Enrico Brignola

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Enrico Brignola
Nazionalità Italia Italia
Altezza 168[1] cm
Peso 72 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Sassuolo
Carriera
Giovanili
????-2009Valle Telesina
2009-2015Benevento
2015-2016Roma
2016-2017Benevento
Squadre di club1
2016-2018Benevento18 (3)
2018-Sassuolo5 (1)
Nazionale
2018Italia Italia U-195 (1)
2018-Italia Italia U-203 (0)
2018-Italia Italia U-212 (0)
Palmarès
Transparent.png Europei di calcio Under-19
Argento Finlandia 2018
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 2 gennaio 2019

Enrico Brignola (Caserta, 8 luglio 1999) è un calciatore italiano, attaccante del Sassuolo e della nazionale Under-21 italiana.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Ala molto rapida e dotata di ottima tecnica individuale, abile nel dribbling, le sue doti principali sono la bravura nel saltare l'uomo e la capacità di creare superiorità numerica sulla fascia. La sua duttilità gli permette di essere schierato anche come seconda punta o trequartista. I suoi punti deboli sono la scarsa fisicità e la mancanza di incisività offensiva. Per le sue caratteristiche è stato paragonato a Lorenzo Insigne, anche se lo stesso Brignola ha dichiarato di ispirarsi all'olandese Arjen Robben.[2][3]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Giovanili e Benevento[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto a Telese Terme, muove i primi passi da calciatore nella Scuola Calcio Valle Telesina del piccolo centro sannita[4]. Il Benevento lo preleva poi dalla squadra telesina, facendogli cominciare la trafila delle giovanili giallorosse[4] fino a che, notato da Bruno Conti, nel 2015 viene ceduto in prestito alla Roma, dove gioca una stagione con gli Allievi Nazionali[4].

Torna poi al Benevento con cui gioca una partita nella stagione 2016-2017 in Serie B il 17 settembre 2016 nel pareggio in trasferta per 1-1 contro il Latina.[5][6] Rimane l'unica partita giocata nella stagione e la squadra sannita venne promossa in Serie A (per la prima volta nella sua storia) dopo i play-off.

Esordisce in Serie A il 3 dicembre 2017 nel pareggio per 2-2 contro il Milan,[7][8] in quello che sarà il primo storico punto della squadra giallorossa nel massimo campionato italiano dopo quattordici sconfitte di fila (record negativo)[9] grazie a un goal del suo quasi omonimo Alberto Brignoli, di ruolo portiere.[10]

Il 6 gennaio 2018, alla terza presenza in A, segna la terza rete per la squadra campana nella partita vinta per 3-2 in casa contro la Sampdoria.[11] Segna nuovamente l'11 febbraio 2018[12] alla sua sesta partita in massima serie nella sconfitta esterna per 5-2 contro la Roma.[13] Il 18 marzo 2018 segna il goal del momentaneo 1-0 nella partita persa per 1-2 nei minuti di recupero contro il Cagliari.[14] Conclude la stagione con 17 presenze e 3 gol in Serie A, e 1 senza segnare in Coppa Italia.

Sassuolo[modifica | modifica wikitesto]

Il 2 agosto 2018 firma per il Sassuolo, che in cambio spedisce in prestito nel Sannio Filippo Bandinelli e Federico Ricci. La sua cessione frutta al Benevento 3,5 milioni di euro, più 500mila euro di bonus e il 50% sulla futura rivendita.[15]

Esordisce in maglia neroverde il 21 settembre 2018 nel match Sassuolo-Empoli, sfida valida per la giornata numero 5 della Serie A 2018-2019, subentrando a Domenico Berardi all'ottantunesimo minuto [16]. Vede ancora il campo durante la giornata successiva, S.P.A.L.-Sassuolo del 27 settembre 2018, entrando in campo al 79' al posto di Jeremie Boga.[17]

Il 5 dicembre 2018, fa il suo esordio da titolare con la maglia neroverde[18] nella sfida valida per il quarto turno di Coppa Italia 2018-2019, Sassuolo-Catania, giocando tutta la partita poi vinta 2-1 dai neroverdi.[19]

Segna il suo primo gol con il Sassuolo il 22 dicembre 2018 contro il Torino segnando il goal dell'1-1 al 92esimo.[20]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Il 21 marzo 2018 ha debuttato con l'Italia Under-19, in una partita contro la Grecia.[21] Sei giorni dopo ha realizzato il suo primo gol in azzurro, contro la Repubblica Ceca sempre nella fase élite degli Europei Under-19.[22]

Il 19 maggio riceve la prima convocazione con l'Under-21 per i due incontri amichevoli contro Portogallo (25 maggio) e Francia (29 maggio).[23]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 12 maggio 2018.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2016-2017 Italia Benevento B 1 0 CI 0 0 - - - - - - 1 0
2017-2018 A 17 3 CI 1 0 - - - - - - 18 3
Totale Benevento 18 3 1 0 - - - - 19 3
2018-2019 Italia Sassuolo A 4 1 CI 1 0 - - - - - - 5 1
Totale carriera 22 4 2 0 - - - - 25 4

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Italia Under-21
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
25-5-2018 Estoril Portogallo Under-21 Portogallo 3 – 2 Italia Italia Under-21 Amichevole - Ingresso al 83’ 83’
29-5-2018 Besanzone Francia Under-21 Francia 1 – 1 Italia Italia Under-21 Amichevole - Ingresso al 76’ 76’
Totale Presenze 2 Reti 0

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Statistiche e profilo Giocatore, su sassuolocalcio.it. URL consultato il 12 novembre 2018.
  2. ^ Brignola, il '99 'Robben' di Benevento che fa impazzire l'Inter e sogna il Milan, in Calciomercato.com | Tutte le news sul calcio in tempo reale. URL consultato il 4 giugno 2018.
  3. ^ (IT) Matteo Nobili, Enrico Brignola, caratteristiche tecniche e scheda giocatore - Calcio News 24, in Calcio News 24, 7 marzo 2018. URL consultato il 4 giugno 2018.
  4. ^ a b c Fabrizio Rinelli, Enrico Brignola: il talento classe ’99 del Benevento che si ispira a Robben, su fanpage.it, 1º febbraio 2018. URL consultato il 10 dicembre 2018.
  5. ^ (EN) Latina vs. Benevento - 17 September 2016 - Soccerway, su ca.soccerway.com. URL consultato il 6 gennaio 2018.
  6. ^ (IT) Vietato mollare: questa è la favola di Enrico Brignola, in Gazzetta Regionale, 22 settembre 2016. URL consultato il 12 febbraio 2018.
  7. ^ (IT) VIDEO - Benevento-Milan, esordio in Serie A per Brignola: il classe '99 aveva segnato in Coppa Italia Primavera contro il Napoli, 3 dicembre 2017. URL consultato il 6 gennaio 2018.
  8. ^ Gianluca Di Marzio :: Da Brignoli a... Brignola! L'esordio del classe '99: il ragazzo di Benevento con il cuore rossonero. URL consultato il 12 febbraio 2018.
  9. ^ Benevento sempre più da "record": i numeri sono impietosi - Premium Sport HD. URL consultato il 12 febbraio 2018.
  10. ^ Il primo punto del Benevento? Al 95', per un gol (al Milan) del portiere Video. URL consultato il 6 gennaio 2018.
  11. ^ (IT) Benevento, primo gol in Serie A per Enrico Brignola, in Mondoprimavera, 6 gennaio 2018. URL consultato il 6 gennaio 2018.
  12. ^ Brignola: "Contento per il gol, purtroppo non è servito", in Ottopagine.it, 12 febbraio 2018. URL consultato il 12 febbraio 2018.
  13. ^ Roma-Benevento 5-2: Under doppietta, Di Francesco scavalca la Lazio, in La Gazzetta dello Sport - Tutto il rosa della vita. URL consultato il 12 febbraio 2018.
  14. ^ Serie A, Benevento-Cagliari 1-2: rimonta dei sardi nel finale, in La Gazzetta dello Sport - Tutto il rosa della vita. URL consultato il 18 marzo 2018.
  15. ^ Sassuolo, ufficiale Brignola: contratto di 5 anni. URL consultato il 2 agosto 2018.
  16. ^ Sassuolo-Empoli - Match Report, su legaseriea.it. URL consultato il 10 dicembre 2018.
  17. ^ Spal-Sassuolo - Match Report, su legaseriea.it. URL consultato il 10 dicembre 2018.
  18. ^ Giuseppe Guarino, Sassuolo-Catania 2-1: il minimo risultato con il massimo sforzo, su canalesassuolo.it, 5 dicembre 2018. URL consultato il 10 dicembre 2018.
  19. ^ Sassuolo-Catania - Match Report, su legaseriea.it. URL consultato il 10 dicembre 2018.
  20. ^ (IT) Redazione, Brignola dopo Sassuolo-Torino 1-1: “Il primo gol in neroverde un’emozione indescrivibile”, su Canale Sassuolo, 22 dicembre 2018. URL consultato il 22 dicembre 2018.
  21. ^ I migliori talenti del calcio mondiale: Enrico Brignola, su SpazioCalcio.it, 30 marzo 2018.
  22. ^ Italy U19 vs. Czech Republic U19 - 27 marzo 2018 - Soccerway, su it.soccerway.com. URL consultato il 30 marzo 2018.
  23. ^ AMICHEVOLI CON PORTOGALLO E FRANCIA. PRIMA CHIAMATA PER PLIZZARI, LUPERTO E BRIGNOLA figc.it

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]