Associazione Calcio Gozzano 2018-2019

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Associazione Calcio Gozzano.

AC Gozzano
Stagione 2018-2019
AllenatoreItalia Antonio Soda
All. in secondaItalia Carlo Caramelli
PresidenteItalia Fabrizio Leonardi
Direttore sportivoItalia Alex Casella (fino al 16 gennaio 2019[1])
Serie C16° nel girone A
Coppa Italia Serie CQuarti di finale
CapitanoItalia Samuele Emiliano
Maggiori presenzeCampionato: Emiliano, Palazzolo (32)
Totale: Emiliano (37)
Miglior marcatoreCampionato: Rolando Eugio (7)
Totale: Rolando Eugio (7)
StadioStadio Silvio Piola (Vercelli) (5 500 posti)[2]
Maggior numero di spettatori1000 vs. Novara (23/03/2019)
Minor numero di spettatorica. 60 vs. AlbinoLeffe (06/02/2019)
Media spettatori334¹
¹
considera le partite giocate in casa in tutte le competizioni.
Dati aggiornati al 14 lug 2018

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Calcio Gozzano nelle competizioni ufficiali della stagione 2018-2019.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

La vittoria nel girone A della Serie D 2017-2018 porta il Gozzano per la prima volta nel calcio professionistico.

In vista del debutto in Serie C l'organigramma amministrativo viene sostanzialmente riconfermato (salvo il passaggio di Mauro Lesina alla direzione generale e di Giacomo Diciannove alla carica di consigliere) e integrato da nuove nomine (al segretariato generale arriva Filippo Marra Cutrupi e alla direzione marketing Stefano Rea). Si registra poi l’addio al calcio giocato del capitano Manuel Lunardon, che entra nei quadri dirigenziali gozzanesi col ruolo di team manager, e del portiere Matteo Donetti, che diventa tecnico del settore giovanile. Il club viene quindi trasformato in società a responsabilità limitata, recuperando il nome storico Associazione Calcio Gozzano[3].

Sempre al fine di ottemperare alle necessità professionistiche, la società provvede altresì a rafforzare le attività formative e di base: il 3 luglio 2018 viene pertanto stretto un accordo di collaborazione con l'Associazione Sportiva Dilettantistica 1924 Suno F.C.D. (società limitrofa di solo vivaio, affiliata all'Inter), le cui squadre militanti nei campionati giovanili nazionali vanno ad ampliare il bacino di nuovi giocatori passibili d'inserimento nella trafila della cantera gozzanese.

Il debutto tra i "pro" mette inoltre all'ordine del giorno un problema infrastrutturale: lo stadio Alfredo d'Albertas, storica sede delle gare interne del Gozzano, è infatti troppo piccolo per gli standard dei campionati di prima fascia, che mai fino ad allora aveva ospitato[4][5]. La sinergia tra club, comune di Gozzano e Regione Piemonte riesce però a racimolare i fondi necessari per la ristrutturazione del campo, in attesa della quale i rossoblù si spostano momentaneamente in un terreno neutro, che dopo alcune valutazioni[6] viene individuato nello stadio Silvio Piola di Vercelli[7].

Il calciomercato vede la squadra mutare sensibilmente: si segnala in particolare il simultaneo passaggio al Lecco dei giocatori Capogna, Segato, Carboni e Pérez[8], mentre Gaeta si accasa al Chieri[9]. Tra le conferme spiccano quelle dell'attaccante Messias, dei difensori Petris ed Emiliano (con quest’ultimo che rileva la fascia di capitano), dei centrocampisti Guitto ed Evans e del portiere Gilli. In entrata invece risaltano gli innesti di tre giocatori d'esperienza: il difensore Francesco Bini dal Piacenza, il portiere Angelo Casadei dall'Avellino e l'attaccante Emanuele Testardi (che però viene svincolato dopo poche settimane) dal Crema[9]. A completare il tutto vengono prelevati alcuni elementi dalle selezioni giovanili.

Per quanto concerne la parte tecnica, mister Marco Gaburro sceglie di restare in Serie D e (insieme ai quattro summenzionati giocatori) passa al Lecco, portando con sé il collaboratore Giambattista Boffetti[10]: in sua sostituzione arriva dalla Recanatese l'allenatore Antonio Soda, che torna così a guidare una squadra professionistica dopo sette stagioni. Con lui vengono ingaggiati il vice Carlo Caramelli (dal Montecatini) e il preparatore dei portieri Renzo Sottile (dal Casale); il resto dello staff in carica viene riconfermato[11][12][11].

L'esordio pubblico del primo Gozzano "professionistico" avviene il 14 luglio 2018 a Carciato, ove i rossoblù vengono sconfitti in amichevole dal Napoli per 4-0[13]. L'incertezza in merito alle squadre iscritte ai campionati maggiori (tra fallimenti, ricorsi incrociati, proposte di riforma e richieste di riammissione) fa tuttavia slittare la prima gara ufficiale, che viene disputata il successivo 12 agosto contro la Pro Patria, ai fini della Coppa Italia di Serie C: il confronto si risolve in un pareggio per 2-2. Il ritorno, giocato a Vercelli due settimane dopo, termina 1-1, dando accesso ai cusiani alla fase a eliminazione diretta.

L'11 settembre i rossoblù vengono inquadrati nel girone A del campionato di terza serie, insieme a tutte le altre squadre piemontesi iscritte a tale livello. L'esordio in terza serie arriva quindi a stretto giro il 17 settembre: sul terreno neutro dello stadio di Novara (scelto in virtù della temporanea indisponibilità del prescelto campo vercellese) i cusiani passano inizialmente in vantaggio contro la Virtus Entella, ma vengono poi rimontati e sconfitti per 1-3. Nello scorcio stagionale iniziale il Gozzano tende ad attestarsi nella parte bassa della classifica, palesando in particolare uno scarso rendimento difensivo[14] e frequenti azioni da goal concesse agli avversari a seguito di distrazioni e sbandamenti[15].

Dopo nove giornate risoltesi in cinque pareggi e quattro sconfitte, la prima vittoria tra i "pro" (arrivata il 4 novembre contro la Siena, uscita sconfitta per 2-1 dallo stadio di Vercelli) dà inizio a una nuova fase per i rossoblù[16], che centrano in successione altre due affermazioni e vedono complessivamente migliorare il proprio rendimento, soprattutto in fase difensiva[17]. In tal modo (e complici anche le penalizzazioni comminate ad altre squadre) il Gozzano risale verso metà classifica e distacca la zona play-out: al termine del girone d'andata i rossoblù (pur con la classifica ancora falsata da molte gare da recuperare per varie squadre) sono dodicesimi con 21 punti all'attivo, evidenziando poi un rendimento migliore in trasferta (ove restano imbattuti fino alla 22ª giornata) che in casa[18]. Complice il calciomercato invernale (che registra la partenza del "perno" di centrocampo Mattia Rolando Eugio e la cessione dei cartellini di giocatori talentuosi come Junior Messias, Jeremy Petris e Jean Lambert Evan's, che pur rimanendo al Gozzano fino a fine stagione vengono rilevati dal Crotone) e alcuni infortuni (su tutti quello del difensore Francesco Bini, che alla 18ª giornata si rompe il legamento crociato[19]), la squadra cala di forma nel girone di ritorno, ove arrivano due sole vittorie (delle quali una a tavolino a seguito della radiazione del Pro Piacenza: il distacco accumulato rispetto a fondo classifica del girone A risulta però sufficiente a non rischiare mai davvero la zona playout, sicché la salvezza viene matematicamente conseguita con tre giornate d'anticipo sulla fine della stagione regolare.

Il cammino in Coppa Italia Serie C vede invece i cusiani eliminare ai sedicesimi di finale il Renate ai calci di rigore e l'AlbinoLeffe agli ottavi: la squadra esce però ai quarti per mano del L.R. Vicenza.

Nel mese di gennaio 2019 il direttore sportivo Casella si dimette per assumere analogo incarico nel Carpi[1].

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Per la stagione 2018-2019 l'unico sponsor di maglia è FAR Rubinetterie S.p.A. (azienda di proprietà del presidente onorario Alberto Allesina), il cui logo appare sia in mezzo al torso che sul basso dorso.

L'abbigliamento tecnico usato per gran parte del campionato è ricavato dal catalogo Joma, senza particolari modifiche[20].

  • La prima maglia rompe con la tradizione cusiana, che prevede perlopiù l'uso di template partiti nei colori sociali: essa è infatti in gran parte blu notte, col rosso relegato agli inserti sulla parte superiore delle maniche, che si estendono ad abbracciare spalle e zona scapolare con tecnica raglan; numeri e personalizzazioni sono applicati in bianco. Ad essa si abbinano pantaloncini e calzettoni blu con dettagli bianchi[21].
  • La seconda maglia (del tutto analoga a quella in uso nel 2017-2018) è bianca, solcata sul petto da un pannello asimmetricamente diviso da una linea diagonale in due metà (una rossa, l'altra blu). Rossi sono altresì i risvolti (maniche e colletto), mentre le personalizzazioni sono applicate in blu. Bianchi sono pure i calzoncini (rifiniti in blu e rosso) e le calze[22].
  • Immutata rispetto all'anno precedente è anche la terza divisa, che consiste in un completo (maglia, pantaloncini, calze) verde erba, con minimi inserti bianchi (stesso colore delle personalizzazioni) e un tocco di verde differentemente gradato attorno a spalle e colletto.

 

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Terza divisa

 
Nelle ultime gare stagionali sono subentrate delle nuove divise, personalizzate nel design dal grafico Donato Zanolo, sempre a partire da materiali Joma[23].

  • La prima maglia è conforme alla tradizione cusiana: partita di rosso e blu sia sul torso che sul dorso. Ad essa si abbinano pantaloncini e calzettoni blu, rifiniti con personalizzazioni bianche.
  • La seconda maglia è perlopiù bianca, solcata sul torso da una larga sbarra a striscioline rosse e blu, che sfuma centralmente in corrispondenza della patch dello sponsor. Le maniche sono raglan (una in rosso l'altra in blu), mentre le personalizzazioni sono applicate in rosso. Bianchi sono pure i calzoncini e le calze, a loro volta personalizzati in rosso.
  • La terza divisa consiste in un completo (maglia, pantaloncini, calze) verde: il fronte della casacca è solcato da piccoli scaglioni di colore più chiaro, che sfumano verso il basso fino a scomparire nel verde "base". Il colletto e le personalizzazioni sono di colore bianco.

Sul torso di tutte e tre le maglie, in basso a destra, è inoltre applicato in inchiostro sublimatico grigio il disegno stilizzato del "guerriero spartano", mutuato dalla simbologia del gruppo ultras gozzanese Briganti.
 

Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Terza divisa

 
È inoltre accaduto che, in determinate circostanze, la squadra abbia giocato indossando completi non cromaticamente abbinati[20].

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva[24][25]

  • Presidente e membro CDA: Fabrizio Leonardi
  • Presidente onorario: Alberto Allesina
  • Vice presidente e membro CDA: Bruno Bacchetta
  • Direttore generale: Mauro Lesina
  • Responsabile della gestione e membro CDA: Giacomo Diciannove
  • Segretario generale: Filippo Marra Cutrupi
  • Segretario amministrativo: Sergio Zanetta
  • Responsabile marketing: Stefano Rea
  • Responsabile impianti e membro CDA: Sergio Bracchi
  • Membro CDA: Cristina Allesina
  • Contabile: Floriana Anchisi
  • Responsabile comunicazione: Anita Zanetta

Area tecnica[26][24][27]

  • Direttore sportivo: Alex Casella (fino al 16 gennaio 2019[1])
  • Team manager: Manuel Tommaso Lunardon
  • Allenatore: Antonio Soda
  • Allenatore in seconda: Carlo Caramelli
  • Preparatore atletico: Costantino Iannacone
  • Preparatore dei portieri: Renzo Sottile
  • Match analyst: Gianpaolo Ermolli

  Area sanitaria[26][27]

  • Medico responsabile: Chiara Airoldi
  • Massaggiatore: Carlo Covellone

  Area logistica

  • Mario Cerutti - Magazziniere
  • Sergio Taglieri - Magazziniere

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

In corsivo i giocatori che hanno lasciato la società a stagione in corso. Aggiornata al 27 aprile 2019[28][27][29].

N. Ruolo Giocatore
1 Italia P Vittorio Gilli
2 Italia C Luca Antonioli
3 Senegal C Mouhamed Bachir Mané
4 Italia D Abel Gigli
5 Italia C Roberto Guitto
6 Italia D Samuele Emiliano (capitano)
7 Francia D Jérémy Petris
8 Italia C Paolo Romeo
9 Italia A Emanuele Testardi[30]
9 Italia A Cristian Carletti
10 Brasile A Junior Walter Messias
11 Italia C Nicolò Palazzolo
13 Italia D Mattia Gioria[31]
14 Italia C Alessio Salvestroni
15 Italia C Giovanni Graziano
16 Italia C Diego Acunzo
17 Italia A Giovanni Bruzzaniti
18 Italia D Nicolò Tordini
19 Italia A Mattia Rolando Eugio[30]
N. Ruolo Giocatore
19 Italia C Andrea Addiego Mobilio[31]
20 Italia D Mattia Tumminelli
21 Italia C Riccardo Gemelli
22 Italia P Jacopo Viola[31]
23 Italia D Francesco Bini
24 Italia D Francesco Rizzo
25 Italia D Lorenzo Grossi
26 Francia D Jean Lambert Evan's
27 Italia C Michael Venturi[31]
28 Italia A Alex Rolfini
29 Italia A Alberto Libertazzi[31]
30 Italia C Riccardo Secondo
31 Francia D Jérémy Corinus[30]
31 Italia A Nicolò Bruschi[31]
32 Italia C Gianluca Sampietro[31]
33 Italia P Angelo Casadei
34 Italia P Riccardo Brugnoni
38 Italia D Massimiliano Mangraviti[31]

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Sessione estiva[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Riccardo Brugnoni[27] Vibonese definitivo
P Angelo Casadei[32] Avellino definitivo
D Francesco Bini[33] Piacenza definitivo
D Jérémy Corinus[34] Amiens B definitivo
D Lorenzo Grossi[35] Pro Vercelli prestito
D Francesco Rizzo[9] Sarnese definitivo
D Mattia Tumminelli[36] Acireale definitivo
C Diego Acunzo[37] Bari definitivo
C Luca Antonioli[27] Borgomanero definitivo
C Giovanni Graziano[38] Torino definitivo
C Mouhamed Bachir Mané[36] Carpi prestito
C Nicolò Palazzolo[39] Varese definitivo
C Alessio Salvestroni[9] Arezzo definitivo
C Riccardo Secondo[35] Pro Vercelli prestito
A Cristian Carletti[40] Carpi prestito
A Mattia Rolando Eugio[41] Caronnese definitivo
A Alex Rolfini[36] Carpi prestito
A Emanuele Testardi[42] Crema definitivo
Altre operazioni
R. Nome da Modalità
D Mattia Gioria[43] Virtus Entella definitivo
D Alessandro Ottina[44] Giallo rosso blu su sfondo bianco.svg Città di Verbania fine prestito
D Isuf Pici[44] Giallo rosso blu su sfondo bianco.svg Città di Verbania fine prestito
C Normann Anibri[44] Bianco e Nero.svg Calcio Derthona fine prestito
C Alessandro Mutti[38] Bianco e Nero.svg Calcio Derthona definitivo
C Marco Scaramozza[44] Giallo rosso blu su sfondo bianco.svg Città di Verbania fine prestito
A Adriano Qosaj[44] Verde e Bianco (Strisce)2.png Fomarco Don Bosco Pievese fine prestito
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Marco Gattone[44] 600px White background horizontal HEX-00377A HEX-FBBB00 HEX-C10010.svg Calcio Verbania definitivo
D Zakaria Bouchbika[9] 600px White background horizontal HEX-00377A HEX-FBBB00 HEX-C10010.svg Calcio Verbania definitivo
D Fabrizio Carboni[8] Lecco definitivo
D Vladimir Michaijlovs'kij[45] Avellino definitivo
C Alessandro Rogora[9] Romentinese e Cerano ?
C Nicola Segato[46] Lecco definitivo
C Riccardo Vono[47] Sondrio prestito
A Riccardo Capogna[46] Lecco definitivo
A Marco Gaeta[48] Chieri definitivo
A Axel Gulin[49] Arconatese definitivo
A Guille Pérez[50] Lecco definitivo
A Alessio Usei[44] Arona definitivo
Altre operazioni
R. Nome a Modalità
P Matteo Donetti[51] fine carriera
D Matteo Di Giovanni[44] Novara fine prestito
D Mattia Gioria Bari prestito
D Mario Noce[44] Catania fine prestito
D Alessandro Ottina[44] Borgomanero prestito
D Isuf Pici[44] Borgomanero definitivo
C Alessio Acquafresca[44] Sassuolo fine prestito
C Normann Anibri[44] svincolato
C Alessandro Mutti Bari prestito
C Marco Scaramozza[44] Juventus Domo definitivo
A Manuel Tommaso Lunardon[52] fine carriera
A Adriano Qosaj[44] svincolato

Fuori sessione (girone d'andata)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Jacopo Viola[53] Reggio Audace definitivo
C Gianluca Sampietro[54] svincolato
A Alberto Libertazzi[54] svincolato
Cessioni
R. Nome a Modalità
A Emanuele Testardi[55] svincolato

Sessione invernale[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
D Massimiliano Mangraviti[56] Brescia prestito
C Andrea Addiego Mobilio[57] Carrarese definitivo
C Michael Venturi[57] Carpi prestito
A Nicolò Bruschi[57] Arezzo prestito
Altre operazioni
R. Nome da Modalità
D Mattia Gioria[58] Bari fine prestito anticipata
Cessioni
R. Nome a Modalità
D Jérémy Corinus[59] svincolato
A Mattia Rolando Eugio[60] Arezzo definitivo

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie C[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie C 2018-2019.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Novara
17 settembre 2018, ore 20:30 CEST
1ª giornata
Gozzano1 – 3
referto
Virtus EntellaStadio Silvio Piola (ca. 700 spett.)
Arbitro:  Di Graci (Como)

Cuneo
23 settembre 2018, ore 14:30 CEST
2ª giornata
Cuneo1 – 1
referto
GozzanoStadio Fratelli Paschiero (400 spett.)
Arbitro:  Pascarella (Nocera Inferiore)

Vercelli
26 settembre 2018, ore 20:30 CEST
3ª giornata
Gozzano3 – 4
referto
PiacenzaStadio Silvio Piola (ca. 300 spett.)
Arbitro:  Tremolada (Monza)

Pistoia
30 settembre 2018, ore 16:30 CEST
4ª giornata
Pistoiese2 – 2
referto
GozzanoStadio Marcello Melani (753 spett.)
Arbitro:  Petrella (Viterbo)

Vercelli
8 ottobre 2018, ore 20:30 CEST
5ª giornata
Gozzano0 – 3
Risultato invalidato a seguito dell'estromissione dal campionato del Pro Piacenza[61]
referto
Pro PiacenzaStadio Silvio Piola (ca. 300 spett.)
Arbitro:  Kumara (Verona)

Vercelli
15 ottobre 2018, ore 18:30 CEST
6ª giornata
Gozzano1 – 1
referto
LuccheseStadio Silvio Piola (ca. 300 spett.)
Arbitro:  Marotta (Sapri)

Pontedera
17 ottobre 2018, ore 20:30 CEST
7ª giornata
Pontedera1 – 1
referto
GozzanoStadio Ettore Mannucci (520 spett.)
Arbitro:  Rutella (Enna)

Vercelli
21 ottobre 2018, ore 20:45 CEST
8ª giornata
Gozzano0 – 2
referto
PisaStadio Silvio Piola (ca. 500 spett.)
Arbitro:  Camplone (Pescara)

Alessandria
28 ottobre 2018, ore 18:30 CET
9ª giornata
Alessandria1 – 1
referto
GozzanoStadio Giuseppe Moccagatta (1596 spett.)
Arbitro:  Donda (Cormons)

Vercelli
4 novembre 2018, ore 16:30 CET
10ª giornata
Gozzano2 – 1
referto
SienaStadio Silvio Piola (ca. 200 spett.)
Arbitro:  Sozza (Seregno)

Olbia
11 novembre 2018, ore 14:30 CET
11ª giornata
Olbia1 – 4
referto
GozzanoStadio Bruno Nespoli (812 spett.)
Arbitro:  Pascarella (Nocera Inferiore)

Vercelli
18 novembre 2018, ore 16:30 CET
12ª giornata
Gozzano1 – 0
referto
AlbissolaStadio Silvio Piola (ca. 300 spett.)
Arbitro:  Maggio (Lodi)

Novara
25 novembre 2018, ore 14:30 CET
13ª giornata
Novara0 – 0
referto
GozzanoStadio Silvio Piola (3511 spett.)
Arbitro:  Moriconi (Roma 2)

Vercelli
2 dicembre 2018, ore 14:30 CET
14ª giornata
Gozzano0 – 1
referto
Pro VercelliStadio Silvio Piola (799 spett.)
Arbitro:  Clerico (Torino)

Busto Arsizio
9 dicembre 2018, ore 16:30 CET
15ª giornata
Pro Patria1 – 1
referto
GozzanoStadio Carlo Speroni (840 spett.)
Arbitro:  Fontani (Siena)

Vercelli
12 dicembre 2018, ore 14:30 CET
16ª giornata
Gozzano1 – 1
referto
CarrareseStadio Silvio Piola (250 spett.)
Arbitro:  Cudini (Fermo)

Alessandria
16 dicembre 2018, ore 16:30 CET
17ª giornata
Juventus U230 – 0
referto
GozzanoStadio Giuseppe Moccagatta (ca. 250 spett.)
Arbitro:  Curti (Milano)

Vercelli
23 dicembre 2018, ore 14:30 CET
18ª giornata
Gozzano0 – 1
referto
ArezzoStadio Silvio Piola (ca. 400 spett.)
Arbitro:  Miele (Nola)

Arzachena
27 dicembre 2018, ore 14:30 CET
19ª giornata
Arzachena1 – 2
referto
GozzanoStadio Biagio Pirina (216 spett.)
Arbitro:  Repace (Perugia)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Chiavari
30 dicembre 2018, ore 12:30 CET
20ª giornata
Virtus Entella0 – 0
referto
GozzanoStadio comunale (1500 spett.)
Arbitro:  Pashuku (Albano Laziale)

Vercelli
19 gennaio 2019, ore 14:30 CET
21ª giornata
Gozzano4 – 0
referto
CuneoStadio Silvio Piola (ca. 200 spett.)
Arbitro:  Carrione (Castellammare di Stabia)

Piacenza
23 gennaio 2019, ore 14:30 CET
22ª giornata
Piacenza2 – 1
referto
GozzanoStadio Leonardo Garilli (1809 spett.)
Arbitro:  Guida (Salerno)

Vercelli
28 gennaio 2019, ore 14:30 CET
23ª giornata
Gozzano0 – 1
referto
PistoieseStadio Silvio Piola (ca. 150 spett.)
Arbitro:  Panettella (Bari)


24ª giornata
Pro Piacenza0 – 3
A tavolino[61]
Gozzano

Lucca
10 febbraio 2019, ore 14:30 CET
25ª giornata
Lucchese0 – 0
referto
GozzanoStadio Porta Elisa
Arbitro:  Maranesi (Ciampino)

Vercelli
13 febbraio 2019, ore 14:30 CET
26ª giornata
Gozzano1 – 1
referto
PontederaStadio Silvio Piola (ca. 150 spett.)
Arbitro:  Cosso (Reggio Calabria)

Pisa
17 febbraio 2019, ore CET
27ª giornata
Pisa2 – 0
referto
GozzanoArena Garibaldi-Romeo Anconetani (5 080 spett.)
Arbitro:  Tremolada (Monza)

Vercelli
23 febbraio 2019, ore 16:30 CET
28ª giornata
Gozzano1 – 1
referto
AlessandriaStadio Silvio Piola (ca. 250 spett.)
Arbitro:  Monaldi (Macerata)

Siena
3 marzo 2019, ore 14:30 CET
29ª giornata
Siena1 – 0
referto
GozzanoStadio Artemio Franchi (2 547 spett.)
Arbitro:  Arace (Lugo di Romagna)

Vercelli
9 marzo 2019, ore 14:30 CET
30ª giornata
Gozzano0 – 1
referto
OlbiaStadio Silvio Piola (ca. 150 spett.)
Arbitro:  Angelucci (Foligno)

Chiavari
16 marzo 2019, ore 16:30 CET
31ª giornata
Albissola1 – 1
referto
GozzanoStadio comunale (ca. 150 spett.)
Arbitro:  Donda (Cormons)

Vercelli
23 marzo 2019, ore 14:30 CET
32ª giornata
Gozzano0 – 0
referto
NovaraStadio Silvio Piola (ca. 1000 spett.)
Arbitro:  Pashuku (Albano Laziale)

Vercelli
30 marzo 2019, ore 14:30 CET
33ª giornata
Pro Vercelli1 – 0
referto
GozzanoStadio Silvio Piola (1 438 spett.)
Arbitro:  Garofalo (Torre del Greco)

Vercelli
6 aprile 2019, ore 14:30 CEST
34ª giornata
Gozzano0 – 2
referto
Pro PatriaStadio Silvio Piola (250 spett.)
Arbitro:  Fiero (Prato)

Carrara
13 aprile 2019, ore 14:30 CEST
35ª giornata
Carrarese2 – 1
referto
GozzanoStadio dei Marmi (1 156 spett.)
Arbitro:  Marotta (Sapri)

Vercelli
18 aprile 2019, ore 14:30 CEST
36ª giornata
Gozzano1 – 2
referto
Juventus U23Stadio Silvio Piola (ca. 200 spett.)
Arbitro:  Collu (Cagliari)

Arezzo
27 aprile 2019, ore 16:30 CEST
37ª giornata
Arezzo2 – 0
referto
GozzanoStadio Città di Arezzo (2 000 spett.)
Arbitro:  Perenzoni (Rovereto)

Vercelli
4 maggio 2019, ore 16:30 CEST
38ª giornata
Gozzano1 – 3
referto
ArzachenaStadio Silvio Piola (ca. 200 spett.)
Arbitro:  Kumara (Verona)

Coppa Italia Serie C[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia Serie C 2018-2019.

Fase a gironi[modifica | modifica wikitesto]

Classifica gruppo B[modifica | modifica wikitesto]
Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Gozzano[62] 2 2 0 2 0 3 3 0
Pro Patria 2 2 0 2 0 3 3 0
Incontri[modifica | modifica wikitesto]
Busto Arsizio
12 agosto 2018, ore 18:00 CEST
Gruppo B - 1ª giornata
Pro Patria2 – 2
referto
GozzanoStadio Carlo Speroni (ca. 600 spett.)
Arbitro:  Repace (Perugia)

Vercelli
26 agosto 2018, ore 18:00 CEST
Gruppo B - 2ª giornata
Gozzano1 – 1
referto
Pro PatriaStadio Silvio Piola (ca. 200 spett.)
Arbitro:  Collu (Cagliari)

Sedicesimi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Meda
31 ottobre 2018, ore 18:30 CET
Primo turno
Renate0 – 0
(d.t.s.)
referto
GozzanoStadio Città di Meda (ca. 100 spett.)
Arbitro:  Ricci (Firenze)

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Vercelli
6 febbraio 2019, ore 14:30 CET
Ottavi di finale
Gozzano1 – 0
referto
AlbinoLeffeStadio Silvio Piola (ca. 60 spett.)
Arbitro:  Palermo (Bari)

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Vicenza
27 febbraio 2019, ore 19:30 CET
Quarti di finale
L.R. Vicenza2 – 0
referto
GozzanoStadio Romeo Menti (1 586 spett.)
Arbitro:  Colombo (Como)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Toulouse line C symbol.svg Serie C 33 18 3 5 10 17 25 19 3 10 6 18 19 37 6 15 16 35 44 -9
Coccarda Coppa Italia LegaPro.svg Coppa Italia Serie C 3[63] 2 1 1 0 2 1 3 1 1 1 2 4 5 2 2 1 4 5 -1
Totale 36 20 4 6 10 19 26 22 4 11 7 20 23 42 8 17 17 39 49 -10

Andamento in campionato[modifica | modifica wikitesto]

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38
Luogo C T C T C C T C T C T C T C T C T C T T C T C T T C T C T C T C T C T C T C
Risultato P N P N N N P N V V V N P N N N P V N V P P V N N P N P P N N P P P P P P
Posizione 15 13 15 15 15 16 15 15 15 14 10 8 9 10 10 11 11 11 11 11 11 12 12 11 11 11 11 11 12 13 12 14 14 14 15 15 16 16

Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

La partita d'andata contro il Pro Piacenza (5ª giornata) viene invalidata, quella di ritorno (24ª giornata) è dichiarata vinta 3-0 a tavolino[61].

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Sono in corsivo i calciatori che hanno lasciato la società a stagione in corso.

Giocatore Serie C Coppa Italia Serie C Totale
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
Acunzo, D. D. Acunzo 100010002000
Antonioli, L. L. Antonioli 000000000000
Bini, F. F. Bini 17030300020030
Brugnoni, R. R. Brugnoni 000000000000
Bruschi, N. N. Bruschi 9000200011000
Bruzzaniti, G. G. Bruzzaniti 710010008100
Carletti, C. C. Carletti 21110200023110
Casadei, A. A. Casadei 31-37404-41035-4150
Corinus, J. J. Corinus 000000000000
Emiliano, S. S. Emiliano 32160501037170
Evan's, J. L. J. L. Evan's 28081400032081
Gemelli, R. R. Gemelli 26070301029080
Gigli, A. A. Gigli 27260300030260
Gilli, V. V. Gilli 2-20000002-200
Gioria, M. M. Gioria 000000000000
Graziano, G. G. Graziano 29040401033050
Grossi, L. L. Grossi 12020100013020
Guitto, R. R. Guitto 501010006010
Libertazzi, A. A. Libertazzi 24420200026420
Mané, M. B. M. B. Mané 17040201019050
Mangraviti, M. M. Mangraviti 13030100014030
Messias, J. W. J. W. Messias 31420310034520
Mobilio, A. A. A. A. Mobilio 100010002000
Palazzolo, N. N. Palazzolo 32530100033530
Petris, J. J. Petris 20121200022121
Rizzo, F. F. Rizzo 12000300015000
Rolando Eugio, M. M. Rolando Eugio 20720300023720
Rolfini, A. A. Rolfini 30230531035540
Romeo, P. P. Romeo 400020006000
Salvestroni, A. A. Salvestroni 300010104010
Sampietro, G. G. Sampietro 500010006000
Secondo, R. R. Secondo 23130502028150
Testardi, E. E. Testardi 100020003000
Tordini, N. N. Tordini 15040400019040
Tumminelli, M. M. Tumminelli 28140401032150
Venturi, M. M. Venturi 000000000000
Viola, J. J. Viola 2-30010003-300

Giovanili[modifica | modifica wikitesto]

Il settore giovanile è gestito in collaborazione con l'Associazione Sportiva Dilettantistica 1924 Suno F.C.D. per quanto concerne l'attività agonistica[51][64] e con l'Associazione Sportiva Dilettantistica Gargallo per le attività di base[65][66].

Organigramma[modifica | modifica wikitesto]

Attività agonistica[modifica | modifica wikitesto]

Gerenza
  • Responsabile tecnico: Orano Rolfo
  • Coordinatore attività: Gianluca Minniti
  • Responsabile amministrativo: Guglielmo Cirillo
  • Segretario: Pasquale Di Nuzzo[67]
  • Responsabile scouting: Francesco Musumeci[24]
  • Delegato scouting: Mario Bitonti

 

Staff tecnico Berretti
  • Allenatore: Luca Porcu
  • Preparatore atletico: Marco Del Re
  • Preparatore portieri: Matteo Donetti
  • Dirigente accompagnatore: Stefano Rea
  • Dirigente: Antonio Lombardi

 

Staff tecnico under-17
  • Allenatore: Matteo Battilana
  • Dirigenti accompagnatori: Massimo Canziani, Fausto Gaspani

 

Staff tecnico under-16
  • Allenatore: Filippo Ombergozzi
  • Dirigenti accompagnatori: Daniela Modesti, Leonardo Cannataro

 

Staff tecnico under-15
  • Allenatore: Massimiliano Schettino
  • Dirigenti accompagnatori: Cristina Morandi, Andrea Santi

 

Staff tecnico under-14
  • Allenatore: Gianni Amorosi
  • Dirigente accompagnatore: Guglielmo Antonio Cirillo
  • Dirigenti: Davide Rezzaro, Piero Cranna

 

Staff tecnico in comune
  • Fisioterapista: Fabio Campanella
  • Preparatore portieri: Carlo Amadi

 

Attività di base[modifica | modifica wikitesto]

Staff tecnico Esordienti 2006
  • Allenatore: Maurizio Martelli
  • Dirigenti: Lorenzo Ruga, Cristian Neri

 

Staff tecnico Esordienti 2007
  • Allenatore: Fabio Crobu
  • Dirigente: Carlo Marra

 

Staff tecnico Pulcini 2008
  • Allenatore: Davide Pezzimenti
  • Dirigenti: Marco Lunardi, Michele Maceri, Mauro Torti

 

Staff tecnico Pulcini 2009
  • Allenatore: Marco Piantanida
  • Dirigenti: Roberta Teruggi, Fabio Fruggeri

 

Staff tecnico Primi Calci 2010
  • Allenatore: Stefano Bacchetta
  • Dirigente: Diego Lacchini

 

Staff tecnico Primi Calci 2011
  • Allenatore: Fabrizio Ruga
  • Dirigenti: Fabio Abbate, Oscar Bagnati

 

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Comunicato 02/2019: in bocca al lupo Alex! Archiviato il 17 gennaio 2019 in Internet Archive. - acgozzanocalcio.it, 16 gen 2019
  2. ^ Per indisponibilità dello Stadio Alfredo d'Albertas di Gozzano
  3. ^ Gozzano, ecco Soda: storico primo giorno da "pro" per i rossoblu - iamcalcio.it, 2 lug 2018
  4. ^ Gozzano, sconfitto e felice: una Serie C sofferta fino all'ultimo - novara.iamcalcio.it, 7 mag 2018
  5. ^ Gozzano-Varese, le strade e la volontà - sportpeople.net, 15 mag 2017
  6. ^ Gozzano: presentato Soda. Il patron Alesina: "La C per i tifosi". Foto - vco24sport.it, 3 lug 2018
  7. ^ Gozzano al Piola. Ma di Vercelli! - vcoazzurratv.it, 25 lug 2018
  8. ^ a b Gozzano, anche Carboni percorre l'autostrada verso Lecco - novara.iamcalcio.it, 26 giu 2018
  9. ^ a b c d e f Calciomercato Gozzano al 16 agosto 2018 - novara.iamcalcio.it
  10. ^ Gaburro, dopo l'impresa, riparte dal Lecco in D - tggialloblu.it, 4 giu 2018
  11. ^ a b La prima C del Gozzano - Tuttosport, 31 mag 2018
  12. ^ BORGOSESIA CALCIO – Tutti gli ex recenti, passati dai granata ai “rivali” del Gozzano - piemonteoggi.it, 11 set 2015
  13. ^ Napoli-Gozzano 4-0, poker Ancelotti all'esordio. A segno anche Fabián e Verdi - Sky Sport, 14 lug 2018
  14. ^ Alla scoperta del Gozzano, matricola piemontese con una difesa ballerina - lagazzettadilucca.it, 12 ott 2018
  15. ^ Il prossimo avversario: il Gozzano - tuttopisa.it, 20 ott 2018
  16. ^ Bini a ZC: “Gozzano una vera famiglia, con l’Arezzo sfida avvincente. Soda ottimo tecnico, Viali mi ha insegnato tanto, con il Siena vittoria determinante. Auguro il meglio al Piacenza” - zonacalcio.net, 22 dic 2018
  17. ^ I rimpianti del Gozzano. Soda guarda avanti: «Ci manca il cinismo» - Tuttosport, 18 dic 2018
  18. ^ Il Gozzano si conferma squadra da trasferta e espugna il campo di Arzachena: 2-1 - La Stampa, 27 dic 2018
  19. ^ Gozzano, tegola Bini: rottura del crociato - tuttoc.com, 28 dic 2018
  20. ^ a b Napoli-Gozzano 4-0: Ancelotti comincia con un poker - Corriere dello Sport - Stadio, 14 lug 2018
  21. ^ Gozzano, ecco la rosa ufficiale per la C - novara.iamcalcio.it, 6 set 2018
  22. ^ Alessandria vs Gozzano – Campionato di calcio Serie C 2018/19 Girone A - calcioweb.eu, 28 ott 2018
  23. ^ Gozzano, salvezza e nuovo stadio: si chiude un anno da favola - iamcalcio.it, 30 mar 2019
  24. ^ a b c Organigramma al 10 apr 2019 - acgozzanocalcio.it
  25. ^ Il Presidente Leonardi alla presentazione delle maglie AC Gozzano 2019-2020 - facebook.com/iamcalcio.no, 28 mar 2019
  26. ^ a b Staff tecnico al 15 apr 2019 - acgozzanocalcio.it
  27. ^ a b c d e Prima squadra al 15 apr 2019 - acgozzanocalcio.it
  28. ^ Prima squadra al 18 set 2018 - acgozzanocalcio.it
  29. ^ LIVE Arezzo-Gozzano - tuttoc.com, 27 apr 2019
  30. ^ a b c Ceduto a stagione in corso.
  31. ^ a b c d e f g h Acquistato a stagione in corso.
  32. ^ UFFICIALE - Gozzano, in porta ecco Casadei - tuttoc.com, 4 ago 2018
  33. ^ Il Gozzano ha un Bini in più - novara.iamcalcio.it, 2 ago 2018
  34. ^ (FR) Jérémy Corinus a signé professionnel en Italie - formationgirondins.fr, 8 set 2018
  35. ^ a b Gozzano, acquisti in serie: ufficializzati Grossi e Secondo - novara.iamcalcio.it, 3 ago 2018
  36. ^ a b c INTERVISTA TC - Ds Gozzano: "Noi il primo avversario di Ancelotti" - tuttoc.com, 12 lug 2018
  37. ^ Gozzano, le certezze sono in difesa. Rivoluzionati attacco e centrocampo - La Stampa, 3 set 2018
  38. ^ a b UFFICIALE - Gozzano, a centrocampo tesserati Graziano e Mutti - tuttoc.com, 24 ago 2018
  39. ^ UFFICIALE: Gozzano, preso Palazzolo - tuttomercatoweb.com, 18 ago 2018
  40. ^ Gozzano scommette su Carletti, un attaccante da "favola" - novara.iamcalcio.it, 20 ago 2018
  41. ^ UFFICIALE: Gozzano, accordo con l'attaccante Rolando Eugio - tuttomercatoweb.com, 13 lug 2018
  42. ^ Il Gozzano c'è. Ecco Testardi - Tuttosport, 18 lug 2018
  43. ^ UFFICIALE: Gozzano, Gioria acquisito a titolo definitivo - tuttomercatoweb.com, 22 ago 2018
  44. ^ a b c d e f g h i j k l m n o AC Gozzano - Tutti i trasferimenti - transfermarkt.it
  45. ^ Avellino, porte girevoli in ritiro: ecco chi sono i 25 calciatori in prova - tuttoavellino.it, 23 ago 2018
  46. ^ a b Gozzano, Emiliano e Guitto rimarranno in rossoblu. Due addii - tuttomercatoweb.com, 10 giu 2018
  47. ^ Riccardo Vono in prestito dal Gozzano al Sondrio in Serie D - cusio24.it, 30 lug 2018
  48. ^ Chieri, tris di acquisti: Lazzaro, Gaeta e Moretti - sprintesport.it, 14 giu 2018
  49. ^ Il mercato dell’Arconatese parla friuliano - gsarconatese.it, 29 giu 2018
  50. ^ Comunicato Ufficiale: Pérez nuovo calciatore della Calcio Lecco 1912 - calciolecco1912.com, 20 giu 2018
  51. ^ a b Settore giovanile al 10 apr 2019 - acgozzanocalcio.it
  52. ^ Manuel Lunardon smette con il calcio e diventa team manager - notiziaoggi.it, 28 ago 2018
  53. ^ Comunicato 04/2018 Archiviato il 15 dicembre 2018 in Internet Archive. - acgozzanocalcio.it, 16 nov 2018
  54. ^ a b UFFICIALE: Gozzano, ecco Sampietro e Libertazzi - tuttomercatoweb.com, 29 set 2018
  55. ^ UFFICIALE: Gozzano, rescissione per Testardi - tuttomercatoweb.com, 26 set 2018
  56. ^ Comunicato 03/2019 Archiviato il 23 gennaio 2019 in Internet Archive. - acgozzanocalcio.it, 22 gen 2019
  57. ^ a b c Comunicato 06/2019 Archiviato il 2 febbraio 2019 in Internet Archive. - acgozzanocalcio.it, 31 gen 2019
  58. ^ Salutano gli under Mutti e Gioria mai utilizzati nella stagione - lagazzettadelmezzogiorno.it, 31 dic 2018
  59. ^ I gioielli del Gozzano in vetrina - Corriere di Novara, 7 gen 2019
  60. ^ Comunicato 05/2019 Archiviato il 2 febbraio 2019 in Internet Archive. - acgozzanocalcio.it, 31 gen 2019
  61. ^ a b c COMUNICATO UFFICIALE N. 191/DIV–18 FEBBRAIO 2019 - lega-pro.com, 18 feb 2019
  62. ^ Qualificato per maggiori goal in trasferta.
  63. ^ Vengono considerati solo i punti ottenuti nel girone preliminare.
  64. ^ Staff agonistica 2018-2019 - facebook.com/agonistica.gozzano, 27 ago 2018
  65. ^ Il Gozzano sogna la C - Tuttosport, 12 apr 2019
  66. ^ Rinascita Gargallo “Vogliamo investire sui talenti del vivaio” - La Stampa Novara, 16 giu 2019
  67. ^ Annuario Campionato Nazionale under17 Serie C 2018-2019 - figc.it
  68. ^ CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 17 SERIE C - campionatigiovanili.it (archiviato il 27 apr 2019)
  69. ^ CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 16 SERIE C - campionatigiovanili.it (archiviato il 27 apr 2019)
  70. ^ CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 SERIE C - campionatigiovanili.it (archiviato il 27 apr 2019)
  71. ^ CLASSIFICA TORNEO UNDER 14 SOCIETA’ PROFESSIONISTICHE PIEMONTE-LIGURIA STAGIONE SPORTIVA 2018/2019 - liguriagol.it (archiviato il 19 giu 2019)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]