Maseru

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Maseru
comunità locale
Maseru – Veduta
Localizzazione
Stato Lesotho Lesotho
Distretto Maseru
Circoscrizione Maseru Central
Territorio
Coordinate 29°19′59.88″S 27°30′00″E / 29.3333°S 27.5°E-29.3333; 27.5 (Maseru)Coordinate: 29°19′59.88″S 27°30′00″E / 29.3333°S 27.5°E-29.3333; 27.5 (Maseru)
Altitudine 1 600 m s.l.m.
Superficie 138 km²
Abitanti 227 880 (2006)
Densità 1 651,3 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC+2
Cartografia
Mappa di localizzazione: Lesotho
Maseru
Maseru
Maseru – Mappa

Maseru (o anche Masero) è la capitale del Lesotho. Situata sul fiume Caledon, al confine con il Sudafrica, è l'unica città di dimensioni considerevoli del Lesotho, con una popolazione di circa 227 880 abitanti (2006)[1][2]. È capoluogo del distretto di Maseru. Importante è la produzione di candele e tappeti.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Basotho Shop

Maseru era una piccola città commerciale quando venne proclamata capitale del popolo Basotho dal Capo Moshoeshoe I nel 1869. Fu capitale del protettorato britannico del Basutoland dal 1869 al 1871 e dal 1884 al 1966, quando il Basutoland ottenne l'indipendenza e venne ribattezzato Lesotho.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Maseru è situata a 29°20' Sud e 27°30' Est, a Nord Ovest dei monti Drakensberg. Maseru è collocata al confine con il Sudafrica, un valico di confine si trova sul Maseru Bridge. Sul lato sudafricano, la città più vicina è Ladybrand. La città si trova in una valle poco profonda ai piedi del Hlabeng-Sa-Likhama, ai piedi dei Monti Maloti.[3] L'altitudine è di 1600 metri sul livello del mare.[4] La città ha una superficie di circa 138 chilometri quadrati (53 miglia quadrate).[5]

Vista di Maseru

Clima[modifica | modifica wikitesto]

Maseru possiede un Clima oceanico (Cwb, secondo la Classificazione dei climi di Köppen). Durante il mese più freddo, luglio, le temperature variano da -3 a 17 °C (27 a 63 °F).[6]

Mese Mesi Stagioni Anno
Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic Inv Pri Est Aut
T. max. mediaC) 28 27 24 21 18 16 16 19 23 24 26 27 27,3 21 17 24,3 22,4
T. min. mediaC) 15 14 12 8 4 1 1 2 6 9 11 13 14 8 1,3 8,7 8
Precipitazioni (mm) 111 100 85 39 20 7 3 13 27 75 88 92 303 144 23 190 660

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

La città è dotata di un aeroporto internazionale.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Maseru District population statistics, su GeoHive. URL consultato il 14 aprile 2008.
  2. ^ (EN) 2006 census, su Lesotho Bureau of Statistics. URL consultato il 14 aprile 2008.
  3. ^ Sam Romaya e Alison Brown, City profile: Maseru, Lesotho, in Cities, vol. 16, nº 2, Aprile 1999, pp. 123–133, DOI:10.1016/S0264-2751(98)00046-8.
  4. ^ Mary Fitzpatrick, Becca Blond, Gemma Pitcher, Simon Richmond e Matt Warren, South Africa, Lesotho & Swaziland, Lonely Planet, 2004, pp. 521, ISBN 1-74104-162-7.
  5. ^ Karen Tranberg Hansen e Mariken Vaa, Reconsidering Informality: Perspectives from Urban Africa, Nordic African Institute, 2004, pp. 180, ISBN 91-7106-518-0.
  6. ^ Lesotho: Basic data, in The Economist Intelligence Unit, 30 marzo 2007.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN152469547 · LCCN: (ENn82125170 · GND: (DE4371854-1 · BNF: (FRcb16732323s (data)
Africa Portale Africa: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Africa