Torino Football Club 2018-2019

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Torino Football Club.

Torino Football Club
Stagione 2018-2019
AllenatoreItalia Walter Mazzarri
PresidenteItalia Urbano Cairo
Serie A7º posto (in Europa League[1])
Coppa ItaliaOttavi di finale
Maggiori presenzeCampionato: Belotti (37)
Totale: Belotti (39)
Miglior marcatoreCampionato: Belotti (15)
Totale: Belotti (17)
StadioOlimpico Grande Torino (28 177)
Abbonati11 053[2]
Maggior numero di spettatori26 588 c. Juventus (15 dicembre 2018)
Minor numero di spettatori3 339 c. Südtirol (6 dicembre 2018)
Media spettatori21 385¹
¹
considera le partite giocate in casa in campionato.
Dati aggiornati al 26 maggio 2019

Questa voce raccoglie i dati riguardanti il Torino Football Club nelle competizioni ufficiali della stagione 2018-2019.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Il ritiro precampionato del Torino si è svolto, per il sesto anno consecutivo, a Bormio dall'8 al 22 luglio.[3] In preparazione alla stagione i granata hanno affrontato in amichevole la Bormiese il 14 luglio, la Pro Patria il 21 luglio, il Renate il 22 luglio, il Nizza il 28 luglio e il Liverpool il 7 agosto.[4] Il 1º agosto il Torino ha disputato un'amichevole con la Chapecoense, in ricordo delle tragedie aeree che hanno coinvolto le due squadre (la tragedia di Superga e quella del volo LaMia 2933).[5] L'incasso è stato interamente devoluto al club brasiliano.[6]

Fuori dal campo, il 4 ottobre il consiglio della Circoscrizione 2 ha espresso all'unanimità parere favorevole al progetto di riqualificazione dell'impianto sportivo Robaldo, elevando la durata della concessione a trent'anni e trasmettendo i relativi atti al Comune.[7] Il 29 gennaio la giunta comunale ha inviato la delibera concessoria della struttura all'approvazione del consiglio comunale[8], avvenuta il successivo 11 febbraio.[9] I terreni sono stati infine consegnati il 23 maggio.[10]

La stagione del Torino si rivela sopra le aspettative, con la squadra in corsa addirittura per la qualificazione alla Champions League a fine aprile.[11] I granata chiudono al 7º posto con 63 punti, mancando l'Europa League per soli 3 punti. Tuttavia, a fine campionato il Milan viene escluso dalla seconda competizione continentale per aver violato le norme del fair play finanziario, permettendo contestualmente al Torino di accedere al secondo turno di qualificazione dell'Europa League.[12]

Non essendo la tifoseria incorsa in alcuna sanzione nel corso della stagione, la società granata si è aggiudicata (ex aequo con Chievo e Sassuolo) il Trofeo Fair Play "Gaetano Scirea".[13]

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Lo sponsor tecnico per la stagione 2018-2019, la undicesima consecutiva, è Kappa. Il Torino conferma come sponsor principale il marchio giapponese Suzuki, come secondo sponsor l'azienda di salumi Beretta, come terzo sponsor il sito di scommesse sportive SportPesa (presente sul retro della maglia) e N°38 Wüber come sleeve sponsor (posizionato sulla manica sinistra della divisa)[14][15]. È infine presente lo sponsor Invent, in qualità di official green energy partner.[16]

.

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Terza divisa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
1ª divisa portiere

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Dal sito internet della società:[17]

Consiglio di Amministrazione

  • Presidente: Urbano Cairo
  • Vice Presidente: Giuseppe Cairo
  • Consiglieri: Giuseppe Ferrauto, Uberto Fornara, Marco Pompignoli

Direzione generale e organizzativa

  • Direttore generale: Antonio Comi
  • Direttore operativo: Alberto Barile
  • Team Manager: Giuseppe Santoro

Area Tecnica

Segreteria

  • Segretario Generale: Pantaleo Longo
  • Segreteria: Sonia Pierro, Marco Capizzi

Area Comunicazione

  • Responsabile Ufficio Stampa: Piero Venera
  • Ufficio Stampa e Supporter Liaison Officer: Andrea Canta

Area Commerciale

  • Direzione Commerciale: Cairo Pubblicità

Area Amministrativa

  • Direttore Amministrativo: Luca Boccone

Area Sanitaria

  • Responsabile Sanitario: Rodolfo Tavana
  • Medico Sociale: Paolo Gola
  • Massofisioterapista: Silvio Fortunato
  • Fisioterapista: Alessandro Gatta
  • Fisioterapista - Osteopata: Massimiliano Greco
  • Podologo: Mauro Dispenza
  • Personal trainer: Tiberio Ancora

Area Stadio Olimpico e Biglietteria

  • Responsabile biglietteria e Vice Delegato Sicurezza: Fabio Bernardi
  • Addetto biglietteria e Vice Delegato Sicurezza: Dario Mazza
  • Delegato per la Sicurezza: Roberto Follis
  • RSPP: Natale Zumbo

Magazzino

  • Magazzinieri: Luca Finetto, Giuseppe Fioriti, Angelo Ghiron, Marco Pasin, Gianni Piazzolla, Giuseppe Stella, Antonio Vigato.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Rosa e numeri di maglia:[18]

N. Ruolo Giocatore
1 Uruguay P Salvador Ichazo
2 Italia D Mirko Valdifiori [19]
3 Brasile D Lyanco [20]
5 Italia D Armando Izzo
6 Italia C Roberto Soriano [21]
7 Serbia C Saša Lukić
8 Italia C Daniele Baselli
9 Italia A Andrea Belotti (capitano)
10 Serbia A Adem Ljajić [22]
11 Italia A Simone Zaza [23]
14 Spagna A Iago Falque
15 Argentina D Cristian Ansaldi
19 Moldavia A Vitalie Damașcan
20 Italia A Simone Edera [20]
21 Spagna A Alejandro Berenguer
23 Francia C Soualiho Meïté
24 Italia D Emiliano Moretti (vicecapitano)
N. Ruolo Giocatore
25 Italia P Antonio Rosati
27 Italia A Vittorio Parigini
28 Italia C Mattia Aramu [22]
29 Italia D Lorenzo De Silvestri
30 Costa d'Avorio D Koffi Djidji
33 Camerun D Nicolas Nkoulou
34 Nigeria D Ola Aina
36 Brasile D Gleison Bremer
39 Italia P Salvatore Sirigu
50 Costa d'Avorio A Ben Lhassine Kone [24]
53 Italia D Filippo Gilli [24]
72 Italia A Vincenzo Millico [24]
80 Francia C Michel Adopo [24]
88 Venezuela C Tomás Rincón
99 Ecuador D Erick Ferigra [24]
Senegal A M'Baye Niang [25]

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Sessione estiva (dal 1º/7 al 17/8)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Antonio Rosati Perugia definitivo
D Ola Aina Chelsea prestito (600 mila €) con diritto di riscatto (10 milioni €)[26]
D Gleison Bremer Atlético Mineiro definitivo (5,8 milioni €)
D Koffi Djidji Nantes prestito (1 milione €) con diritto di riscatto (3,5 milioni €)[27]
D Erick Ferigra Fiorentina definitivo (150 mila €)
D Armando Izzo Genoa definitivo (8 milioni €) più bonus (2 milioni €)
D Nicolas Nkoulou Lione riscatto cartellino (3,5 milioni €)
C Saša Lukić Levante fine prestito
C Soualiho Meïté Monaco definitivo (10 milioni €)
C Roberto Soriano Villarreal prestito (1 milione €) con diritto di riscatto (14 milioni €)[28]
A Vittorio Parigini Benevento fine prestito
A Simone Zaza Valencia prestito (2 milioni €) con obbligo di riscatto (12 milioni €)[29]
Altre operazioni
R. Nome da Modalità
P Tommaso Cucchietti Reggina fine prestito
P Andrea Zaccagno Pistoiese fine prestito
D Arlind Ajeti Crotone fine prestito
D Danilo Avelar Amiens fine prestito
D Lorenzo Carissoni Monza fine prestito
D Federico Giraudo Vicenza fine prestito
C Mattia Aramu Virtus Entella fine prestito
C Samuel Gustafson Perugia fine prestito
C Jacopo Segre Piacenza fine prestito
A Filippo Berardi Juve Stabia fine prestito
A Lucas Boyé Celta Vigo fine prestito
A Leonardo Candellone Südtirol fine prestito
A Manuel De Luca Renate fine prestito
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Vanja Milinković-Savić SPAL prestito
D Antonio Barreca Monaco definitivo (10 milioni €)
D Kevin Bonifazi SPAL prestito con diritto di riscatto e controriscatto[30]
D Nicolás Burdisso svincolato
D Cristian Molinaro Frosinone svincolato[31]
C Afriyie Acquah Empoli definitivo (1,1 milioni €)[32]
C Joel Obi Chievo definitivo (2 milioni €)
C Mirko Valdifiori SPAL definitivo (1 milione €)
A Adem Ljajić Beşiktaş prestito (1,2 milioni €) con obbligo di riscatto condizionato (6,5 milioni €)[33]
A M'Baye Niang Rennes prestito con diritto di riscatto (15 milioni €)[34]
Altre operazioni
R. Nome a Modalità
P Tommaso Cucchietti Alessandria prestito[35]
P Alfred Gomis SPAL definitivo (1,5 milioni €)
P Andrea Zaccagno Pro Piacenza prestito[36]
D Simone Auriletto Matera definitivo[37]
D Danilo Avelar Corinthians prestito
D Alessandro Buongiorno Carpi prestito[38]
D Lorenzo Carissoni Carrarese prestito[39]
D Alessandro Fiordaliso Teramo prestito[40]
D Federico Giraudo Ternana prestito
C Mattia Aramu Robur Siena definitivo[41]
C Samuel Gustafson Hellas Verona prestito
C Shady Oukhadda Albissola prestito[42]
C Jacopo Segre Venezia prestito con diritto di riscatto e controriscatto
A Filippo Berardi Monopoli prestito
A Lucas Boyé AEK Atene prestito con diritto di riscatto (7,5 milioni €)
A Karlo Butic Ternana prestito[43]
A Leonardo Candellone Pordenone prestito[44]
A Manuel De Luca Alessandria prestito[45]

Sessione invernale (dal 3/1 al 31/1)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
Altre operazioni
R. Nome da Modalità
D Wilfried Singo Denguele D'Odienne definitivo
A Karlo Butic Ternana fine prestito
Cessioni
R. Nome a Modalità
D Lyanco Bologna prestito
C Roberto Soriano Villarreal fine prestito[46]
A Simone Edera Bologna prestito
Altre operazioni
R. Nome a Modalità
A Karlo Butic Arezzo prestito

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie A 2018-2019.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Torino
19 agosto 2018, ore 18:00 CEST
1ª giornata
Torino0 – 1
referto
RomaStadio Olimpico Grande Torino (19 558 spett.)
Arbitro:  Di Bello (Brindisi)

Milano
26 agosto 2018, ore 20:30 CEST
2ª giornata
Inter2 – 2
referto
TorinoStadio Giuseppe Meazza (59 135 spett.)
Arbitro:  Mazzoleni (Bergamo)

Torino
2 settembre 2018, ore 20:30 CEST
3ª giornata
Torino1 – 0
referto
SPALStadio Olimpico Grande Torino (17 785 spett.)
Arbitro:  Pasqua (Tivoli)

Udine
16 settembre 2018, ore 15:00 CEST
4ª giornata
Udinese1 – 1
referto
TorinoDacia Arena (18 813 spett.)
Arbitro:  Valeri (Roma 2)

Torino
23 settembre 2018, ore 12:30 CEST
5ª giornata
Torino1 – 3
referto
NapoliStadio Olimpico Grande Torino (22 655 spett.)
Arbitro:  Irrati (Pistoia)

Bergamo
26 settembre 2018, ore 21:00 CEST
6ª giornata
Atalanta0 – 0
referto
TorinoStadio Atleti Azzurri d'Italia (18 144 spett.)
Arbitro:  Orsato (Schio)

Verona
30 settembre 2018, ore 15:00 CEST
7ª giornata
Chievo0 – 1
referto
TorinoStadio Marcantonio Bentegodi (9 075 spett.)
Arbitro:  Guida (Torre Annunziata)

Torino
5 ottobre 2018, ore 20:30 CEST
8ª giornata
Torino3 – 2
referto
FrosinoneStadio Olimpico Grande Torino (16 554 spett.)
Arbitro:  Pezzuto (Lecce)

Bologna
21 ottobre 2018, ore 15:00 CEST
9ª giornata
Bologna2 – 2
referto
TorinoStadio Renato Dall'Ara (23 245 spett.)
Arbitro:  Banti (Livorno)

Torino
27 ottobre 2018, ore 20:30 CET
10ª giornata
Torino1 – 1
referto
FiorentinaStadio Olimpico Grande Torino (17 871 spett.)
Arbitro:  Fabbri (Ravenna)

Genova
4 novembre 2018, ore 15:00 CET
11ª giornata
Sampdoria1 – 4
referto
TorinoStadio Luigi Ferraris (20 364 spett.)
Arbitro:  Rocchi (Firenze)

Torino
10 novembre 2018, ore 15:00 CET
12ª giornata
Torino1 – 2
referto
ParmaStadio Olimpico Grande Torino (17 431 spett.)
Arbitro:  Massa (Imperia)

Cagliari
26 novembre 2018, ore 20:30 CET
13ª giornata
Cagliari0 – 0
referto
TorinoSardegna Arena (15 804 spett.)
Arbitro:  Pasqua (Tivoli)

Torino
2 dicembre 2018, ore 15:00 CET
14ª giornata
Torino2 – 1
referto
GenoaStadio Olimpico Grande Torino (15 324 spett.)
Arbitro:  Mariani (Aprilia)

Milano
9 dicembre 2018, ore 20:30 CET
15ª giornata
Milan0 – 0
referto
TorinoStadio Giuseppe Meazza (44 572 spett.)
Arbitro:  Orsato (Schio)

Torino
15 dicembre 2018, ore 20:30 CET
16ª giornata
Torino0 – 1
referto
JuventusStadio Olimpico Grande Torino (26 588 spett.)
Arbitro:  Guida (Torre Annunziata)

Reggio Emilia
22 dicembre 2018, ore 15:00 CET
17ª giornata
Sassuolo1 – 1
referto
TorinoMapei Stadium (11 148 spett.)
Arbitro:  Banti (Livorno)

Torino
26 dicembre 2018, ore 18:00 CET
18ª giornata
Torino3 – 0
referto
EmpoliStadio Olimpico Grande Torino (20 047 spett.)
Arbitro:  Maresca (Napoli)

Roma
29 dicembre 2018, ore 15:00 CET
19ª giornata
Lazio1 – 1
referto
TorinoStadio Olimpico (41 128 spett.)
Arbitro:  Irrati (Pistoia)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Roma
19 gennaio 2019, ore 15:00 CET
20ª giornata
Roma3 – 2
referto
TorinoStadio Olimpico (32.978 spett.)
Arbitro:  Giacomelli (Trieste)

Torino
27 gennaio 2019, ore 18:00 CET
21ª giornata
Torino1 – 0
referto
InterStadio Olimpico Grande Torino (22.002 spett.)
Arbitro:  Maresca (Napoli)

Ferrara
3 febbraio 2019, ore 12:30 CET
22ª giornata
SPAL0 – 0
referto
TorinoStadio Paolo Mazza (12.743 spett.)
Arbitro:  Mariani (Aprilia)

Torino
10 febbraio 2019, ore 15:00 CET
23ª giornata
Torino1 – 0
referto
UdineseStadio Olimpico Grande Torino (16.557 spett.)
Arbitro:  Guida (Torre Annunziata)

Napoli
17 febbraio 2019, ore 20:30 CET
24ª giornata
Napoli0 – 0
referto
TorinoStadio San Paolo (21.830 spett.)
Arbitro:  Fabbri (Ravenna)

Torino
23 febbraio 2019, ore 15:00 CET
25ª giornata
Torino2 – 0
referto
AtalantaStadio Olimpico Grande Torino (21.062 spett.)
Arbitro:  Orsato (Schio)

Torino
3 marzo 2019, ore 12:30 CET
26ª giornata
Torino3 – 0
referto
ChievoStadio Olimpico Grande Torino (25.269 spett.)
Arbitro:  La Penna (Roma)

Frosinone
10 marzo 2019, ore 15:00 CET
27ª giornata
Frosinone1 – 2
referto
TorinoStadio Benito Stirpe (13.895 spett.)
Arbitro:  Giacomelli (Trieste)

Torino
16 marzo 2019, ore 20:30 CET
28ª giornata
Torino2 – 3
referto
BolognaStadio Olimpico Grande Torino (24.863 spett.)
Arbitro:  Mariani (Aprilia)

Firenze
31 marzo 2019, ore 15:00 CEST
29ª giornata
Fiorentina1 – 1
referto
TorinoStadio Artemio Franchi (36.707 spett.)
Arbitro:  Pasqua (Tivoli)

Torino
3 aprile 2019, ore 21:00 CEST
30ª giornata
Torino2 – 1
referto
SampdoriaStadio Olimpico Grande Torino (22.618 spett.)
Arbitro:  Maresca (Napoli)

Parma
6 aprile 2019, ore 15:00 CEST
31ª giornata
Parma0 – 0
referto
TorinoStadio Ennio Tardini (16.924 spett.)
Arbitro:  Doveri (Roma)

Torino
14 aprile 2019, ore 12:30 CEST
32ª giornata
Torino1 – 1
referto
CagliariStadio Olimpico Grande Torino (23.869 spett.)
Arbitro:  Irrati (Pistoia)

Genova
20 aprile 2019, ore 15:00 CEST
33ª giornata
Genoa0 – 1
referto
TorinoStadio Luigi Ferraris (20.704 spett.)
Arbitro:  Doveri (Roma)

Torino
28 aprile 2019, ore 20:30 CEST
34ª giornata
Torino2 – 0
referto
MilanStadio Olimpico Grande Torino (26.476 spett.)
Arbitro:  Guida (Torre Annunziata)

Torino
3 maggio 2019, ore 20:30 CEST[47][48]
35ª giornata
Juventus1 – 1
referto
TorinoAllianz Arena (38.530 spett.)
Arbitro:  Orsato (Schio)

Torino
12 maggio 2019, ore 12:30 CEST
36ª giornata
Torino3 – 2
referto
SassuoloStadio Olimpico Grande Torino (25.360 spett.)
Arbitro:  Giacomelli (Trieste)

Empoli
19 maggio 2019, ore 15:00 CEST
37ª giornata
Empoli4 – 1
referto
TorinoStadio Carlo Castellani (10.244 spett.)
Arbitro:  Mazzoleni (Bergamo)

Torino
26 maggio 2019, ore 15:00 CEST
38ª giornata
Torino3 – 1
referto
LazioStadio Olimpico Grande Torino (24.428 spett.)
Arbitro:  Abisso (Palermo)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2018-2019.

Turni eliminatori[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2018-2019 (turni eliminatori).
Torino
12 agosto 2018, ore 20:45 CEST
Terzo turno
Torino4 – 0
referto
CosenzaStadio Olimpico Grande Torino (6.348 spett.)
Arbitro:  Abisso (Palermo)

Torino
6 dicembre 2018, ore 20:45 CET
Quarto turno
Torino2 – 0
referto
SüdtirolStadio Olimpico Grande Torino (3.339 spett.)
Arbitro:  Minelli (Varese)

Fase finale[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2018-2019 (fase finale).
Torino
13 gennaio 2019, ore 15:00 CET
Ottavi di finale
Torino0 – 2
referto
FiorentinaStadio Olimpico Grande Torino (16 957 spett.)
Arbitro:  Abisso (Palermo)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale D.R.
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie A 63 19 12 2 5 32 19 19 4 13 2 20 18 38 16 15 7 52 37 +15
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia - 3 2 0 1 6 2 0 0 0 0 0 0 3 2 0 1 6 2 +4
Totale - 22 14 2 6 38 21 19 4 13 2 20 18 41 18 15 8 58 39 +19

Andamento in campionato[modifica | modifica wikitesto]

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38
Luogo C T C T C T T C T C T C T C T C T C T T C T C T C C T C T C T C T C T C T C
Risultato P N V N P N V V N N V P N V N P N V N P V N V N V V V P N V N N V V N V P V
Posizione 18 11 6 9 12 14 11 10 9 10 7 9 9 6 6 10 11 8 9 10 9 9 8 8 6 6 6 8 8 6 7 8 7 6 7 7 7 7

Fonte: Serie A – Classifiche, Sky Sport. URL consultato il 13 luglio 2018 (archiviato dall'url originale l'11 settembre 2014).
Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

In corsivo i giocatori ceduti a stagione in corso.

Giocatore Serie A Coppa Italia Totale
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
Aina, O. O. Aina 30151201032161
Ansaldi, C. C. Ansaldi 24330000024330
Baselli, D. D. Baselli 34450310037550
Belotti, A. A. Belotti3715502200391750
Berenguer, A. A. Berenguer 31240301034250
Bremer, G. G. Bremer 501020007010
De Silvestri, L. L. De Silvestri 32230200034230
Edera, S. S. Edera 300010004000
Falque, I. I. Falque 26610100027610
Ferigra, E. E. Ferigra 000010001000
Ichazo, S. S. Ichazo 3-20010004-200
Izzo, A. A. Izzo 37460200039460
Ljajić, A. A. Ljajić 100000001000
Lukić, S. S. Lukić 24270300027270
Lyanco, Lyanco 200020004000
Meïté, S. S. Meïté 35271300038271
Moretti, E. E. Moretti 24050200026050
Nkoulou, N. N. Nkoulou 36261200038261
Parigini, V. V. Parigini 17000100018000
Rincón, T. T. Rincón 3431503100374150
Rosati, A. A. Rosati 0-0000-0000-000
Sirigu, S. S. Sirigu 36-35102-20038-3710
Soriano, R. R. Soriano 11010111012120
Zaza, S. S. Zaza 29481100030481
Djidji, K. K. Djidji 17020100018020

Giovanili[modifica | modifica wikitesto]

Rosa Primavera[modifica | modifica wikitesto]

Rosa Primavera:[49]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Luca Gemello
Italia P Luca Trombini
Italia P Gaetano Fasolino
Ecuador D Erick Ferigra
Spagna D Alejandro Marcos Lopez
Italia D Marco Capone
Italia D Moris Sportelli
Italia D Simone Ambrogio
Italia D Ivan Michelotti
Italia D Simone Potop
Italia D Patrick Enrici
Marocco D Amine Ghazoini
Italia D Riccardo Ricossa
Italia D Filippo Gilli
Italia D Denis Portanova
N. Ruolo Giocatore
Belgio C Adrien Giunta
Italia C Simone Isacco
Romania C Mihael Onisa
Italia C Gino Sammartino
Francia C Michel Ndary Adopo
Italia C Emir Murati
Italia C Nicolò De Angelis
Italia C Salvatore Buonavoglia
Italia A Vincenzo Millico
Costa d'Avorio A Ben Lhassine Kone
Italia A Luca Petrungaro
Italia A Nicola Rauti
Italia A Niccolò Moreo
Algeria A Mouhamed Menaou Belkheir

Organigramma[modifica | modifica wikitesto]

  • Primavera:
    • Allenatore: Federico Coppitelli
    • Allenatore in seconda: Stefano Fabi
    • Collaboratore tecnico: Claudio Grauso, Andrea Licciardi
    • Preparatore atletico: Vincenzo Franco
    • Preparatore portieri: Gianfranco Randazzo
  • Berretti:
    • Allenatore: Massimiliano Capriolo
    • Allenatore in seconda: Antonio Casciani
    • Preparatore atletico: Marcello Tirrito
    • Preparatore portieri: Matteo Oddonetto
  • Under-17:
    • Allenatore: Marco Sesia
    • Allenatore in seconda: Giuseppe Sangregorio
    • Preparatore atletico: Fabio D'Errico, Fabio Petrosino
    • Preparatore portieri: Stefano Borla
  • Under-16:
    • Allenatore: Andrea Menghini
    • Allenatore in seconda: Leonardo Marasciullo
    • Collaboratore tecnico: Stefano Spadoni
    • Preparatore atletico: Matteo Marione Angelino
  • Under-15:
    • Allenatore: Andrea Fabio De Martini
    • Allenatore in seconda: Marco Biancardi
    • Collaboratore tecnico: Marco Miglino
    • Preparatore atletico: Gianluca Maiani

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ammesso al posto del Milan, escluso per le reiterate violazioni delle norme sul fair play finanziario.
  2. ^ Statistiche Spettatori Serie A 2018-2019, in Stadiapostcards.com.
  3. ^ Il Torino in ritiro a Bormio, su torinofc.it.
  4. ^ Ritiro Torino, precampionato 2018-2019: amichevoli estive, su calciomagazine.net.
  5. ^ Filmato audio Torino-Chapecoense 2-0, su YouTube, Torino FC, 1º agosto 2018.
  6. ^ Torino-Chapecoense, il 1º agosto all'Olimpico Grande Torino per la SportPesa Cup, su torinofc.it.
  7. ^ Torino, accelerata per il Robaldo: arriva il sì della circoscrizione 2, su toronews.net.
  8. ^ Robaldo, passi avanti: c’è l'ok della giunta comunale, su toronews.net.
  9. ^ Al Torino Fc l'impianto sportivo Robaldo, su quotidianopiemontese.it.
  10. ^ Il Robaldo al Toro: dopo l'estate l'inizio dei lavori, su toro.it.
  11. ^ Torino, sogni di Champions. Bastano sei punti per la storia, su tuttosport.com, 23 aprile 2019.
  12. ^ Milan fuori dall'Europa League, il Torino ai preliminari. Roma ai gironi, su corriere.it.
  13. ^ TROFEO FAIR PLAY "GAETANO SCIREA" (PDF), su legaseriea.it.
  14. ^ Sponsor, su torinofc.it.
  15. ^ N°38 Wüber è il nuovo sponsor del Torino, su toronews.net.
  16. ^ Presentato lo sponsor "INVENT", su torinofc.it.
  17. ^ Organigramma, su torinofc.it. URL consultato il 13 luglio 2018.
  18. ^ Prima Squadra Serie A Tim 2018-2019, su torinofc.it. URL consultato il 13 luglio 2018.
  19. ^ Ceduto il 16 agosto
  20. ^ a b Ceduto durante la sessione invernale
  21. ^ Il 4 gennaio 2019 il Torino risolve il prestito con il Villareal
  22. ^ a b Ceduto il 31 agosto
  23. ^ Fino al 31/8 ha utilizzato il 91 come numero di maglia, senza però mai scendere in campo
  24. ^ a b c d e Aggregato dalla Primavera
  25. ^ Ceduto il 30 agosto. In seguito alla sua cessione, il suo numero di maglia (l'11) è stato scelto da Simone Zaza (entrambi non erano mai scesi in campo fino a quel momento)
  26. ^ Calciomercato Torino: domani le visite mediche per Ola Aina, oggi sarà allo stadio, su toronews.net.
  27. ^ Djidji al Toro, su torinofc.it.
  28. ^ Zaza, Sampdoria beffata: l'attaccante ha scelto il Torino, su gianlucadimarzio.com.
  29. ^ Zaza al Toro, su torinofc.it. URL consultato il 17 agosto 2018 (archiviato dall'url originale il 17 agosto 2018).
  30. ^ Bonifazi alla Spal, su torinofc.it.
  31. ^ Trasferitosi al Frosinone nella stessa sessione di mercato.
  32. ^ Acquah all'Empoli, su torinofc.it. URL consultato il 17 agosto 2018 (archiviato dall'url originale il 17 agosto 2018).
  33. ^ Ljajic al Besiktas, su torinofc.it. URL consultato il 31 agosto 2018 (archiviato dall'url originale il 31 agosto 2018).
  34. ^ Niang allo Stade Rennais FC, su torinofc.it. URL consultato il 31 agosto 2018 (archiviato dall'url originale il 31 agosto 2018).
  35. ^ Cucchietti all'Alessandria, su torinofc.it.
  36. ^ Zaccagno alla Pro Piacenza, su torinofc.it.
  37. ^ Auriletto al Matera, su torinofc.it.
  38. ^ Buongiorno al Carpi, su torinofc.it.
  39. ^ Carissoni alla Carrarese, su torinofc.it.
  40. ^ UFFICIALE: Teramo, preso dal Torino il difensore Fiordaliso, su tuttomercatoweb.com.
  41. ^ Aramu al Siena, su torinofc.it.
  42. ^ Oukhadda all'Albissola, su torinofc.it.
  43. ^ Butic alla Ternana, su torinofc.it.
  44. ^ Candellone al Pordenone, su torinofc.it.
  45. ^ De Luca all'Alessandria, su torinofc.it.
  46. ^ Risolto il prestito di Soriano, su torinofc.it. URL consultato il 4 gennaio 2019 (archiviato dall'url originale il 4 gennaio 2019).
  47. ^ Inizialmente programmata per il 4 maggio 2019, ore 15:00.
  48. ^ Juventus-Torino il 3 maggio. Derby anticipato per commemorare Superga, La Gazzetta dello Sport.
  49. ^ Primavera 2018-2019, su torinofc.it.
  50. ^ Primavera 1.
  51. ^ Serie A-B.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Sito ufficiale, su torinofc.it. URL consultato il 13 luglio 2018 (archiviato dall'url originale il 18 giugno 2012).