Salvatore Aurelio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Salvatore Aurelio
Nazionalità Italia Italia
Altezza 174 cm
Peso 88 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Vado
Carriera
Giovanili
Genoa
Squadre di club1
2004-2005 Carrarese 34 (4)
2005-2006 Verona 28 (0)
2006-2007 Genoa 5 (0)
2007 Lucchese 10 (0)
2007-2008 Cesena 1 (0)
2008 Genoa 0 (0)
2008-2009 Crotone 30 (0)
2009-2011 Frosinone 29 (1)
2011 Salernitana 9 (1)
2011-2014 Frosinone 72 (9)
2014-2015 AlbinoLeffe 21 (0)
2015 Paganese 15 (1)
2015 Lavagnese 8 (1)
2015 Vado 20 (9)
Nazionale
2001 Italia Italia U-15 2 (0)
2002 Italia Italia U-16 3 (0)
2002 Italia Italia U-17 9 (3)
2006 Italia Italia U-20 1 (1)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 6 novembre 2015

Salvatore Aurelio (Napoli, 15 gennaio 1986) è un calciatore italiano, attaccante del Vado Calcio.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto calcisticamente nel Genoa, passa in prestito alla Carrarese, militante in Serie C2 2004-2005, ottenendo il settimo posto del girone B.

La stagione seguente la gioca in prestito all'Hellas Verona in cadetteria, chiudendo l'anno in quindicesima posizione.

L'anno successivo milita per la prima parte della stagione al Genoa, club da cui sarà ceduto in prestito nel mercato invernale alla Lucchese[1], in terza serie. Con i toscani otterrà l'ottavo posto del girone A della Serie C1 2006-2007.

Nel 2007 passa in comproprietà al Cesena, militante in cadetteria, giocandovi un solo incontro e retrocedendo in terza serie a causa dell'ultimo posto ottenuto. Al termine della stagione viene completamente riacquistato dal Genoa.[2]

Nella stagione 2008-2009 Aurelio milita in prestito al Crotone[3] in terza serie. Con i calabresi ottiene la promozione in cadetteria al termine dei play-off promozione.

Nel 2009 passa in prestito al Frosinone, in cadetteria. Con i ciociari ottiene la permanenza di categoria al termine della stagione.

Nell'estate 2010 verrà ceduto a titolo definitivo dal Genoa al Frosinone[4], club dove militerà sino al gennaio 2011, quando sarà ceduto in prestito alla Salernitana.[5]

Nell'estate 2011 torna al Frosinone, sodalizio retrocesso in terza serie.

Il 31 gennaio 2014 lascia il Frosinone per accasarsi al AlbinoLeffe firmando un contratto fino al 2015.[6]

Il 22 gennaio 2015 si trasferisce alla Paganese.[7]

Nell'agosto del 2015 firma con la U.S.D. Lavagnese 1919[8] che lascerà nel dicembre dello stesso anno per giocare con il Vado.[9]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Longo è passato ufficialmente al Modena Genoacfc.it
  2. ^ IL GENOA RIACQUISTA TUTTO FORESTIERI Genoacfc.it
  3. ^ IL GENOA INVESTE SU UN ALTRO GIOVANE Genoacfc.it
  4. ^ TRAFFICO MOLTO INTENSO SULLA A7 Genoacfc.it
  5. ^ UFFICIALE: Salernitana, Pestrin ceduto al Frosinone. Arriva Aurelio Tuttolegapro.com
  6. ^ LIVE MILANO - Albinoleffe, Aurelio firma fino al 2015. Tuttolegapro.com
  7. ^ UFFICIALE: Paganese, preso l'attaccante Aurelio, tuttomercatoweb.com, 22 gennaio 2015.
  8. ^ Usd Lavagnese 1919, su Usd Lavagnese 1919. URL consultato il 2 ottobre 2015.
  9. ^ L’ex “pro” Aurelio è la nuova punta del Vado, su Lastampa.it. URL consultato il 5 dicembre 2015.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Davide Rota, Dizionario illustrato dei giocatori genoani, De Ferrari, 2008.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]