Associazione Calcio Treviso 1947-1948

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Football Club Treviso.

Associazione Calcio Treviso
Stagione 1947-1948
AllenatoreItalia Enrico Colombari
Italia Bruno Bozzolo
PresidenteItalia cav. Giordano Bruno Monti
Serie B Girone B13º (retrocesso in Serie C)
Maggiori presenzeCampionato: Boldi (32)
Miglior marcatoreCampionato: Meroni (8)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Calcio Treviso nelle competizioni ufficiali della stagione 1947-1948.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

La stagione 1947-48 è una stagione amara per il Treviso, che non riesce a confermare la sua partecipazione alla Serie B.

In base alla riforma della FIGC, a fine campionato infatti, le 7 in testa alla classifica restano in Serie B. Il Treviso, tredicesimo, assieme alle ultime 11, retrocede in Serie C.[1]

L'allenatore in questa stagione è Enrico Colombari, che resta in carica per 23 partite, prima di lasciare spazio a Bruno Bozzolo.

Il Treviso torna dunque in Serie C, ma la reazione è prontissima.[2]

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia A Renato Angelico
Italia C Lucinao Baldazzo
Italia A Amorino Beazzi
Italia A Ignazio Ferlese
Italia A Giovanni Baradel
Italia D Mario Boldi
Italia A Nereo Burattini
Italia A Emilio Capri
Italia A A. De Carlo
Italia D Erminio Favero
Italia D Valentino Foscarini
N. Ruolo Giocatore
Italia C Leone Gerlin
Italia C M. Gerolimetto
Italia A Benito Meroni
Italia D I. Nicoletti
Italia C Cesare Meucci
Italia A Ettore Resi
Italia P Enzo Romano
Italia A G. Schillaci
Italia P Giordano Striuli
Italia A Giovanni Zanollo

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie B 1947-1948.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

5 dicembre 1947
1ª giornata
Treviso 2 – 1 Prato

21 settembre 1947
2ª giornata
Pistoiese 1 – 1 Treviso

5 ottobre 1969
3ª giornata
Treviso 2 – 1 Suzzara

24 agosto
4ª giornata
Verona 1 – 0 Treviso

12 ottobre 1947
5ª giornata
Treviso 3 – 0 Udinese

19 ottobre 1947
6ª giornata
Venezia 2 – 1 Treviso

26 ottobre 1947
7ª giornata
Treviso 2 – 0 Centese

2 novembre 1947
8ª giornata
Treviso 0 – 0 SPAL

19 dicembre 1965
9ª giornata
Carrarese 3 – 1 Treviso

23 novembre 1947
10ª giornata
Treviso 0 – 1 Cremonese

30 novembre 1947
11ª giornata
Reggiana 1 – 1 Treviso

7 dicembre 1947
12ª giornata
Treviso 1 – 1 Bolzano

5 maggio 1946
13ª giornata
Mantova 1 – 1 Treviso

20 ottobre 1946
14ª giornata
Padova 3 – 1 Treviso

4 gennaio 1948
15ª giornata
Treviso 1 – 2 Piacenza

30 novembre 1975
16ª giornata
Pro Gorizia 0 – 0 Treviso

5 ottobre 1947
17ª giornata
Treviso 0 – 0 Parma

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

15 febbraio 1948
18ª giornata
Prato 2 – 1 Treviso

22 febbraio 1948
19ª giornata
Treviso 2 – 2 Pistoiese

29 febbraio 1948
20ª giornata
Suzzara 0 – 1 Treviso

7 marzo 1948
21ª giornata
Treviso 1 – 3 Verona

14 marzo 1948
22ª giornata
Udinese 5 – 0 Treviso

21 marzo 1948
23ª giornata
Treviso 1 – 1 Venezia

28 marzo 1948
24ª giornata
Centese 1 – 1 Treviso

11 aprile 1948
25ª giornata
SPAL 2 – 0 Treviso

17 aprile 1948
26ª giornata
Treviso 1 – 1 Carrarese

25 aprile 1948
27ª giornata
Cremonese 2 – 1 Treviso

2 maggio 1948
28ª giornata
Treviso 1 – 1 Reggiana

9 maggio 1948
29ª giornata
Bolzano 1 – 0 Treviso

23 maggio 1948
30ª giornata
Treviso 1 – 0 Mantova

30 maggio 1948
31ª giornata
Treviso 1 – 5 Padova

6 giugno 1948
32ª giornata
Piacenza 2 – 2 Treviso

13 giugno 1948
33ª giornata
Treviso 4 – 3 Pro Gorizia

20 giugno 1948
34ª giornata
Parma 1 – 1 Treviso

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Serie B 30 ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? 34 8 14 12 36 47 -11
Totale ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? 34 8 14 12 36 47 -11

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Storia del Treviso Calcio, in Forza Treviso Enciclopedia.
  2. ^ Storia del Treviso Calcio, in Forza Treviso Enciclopedia.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Almanacco illustrato del Calcio, Rizzoli Edizioni, 1949, p. 166.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio