Massimiliano Benfari

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Massimiliano Benfari
Nazionalità Italia Italia
Altezza 172 cm
Peso 65 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Carriera
Squadre di club1
1987-1990 Empoli 27 (1)
1990-1991 Prato 33 (10)
1991-1992 Pistoiese 22 (10)
1992-1993 Mantova 31 (9)
1993-1994 Empoli 17 (4)
1994-1998 Carrarese 121 (36)
1998-2000 Fermana 21 (4)
2000-2001 Arezzo 29 (15)
2001 Spezia 0 (0)
2001-2002 Arezzo 19 (2)
2002-2004 Montevarchi 33 (1)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Massimiliano Benfari (Firenze, 9 gennaio 1969) è un ex calciatore italiano, di ruolo attaccante.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Debutta in Serie A nell'Empoli il 17 aprile 1988, giocando complessivamente 4 partite in massima serie e poi rimanendo con gli azzurri toscani fino al 1990.

Poi gioca una stagione a Prato, una alla Pistoiese, una a Mantova e di nuovo una ad Empoli.

Nel 1994 approda alla Carrarese dove segna 36 reti in 4 anni e mezzo di Serie C1; nel gennaio 1999 passa alla Fermana con la quale segna subito in 12 gare 4 gol determinanti per far conquistare la promozione in Serie B ai canarini con cui milita anche tutto il successivo campionato cadetto, totalizzando però solo 9 presenze e zero gol; con la Fermana inizia anche il successivo campionato (2000/2001) di C1, ma a settembre passa all'Arezzo, quindi gioca nello Spezia e nel Montevarchi; conclude la carriera nelle serie minori. Attualmente svolge il ruolo di Allenatore calcio giovanile a Firenze nella società dilettantistica U.S. Affrico

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Mantova: 1992-1993
Fermana: 1998-1999

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]