Torino Football Club 2022-2023

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Voce principale: Torino Football Club.
Torino FC
Stagione 2022-2023
Sport calcio
SquadraTorino
AllenatoreCroazia Ivan Jurić
All. in secondaItalia Matteo Paro
PresidenteItalia Urbano Cairo
Serie A8º (in corso)
Coppa ItaliaQuarti di finale
Maggiori presenzeCampionato: Milinković-Savić (29)
Totale: Milinković-Savić (33)
Miglior marcatoreCampionato: Sanabria (11)
Totale: Sanabria (11)
StadioOlimpico Grande Torino (28 177)
Abbonati5 887
Maggior numero di spettatori22 269 vs Juventus
(15 ottobre 2022)
Minor numero di spettatori3 896 vs Cittadella
(18 ottobre 2022)
Media spettatori17 900¹
2021-2022
¹
considera le partite giocate in casa in campionato.
Dati aggiornati all'8 aprile 2023
Si invita a seguire il modello di voce

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Torino Football Club nelle competizioni ufficiali della stagione 2022-2023.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Dopo il 10º posto ottenuto nella stagione precedente il Torino conferma l'allenatore croato Ivan Jurić in panchina. Nonostante le aspettative createsi nell'ambiente granata dopo le buone prestazioni della stagione precedente la squadra perde numerosi dei giocatori più importanti della rosa. In particolare Mandragora, Pobega, Brekalo e Praet, che ritornano ai loro rispettivi club e il capitano Belotti che non rinnova il contratto, lasciando Torino dopo sette stagioni, condite da 251 presenze e 113 marcature. Lascia il club anche il difensore brasiliano Bremer, reduce da una stagione eccezionale[1], che viene venduto alla Juventus per quasi 50 milioni di euro[2], diventando la cessione più redditizia nella storia del club granata[3][4].

Iniziata la preparazione in Austria con una rosa ristretta ed incompleta[5] nel mese di luglio i Granata affrontano le prime amichevoli. Con la stagione imminente ed una rosa da rafforzare in tutti i reparti la dirigenza mette a segno una serie di acquisti: in pochi giorni arrivano alla corte del tecnico i trequartisti Radonjić dal Marsiglia, Mirančuk dall'Atalanta e Vlašić dal West Ham Utd, l'esterno Lazaro dall'Inter e il difensore Perr Schuurs dall'Ajax.

Forte dei nuovi acquisti il Toro inizia la stagione sportiva con una convincente vittoria contro il Palermo, imponendosi per 3-0 nei trentaduesimi di finale di Coppa Italia. Anche il debutto in campionato vede la squadra imporsi per 1-2 in casa del Monza, neopromosso ed esordiente. Dopo un pareggio a reti bianche contro la Lazio in casa i Granata battono anche la Cremonese in trasferta. Si tratta della prima volta dalla stagione 1976-1977 che il Torino vince le prime due gare in trasferta[6]. Nel turno successivo arriva la prima sconfitta stagionale, in casa dell'Atalanta, grazie ad una tripletta dell'olandese Koopmeiners. Dopo una vittoria contro il Lecce la squadra va incontro ad una serie di risultati negativi, soprattutto a causa della difficoltà a segnare[7], tendenza poi superata da una larga vittoria in Coppa Italia contro il Cittadella ed una vittoria in casa dell'Udinese, imbattuto da più di due mesi[8]. La settimana seguente arriva la prima vittoria contro una big della gestione di Jurić[9], grazie al 2-1 ottenuto in casa contro il Milan. Nel mese di novembre la squadra affronta Bologna, Sampdoria e Roma, ottenendo rispettivamente una sconfitta, una vittoria ed un pareggio. Questi risultati portano i Granata alla pausa per i mondiali con un nono posto in classifica[10].

La parte post-mondiale si apre con due pareggi contro il Verona e la Salernitana, ma agli ottavi Coppa Italia segue un'altra grande vittoria, anche stavolta contro il Milan, arrivata per 1-0 ai supplementari con gol di Adopo che permette ai granata di giungere ai quarti.

Divise e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Lo sponsor tecnico per la stagione 2022-2023 è Joma.

Il Torino conferma come main sponsor Suzuki, come official sponsor Beretta e come sleeve sponsor (presente sulla manica sinistra della maglia) N°38 Wüber; confermato anche il back sponsor EdiliziAcrobatica. Gli altri Top Sponsor affiliati alla società granata sono: Engie, Panealba-Campiello, Frecciarossa e Segafredo Zanetti.

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Terza divisa

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Consiglio di Amministrazione

  • Presidente: Urbano Cairo
  • Vice Presidente:
  • Consiglieri: Federico Cairo, Giuseppe Ferrauto, Uberto Fornara, Marco Pompignoli

Direzione generale e organizzativa

  • Direttore generale: Massimo Bava
  • Direttore operativo: Alberto Barile
  • Team Manager: Marco Pellegri

Area Tecnica

  • Responsabile area tecnica: Davide Vagnati
  • Collaboratore area tecnica: Emiliano Moretti

Segreteria

  • Segretario Generale: Andrea Bernardelli
  • Segreteria: Marco Capizzi, Giulia Bellato

Area Comunicazione

  • Responsabile Ufficio Stampa: Piero Venera
  • Ufficio Stampa e Supporter Liaison Officer: Andrea Canta
  • Social Media Manager: Andrea Santoro

Area Amministrativa

  • Direttore Amministrativo: Luca Boccone

Area Stadio Olimpico e Biglietteria

  • Responsabile biglietteria e e rapporti coi club: Fabio Bernardi
  • Addetto biglietteria e Vice Delegato Sicurezza: Dario Mazza
  • Delegato per la Sicurezza: Roberto Follis

Area tecnica

Area Sanitaria

  • Responsabili Aree Mediche: Paolo Minafra, Gianfranco Albertini
  • Fisioterapisti: Andrea Orvieto, Silvio Fortunato, Eugenio Piccoli
  • Reparto medico: Massimiliano Greco

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Rosa e numerazione sono aggiornate al 31 gennaio 2023.[11]

N. Ruolo Calciatore
1 Albania P Etrit Berisha
2 Francia C Brian Bayeye
3 Paesi Bassi D Perr Schuurs
4 Italia D Alessandro Buongiorno
5 Italia D Armando Izzo[12]
5 Guadalupa D Andreaw Gravillon [13]
6 Rep. Ceca D David Zima
7 Francia A Yann Karamoh
7 Italia A Simone Zaza [12]
8 Italia C Jacopo Segre [12]
8 Serbia C Ivan Ilić[13]
9 Paraguay A Antonio Sanabria
10 Serbia C Saša Lukić [14]
11 Italia A Pietro Pellegri
13 Svizzera D Ricardo Rodríguez (capitano)
14 Turchia C Emirhan İlkhan [14]
14 Inghilterra C Ronaldo Vieira [13]
16 Croazia C Nikola Vlasic
17 Costa d'Avorio D Wilfried Singo
18 Ungheria C Krisztofer Horváth [12]
19 Austria C Valentino Lazaro
N. Ruolo Calciatore
20 Italia A Simone Edera [14]
21 Francia C Michel Adopo
22 Italia A Vincenzo Millico[12]
23 Senegal A Demba Seck
24 Italia A Simone Verdi[12]
26 Costa d'Avorio D Koffi Djidji
27 Kosovo D Mërgim Vojvoda
28 Italia C Samuele Ricci
32 Serbia P Vanja Milinković-Savić
33 Inghilterra D Sebastian John Wade
34 Nigeria D Ola Aina
36 Nuova Zelanda C Matthew Garbett [14]
49 Serbia C Nemanja Radonjić
59 Russia C Aleksej Mirančuk
66 Lituania C Gvidas Gineitis
73 Italia P Matteo Fiorenza
78 Romania D Andrei Anton
77 Polonia C Karol Linetty
89 Italia P Luca Gemello
94 Francia D Ange Caumenan N'Guessan

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Sessione estiva (dal 01/07 al 01/09)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
D Brian Bayeye Catanzaro definitivo[15][16]
D Perr Schuurs Ajax definitivo[17]
C Emirhan İlkhan Beşiktaş definitivo (4,5 milioni + 15% futura cessione)[18][19]
C Yann Karamoh Parma definitivo[20]
C Ben Lhassine Kone Crotone fine prestito
C Valentino Lazaro Inter prestito con diritto di riscatto[21]
C Aleksej Mirančuk Atalanta prestito con diritto di riscatto[22][23]
C Nemanja Radonjić Olympique Marsiglia prestito con diritto di riscatto[24]
C Jacopo Segre Perugia fine prestito
C Nikola Vlašić West Ham Utd prestito con diritto di riscatto[25][26]
A Pietro Pellegri Monaco riscatto[27]
A Simone Verdi Salernitana fine prestito
Altre operazioni
R. Nome da Modalità
D Christian Celesia Paganese fine prestito
C Michel Adopo Viterbese fine prestito
C Krisztofer Horváth Szeged 2011 fine prestito
C Altin Kryeziu Tabor Sežana fine prestito
A Vincenzo Millico Cosenza fine prestito
A Nicola Rauti Pescara fine prestito
A Samuele Vianni Trento fine prestito
Cessioni
R. Nome a Modalità
D Cristian Ansaldi svincolato
D Gleison Bremer Juventus definitivo (41 milioni € + 3,6 milioni € oneri accessori + 8 milioni € bonus)[28]
D Armando Izzo Monza prestito[29][30]
C Ben Lhassine Kone Frosinone prestito con diritto di riscatto e controriscatto[31]
C Rolando Mandragora Juventus fine prestito
C Tommaso Pobega Milan fine prestito
C Dennis Praet Leicester City fine prestito
C Jacopo Segre Palermo definitivo[32][33]
A Andrea Belotti svincolato
A Josip Brekalo Wolfsburg fine prestito
A Marko Pjaca Juventus fine prestito
A Simone Verdi Verona prestito con diritto di riscatto[34][35]
A Simone Zaza risoluzione consensuale[36]
Altre operazioni
R. Nome a Modalità
D Christian Celesia Potenza prestito[37]
C Krisztofer Horváth Debrecen prestito[38]
C Altin Kryeziu risoluzione consensuale
A Lado Akhalaia Virton prestito[39]
A Vincenzo Millico Cagliari definitivo[40]
A Nicola Rauti SPAL prestito[41]
A Samuele Vianni Piacenza prestito[42]
A Magnus Warming Darmstadt prestito[43]

Sessione invernale (dal 2/01 al 31/01)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
D Andreaw Gravillon Stade de Reims prestito con diritto di opzione[44]
C Ivan Ilić Verona prestito con diritto di opzione[45][46]
C Ronaldo Vieira Sampdoria prestito con diritto di opzione[47]
Altre operazioni
R. Nome da Modalità
D Christian Celesia Potenza fine prestito[48]
C Krisztofer Horváth Debrecen fine prestito[49]
A Lado Akhalaia Virton fine prestito
Cessioni
R. Nome a Modalità
C Emirhan İlkhan Sampdoria prestito[50]
C Saša Lukić Fulham definitivo[51]
Altre operazioni
R. Nome a Modalità
D Christian Celesia Messina prestito[52]
C Simone Edera Pordenone definitivo[53]
C Matthew Garbett NAC Breda prestito[54]
C Krisztofer Horváth Kecskemét prestito[55]
A Lado Akhalaia Swift Hesperange prestito[56]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Lo stesso argomento in dettaglio: Serie A 2022-2023.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Monza
13 agosto 2022, ore 20:45 CEST
1ª giornata
Monza1 – 2
referto
TorinoU-Power Stadium (10 739 spett.)
Arbitro:  Mariani (Aprilia)

Torino
20 agosto 2022, ore 18:30 CEST
2ª giornata
Torino0 – 0
referto
LazioStadio Olimpico Grande Torino (16 530 spett.)
Arbitro:  Piccinini (Forlì)

Cremona
27 agosto 2022, ore 18:30 CEST
3ª giornata
Cremonese1 – 2
referto
TorinoStadio Giovanni Zini (11 572 spett.)
Arbitro:  Valeri (Roma 2)

Bergamo
1 settembre 2022, ore 20:45 CEST
4ª giornata
Atalanta3 – 1
referto
TorinoGewiss Stadium (17 928 spett.)
Arbitro:  Di Bello (Brindisi)

Torino
5 settembre 2022, ore 20:45 CEST
5ª giornata
Torino1 – 0
referto
LecceStadio Olimpico Grande Torino (19 087 spett.)
Arbitro:  Volpi (Arezzo)

Milano
10 settembre 2022, ore 18:00 CEST
6ª giornata
Inter1 – 0
referto
TorinoStadio Giuseppe Meazza (69 134 spett.)
Arbitro:  Ayroldi (Molfetta)

Torino
17 settembre 2022, ore 20:45 CEST
7ª giornata
Torino0 – 1
referto
SassuoloStadio Olimpico Grande Torino
Arbitro:  Baroni (Firenze)

Napoli
1º ottobre 2022, ore 15:00 CEST
8ª giornata
Napoli3 – 1
referto
TorinoStadio Diego Armando Maradona
Arbitro:  Massimi (Termoli)

Torino
9 ottobre 2022, ore 12:30 CEST
9ª giornata
Torino1 – 1
referto
EmpoliStadio Olimpico Grande Torino
Arbitro:  Fourneau (Roma 1)

Torino
15 ottobre 2022, ore 18:00 CEST
10ª giornata
Torino0 – 1
referto
JuventusStadio Olimpico Grande Torino (22 269 spett.)
Arbitro:  Mariani (Aprilia)

Udine
23 ottobre 2022, ore 12:30 CEST
11ª giornata
Udinese1 – 2
referto
TorinoStadio Friuli
Arbitro:  Marchetti (Ostia Lido)

Torino
30 ottobre 2022, ore 20:45 CET
12ª giornata
Torino2 – 1
referto
MilanStadio Olimpico Grande Torino (27 682 spett.)
Arbitro:  Abisso (Palermo)

Bologna
6 novembre 2022, ore 12:30 CET
13ª giornata
Bologna2 – 1
referto
TorinoStadio Renato Dall'Ara (23 168 spett.)
Arbitro:  Giua (Olbia)

Torino
9 novembre 2022, ore 20:45 CET
14ª giornata
Torino2 – 0
referto
SampdoriaStadio Olimpico Grande Torino
Arbitro:  Massa (Imperia)

Roma
13 novembre 2022, ore 15:00 CEST
15ª giornata
Roma1 – 1
referto
TorinoStadio Olimpico
Arbitro:  Rapuano (Rimini)

Torino
4 gennaio 2023, ore 14:30 CEST
16ª giornata
Torino1 – 1
referto
VeronaStadio Olimpico Grande Torino
Arbitro:  Dionisi (L'Aquila)

Salerno
8 gennaio 2023, ore 12:30 CET
17ª giornata
Salernitana1 – 1
referto
TorinoStadio Arechi
Arbitro:  Colombo (Como)

Torino
15 gennaio 2023, ore 15:00 CEST
18ª giornata
Torino0 – 1
referto
SpeziaStadio Olimpico Grande Torino
Arbitro:  Ghersini (Genova)

Firenze
22 gennaio 2023, ore 20:45 CEST
19ª giornata
Fiorentina0 – 1
referto
TorinoStadio Artemio Franchi
Arbitro:  Dionisi (L'Aquila)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Empoli
28 gennaio 2023, ore 15:00 CET
20ª giornata
Empoli2 – 2
referto
TorinoStadio Carlo Castellani (8 029 spett.)
Arbitro:  Marcenaro (Genova)

Torino
5 febbraio 2023, ore 15:00 CEST
21ª giornata
Torino1 – 0
referto
UdineseStadio Olimpico Grande Torino (16 820 spett.)
Arbitro:  Prontera (Bologna)

Milano
10 febbraio 2023, ore 20:45 CET
22ª giornata
Milan1 – 0
referto
TorinoStadio Giuseppe Meazza (68 268 spett.)
Arbitro:  Ayroldi (Molfetta)

Torino
20 febbraio 2023, ore 20:45 CEST
23ª giornata
Torino2 – 2
referto
CremoneseStadio Olimpico Grande Torino (19 095 spett.)
Arbitro:  Camplone (Pescara)

Torino
28 febbraio 2023, ore 20:45 CEST
24ª giornata
Juventus4 – 2
referto
TorinoAllianz Stadium

Torino
6 marzo 2023, ore 20:45 CEST
25ª giornata
Torino1 – 0
referto
BolognaStadio Olimpico Grande Torino (18 592 spett.)
Arbitro:  Rapuano (Rimini)

Lecce
12 marzo 2023, ore 12:30 CEST
26ª giornata
Lecce0 – 2
referto
TorinoStadio Via del mare (24 413 spett.)
Arbitro:  Sacchi (Macerata)

Torino
19 marzo 2023, ore 15:00 CET
27ª giornata
Torino0 – 4
referto
NapoliStadio Olimpico Grande Torino (26 058 spett.)
Arbitro:  Marchetti (Ostia Lido)

Reggio Emilia
3 aprile 2023, ore 20:45 CEST
28ª giornata
Sassuolo1 – 1
referto
TorinoMapei Stadium - Città del Tricolore (12 894 spett.)
Arbitro:  Pezzuto (Lecce)

Torino
8 aprile 2023, ore 18:30 CEST
29ª giornata
Torino0 – 1
referto
RomaStadio Olimpico Grande Torino (22 142 spett.)
Arbitro:  Colombo (Como)

Torino
16 aprile 2023, ore 15:00 CEST
30ª giornata
Torino1 – 1
referto
SalernitanaStadio Olimpico Grande Torino (21 122 spett.)
Arbitro:  Aureliano (Bologna)

Roma
22 aprile 2023, ore 18:00 CEST
31ª giornata
Lazio0 – 1
referto
TorinoStadio Olimpico (51 000 spett.)
Arbitro:  Ghersini (Genova)

Torino
29 aprile 2023, ore 20:45 CEST
32ª giornata
Torino1 – 2
referto
AtalantaStadio Olimpico Grande Torino (28 196 spett.)
Arbitro:  Sacchi (Macerata)

Genova
3 maggio 2023, ore 18:00 CEST
33ª giornata
Sampdoria0 – 2
referto
TorinoStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Camplone (Pescara)

Torino
7 maggio 2023, ore 15:00 CEST
34ª giornata
Torino1 – 1
referto
MonzaStadio Olimpico Grande Torino (19 517 spett.)
Arbitro:  Zufferli (Udine)

Verona
14 maggio 2023, ore 12:30 CEST
35ª giornata
Verona0 – 1
referto
TorinoStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  Di Bello (Brindisi)

Torino
21 maggio 2023, ore 15:00 CEST
36ª giornata
Torino1 – 1
referto
FiorentinaStadio Olimpico Grande Torino
Arbitro:  Massimi (Termoli)

La Spezia
27 maggio 2023, ore 15:00 CEST
37ª giornata
Spezia0 – 4
referto
TorinoStadio Alberto Picco
Arbitro:  Guida (Torre Annunziata)

Torino
3 giugno 2023, ore 20:45 CEST
38ª giornata
Torino – 
referto
InterStadio Olimpico Grande Torino

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2022-2023.

Turni eliminatori[modifica | modifica wikitesto]

Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2022-2023 (turni eliminatori).
Torino
6 agosto 2022, ore 21:15 CEST
Trentaduesimi
Torino3 – 0
referto
PalermoStadio Olimpico Grande Torino (6 803 spett.)
Arbitro:  Ghersini (Genova)

Torino
18 ottobre 2022, ore 21:00 CEST
Sedicesimi
Torino4 – 0CittadellaStadio Olimpico Grande Torino (3 896 spett.)
Arbitro:  Pezzuto (Lecce)

Fase finale[modifica | modifica wikitesto]

Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2022-2023 (fase finale).
Milano
11 gennaio 2023, ore 21:00 CET
Ottavi di finale
Milan0 – 1
(d.t.s.)
referto
TorinoStadio Giuseppe Meazza (60 000 spett.)
Arbitro:  Rapuano (Rimini)

Firenze
1º febbraio 2023, ore 18:00 CET
Quarti di finale
Fiorentina2 – 1
referto
TorinoStadio Artemio Franchi (18 600 spett.)
Arbitro:  Doveri (Roma 1)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornate al 14 maggio 2023

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Serie A 49 17 5 6 6 14 17 18 8 4 6 23 22 35 13 10 12 37 39 -2
Coppa Italia - 2 2 0 0 7 0 1 1 0 0 1 0 3 3 0 0 8 0 +8
Totale - 19 7 6 6 21 17 19 9 4 6 24 22 38 16 10 12 45 39 +6

Andamento in campionato[modifica | modifica wikitesto]

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38
Luogo T C T T C T C T C C T C T C T C T C T T C T C T C T C T C C T C T C T C T C
Risultato V N V P V P P P N P V V P V N N N P V N V P N P V V P N P N V P V N V
Posizione 1 4 1 8 4 8 8 10 10 10 10 9 9 9 9 9 9 9 8 8 7 7 9 10 9 8 9 11 11 11 10 12 10 11 10

Fonte: Serie A – Classifica giornata, su transfermarkt.it.
Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 14 maggio 2023

Giocatore Serie A Coppa Italia Totale
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
Adopo, M. M. Adopo 9010210011110
Aina, O. O. Aina 16150200018150
Bayeye, B. B. Bayeye200020004000
Berisha, E. E. Berisha 000000000000
Buongiorno, A. A. Buongiorno 31180400035180
Djidji, K. K. Djidji 32130200134131
Edera, S. S. Edera[14] 000000000000
Fiorenza, M. M. Fiorenza 000000000000
Garbett, M. M. Garbett[14] 000010001000
Gemello, L. L. Gemello 000000000000
Gineitis, G. G. Gineitis 302000003020
Gravillon, G. G. Gravillon[13] 702000007020
Ilić, I. I. Ilić[13] 11120100012120
İlkhan, E. E. İlkhan[14] 401000004010
Izzo, A. A. Izzo[12]000000000000
Karamoh, Y. Y. Karamoh 18320210020420
Lazaro, V. V. Lazaro 22040200024040
Linetty, K. K. Linetty 30180301033190
Lukić, S. S. Lukić[14] 16240310019340
Milinkovic-Savic, V. V. Milinkovic-Savic 35-39404-21039-4150
Mirančuk, A. A. Mirančuk 25400200027400
Pellegri, P. P. Pellegri 16230220018430
Radonjić, N. N. Radonjić 28210221030420
Ricci, S. S. Ricci 25160400029160
Rodriguez, R. R. Rodriguez 32030300035030
Sanabria, A. A. Sanabria 3011403000331140
Schuurs, P. P. Schuurs 27050310030150
Seck, D. D. Seck 18000300021000
Segre, J. J. Segre[12]100010002000
Singo, W. W. Singo 27250400031250
Verdi, S. S. Verdi[12] 000000000000
Vieira, R. R. Vieira[13] 200000002000
Vlašić, N. N. Vlašić 31510300034510
Vojvoda, M. M. Vojvoda 27030300030030
Zaza, S. S. Zaza[12]000000000000
Zima, D. D. Zima 9000210011100

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Bremer premiato come miglior difensore, su legaseriea.it, 20 maggio 2022. URL consultato il 22 agosto 2022.
  2. ^ Juve, Bremer è ufficiale, su tuttosport.com, 20 luglio 2022. URL consultato il 22 agosto 2022.
  3. ^ Bremer alla Juventus è la cessione più redditizia dell'era Cairo, su toronews.net, 20 luglio 2022. URL consultato il 22 agosto 2022.
  4. ^ Torino FC - Cessioni record, su transfermarkt.it. URL consultato il 22 agosto 2022.
  5. ^ Si raduna il Torino che non c'è: solo cessioni, zero acquisti per Jurić, su repubblica.it, 3 luglio 2022. URL consultato il 22 agosto 2022.
  6. ^ Il Toro di Juric come nel '76-'77: due vittorie esterne nelle prime tre mancavano da 46 anni, su toro.it, 28 agosto 2022. URL consultato il 29 agosto 2022.
  7. ^ Toro: nessun gol da difensori e centrocampisti, su tuttosport.com, 18 settembre 2022. URL consultato il 28 ottobre 2022.
  8. ^ Udinese-Torino 1-2: i bianconeri cadono dopo più di due mesi, decide Pellegri, su repubblica.it, 23 ottobre 2022. URL consultato il 28 ottobre 2022.
  9. ^ Juric e il Toro battono una big, finalmente: Milan steso da Djidji e Miranchuk, su toro.it, 30 ottobre 2022.
  10. ^ Serie A, la classifica: il Torino chiude il 2022 al nono posto, su toronews.net, 13 novembre 2022.
  11. ^ Prima Squadra Serie A Tim 2022-2023, su torinofc.it.
  12. ^ a b c d e f g h i j Ceduto durante la sessione di mercato estiva, a stagione in corso
  13. ^ a b c d e f Acquistato durante la sessione di mercato invernale
  14. ^ a b c d e f g h Ceduto durante la sessione di mercato invernale
  15. ^ BRIAN BAYEYE CEDUTO AL TORINO, su uscatanzaro1929.com, 4 luglio 2022. URL consultato il 5 luglio 2022.
  16. ^ Bayeye al Toro, su torinofc.it, 4 luglio 2022. URL consultato il 5 luglio 2022.
  17. ^ Schuurs al Toro, su torinofc.it. URL consultato il 19 agosto 2022 (archiviato dall'url originale il 18 agosto 2022).
  18. ^ Emirhan İlkhan, Torino F.C. S.P.A.’ya Transfer Oldu, su bjk.com.tr. URL consultato il 10 agosto 2022.
  19. ^ Ilkhan al Toro, su TORINO FC 1906 SITO UFFICIALE. URL consultato il 10 agosto 2022.
  20. ^ Karamoh al Toro, su TORINO FC 1906 SITO UFFICIALE. URL consultato il 1º settembre 2022.
  21. ^ Lazaro al Torino, su torinofc.it, 1º agosto 2022. URL consultato il 1º agosto 2022 (archiviato dall'url originale il 9 agosto 2022).
  22. ^ Miranchuk al Toro, su TORINO FC 1906 SITO UFFICIALE. URL consultato l'11 agosto 2022 (archiviato dall'url originale l'11 agosto 2022).
  23. ^ Aleksey Miranchuk al Torino, su Atalanta, 11 agosto 2022. URL consultato l'11 agosto 2022.
  24. ^ Radonjic al Toro, su TORINO FC 1906 SITO UFFICIALE. URL consultato il 7 luglio 2022 (archiviato dall'url originale il 7 luglio 2022).
  25. ^ Vlasic al Toro, su TORINO FC 1906 SITO UFFICIALE. URL consultato l'11 agosto 2022 (archiviato dall'url originale il 12 agosto 2022).
  26. ^ (EN) Nikola Vlašić joins Torino on loan | West Ham United F.C., su www.whufc.com. URL consultato l'11 agosto 2022.
  27. ^ Pellegri al Toro, su TORINO FC 1906 SITO UFFICIALE. URL consultato il 29 giugno 2022.
  28. ^ Accordo con il Torino per l’acquisizione definitiva del calciatore Bremer (PDF), su juventus.com, 20 luglio 2022.
  29. ^ Izzo al Monza, su TORINO FC 1906 SITO UFFICIALE. URL consultato il 1º settembre 2022.
  30. ^ Armando Izzo è del Monza - Associazione Calcio Monza S.p.A., su www.acmonza.com. URL consultato il 1º settembre 2022.
  31. ^ Kone al Frosinone, su torinofc.it, 1º agosto 2022.
  32. ^ Segre è rosanero. Corona in prestito al Torino, su palermofc.com, 23 agosto 2022.
  33. ^ Segre al Palermo, su torinofc.it, 23 agosto 2022.
  34. ^ Verdi all'Hellas Verona, su TORINO FC 1906 SITO UFFICIALE. URL consultato il 1º settembre 2022.
  35. ^ Simone Verdi è gialloblù! / VIDEO, su www.hellasverona.it. URL consultato il 1º settembre 2022.
  36. ^ Nota del club, su torinofc.it, 31 agosto 2022.
  37. ^ Celesia al Potenza, su torinofc.it. URL consultato il 1º agosto 2022.
  38. ^ (HU) Magari csatart igazolt a loki, su dvsc.hu, 10 agosto 2022. URL consultato il 10 agosto 2022.
  39. ^ Bienvenue Lado, su revirton.be, 5 agosto 2022. URL consultato il 6 agosto 2022.
  40. ^ Millico al Cagliari, su torinofc.it, 12 agosto 2022.
  41. ^ L'ATTACCANTE NICOLA RAUTI È UN NUOVO GIOCATORE BIANCAZZURRO, su S.P.A.L. - Società Polisportiva Ars et Labor, 3 luglio 2022. URL consultato il 7 luglio 2022.
  42. ^ Vianni è un giocatore del Piacenza, su piacenzacalcio.it, 12 agosto 2022.
  43. ^ Warming al Darmstadt, su torinofc.it, 15 giugno 2022. URL consultato il 1º agosto 2022.
  44. ^ Gravillon al Toro, su torinofc.it, 30 gennaio 2023.
  45. ^ Ilic al Toro, su torinofc.it, 30 gennaio 2023.
  46. ^ Ivan Ilic si trasferisce al Torino, su hellasverona.it, 30 gennaio 2023.
  47. ^ Vieira al Toro, su torinofc.it, 31 gennaio 2023.
  48. ^ TRASFERIMENTO A TITOLO TEMPORANEO DI CHRISTIAN CELESIA, su potenzacalcio.eu. URL consultato il 26 gennaio 2023.
  49. ^ Horvath appena rientrato al Torino è pronto a ripartire: lo attende il prestito al Kecskeméti, su torinogranata.it. URL consultato il 14 gennaio 2023.
  50. ^ Ilkhan alla Sampdoria, su torinofc.it. URL consultato il 31 gennaio 2023.
  51. ^ Lukic al Fulham, su torinofc.it. URL consultato il 31 gennaio 2023.
  52. ^ Ingaggiato dal Messina il difensore Christian Celesia, su messinacalcio.org. URL consultato il 26 gennaio 2023.
  53. ^ Edera al Pordenone, su torinofc.it. URL consultato il 31 gennaio 2023.
  54. ^ Garbett al NAC Breda, su torinofc.it. URL consultato il 31 gennaio 2023.
  55. ^ Horvath in prestito al Kecskemét: è UFFICIALE, su toro.it. URL consultato il 18 gennaio 2023.
  56. ^ 1.Wantertransfer: Lado Akhalaia, su swifthesper.lu. URL consultato il 18 gennaio 2023.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio