Coppa Mitropa 1961

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Coppa Mitropa 1961
Competizione Coppa Mitropa
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 21ª
Date dal giugno 1961
al 4 aprile 1962
Luogo Europa
Partecipanti 12
Nazioni 3
Risultati
Vincitore Bologna
(3º titolo)
Secondo 600px vertical HEX-010080 White.svg Slovan Nitra
Statistiche
Incontri disputati 24
Gol segnati 122 (5,08 per incontro)
Bologna FC - Coppa Mitropa 1961.JPG
I felsinei in posa con il trofeo
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1960 1962 Right arrow.svg

La Coppa Mitropa 1961 fu la ventunesima edizione del torneo. Venne vinta dagli italiani del Bologna FC, alla terza affermazione nella competizione.

Riportata su proposta italiana ad essere una competizione fra clubs e non più fra leghe,[1] vi parteciparono tre Paesi con quattro club ciascuno. Inizialmente le tre vincitrici dei gruppi dovevano giocare un torneo finale, ma la formula fu cambiata in seguito alle proteste del SK Kladno riguardo alla gara contro l'Udinese, nella quale l'arbitro erroneamente aveva fatto giocare due tempi supplementari.[2]

Partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Nazione Squadra Campionato
Austria 600px Viola e Bianco di Vienna.png FK Austria

Nero e Bianco (Strisce).svg Linzer ASK

600px Blu e Bianco2.svg 1.Wiener Neustädter SC

SV Stickstoff

Campione d'Austria 1960-61

7º campionato d'Austria 1960-61

8º campionato d'Austria 1960-61

9º campionato d'Austria 1960-61

Cecoslovacchia Giallo e Nero.svg Ruda Hvezda Bratislava

600px Verde e Bianco (Strisce)2 con canguro.png Spartak Stalingrad Praha

600px White bordered Blue HEX-161384.svg SK Kladno

600px vertical HEX-010080 White.svg Slovan Nitra

Vicecampione di Cecoslovacchia 1960-61

7º campionato di Cecoslovacchia 1960-61

9º campionato di Cecoslovacchia 1960-61

11º campionato di Cecoslovacchia 1960-61

Italia 600px striped Blue HEX-0152BC White Red HEX-FF0000 Black Crossed Red on White.svg Sampdoria UC

600px bisection vertical HEX-F82000 cross on white background HEX-3D0FAB HEX-F82000 vertical stripes first half.svg Bologna FC

Flag maroon HEX-7B1C20.svg Torino

Flag of Udinese Calcio.svg Udinese

4º campionato d'Italia 1960-61

9º campionato d'Italia 1960-61

12º campionato d'Italia 1960-61

14º campionato d'Italia 1960-61

Torneo[modifica | modifica wikitesto]

Fase a gironi[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo 1[modifica | modifica wikitesto]

Classifica
Squadra P.ti G V P S GF GS DR
Italia Bologna FC 5 3 2 1 0 6 3 +3
Austria FK Austria 4 3 2 0 1 8 5 +3
Italia Sampdoria UC 2 3 0 2 1 4 7 -3
Cecoslovacchia Spartak Stalingrad Praha 1 3 0 1 2 3 6 -3

Gruppo 2[modifica | modifica wikitesto]

Classifica
Squadra P.ti G V P S GF GS DR
Cecoslovacchia Slovan Nitra 5 3 2 1 0 13 8 +5
Cecoslovacchia Ruda Hvezda Bratislava 4 3 2 0 1 15 8 +7
Italia Torino 2 3 1 0 2 8 12 -4
Austria SV Stickstoff 1 3 0 1 2 9 17 -8

Gruppo 3[modifica | modifica wikitesto]

Classifica
Squadra P.ti G V P S GF GS DR
Italia Udinese 5 3 2 1 0 9 5 +4
Cecoslovacchia SK Kladno[2] 3 3 1 1 1 8 4 +4
Austria Linzer ASK 2 3 0 2 1 4 7 -3
Austria 1. Wiener Neustädter 2 3 1 0 2 5 10 -5

Fase a eliminazione diretta[modifica | modifica wikitesto]

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Nitra
1º novembre 1961
Slovan Nitra Flag of the Czech Republic.svg4 – 3Flag of Italy.svg Udinese

Udine
29 novembre 1961
Udinese Flag of Italy.svg1 – 1Flag of the Czech Republic.svg Slovan Nitra


Kladno
1º novembre 1961
SK Kladno Flag of the Czech Republic.svg1 – 2Flag of Italy.svg Bologna

Bologna
15 novembre 1961
Bologna Flag of Italy.svg1 – 0Flag of the Czech Republic.svg SK Kladno

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Nitra
14 marzo 1962
Slovan Nitra Flag of the Czech Republic.svg2 – 2Flag of Italy.svg Bologna

Bologna
4 aprile 1962
Bologna Flag of Italy.svg3 – 0Flag of the Czech Republic.svg Slovan Nitra

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ CorSport Archiviato il 2 febbraio 2014 in Internet Archive.
  2. ^ a b L'incontro venne inizialmente abbandonato dopo 40 minuti di gara per impraticabilità di campo. Rigiocato dopo la fine delle altre gare, i 90 minuti terminarono con il risultato di 2-2, che avrebbe qualificato il SK Kladno, ma l'arbitro concesse erroneamente due tempi supplementari in cui l'Udinese realizzò il gol della vittoria. Il formato della fase finale venne modificato, includendo anche il SK Kladno nelle qualificate.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio