Associazione Calcio Mantova 1922-1923

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Mantova Football Club.

Associazione Calcio Mantova
Stagione 1922-1923
AllenatoreItalia Guglielmo Reggiani
PresidenteItalia Dott. Edmondo Pongiluppi
Prima Divisione9º posto nel girone A della Lega Nord. Retrocessa in Seconda Divisione.
Maggiori presenzeCampionato: Agostinelli (21)
Miglior marcatoreCampionato: Giorgio Agostinelli (6 reti)

Questa pagina raccoglie i dati riguardanti l'Associazione Calcio Mantova nelle competizioni ufficiali della stagione 1922-1923.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Il Mantova con 18 punti si è classificato in nona posizione ed è retrocesso in Seconda Divisione.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Romano Mattinzoli
Italia P Diaderico Raffaldini
Italia D Enghel Barbieri
Italia D Lamberto Bodini
Italia D Caramaschi
Italia D Galetti
Italia D Carlo Ghirelli
Italia D Giuseppe Grigoli
Italia D Dante Prosperi
Italia D Carlo Venturini
Italia C Giorgio Agostinelli
N. Ruolo Giocatore
Italia C Manna
Italia C Andrea Preuss
Italia C Arnaldo Prosperi (III)
Italia C Ildebrando Prosperi (II)
Italia C Vidotto
Italia A Azzoni
Italia A Carlo Barbieri
Italia A Castagna
Italia A Ettore Gasparini
Italia A Guidotti
Italia A Masè

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Prima Divisione[modifica | modifica wikitesto]

Girone A Lega Nord[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Prima Divisione 1922-1923.
Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]
Mantova
8 ottobre 1922
1ª giornata
Mantova 600px bisection vertical White HEX-78D3F7.svg1 – 1US TorineseCampo Ippodromo Te
Arbitro:  Bertazzoni (Modena)

Sampierdarena
15 ottobre 1922
2ª giornata
Sampierdarenese3 – 1600px bisection vertical White HEX-78D3F7.svg MantovaStadio di Villa Scassi
Arbitro:  Venegoni (Legnano)

Mantova
22 ottobre 1922
3ª giornata
Mantova 600px bisection vertical White HEX-78D3F7.svg0 – 0CasaleCampo Ippodromo Te
Arbitro:  Tessari (Vicenza)

Padova
5 novembre 1922
4ª giornata
Petrarca1 – 0600px bisection vertical White HEX-78D3F7.svg MantovaStadio Tre Pini
Arbitro:  Piazza (Milano)

Verona
12 novembre 1922
5ª giornata
Mantova 600px bisection vertical White HEX-78D3F7.svg1 – 1Hellas VeronaCampo di Piazza Cittadella
Arbitro:  Pasquinelli (Bologna)

Mantova
19 novembre 1922
6ª giornata
Mantova 600px bisection vertical White HEX-78D3F7.svg1 – 2Pro VercelliCampo Ippodromo Te
Arbitro:  Ricci (Modena)

Torino
10 dicembre 1922
7ª giornata
Torino3 – 0600px bisection vertical White HEX-78D3F7.svg MantovaCampo Stradale Stupinigi
Arbitro:  Olivari (Genova)

Mantova
17 dicembre 1922
8ª giornata
Mantova 600px bisection vertical White HEX-78D3F7.svg1 – 0SperanzaCampo Ippodromo Te
Arbitro:  Pierallini (Modena)

Pisa
7 gennaio 1923
9ª giornata
Pisa4 – 1600px bisection vertical White HEX-78D3F7.svg MantovaStadio Arena Garibaldi
Arbitro:  Katz (Parma)

Mantova
14 gennaio 1923
10ª giornata
Mantova 600px bisection vertical White HEX-78D3F7.svg1 – 1InterCampo Ippodromo Te
Arbitro:  Bistoletti (Milano)

Mantova
21 gennaio 1923
11ª giornata
Mantova 600px bisection vertical White HEX-78D3F7.svg0 – 0Virtus BolognaCampo Ippodromo Te
Arbitro:  Tessari (Vicenza)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]
Torino
4 febbraio 1923
12ª giornata
US Torinese0 – 1[1]600px bisection vertical White HEX-78D3F7.svg Mantova
Arbitro:  Dani (Genova)

Mantova
11 febbraio 1923
13ª giornata
Mantova 600px bisection vertical White HEX-78D3F7.svg1 – 0SampierdareneseCampo Ippodromo Te
Arbitro:  Trezzi (Milano)

Casale Monferrato
18 febbraio 1923
14ª giornata
Casale1 – 0600px bisection vertical White HEX-78D3F7.svg MantovaStadio Natale Palli
Arbitro:  Pinasco (Sestri Ponente)

Mantova
11 marzo 1923
15ª giornata
Mantova 600px bisection vertical White HEX-78D3F7.svg2 – 0PetrarcaCampo Ippodromo Te
Arbitro:  Crivelli (Milano)

Verona
18 marzo 1923
16ª giornata
Hellas Verona2 – 0600px bisection vertical White HEX-78D3F7.svg MantovaCampo di Piazza Cittadella
Arbitro:  Dani (Genova)

Vercelli
25 marzo 1923
17ª giornata
Pro Vercelli1 – 0600px bisection vertical White HEX-78D3F7.svg MantovaCampo di Foro Boario
Arbitro:  Pinasco (Sestri Ponente)

Mantova
1º aprile 1923
18ª giornata
Mantova 600px bisection vertical White HEX-78D3F7.svg0 – 2[2]TorinoCampo Ippodromo Te
Arbitro:  Grossi (Milano)

Savona
8 aprile 1923
19ª giornata
Speranza1 – 1600px bisection vertical White HEX-78D3F7.svg MantovaCampo Valletta di San Michele
Arbitro:  Vagge (Genova)

Mantova
22 aprile 1923
20ª giornata
Mantova 600px bisection vertical White HEX-78D3F7.svg3 – 1[3]PisaCampo Ippodromo Te
Arbitro:  Bertazzoni (Modena)

Milano
29 aprile 1923
21ª giornata
Inter2 – 3600px bisection vertical White HEX-78D3F7.svg MantovaArena Civica
Arbitro:  Pasquinelli (Bologna)

Bologna
6 maggio 1923
22ª giornata
Virtus Bologna1 – 0600px bisection vertical White HEX-78D3F7.svg MantovaCampo di via Luigi Valeriani
Arbitro:  Venegoni (Legnano)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Gara rinviata per le elezioni e recuperata il 25 febbraio 1923.
  2. ^ Sul campo la partita terminò 2-2. La Lega Nord dette vinta la gara 0-2 a tavolino al Torino.
  3. ^ Gara giocata in anticipo il 21 aprile 1923.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Carlo Fontanelli, Annogol 1922-23, Empoli (FI), Geo Edizioni S.r.l., marzo 2006, p. 23.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio