Pier Paolo Rossi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Pier Paolo Rossi
Informazioni personali
Arbitro di Football pictogram.svg Calcio
Federazione Italia FIGC
Sezione Ciampino
Attività nazionale
Anni Campionato Ruolo
1995-2002
1996-2002
Serie B
Serie A
Arbitro
Arbitro

Pier Paolo Rossi (Roma, 8 giugno 1962) è un ex arbitro di calcio italiano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Roma nel 1962, faceva parte della sezione AIA di Ciampino, in provincia di Roma.

Nel 1995, a 33 anni, arriva ad arbitrare in Serie B, esordendo il 3 settembre in Foggia-Venezia del 2º turno di campionato, vinta per 1-0 dai pugliesi.[1][2]

La stagione successiva debutta in Serie A, in Piacenza-Verona del 27 ottobre 1996, settima di campionato, conclusa 2-0 per gli emiliani.[1][3]

Rimane per 6 stagioni in Serie A, 7 in Serie B, arbitrando per l'ultima volta in massima serie il 6 gennaio 2002, quando dirige Verona-Piacenza 1-0 (stesse due squadre del suo esordio), 17º turno di campionato.[1][4]

L'ultima gara arbitrata in carriera è invece Como-Cittadella del 26 maggio 2002, penultima giornata di Serie B, vinta per 4-3 dai lariani.[1][5]

Termina con 27 gare dirette in Serie A e 92 in Serie B.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e calcio-seriea.net.
  2. ^ Foggia-Venezia, transfermarkt.it, 3 settembre 1995. URL consultato l'11 marzo 2018.
  3. ^ Piacenza-Verona, transfermarkt.it, 27 ottobre 1996. URL consultato l'11 marzo 2018.
  4. ^ Verona-Piacenza, transfermarkt.it, 6 gennaio 2002. URL consultato l'11 marzo 2018.
  5. ^ Como-Cittadella, transfermarkt.it, 26 maggio 2002. URL consultato l'11 marzo 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]