Ola Aina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ola Aina
Ola Aina-Nigeria.jpg
Aina con la Nazionale nigeriana nel 2017
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Nigeria Nigeria
Altezza 184[1] cm
Peso 82 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Torino
Carriera
Giovanili
2007-2015Chelsea
Squadre di club1
2015-2017Chelsea3 (0)
2017-2018Hull City44 (0)
2018-Torino40 (1)
Nazionale
2011-2012Inghilterra Inghilterra U-166 (0)
2012-2013Inghilterra Inghilterra U-1711 (0)
2013Inghilterra Inghilterra U-181 (0)
2013-2015Inghilterra Inghilterra U-1913 (0)
2015-2016Inghilterra Inghilterra U-205 (0)
2017-Nigeria Nigeria17 (0)
Palmarès
Coppa Africa.svg Coppa d'Africa
Bronzo Egitto 2019
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 17 novembre 2019

Temitayo Olufisayo Olaoluwa "Ola" Aina (Southwark, 8 ottobre 1996) è un calciatore inglese naturalizzato nigeriano, difensore del Torino e della nazionale nigeriana.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

È un terzino destro dotato di grande velocità, potenza fisica, aggressività e accelerazione[2][3]. È in grado anche di battere lunghe rimesse laterali,[3] oltre a potere ricoprire ruolo di terzino sinistro.[3]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Chelsea[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nel settore giovanile del Chelsea, esordisce in prima squadra il 23 agosto 2016, nel corso della partita vinta per 3-2 contro il Bristol Rovers, valida per il secondo turno di Coppa di Lega, giocando da titolare e venendo sostituito al 77º minuto da John Terry.[4]

Hull City[modifica | modifica wikitesto]

L'11 luglio 2017 viene ceduto in prestito stagionale all'Hull City[5]. Segna il suo primo gol con la maglia delle tigri il 6 gennaio 2018 contro il Blackburn, incontro valido per il terzo turno della FA Cup.[6]

Torino[modifica | modifica wikitesto]

Il 14 agosto 2018 viene acquisito in prestito con diritto di opzione dal Torino.[7]

Esordisce in campionato il 19 agosto in Torino-Roma (0-1) valevole per la prima giornata di campionato entrando al posto di De Silvestri uscito per infortunio al 24' del primo tempo.[8] Sigla il suo primo gol in Serie A il 10 febbraio 2019, nella gara casalinga contro l'Udinese. Colleziona 35 presenze, 1 gol e 5 assist. L'11 giugno 2019 viene annunciato il suo passaggio a titolo definitivo al Torino in cambio di 10 milioni di euro.[9]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver giocato con tutte le rappresentative giovanili inglesi, nel maggio del 2017 ottiene il passaporto nigeriano, decidendo così di rendersi convocabile dalle Super Eagles (il giocatore ha poi dichiarato che per la sua scelta è stata fondamentale la presenza del suo ex compagno di squadra John Obi Mikel).[10][11] Dopo aver ricevuto la prima chiamata in Nazionale nel mese di agosto[12], debutta il 7 ottobre, nella partita di qualificazione al Mondiale 2018 vinta per 1-0 contro lo Zambia[13]. Alla Coppa d'Africa 2019 in Egitto disputa 5 partite, concludendo il torneo al 3º posto.[14]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 10 settembre 2019.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2016-2017 Inghilterra Chelsea PL 3 0 FACup+CdL 1+2 0 - - - - - - 6 0
2017-2018 Inghilterra Hull City FLC 44 0 FACup+CdL 2+0 1+0 - - - - - - 46 1
2018-2019 Italia Torino A 30 1 CI 2 0 - - - - - - 32 1
2019-2020 A 2 0 CI - - UEL 3[15] 0 - - - 5 0
Totale Torino 32 1 2 0 3 0 - - 37 1
Totale carriera 79 1 7 1 3 0 - - 89 2

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Nigeria
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
7-10-2017 Abuja Nigeria Nigeria 1 – 0 Zambia Zambia Qual. Mondiali 2018 - Ingresso al 79’ 79’
10-11-2017 Costantina Algeria Algeria 1 – 1 Nigeria Nigeria Qual. Mondiali 2018 -
14-11-2017 Krasnodar Argentina Argentina 2 – 4 Nigeria Nigeria Amichevole - Uscita al 45’ 45’
27-3-2018 Londra Nigeria Nigeria 0 – 2 Serbia Serbia Amichevole - Ingresso al 85’ 85’
28-5-2018 Port Harcourt Nigeria Nigeria 1 – 1 RD del Congo RD del Congo Amichevole - Ingresso al 46’ 46’ Ammonizione al 78’ 78’
13-10-2018 Kaduna Nigeria Nigeria 4 – 0 Libia Libia Qual. Coppa d'Africa 2019 - Ingresso al 19’ 19’
16-10-2018 Sfax Libia Libia 2 – 3 Nigeria Nigeria Qual. Coppa d'Africa 2019 -
8-6-2019 Asaba Nigeria Nigeria 0 – 0 Zimbabwe Zimbabwe Amichevole - Uscita al 46’ 46’
16-6-2019 Ismailia Senegal Senegal 1 – 0 Nigeria Nigeria Amichevole - Ingresso
22-6-2019 Alessandria d'Egitto Nigeria Nigeria 1 – 0 Burundi Burundi Coppa d'Africa 2019 - 1º turno -
26-6-2019 Alessandria d'Egitto Nigeria Nigeria 1 – 0 Guinea Guinea Coppa d'Africa 2019 - 1º turno -
30-6-2019 Alessandria d'Egitto Madagascar Madagascar 2 – 0 Nigeria Nigeria Coppa d'Africa 2019 - 1º turno -
6-7-2019 Alessandria d'Egitto Nigeria Nigeria 3 – 2 Camerun Camerun Coppa d'Africa 2019 - Ottavi di finale -
17-7-2019 Il Cairo Tunisia Tunisia 0 – 1 Nigeria Nigeria Coppa d'Africa 2019 - Finale 3º posto -
10-9-2019 Dnipropetrovsk Ucraina Ucraina 2 – 2 Nigeria Nigeria Amichevole -
13-11-2019 Uyo Nigeria Nigeria 2 – 1 Benin Benin Qual. Coppa d'Africa 2021 - Uscita al 73’ 73’
17-11-2019 Maseru Lesotho Lesotho 2 – 4 Nigeria Nigeria Qual. Coppa d'Africa 2021 -
Totale Presenze 17 Reti 0

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Chelsea: 2016-2017

Competizioni giovanili[modifica | modifica wikitesto]

Chelsea: 2014-15, 2015-16
Chelsea: 2013-14, 2014-15

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]