Stadio Bollaert-Delelis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Stadio Félix Bollaert)
Stadio Bollaert-Delelis
Stade Felix-Bollaert.jpg
Informazioni
Stato Francia Francia
Ubicazione Avenue Alfred Maës 62 300 Lens
Inizio lavori
Inaugurazione 1932
Copertura
Pista d'atletica No
Ristrutturazione 1998, 2004, 2015
Mat. del terreno Erba
Uso e beneficiari
Calcio RC Lens
Capienza
Posti a sedere 38 223

Lo stadio Bollaert-Delelis (in francese stade Bollaert-Delelis) è il principale stadio della città di Lens, in Francia, lo stadio è intitolato a due uomini importanti nella storia del Racing Club de Lens: Félix Bollaert, direttore commerciale della locale compagnia mineraria che morì poco prima dell'inaugurazione dell'impianto e che ne aveva voluto la costruzione nel 1931 e André Delelis, sindaco di Lens e ministro del Governo Pierre Mauroy.

Ospita le partite in casa del Racing Club de Lens e nel 1999 e nel 2007 è stato sede di alcuni incontri della Coppa del Mondo di rugby.

Nel 1984 ha ospitato due partite del Campionato europeo di calcio, quando raggiunse la sua massima capacità (50.000 posti). In seguito, in occasione dei Mondiali di calcio di Francia 1998, venne ammodernato e la capienza scese a 41.600 posti.

Il record di spettatori fu registrato il 15 febbraio 1992 con 48.912 spettatori per la partita Lens-Olympique Marsiglia.

I tifosi ultras della squadra seguono le partite dalla tribuna centrale invece che dalle curve, come invece accade di solito per tutte le altre squadre.

A seguito della ristrutturazione terminata nel 2015, con conseguente ricostruzione del tetto e di tutti i settori dello stadio, per ospitare quattro partite dei Campionati europei di calcio 2016, ha subito una ulteriore riduzione di capienza, per cui è scesa a 38.223 spettatori.

Partite disputate nel campionato europeo 1984[modifica | modifica wikitesto]

Partite disputate nel mondiale 1998[modifica | modifica wikitesto]

Coppa del mondo di rugby 2007[modifica | modifica wikitesto]

UEFA Euro 2016[modifica | modifica wikitesto]

Data Ora (CET) Squadra #1 Ris. Squadra #2 Fase del torneo Spettatori
11 giugno 2016 15:00 Albania Albania 0 - 1 Svizzera Svizzera Girone A 33 805[1]
16 giugno 2016 15:00 Inghilterra Inghilterra 2 - 1 Galles Galles Girone B 34 033[2]
21 giugno 2016 21:00 Rep. Ceca Rep. Ceca 0 - 2 Turchia Turchia Girone D 32 836[3]
25 giugno 2016 21:00 Croazia Croazia 0 - 1 (dts) Portogallo Portogallo Ottavi di finale 33 523[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Albania-Svizzera (PDF), UEFA, 11 giugno 2016.
  2. ^ Inghilterra-Galles (PDF), UEFA, 16 giugno 2016.
  3. ^ Rep. Ceca-Turchia (PDF), UEFA, 21 giugno 2016.
  4. ^ Croazia-Portogallo (PDF), UEFA, 25 giugno 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Coordinate: 50°25′58.26″N 2°48′53.47″E / 50.43285°N 2.814853°E50.43285; 2.814853