Simone Cavalli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Simone Cavalli
Nazionalità Italia Italia
Altezza 181 cm
Peso 79 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Ritirato 2016[1]
Carriera
Giovanili
Modena
Squadre di club1
1996-1999Modena 7 (0)
1999-2000Montevarchi 34 (3)
2000-2001Carrarese 30 (8)
2001-2002Lecco 34 (15)
2003Teramo 14 (1)[2]
2003-2005Cesena 74 (30)[3]
2005-2006Reggina 13 (2)
2006-2007 Vicenza 50 (9)
2007-2009Bari 37 (9)
2009Frosinone 14 (3)
2009-2010 Mantova 14 (0)
2010Andria BAT 9 (1)
2011Gloria Bistrița 9 (3)
2011Târgu Mureș 5 (1)
2011-2012Voghera 11 (0)
2012Colorno ? (0)
2012-2013Nero e Bianco (Strisce).svg Savignanese ? (0)
2013-2016Bianco e Blu2.svg Castelvetro ? (25)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 30 giugno 2016

Simone Cavalli (Parma, 10 gennaio 1979) è un ex calciatore italiano, di ruolo attaccante.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1995 esordisce nelle giovanili del Modena. Nella stagione 1996-1997 viene messo in prima squadra, senza giocare; la stagione seguente, sempre nel Modena, gioca 4 partite, e in quella successiva invece 3.

La squadra emiliana lo vende al Montevarchi, dove, nella stagione 1999-2000, è titolare: giocherà 34 partite andando a segno 3 volte. Nella stagione 2000-2001 milita nella Carrarese, dove gioca da titolare 30 partite andando a segno 8 volte. Nel 2001 viene ingaggiato dal Lecco dove la sua media gol cresce: gioca 34 partite e realizza 15 gol.

Il Messina (che militava in Serie B) lo ingaggia per metà stagione nel 2003 e lo userà solo una volta, cedendolo successivamente al Teramo, dove gioca 14 partite con un gol.

Nella stagione 2003-2004 passa al Cesena, militante in Serie C1; in questa annata gioca 34 volte e segna 14 gol. La squadra romagnola viene promosso in Serie B, e la successiva Cavalli gioca 40 partite e segna 14 volte.

Nella stagione 2005-2006 viene ingaggiato dalla Reggina,[4] che milita in Serie A; è la prima volta che Cavalli partecipa al campionato della massima serie, giocando 14 volte e segnando 2 gol, di cui uno a San Siro contro il Milan.

A metà stagione la Reggina lo cede al Vicenza,[5] in sostituzione di Julio González, giocando 15 partite con 3 gol. Nella stagione 2006-2007 molto spesso gli viene preferito il più giovane Salvatore Foti.[senza fonte]

Nell'agosto del 2007 passa in compartecipazione al Bari.[6] Nella società biancorossa allenata da Antonio Conte, segna 9 gol fra cui quello del 17 maggio 2008, la rete del 2-0 nel derby contro il Lecce.

Il 2 gennaio 2009 si trasferisce al Frosinone in prestito[7] e il 17 agosto 2009 passa, sempre in prestito, al Mantova.[8]

Dopo una stagione conclusasi con la retrocessione e conseguente fallimento societario, l'attaccante parmense si accasa all'Andria BAT, sottoscrivendo un contratto annuale. Il 30 dicembre 2010 il giocatore rescinde consensualmente il proprio contratto con la squadra pugliese.

Il 22 febbraio 2011 firma con la squadra romena del Gloria Bistrița. Nell'agosto dello stesso anno viene ceduto in prestito al Târgu Mureș.

A fine dicembre 2011 torna in Italia firmando un contratto con il Voghera, società che milita nel campionato di Serie D.[9] Nel luglio 2012 firma per il Colorno[10]. Nella sessione invernale del calciomercato passa alla Savignanese. Nell'estate 2013 viene ingaggiato dal neonato Castelvetro. Nel maggio 2016, dopo la promozione del Castelvetro in Serie D, annuncia il suo addio al calcio giocato.[1]

Calcioscommesse[modifica | modifica wikitesto]

Cavalli, al centro dell'inchiesta sul filone Bari-bis relativo allo scandalo del calcioscommesse che lo vede coinvolto in alcune partite truccate, il 4 luglio 2013 patteggia una pena di 4 mesi di squalifica.[11]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Squadra Campionato Totale
Campionato Presenze Reti Presenze Reti
1996-1997 Italia Modena C1 0 0 0 0
1997-1998 C1 4 0 4 0
1998-1999 C1 3 0 3 0
Totale Modena 7 0 7 0
1999-2000 Italia Montevarchi C1 34 3 34 3
2000-2001 Italia Carrarese C1 29 7 29 7
2001-2002 Italia Lecco C1 34 15 34 15
2002-gen. 2003 Italia Messina B 1 0 1 0
gen.-giu. 2003 Italia Teramo C1 14+1 1 14+1 1
2003-2004 Italia Cesena C1 34+4 16+1 34+4 16+1
2004-2005 B 40 14 40 14
Totale Cesena 74+4 30 74+4 30
2005-gen. 2006 Italia Reggina A 13 2 13 2
gen.-giu. 2006 Italia Vicenza B 15 3 15 3
2007-2008 B 35 6 35 6
Totale Vicenza 50 9 50 9
2007-2008 Italia Bari B 28 8 28 8
2008-gen. 2009 B 9 1 9 1
Totale Bari 37 9 37 9
gen.-giu. 2009 Italia Frosinone B 14 3 14 3
2009-2010 Italia Mantova B 14 0 14 0
2010-feb. 2011 Italia Andria BAT LP1 9 1 9 1
feb.-ago. 2011 Romania Gloria Bistrița I 9 3 9 3
ago.-dic. 2011 Romania Târgu Mureș I 5 1 5 1
dic. 2011-2012 Italia Voghera D 11 0 11 0
ago.-dic. 2012[12] Italia Colorno Eccellenza E.R. ? 0 ? 0
dic. 2012-2013[12] Italia Savignanese Eccellenza E.R. ? 0 ? 0
2013-2014[12] Italia Castelvetro Promozione E.R. ? 18 ? 18
2014-2015[12] Eccellenza E.R. ? 0 ? 0
2015-2016[12] Eccellenza E.R. ? 7 ? 7
Totale Castelvetro[13] ? 25 ? 25
Totale carriera[14] 355+5 109 355+5 109

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Cesena: 2003-2004
Castelvetro: 2013-2014

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Cavalli lascia il calcio giocato - www.castelvetrocalcio.it
  2. ^ 15 (1) se si considerano i play-off.
  3. ^ 78 (31) se si considerano i play-off.
  4. ^ Ufficiale: la Reggina prende Cavalli dal Cesena, Tuttomercatoweb.com.
  5. ^ Ufficiale: il Vicenza acquista Cavalli, Tuttomercatoweb.com.
  6. ^ Ufficiale: cinque operazioni per il Bari, arrivano Stellini e Cavalli, Tuttomercatoweb.com.
  7. ^ Ufficiale: Cavalli in prestito al Frosinone, Tuttomercatoweb.com.
  8. ^ Ufficiale: Mantova, Cavalli neo-biancorosso, Tuttomercatoweb.com.
  9. ^ L'ex Frosinone Simone Cavalli scende in Serie D Tuttolegapro.com
  10. ^ Simone Cavalli, il nuovo bomber del Colorno.
  11. ^ Calcioscommesse: Palazzi chiede 4 anni per Gillet. Gazzi patteggia: 3 mesi. Bari da -1 in B - La Gazzetta dello Sport
  12. ^ a b c d e Non si conoscono i dati sulle presenze in questa stagione.
  13. ^ Non si conoscono i dati sulle presenze al Castelvetro nelle stagioni 2013-2014, 2014-2015, 2015-2016.
  14. ^ Dati sulle presenze parziali. Non si conoscono i dati sulle presenze delle stagioni 2012-2013 (durante la quale milita nel Colorno e nella Savignanese), 2013-2014, 2014-2015, 2015-2016.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]