Fabián O'Neill

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Fábian O'Neill
Oneill 1995-1996.png
Nazionalità Uruguay Uruguay
Altezza 186 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Ritirato 2003
Carriera
Giovanili
1988-1991 Nacional
Squadre di club1
1992-1995 Nacional 63 (15)
1995-2000 Cagliari 120 (12)
2000-2002 Juventus 14 (0)
2002 Perugia 9 (1)
2002 Cagliari 0 (0)
2003 Nacional 5 (0)
Nazionale
1993 Uruguay Uruguay U-20 4 (2)
1993-2002 Uruguay Uruguay 19 (2)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Fabián Alberto O'Neill Dominguez (Paso de los Toros, 14 ottobre 1973) è un ex calciatore uruguaiano, di ruolo centrocampista. È di discendenza irlandese.[1]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Muove i suoi primi passi nel Defensor: squadra dilettantistica del suo paese. All'età di 15 anni entra a far parte nel settore giovanile del Nacional di Montevideo. Esordisce con la prima squadra nel 1992 e lo stesso anno vince il campionato.[2]

Nel novembre del 1995 viene acquistato dal Cagliari. Esordisce in campionato il 26 novembre contro il Napoli e il 21 aprile 1996 segna la sua prima rete in Serie A durante l'incontro casalingo contro il Vicenza vinto per 2-0.[3] Con i rossoblu gioca per cinque stagioni consecutive, di cui quattro in serie A e una in Serie B, totalizzando in campionato 120 presenze e 12 gol.

Nell'estate del 2000 si trasferisce alla Juventus, che lo aveva acquistato l'anno precedente per 18 miliardi di lire più il prestito di Raffaele Ametrano.[4] Con i bianconeri non riesce a ripetere le ottime prestazioni messe in mostra nel Cagliari, smarrendo anche la forma fisica.[5][6]

Nel gennaio del 2002 viene ceduto al Perugia nell'ambito della trattativa che porta Davide Baiocco alla Juventus.[7] Con i grifoni scende in campo in 9 occasioni; segna un'unica rete il 3 marzo contro il Torino su calcio di punizione.[8] L'allenatore del Perugia Serse Cosmi lo definì tecnicamente come il più forte giocatore che abbia mai allenato, ma indicò anche che presentava una certa debolezza caratteriale.[9]

Al termine della stagione rescinde il contratto che lo legava al Perugia e ritorna al Cagliari, in Serie B.[10][11] La sua seconda esperienza in Sardegna dura solo pochi mesi, senza mai scendere in campo; decide quindi di tornare in Uruguay nel Nacional,[12] dove conclude la carriera professionistica nel 2003, all'età di 29 anni.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ha disputato il Mondiale Under-20 del 1993, contribuendo con 4 presenze e 2 gol al passaggio della Celeste ai quarti di finale, dove venne sconfitta dall'Australia.

Conta 19 presenze e 2 gol con la Nazionale maggiore, con la quale ha esordito il 16 giugno 1993 contro gli Stati Uniti in Copa América.[13] Viene convocato al Mondiale 2002, ma non scese mai in campo a causa di un infortunio al tendine d'Achille.[14][15]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Il Cagliari lo ha inserito nella sua Hall of Fame.[16]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nelle squadre di club[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
1992 Uruguay Nacional PD 6 1 - - - CL 0 0 6 1
1993 PD 19 5 - - - CL 4 0 23 5
1994 PD 19 4 - - - CL 3 2 22 6
1995 PD 19 5 - - - - - 19 5
nov.1995-1996 Italia Cagliari A 15 1 CI 2 1 - - 17 2
1996-1997 A 25+1[17] 2+0 CI 2 0 - - 28 2
1997-1998 B 28 2 CI 2 0 - - 30 2
1998-1999 A 31 5 CI 3 0 - - 34 5
1999-2000 A 21 2 CI 6 3 - - 27 5
2000-2001 Italia Juventus A 10 0 CI 1 0 UCL 2 0 13 0
2001-gen.2002 A 4 0 CI 0 0 UCL 3 0 7 0
Totale Juventus 14 0 1 0 5 0 20 0
gen.-giu.2002 Italia Perugia A 9 1 CI - - - - 9 1
ago.-ott. 2002 Italia Cagliari B 0 0 CI 0 0 - - 0 0
Totale Cagliari 120+1 12+0 15 4 - - 136 16
2003 Uruguay Nacional PD 5 0 - - - CL 3 2 8 2
Totale Nacional 68 15 - - 10 4 78 19
Totale 212 28 16 4 15 4 243 36

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Uruguay
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
16-6-1993 Ambato Uruguay Uruguay 1 – 0 Stati Uniti Stati Uniti Coppa America 1993 - 1º turno -
11-10-1995 Salvador Brasile Brasile 2 – 0 Uruguay Uruguay Amichevole -
15-12-1996 Montevideo Uruguay Uruguay 2 – 0 Perù Perù Qual. Mondiali 1998 -
12-2-1997 Quito Ecuador Ecuador 4 – 0 Uruguay Uruguay Qual. Mondiali 1998 -
8-6-1997 Montevideo Uruguay Uruguay 1 – 1 Colombia Colombia Qual. Mondiali 1998 -
18-8-1999 Montevideo Uruguay Uruguay 5 – 4 Costa Rica Costa Rica Amichevole 1
8-9-1999 Montevideo Uruguay Uruguay 2 – 0 Venezuela Venezuela Amichevole -
17-11-1999 Maldonado Uruguay Uruguay 0 – 1 Paraguay Paraguay Amichevole -
29-3-2000 Montevideo Uruguay Uruguay 1 – 0 Bolivia Bolivia Qual. Mondiali 2002 -
3-6-2000 Montevideo Uruguay Uruguay 2 – 1 Cile Cile Qual. Mondiali 2002 -
28-6-2000 Rio de Janeiro Brasile Brasile 1 – 1 Uruguay Uruguay Qual. Mondiali 2002 -
18-7-2000 Montevideo Uruguay Uruguay 3 – 1 Venezuela Venezuela Qual. Mondiali 2002 -
26-7-2000 Montevideo Uruguay Uruguay 0 – 0 Perù Perù Qual. Mondiali 2002 -
15-8-2000 Bogotà Colombia Colombia 1 – 0 Uruguay Uruguay Qual. Mondiali 2002 -
28-3-2001 Montevideo Uruguay Uruguay 0 – 1 Paraguay Paraguay Qual. Mondiali 2002 -
27-3-2002 Dammam Arabia Saudita Arabia Saudita 3 – 2 Uruguay Uruguay Amichevole 1
17-4-2002 Milano Italia Italia 1 – 1 Uruguay Uruguay Amichevole -
12-5-2002 Washington Stati Uniti Stati Uniti 2 – 1 Uruguay Uruguay Amichevole -
16-5-2002 Shenyang Cina Cina 0 – 2 Uruguay Uruguay Amichevole -
Totale Presenze 19 Reti 2

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Nacional: 1992
Nacional: 1992, 1993

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ O'Neill Malcolm, Conrad, "Fabian O'Neill, football player", su www.irlandeses.org. URL consultato il 20 gennaio 2018.
  2. ^ Gli eroi in bianconero:Fabian O'NEILL, tuttojuve.com, 14 ottobre 2012. URL consultato il 19 settembre 2013.
  3. ^ Fabián O'Neill - partite speciali, transfermarkt.com. URL consultato il 19 settembre 2013.
  4. ^ I bianconeri prenotano l'uruguaiano O' Neill, repubblica.it, 17 luglio 1999. URL consultato il 19 ottobre 2013.
  5. ^ Ventura: "Siamo più forti dell'anno scorso, una delle due partite con la Juve possiamo vincerla. O'Neill? Peccato non si sia imposto in bianconero", tuttojuve.com, 5 settembre 2013. URL consultato il 19 settembre 2013.
  6. ^ Colpi di mercato sotto l'albero - Dicembre 2001: Adriano a Firenze, tuttomercatoweb.com. URL consultato il 25 dicembre 2012.
  7. ^ Perugia a segno sul mercato: arriva Fabian O'Neill, tuttomercatoweb.com, 22 gennaio 2002. URL consultato il 19 settembre 2013.
  8. ^ Segna l'ex bianconero O'Neill, granata senza Lucarelli (20), repubblica.it, 4 marzo 2002. URL consultato il 15 ottobre 2013.
  9. ^ Cosmi: O'neill era forte come Zidane però, su umbria24.it.
  10. ^ Perugia: O'Neill via, arriva Caracciolo, tuttomercatoweb.com, 22 agosto 2002. URL consultato il 19 settembre 2013.
  11. ^ Il Cagliari pronto a riprendere O'Neill, tuttomercatoweb.com, 23 agosto 2002. URL consultato il 19 settembre 2013.
  12. ^ Cellino sulla rottura con Suazo:"Ho smesso di ascoltare il cuore", unionesarda.it. URL consultato il 16 ottobre 2013.
  13. ^ (EN) Appearances for Uruguay National Team, rsssf.com. URL consultato il 16 ottobre 2013.
  14. ^ I rossoblu ai Mondiali, cagliaricalcio.net. URL consultato il 19 settembre 2013.
  15. ^ Mondiali, Uruguay: O'Neill salta anche sfida con Senegal, repubblica.it. URL consultato il 19 settembre 2013.
  16. ^ Hall of fame Cagliari Calcio -[collegamento interrotto] cagliaricalcio.net
  17. ^ Spareggio retrocessione

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN305410845 · LCCN (ENno2013124674