Perugia Calcio 2005-2006

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Perugia Calcio
Stagione 2005-2006
AllenatoreItalia Vincenzo Patania, poi
Italia Paolo Stringara
PresidenteItalia Vincenzo Silvestrini
Serie C1 - Gir. B6º posto
StadioRenato Curi
Maggior numero di spettatori7 463 vs Napoli[1]
Minor numero di spettatori3 158 vs Massese[1]
Media spettatori4 188[1]¹
¹
considera le partite giocate in casa in campionato.

Questa pagina raccoglie le informazioni riguardanti il Perugia Calcio nelle competizioni ufficiali della stagione 2005-2006.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Dopo il fallimento dell'Associazione Calcio Perugia della famiglia Gaucci al termine dell'ultima annata, durante l'estate del 2005 viene creata in città una nuova società, il Perugia Calcio, che aderendo al Lodo Petrucci perde la categoria – scalando dalla Serie B alla C1 –, potendo tuttavia mantenersi in continuità con la precedente e conservandone il titolo sportivo.

In vista del nuovo campionato, la squadra biancorossa viene affidata a Paolo Indiani (peraltro già scelto dalla dirigenza Gaucci prima del fallimento, e poi confermato dalla nuova società); ma ancora prima dell'inizio del torneo Indiani firma con la Lucchese, e il nuovo Perugia in ricostruzione venne consegnato a Vincenzo Patania, sostituito poi da Paolo Stringara nel girone di ritorno. Pur restando sempre nelle posizioni di vertice del girone B, i grifoni chiudono la stagione al sesto posto della classifica, mancando di un punto l'accesso ai play-off promozione.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie C1 2005-2006.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

28 agosto 2005
1ª giornata
Chieti1 – 2Perugia

4 settembre 2005
2ª giornata
Perugia0 – 0Torres

11 settembre 2005
3ª giornata
Juve Stabia2 – 0Perugia

18 settembre 2005
4ª giornata
Perugia3 – 1Martina

25 settembre 2005
5ª giornata
Lanciano1 – 1Perugia

2 ottobre 2005
6ª giornata
Perugia2 – 1Foggia

9 ottobre 2005
7ª giornata
Massese1 – 2Perugia

16 ottobre 2005
8ª giornata
Pisa1 – 1Perugia

23 ottobre 2005
9ª giornata
Perugia2 – 1Sangiovannese

6 novembre 2005
10ª giornata
Frosinone4 – 1Perugia

13 novembre 2005
11ª giornata
Perugia1 – 1Pistoiese

20 novembre 2005
12ª giornata
Perugia1 – 1Grosseto

27 novembre 2005
13ª giornata
Gela1 – 0Perugia

2 dicembre 2005
14ª giornata
Perugia1 – 0Napoli

11 dicembre 2005
15ª giornata
Lucchese1 – 0Perugia

15 dicembre 2005
16ª giornata
Perugia2 – 1Acireale

21 dicembre 2005
17ª giornata
Manfredonia2 – 0Perugia

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

8 gennaio 2006
18ª giornata
Perugia3 – 0Chieti

13 gennaio 2006
19ª giornata
Torres1 – 0Perugia

22 gennaio 2006
20ª giornata
Perugia1 – 0Juve Stabia

29 gennaio 2006
21ª giornata
Martina2 – 0Perugia

5 febbraio 2006
22ª giornata
Perugia1 – 0Lanciano

17 febbraio 2006
23ª giornata
Foggia2 – 0Perugia

24 febbraio 2006
24ª giornata
Perugia0 – 0Massese

5 marzo 2006
25ª giornata
Perugia1 – 0Pisa

12 marzo 2006
26ª giornata
Sangiovannese0 – 0Perugia

19 marzo 2006
27ª giornata
Perugia1 – 2Frosinone

26 marzo 2006
28ª giornata
Pistoiese1 – 0Perugia

2 aprile 2006
29ª giornata
Grosseto1 – 0Perugia

9 aprile 2006
30ª giornata
Perugia2 – 2Gela

15 aprile 2006
31ª giornata
Napoli2 – 0Perugia

23 aprile 2006
32ª giornata
Perugia2 – 1Lucchese

30 aprile 2006
33ª giornata
Acireale2 – 3Perugia

7 maggio 2006
34ª giornata
Perugia2 – 1Manfredonia

Note[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio