6 gennaio 2002, ore 15:00
17ª giornata
Fiorentina1 – 3
referto
Perugia

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

13 gennaio 2002, ore 20:30
18ª giornata
Perugia0 – 2
referto
Inter

20 gennaio 2002, ore 15:00
19ª giornata
Lazio5 – 0
referto
Perugia

27 gennaio 2002, ore 15:00
20ª giornata
Perugia3 – 1
referto
Verona

3 febbraio 2002, ore 15:00
21ª giornata
Udinese0 – 0
referto
Perugia

10 febbraio 2002, ore 15:00
22ª giornata
Milan1 – 1
referto
Perugia

17 febbraio 2002, ore 15:00
23ª giornata
Perugia2 – 1
referto
Lecce

23 febbraio 2002, ore 20:30
24ª giornata
Roma1 – 0
referto
Perugia

3 marzo 2002, ore 15:00
25ª giornata
Perugia2 – 0
referto
Torino

10 marzo 2002, ore 15:00
26ª giornata
Piacenza2 – 0
referto
Perugia

17 marzo 2002, ore 15:00
27ª giornata
Perugia2 – 1
referto
Parma

24 marzo 2002, ore 15:00
28ª giornata
Brescia3 – 0
referto
Perugia

30 marzo 2002, ore 15:00
29ª giornata
Perugia2 – 2
referto
Chievo

7 aprile 2002, ore 15:00
30ª giornata
Perugia0 – 4
referto
Juventus

14 aprile 2002, ore 15:00
31ª giornata
Venezia0 – 2
referto
Perugia

21 aprile 2002, ore 15:00
32ª giornata
Perugia1 – 0
referto
Bologna

28 aprile 2002, ore 15:00
33ª giornata
Atalanta2 – 1
referto
Perugia

5 maggio 2002, ore 15:00
34ª giornata
Perugia2 – 0
referto
Fiorentina

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Statistiche Spettatori Serie A 2001-2002, stadiapostcards.com.
  2. ^ Panini, 71.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Calciatori 2002-03, Modena-Milano, Panini-L'Unità.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio