Romano Fogli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Romano Fogli
Romano Fogli.jpg
Fogli con la maglia del Catania
Nazionalità Italia Italia
Altezza 172 cm
Peso 69 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex centrocampista)
Ritirato 1974 - giocatore
2000 - allenatore
Carriera
Giovanili
1948-1955Torino
Squadre di club1
1955-1958 Torino 49 (1)
1958-1968 Bologna 285 (6)
1968-1970 Milan 43 (5)
1970-1974 Catania 113 (3)
Nazionale
1958-1967 Italia Italia 13 (0)
Carriera da allenatore
1978-1979 Bologna (vice)
1980-1983 Reggiana
1983-1984 Foggia
1984-1986 Livorno
1986-1987 Barletta
1987-1988 Siena
1988-1989 Montevarchi
1989 L.R. Vicenza
1990-1991 Treviso
1991-1992 Siena
1993 Bologna
1994-1995 Baracca Lugo
1998-2000 Fiorentina Vice
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Romano Fogli (Santa Maria a Monte, 21 gennaio 1938) è un ex allenatore di calcio ed ex calciatore italiano, di ruolo centrocampista.

Giocò in Serie A con il Torino, il Bologna, il Milan e il Catania. In seguito è stato allenatore.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Iniziò la carriera sportiva nel Torino, in cui giocò per tre anni, diventando nella stagione 1957-1958 un punto fisso della squadra disputando tutte le partite in campionato. Passò poi al Bologna e qui vinse il suo unico scudetto nella stagione 1963-1964. Formò a centrocampo una coppia con Giacomo Bulgarelli e diventò un titolare inamovibile. Proprio durante la sua permanenza al Bologna, Fogli ricevette la chiamata in Nazionale per il Mondiali di calcio del 1966, in cui giocò una partita. Nel 1968-1969 passò al Milan e qui rimase per due stagioni. Nel 1970 passò poi al Catania in cui concluse la carriera nel 1974.

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Da allenatore ha avuto meno successo che da giocatore. I suoi momenti migliori sulla panchina sono legati alla Reggiana, che nel 1981 riportò in Serie B e vi rimase fino alla stagione 1982-1983 quando fu esonerato. La stagione successiva passò al Foggia dove rimase per una stagione. Dopo alcune fallimentari esperienze, come quella con il Livorno nella stagione 1984-1985, è tornato alla ribalta in Serie C1 con il Siena, in cui ottiene buoni risultati ma non la promozione. La stagione successiva passò ad allenare il Montevarchi, in Serie C1 e venne poi ingaggiato dal Vicenza, venendo esonerato dopo poche giornate. È stato anche secondo di Giovanni Trapattoni alla Fiorentina.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Club Campionato
Comp Pres Reti
1955-1956 Torino A 2 0
1956-1957 A 16 0
1957-1958 A 31 1
1958-1959 Bologna A 30 1
1959-1960 A 29 0
1960-1961 A 27 0
1961-1962 A 30 0
1962-1963 A 27 0
1963-1964 A 33 1
1964-1965 A 30 0
1965-1966 A 27 1
1966-1967 A 27 2
1967-1968 A 25 1
1968-1969 Milan A 23 3
1969-1970 A 20 2
1970-1971 Catania A 26 1
1971-1972 B 30 2
1972-1973 B 34 0
1973-1974 B 23 0
Totale carriera 490 13

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Italia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
13/12/1958 Genova Italia Italia 1 – 1 Cecoslovacchia Cecoslovacchia Coppa Internazionale -
25/04/1961 Bologna Italia Italia 3 – 2 Irlanda del Nord Irlanda del Nord Amichevole -
02/12/1962 Bologna Italia Italia 6 – 0 Turchia Turchia Qual. Euro 1964 -
11/04/1964 Firenze Italia Italia 0 – 0 Cecoslovacchia Cecoslovacchia Amichevole -
10/05/1964 Losanna Svizzera Svizzera 1 – 3 Italia Italia Amichevole -
05/12/1964 Bologna Italia Italia 3 – 1 Danimarca Danimarca Amichevole - Entra al 46'
01/05/1965 Firenze Italia Italia 4 – 1 Galles Galles Amichevole -
16/06/1965 Malmö Svezia Svezia 2 – 2 Italia Italia Amichevole -
23/06/1965 Helsinki Finlandia Finlandia 0 – 2 Italia Italia Qual. Mondiali 1966 -
27/06/1965 Budapest Ungheria Ungheria 2 – 1 Italia Italia Amichevole -
14/06/1966 Bologna Italia Italia 6 – 1 Bulgaria Bulgaria Amichevole -
19/07/1966 Middlesbrough Corea del Nord Corea del Nord 1 – 0 Italia Italia Mondiali 1966 - 1º Turno -
01/11/1967 Cosenza Italia Italia 5 – 0 Cipro Cipro Qual. Euro 1968 -
Totale Presenze 13 Reti 0

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Bologna: 1963-1964

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Milan: 1968-1969
Milan: 1969

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Reggiana: 1980-1981 (girone A)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]