Unione Sportiva Lecce 1947-1948

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Unione Sportiva Lecce.

Unione Sportiva Lecce
Stagione 1947-1948
Allenatore Italia Guido Dossena, poi Italia Raffaele Costantino
Presidente Italia R. Bertelli
Serie B - Gir. C 3º posto
Maggiori presenze Campionato: De Santis (34)
Miglior marcatore Campionato: Silvestri (21)
Totale: Silvestri (21)
Stadio Carlo Pranzo (12 000)[1]

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Unione Sportiva Lecce nelle competizioni ufficiali della stagione 1947-1948.

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa

La rosa dell'Unione Sportiva Lecce nella stagione 1947-1948 (Serie B) era così composta:

Rosa 1947-1948[modifica | modifica wikitesto]

Portieri
Italia Fausto Tarlao
Italia Luciano Gisberti
Difensori
Italia Luigi Molteni
Italia Dario Ciccone
Italia Aldo Monsellato
Centrocampisti
Italia Ferruccio Achilli
Italia Carmelo Russo
Italia Aldo Gavazzi
Italia Saverio Gorini
Italia Michele Natale
Attaccanti
Italia Ennio Battistelli
Italia Antonio Cillo
Italia Pietro De Santis
Italia Pantaleo Magurano
Italia G. Saita
Italia Luigi Silvestri
Allenatore
Italia Guido Dossena
Italia Raffaele Costantino (dalla 13ª giornata)

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Serie B 1947-1948.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

28 settembre 1947
1ª giornata
Lecce 4 – 1 Gubbio

21 settembre 1947
2ª giornata
Lecce 5 – 1 Siena

28 settembre 1947
3ª giornata
Torrese 4 – 3 Lecce

5 ottobre 1947
4ª giornata
Lecce 2 – 1 Rieti

12 ottobre 1947
5ª giornata
Palermo 2 – 2 Lecce

19 ottobre 1947
6ª giornata
Siracusa 2 – 0 Lecce

26 ottobre 1947
7ª giornata
Lecce 3 – 1 Pisa

2 novembre 1947
8ª giornata
Lecce 4 – 0 Perugia

16 novembre 1947
9ª giornata
Empoli 3 – 1 Lecce

23 novembre 1947
10ª giornata
Lecce 1 – 1 Arsenaltaranto

30 novembre 1947
11ª giornata
Brindisi 1 – 0 Lecce

7 dicembre 1947
12ª giornata
Nocerina 1 – 0 Lecce

21 dicembre 1947
13ª giornata
Lecce 1 – 0 Ternana

28 dicembre 1947
14ª giornata
Lecce 3 – 0 Pescara

4 gennaio 1948
15ª giornata
Cosenza 2 – 0 Lecce

11 gennaio 1948
16ª giornata
Scafatese 1 – 1 Lecce

18 gennaio 1948
17ª giornata
Lecce 3 – 1 Anconitana

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

15 febbraio 1948
18ª giornata
Gubbio 1 – 1 Lecce

22 febbraio 1948
19ª giornata
Siena 1 – 1 Lecce

29 febbraio 1948
20ª giornata
Lecce 6 – 0 Torrese

7 marzo 1948
21ª giornata
Rieti 1 – 0 Lecce

14 marzo 1948
22ª giornata
Lecce 3 – 0 Palermo

21 marzo 1948
23ª giornata
Lecce 3 – 0 Siracusa

28 marzo 1948
24ª giornata
Pisa 1 – 0 Lecce

11 aprile 1948
25ª giornata
Perugia 1 – 2 Lecce

17 aprile 1948
26ª giornata
Lecce 2 – 1 Empoli

25 aprile 1948
27ª giornata
Arsenaltaranto 1 – 1 Lecce

2 maggio 1948
28ª giornata
Lecce 1 – 0 Brindisi

9 maggio 1948
29ª giornata
Lecce 1 – 1 Nocerina

23 maggio 1948
30ª giornata
Ternana 2 – 3 Lecce

30 maggio 1948
31ª giornata
Pescara 2 – 1 Lecce

6 giugno 1948
32ª giornata
Lecce 4 – 0 Cosenza

13 giugno 1948
33ª giornata
Lecce 2 – 0 Scafatese

20 giugno 1948
34ª giornata
Anconitana 2 – 6 Lecce

Fonte[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Gira lo stadio, il Via del Mare di Lecce: lo stadio ricostruito in 82 giorni ed il Triplete del '76, su gianlucadimarzio.com, 30 agosto 2015. URL consultato il 26 agosto 2017 (archiviato il 26 agosto 2017).