Candiano Barranco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Candiano Barranco
Nazionalità Bandiera dell'Italia Italia
Calcio
Ruolo Centrocampista
Carriera
Squadre di club1
1948-1949 Calci? (?)
1949-1952Pisa92 (5)
1952-1953SPAL15 (1)
1953-1955Cagliari20 (0)
1955-1956Pisa16 (1)
1956-1958Tempio? (?)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Candiano Barranco (Pisa, 20 agosto 1929 – ...) è stato un calciatore italiano, di ruolo mediano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Ha disputato 15 partite in Serie A - esordendo il 23 novembre 1952 a Bologna in una gara vinta per 2 a 1 dai rossoblu - con la maglia della SPAL. Ha segnato anche un gol - l'8 marzo 1953, 24ª giornata del campionato 1952-1953 - nella vittoria casalinga contro la Pro Patria per 4-0.[1]

Nel 1956 lascia il Cagliari per trasferirsi al S.E.F. Gallura Tempio, dapprima in prestito[2] e quindi a titolo definitivo[3].

Ha ricevuto un riconoscimento per il suo contributo allo sport durante la Festa dello Sport organizzata dal comune di Calci.[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Italy 1952-1953 Rrsssf.com
  2. ^ Le liste di trasferimento, Il Corriere dello Sport, 31 agosto 1956, pag.3
  3. ^ Le liste di trasferimento 1957-58, Il Corriere dello Sport, 30 agosto 1957, pag.3
  4. ^ Articolo su ricerca.gelocal.it, su ricerca.gelocal.it. URL consultato il 13 giugno 2010 (archiviato dall'url originale il 13 marzo 2016).

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]