Coppa Italia Serie C 1987-1988

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Coppa Italia Serie C 1987-1988
Competizione Coppa Italia Serie C
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 16ª
Organizzatore Lega Professionisti Serie C
Date dal 22 agosto 1987
all'11 giugno 1988
Luogo Italia Italia
Partecipanti 108
Formula Fase a Gironi ed eliminazione diretta (A/R)
Risultati
Vincitore Monza
(3º titolo)
Secondo Palermo
Semi-finalisti Livorno
Francavilla
Statistiche
Incontri disputati 352
Gol segnati 841 (2,39 per incontro)
Saini Coppa Monza 1988.jpg
Il capitano del Monza, Saini, bacia il trofeo
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1986-1987 1988-1989 Right arrow.svg

La Coppa Italia di Serie C 1987-1988 è stata la settima edizione (la sedicesima da quando si chiamava Coppa Italia Semiprofesionisti) di quella che oggi si chiama Coppa Italia Lega Pro. Il vincitore è stato il Monza che si è aggiudicato il trofeo per la sua terza volta nella storia battendo il Palermo nella finale a doppia sfida.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Delle 108 società di Serie C1 e Serie C2, 96 parteciparono alla fase a gironi: erano, invece, ammesse direttamente al turno successivo le 12 squadre che parteciparono alla Coppa Italia 1987-1988. A partire da questa stagione la fase a gironi fu innovata: i raggruppamenti furono sempre 24, ciascuno di 4 squadre, che si incontrarono in gare di andata e ritorno, per un totale di 6 incontri per squadra. Ma anziché i tradizionali 2 punti per vittoria, uno per il pareggio e zero per la sconfitta, furono attribuiti tre punti per la vittoria, zero per la sconfitta e uno per il pareggio, ma, in caso di parità al termine dei 90 minuti regolamentari, venivano tirati i calci di rigore per attribuire un punto aggiuntivo alla squadra vincitrice.

Venivano ammesse al turno successivo le 24 vincitrici dei gironi: per poter disputare i sedicesimi con 32 squadre, tra le 36 ammesse vennero sorteggiate 8 formazioni che disputarono un ulteriore turno di spareggio con gare di andata e ritorno. I restanti turni furono tutti disputati con turni di andata e ritorno, finale compresa: non valeva la regola dei gol fuori casa, per cui in caso di parità complessi al termine dei tempi supplementari, venivano calciati i rigori.

Fase eliminatoria a gironi[modifica | modifica wikitesto]

Le partite furono disputate tra il 23 agosto e il 13 settembre; in caso di arrivo in parità di due o più squadre si teneva conto della differenza reti.

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N+V P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Novara 10 6 3 1+0 2 8 5 +3
2. Casale 10 6 3 1+0 2 7 6 +1
3. Saviglianese 9 6 3 0 3 6 7 -1
4. Pro Vercelli 7 6 1 2+2 3 5 8 -3
  • Qualificato: Novara per differenza reti

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

andata 1ª giornata ritorno
1-0 Novara-Saviglianese 0-1
0-0 (3-2 dcr) Pro Vercelli-Casale 0-1
andata 2ª giornata ritorno
3-2 Casale-Novara 0-2
3-1 Saviglianese-Pro Vercelli 0-2
andata 3ª giornata ritorno
2-1 Novara-Pro Vercelli 1-1 (4-6 dcr)
1-0 Saviglianese-Casale 1-3

Girone B[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N+V P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Legnano 14 6 4 1+1 1 7 4 +3
2. Varese 10 6 3 1+0 2 6 3 +3
3. Pro Sesto 9 6 3 0 3 5 5 +0
4. Pro Patria 3 6 1 0 5 3 9 -6
  • Qualificato: Legnano

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

andata 1ª giornata ritorno
1-0 Legnano-Pro Sesto 2-1
0-2 Pro Patria-Varese 0-2
andata 2ª giornata ritorno
1-0 Pro Sesto-Varese 1-0
0-1 Pro Patria-Legnano 1-2
andata 3ª giornata ritorno
1-1 (5-2 dcr) Legnano-Varese 0-1
2-1 Pro Sesto-Pro Patria 0-1

Girone C[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N+V P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Pavia 13 6 3 2+2 1 8 6 +2
2. Derthona 10 6 2 3+1 1 10 8 +2
3. Entella Bacezza 7 6 2 1+0 3 8 8 +0
4. Vogherese 6 6 1 2+1 3 6 10 -4
  • Qualificato: Pavia

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

andata 1ª giornata ritorno
1-2 Pavia-Derthona 1-1 (8-7 dcr)
1-0 Vogherese-Entella Bacezza 1-3
andata 2ª giornata ritorno
1-2 Entella Bacezza-Pavia 0-1
2-4 Vogherese-Derthona 0-0 (5-3 dcr)
andata 3ª giornata ritorno
2-2 (5-4 dcr) Derthona-Entella Bacezza 1-2
1-1 (6-5 dcr) Pavia-Vogherese 2-1

Girone D[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N+V P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Telgate 15 6 5 0 1 15 4 +11
2. Virescit Boccaleone 9 6 3 0 3 13 9 +4
3. Ospitaletto 8 6 2 1+1 3 6 12 -6
4. Pergocrema 4 6 1 1+0 4 7 16 -9
  • Qualificato: Telgate

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

andata 1ª giornata ritorno
1-0 Ospitaletto-Virescit Boccaleone 0-6
1-4 Pergocrema-Telgate 0-3
andata 2ª giornata ritorno
1-1 (5-6 dcr) Pergocrema-Ospitaletto 3-2
0-3 Virescit Boccaleone-Telgate 1-3
andata 3ª giornata ritorno
2-1 Telgate-Ospitaletto 0-1
4-1 Virescit Boccaleone-Pergocrema 2-1

Girone E[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N+V P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Trento 16 6 4 2+2 0 10 2 +8
2. Chievo 11 6 2 3+2 1 8 8 +0
3. Mantova 5 6 1 2+0 3 2 5 -3
4. Giorgione 4 6 0 3+1 3 2 7 -5
  • Qualificato: Trento

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

andata 1ª giornata ritorno
0-0 (5-4 dcr) Giorgione-Mantova 0-1
1-1 (8-7 dcr) Trento-Chievo 4-1
andata 2ª giornata ritorno
1-1 (2-4 dcr) Mantova-Chievo 0-1
2-0 Trento-Giorgione 0-0 (5-4 dcr)
andata 3ª giornata ritorno
1-1 (2-5 dcr) Giorgione-Chievo 1-3
0-2 Mantova-Trento 0-1

Girone F[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N+V P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Treviso 10 4 2 2+2 0 6 4 +2
2. Venezia-Mestre 6 4 2 0 2 7 6 +1
3. Pordenone 2 4 0 0+2 2 4 7 -3
  • Qualificato: Treviso

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

andata 1ª giornata ritorno
1-2 Venezia Mestra-Treviso 1-2
Riposa: Pordenone
andata 2ª giornata ritorno
1-1 (5-4 dcr) Treviso-Pordenone 1-1 (4-3 dcr)
Riposa: Venezia Mestra
andata 3ª giornata ritorno
0-2 Pordenone-Venezia Mestre 2-3
Riposa: Treviso

Girone G[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N+V P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Forlì 13 6 4 1+0 1 8 5 +3
2. Suzzara 12 6 2 3+3 1 8 7 +1
3. Ravenna 8 6 2 2+2 2 9 9 +0
4. Sassuolo 3 6 0 2+1 4 3 7 -4
  • Qualificato: Forlì

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

andata 1ª giornata ritorno
1-2 Forlì-Ravenna 2-1
1-0 Suzzara-Sassuolo 1-1 (6-5 dcr)
andata 2ª giornata ritorno
0-1 Sassuolo-Forlì 1-2
5-4 Suzzara-Ravenna 0-0 (8-7 dcr)
andata 3ª giornata ritorno
0-0 (2-3 dcr) Forlì-Suzzara 2-1
1-1 (3-4 dcr) Ravenna-Sassuolo 1-0

Girone H[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N+V P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Spezia 13 6 4 1+0 1 6 3 +3
2. Sarzanese 9 6 2 2+1 2 5 5 +0
3. Massese 7 6 2 1+0 3 7 7 +0
4. Carrarese 7 6 1 2+2 3 2 5 -3
  • Qualificato: Spezia

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

andata 1ª giornata ritorno
1-0 Carrarese-Massese 0-2
1-0 Spezia-Sarzanese 1-0
andata 2ª giornata ritorno
3-1 Massese-Spezia 0-2
2-1 Sarzanese-Carrarese 0-0 (5-6 dcr)
andata 3ª giornata ritorno
0-0 (8-7 dcr) Carrarese-Spezia 0-1
1-0 Sarzanese-Massese 2-2 (5-4 dcr)

Girone I[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N+V P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Rondinella 12 6 4 0 2 11 9 +2
2. Lucchese 11 6 3 1+1 2 9 6 +3
3. Cuoiopelli 7 6 2 1+0 3 5 7 -2
4. Pontedera 6 6 1 2+1 3 6 9 -3
  • Qualificato: R.M. Firenze

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

andata 1ª giornata ritorno
1-0 CuoioPelli-R.M. Firenze 1-2
1-1 (4-3 dcr) Lucchese-Pontedera 1-0
andata 2ª giornata ritorno
1-2 Lucchese-R.M. Firenze 1-2
0-0 (3-2 dcr) Pontedera-CuoioPelli 0-2
andata 3ª giornata ritorno
1-2 CuoioPelli-Lucchese 0-3
1-2 R.M. Firenze-Pontedera 4-3

Girone K[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N+V P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Prato 16 6 4 2+2 0 9 1 +8
2. Montevarchi 10 6 2 3+1 1 10 5 +5
3. Siena 8 6 1 4+1 1 3 3 +0
4. Pistoiese 2 6 0 1+1 5 0 13 -13
  • Qualificato: Prato

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

andata 1ª giornata ritorno
1-1 (4-5 dcr) Montevarchi-Siena 1-1 (6-5 dcr)
0-2 Pistoiese-Prato 0-3
andata 2ª giornata ritorno
0-5 Pistoiese-Montevarchi 0-2
0-0 (4-5 dcr) Siena-Prato 0-1
andata 3ª giornata ritorno
3-1 Prato-Montevarchi 0-0 (5-3 dcr)
1-0 Siena-Pistoiese 0-0 (3-4 dcr)

Girone L[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N+V P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Vis Pesaro 12 6 2 4+2 0 8 4 +4
2. Fano 10 6 2 3+1 1 7 7 +0
3. Riccione 8 6 1 3+2 2 6 8 -2
4. Rimini 6 6 1 2+1 3 5 7 -2
  • Qualificato: Vis Pesaro

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

andata 1ª giornata ritorno
1-1 (4-1 dcr) Riccione-Fano 3-1
0-0 (5-4 dcr) Rimini-Vis Pesaro 1-3
andata 2ª giornata ritorno
1-0 Fano-Rimini 2-1
1-1 (5-6 dcr) Riccione-Vis Pesaro 0-2
andata 3ª giornata ritorno
1-1 (3-5 dcr) Rimini-Riccione 2-0
1-1 (5-2 dcr) Vis Pesaro-Fano 1-1 (5-6 dcr)

Girone M[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N+V P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Gubbio 13 6 3 2+2 1 5 3 +2
2. Civitanovese 12 6 3 2+1 1 8 7 +1
3. Ancona 9 6 2 2+1 2 9 7 +2
4. Jesi 2 6 0 2+0 4 5 10 -5
  • Qualificato: Gubbio

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

andata 1ª giornata ritorno
1-1 (4-2 dcr) Civitanovese-Ancona 2-1
0-0 (2-3 dcr) Jesi-Gubbio 0-1
andata 2ª giornata ritorno
3-2 Ancona-Jesi 1-1 (4-3 dcr)
3-0 Gubbio-Civitanovese 0-0 (5-4 dcr)
andata 3ª giornata ritorno
1-0 Gubbio-Ancona 0-3
1-2 Jesi-Civitanovese 1-3

Girone N[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N+V P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Perugia 15 6 3 3+3 0 8 4 +4
2. Teramo 10 6 2 4+0 0 6 4 +2
3. Giulianova 6 6 1 2+1 3 3 6 -3
4. Ternana 5 6 0 3+2 3 2 5 -3
  • Qualificato: Perugia

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

andata 1ª giornata ritorno
1-1 (2-5 dcr) Teramo-Perugia 2-2 (4-5 dcr)
0-0 (3-2 dcr) Ternana-Giulianova 1-2
andata 2ª giornata ritorno
0-0 (3-2 dcr) Giulianova-Teramo 0-1
0-0 (2-4 dcr) Ternana-Perugia 0-1
andata 3ª giornata ritorno
1-0 Perugia-Giulianova 3-1
1-0 Teramo-Ternana 1-1 (5-6 dcr)

Girone O[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N+V P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Francavilla 14 6 4 1+1 1 9 5 +4
2. Lanciano 10 6 3 1+0 2 11 7 +4
3. Chieti 7 6 2 1+0 3 4 6 -2
4. Celano 5 6 1 1+1 4 3 9 -6
  • Qualificato: Francavilla

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

andata 1ª giornata ritorno
3-1 Celano-Lanciano 0-3
2-1 Francavilla-Chieti 0-1
andata 2ª giornata ritorno
0-1 Chieti-Lanciano 0-3
2-0 Francavilla-Celano 1-0
andata 3ª giornata ritorno
0-0 (5-3 dcr) Celano-Chieti 0-2
2-2 (3-4 dcr) Lanciano-Francavilla 1-2

Girone P[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N+V P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Lodigiani 13 6 4 1+0 1 9 3 +6
2. Frosinone 13 6 3 2+2 1 8 5 +3
3. Carbonia 10 6 3 1+0 2 9 9 +0
4. Civitavecchia 0 6 0 0 6 2 11 -9
  • Qualificato: Lodigiani per differenza reti

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

andata 1ª giornata ritorno
4-0 Carbonia-Civitavecchia 2-1
2-0 Lodigiani-Frosinone 1-1 (7-8 dcr)
andata 2ª giornata ritorno
1-1 (3-5 dcr) Carbonia-Frosinone 0-3
0-1 Civitavechia-Lodigiani 0-1
andata 3ª giornata ritorno
1-0 Frosinone-Civitavecchia 2-1
3-0 Lodigiani-Carbonia 1-2

Girone Q[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N+V P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Latina 12 6 4 0 2 9 6 +3
2. Angizia Luco 10 6 3 1+0 2 5 4 +1
3. Pro Cisterna 8 6 2 1+1 3 4 4 +0
4. Benevento 6 6 2 0 4 5 9 -4
  • Qualificato: Latina

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

andata 1ª giornata ritorno
1-0 Angizia Luco-Latina 1-2
2-0 Pro Cisterna-Benevento 1-0
andata 2ª giornata ritorno
1-0 Angizia Luco-Benevento 1-2
2-1 Latina-Pro Cisterna 1-0
andata 3ª giornata ritorno
3-1 Benevento-Latina 0-3
0-0 (4-3 dcr) Pro Cisterna-Angizia Luco 0-1

Girone R[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N+V P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Nola 13 6 4 1+0 1 10 4 +6
2. Ischia 10 6 2 2+2 2 4 4 +0
3. Afragolese 9 6 2 2+1 2 10 6 +4
4. Campania Puteolana 4 6 1 1+0 4 2 12 -10
  • Qualificato: Nola

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

andata 1ª giornata ritorno
0-0 (4-2 dcr) Ischia-Afragolese 2-0
3-0 Nola-Campania Puteolana 1-0
andata 2ª giornata ritorno
0-0 (4-3 dcr) Ischia-Campania Puteolana 0-2
2-0 Nola-Afragolese 2-2 (4-5 dcr)
andata 3ª giornata ritorno
7-0 Afragolese-Campania Puteolana 1-0
2-0 Ischia-Nola 0-2

Girone S[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N+V P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Cavese 13 6 3 2+2 1 15 7 +8
2. Ercolanese 13 6 3 3+1 0 10 4 +6
3. Turris 9 6 2 2+1 2 8 8 +0
4. Nocerina 1 6 0 1+0 5 4 18 -14
  • Qualificato: Cavese per differenza reti

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

andata 1ª giornata ritorno
1-1 (3-5 dcr) Ercolanese-Cavese 3-2
2-3 Nocerina-Turris 0-3
andata 2ª giornata ritorno
4-1 Cavese-Nocerina 5-0
0-0 (4-3 dcr) Turris-Ercolanese 0-3
andata 3ª giornata ritorno
2-2 (5-2 dcr) Cavese-Turris 1-0
2-0 Ercolanese-Nocerina 1-1 (5-4 dcr)

Girone T[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N+V P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Juve Stabia 14 6 3 3+2 0 8 1 +7
2. Salernitana 10 6 2 3+1 1 7 5 +2
3. Sorrento 8 6 1 3+2 2 4 10 -6
4. Valdiano 85 4 6 1 1+0 4 3 6 -3
  • Qualificato: Juve Stabia

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

andata 1ª giornata ritorno
0-0 (3-1 dcr) Juve Stabia-Salernitana 1-1 (4-5 dcr)
0-1 Valdiano-Sorrento 1-1 (3-5 dcr)
andata 2ª giornata ritorno
1-0 Juve Stabia-Valdiano 1-0
0-0 (5-4 dcr) Sorrento-Salernitana 2-4
andata 3ª giornata ritorno
2-1 Salernitana-Valdiano 0-1
0-0 (2-3 dcr) Sorrento-Juve Stabia 0-5

Girone U[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N+V P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Bisceglie 12 6 2 4+2 0 7 5 +2
2. Foggia 10 6 1 4+3 1 6 5 +1
3. Fidelis Andria 9 6 2 3+0 1 8 5 +3
4. Martina 5 6 1 1+1 4 4 10 -6
  • Qualificato: Bisceglie

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

andata 1ª giornata ritorno
2-2 (3-5 dcr) Bisceglie-Foggia 0-0 (5-4 dcr)
1-0 Fidelis Andria-Martina 4-1
andata 2ª giornata ritorno
1-1 (9-8 dcr) Foggia-Fidelis Andria 1-1 (7-6 dcr)
1-1 (5-3 dcr) Martina-Bisceglie 1-2
andata 3ª giornata ritorno
1-2 Fidelis Andria-Bisceglie 0-0 (3-4 dcr)
1-0 Martina-Foggia 0-2

Girone V[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N+V P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Casarano 16 6 5 1+0 0 13 1 +12
2. Kroton 11 6 3 1+1 2 7 5 +2
3. Pro Italia Galatina 5 6 0 3+2 3 2 9 -7
4. Brindisi 4 6 0 3+1 3 4 11 -7
  • Qualificato: Casarano

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

andata 1ª giornata ritorno
0-2 Galatina-Casarano 0-0 (3-1 dcr)
0-0 (5-4 dcr) Kroton-Brindisi 2-1
andata 2ª giornata ritorno
1-1 (6-7 dcr) Brindisi-Galatina 1-1 (6-5 dcr)
3-0 Casarano-Kroton 1-0
andata 3ª giornata ritorno
0-1 Galatina-Kroton 0-4
3-0 Casarano-Brindisi 4-1

Girone W[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N+V P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Giarre 15 6 5 0 1 11 3 +8
2. Reggina 10 6 3 1+0 2 7 5 +2
3. Atletico Catania 6 6 2 0 4 3 9 -6
4. Vigor Lamezia 5 6 1 1+1 4 6 10 -4
  • Qualificato: Giarre

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

andata 1ª giornata ritorno
1-0 Giarre-Atletico Catania 3-0
1-1 (6-5 dcr) Vigor Lamezia-Reggina 1-2
andata 2ª giornata ritorno
0-1 Reggina-Atletico Catania 2-0
1-2 Vigor Lamezia-Giarre 0-3
andata 3ª giornata ritorno
2-1 Atletico Catania-Vigor Lamezia 0-2
1-0 Giarre-Reggina 1-2

Girone Y[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N+V P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Palermo 13 6 4 1+0 1 8 3 +5
2. Licata 12 6 3 2+1 1 6 5 +1
3. Siracusa 10 6 2 2+2 2 7 7 +0
4. Trapani 1 6 0 1+0 5 1 7 -6
  • Qualificato: Palermo

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

andata 1ª giornata ritorno
2-2 (6-5 dcr) Siracusa-Licata 1-2
1-2 Trapani-Palermo 0-1
andata 2ª giornata ritorno
3-1 Palermo-Siracusa 0-0 (4-5 dcr)
0-0 (3-4 dcr) Trapani-Licata 0-1
andata 3ª giornata ritorno
1-0 Licata-Palermo 0-2
2-0 Siracusa-Trapani 1-0

Girone Z[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N+V P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Torres 13 6 3 2+2 1 10 7 +3
2. Tempio 9 6 2 2+1 2 6 6 +0
3. Olbia 8 6 2 2+0 2 6 5 +1
4. Sorso 6 6 1 2+1 3 6 10 -4
  • Qualificato: Torres

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

andata 1ª giornata ritorno
1-0 Olbia-Sorso 1-1 (2-3 dcr)
3-1 Torres-Tempio 0-0 (3-1 dcr)
andata 2ª giornata ritorno
1-1 (5-6 dcr) Olbia-Tempio 0-1
1-3 Sorso-Torres 2-2 (7-8 dcr)
andata 3ª giornata ritorno
2-0 Tempio-Sorso 1-2
1-0 Torres-Olbia 1-3

Fase ad eliminazione diretta[modifica | modifica wikitesto]

Alle 24 vincitrici dei gironi del primo turno si unirono le 12 provenienti dalla Coppa Italia 1987-1988: Cagliari, Campobasso, Casertana, Catania, Centese, Cosenza, Livorno, Monopoli, Monza, Reggiana, L.R. Vicenza, Vis Pesaro.

Spareggi di accesso ai sedicesimi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Casertana, Catania, Centese, Forlì, Giarre, Nola, Trento e Treviso furono sorteggiate per partecipare al turno di spareggio atto a ridurre il numero di squadre partecipanti da 36 a 32.

Le gare di andata furono disputate il 18 novembre, quelle di ritorno il 2 dicembre.

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
18.11.1987 02.12.1987
Monza 4 - 1 Leffe 2 - 0 2 - 1
Centese 3 - 1 Forlì 1 - 1 2 - 0
Nola 1 - 0 Casertana 1 - 0 0 - 0
Catania 1 - 2 Giarre 1 - 0 0 - 2 (dts)
Trento 2 - 0 Treviso 2 - 0 0 - 0

Sedicesimi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Le gare di andata furono disputate il 16 dicembre, quelle di ritorno il 6 gennaio.

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
16.12.1987 06.01.1988
Telgate 3 - 3 Legnano 1 - 1 2 - 2 (6-7 dcr)
Reggiana 4 - 3 Novara 3 - 1 1 - 2
Pavia 3 - 3 Monza 1 - 1 2 - 2 (6-7 dcr)
L.R. Vicenza 2 - 3 Trento 2 - 1 0 - 2
Centese 5 - 3 SPAL 5 - 2 0 - 1
Rondinella 1 - 3 Prato 1 - 0 0 - 3
Spezia 2 - 4 Livorno 2 - 2 0 - 2
Gubbio 1 - 2 Perugia 0 - 0 1 - 2
Francavilla 4 - 3 Vis Pesaro 2 - 2 2 - 1
Nola 2 - 2 Campobasso 2 - 1 0 - 1 (2-5 dcr)
Cagliari 1 - 0 Torres 1 - 0 0 - 0
Lodigiani 3 - 2 Latina 1 - 1 2 - 1 (dts)
Bisceglie 0 - 2 Monopoli 0 - 0 0 - 2
Cosenza 2 - 1 Casarano 1 - 0 1 - 1
Juve Stabia 2 - 3 Cavese 0 - 0 2 - 3 (dts)
Palermo 7 - 2 Giarre 4 - 1 3 - 1

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Le gare di andata furono disputate il 3 febbraio, quelle di ritorno il 17 febbraio.

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
03.02.1988 17.02.1988
Legnano 1 - 2 Reggiana 1 - 1 0 - 1
Monza 1 - 1 Trento 0 - 1 1 - 0 (6-3 dcr)
Centese 0 - 4 Prato 0 - 1 0 - 3
Perugia 1 - 3 Livorno 1 - 1 0 - 2
Campobasso 2 - 3 Francavilla 2 - 2 0 - 1
Cagliari 3 - 1 Lodigiani 2 - 0 1 - 1
Cosenza 2 - 3 Monopoli 2 - 0 0 - 3
Palermo 3 - 2 Cavese 2 - 2 1 - 0

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Le gare di andata furono disputate il 9 marzo, quelle di ritorno il 23 marzo.

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
09.03.1988 23.03.1988
Monopoli 1 - 2 Palermo 0 - 2 1 - 0
Livorno 2 - 1 Prato 0 - 0 2 - 1
Monza 2 - 1 Reggiana 1 - 1 1 - 0
Francavilla 2 - 0 Cagliari 1 - 0 1 - 0

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Le gare di andata furono disputate il 13 aprile, quelle di ritorno il 27 aprile.

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
13.04.1988 27.04.1988
Francavilla 0 - 3 Palermo 0 - 1 0 - 2
Monza 1 - 0 Livorno 0 - 0 1 - 0

Finali[1][modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
08.06.1988 11.06.1988
Palermo 1 - 2 Monza 0 - 0 1 - 2

Andata[modifica | modifica wikitesto]

Palermo
8 giugno 1988
Finale - Andata
Palermo0 – 0MonzaStadio Comunale
Arbitro:  Boggi (Salerno)

Palermo
P 1 Italia Pietro Pappalardo
D 2 Italia Angelo Cracchiolo
D 3 Italia Daniele Marsan
D 4 Italia Mariano Marchetti
D 5 Italia Pietro De Sensi
C 6 Italia Domenico Di Carlo
C 7 Italia Maurizio D'Este Uscita al 71’ 71’
C 8 Italia Antonio Manicone
A 9 Italia Claudio Casale Uscita al 71’ 71’
C 10 Italia Giampiero Pocetta
A 11 Italia Santino Nuccio
Sostituzioni:
D Italia Sossio Perfetto Ingresso al 71’ 71’
C Italia Rocco Massimo Macrì Ingresso al 71’ 71’
Allenatore:
Italia Giuseppe Caramanno
Monza
P 1 Italia Francesco Antonioli
D 2 Italia Roberto Fontanini
D 3 Italia Carmelo Mancuso
D 4 Italia Liotti
D 5 Italia Corrado Verdelli
D 6 Italia Stefano Pellegrini
C 7 Italia Marco Bolis
C 8 Italia Fulvio Saini
A 9 Italia Pierluigi Casiraghi Uscita al 84’ 84’
A 10 Italia Franco Salvadè Uscita al 89’ 89’
A 11 Italia Gaetano Auteri Uscita al 66’ 66’
Sostituzioni:
A Italia Giovanni Stroppa Ingresso al 66’ 66’
D Italia Giarretta Ingresso al 84’ 84’
D Italia Anselmo Robbiati Ingresso al 89’ 89’
Allenatore:
Italia Pierluigi Frosio

Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Monza
11 giugno 1988
Finale - Ritorno
Monza2 – 1PalermoStadio Gino Alfonso Sada
Arbitro:  Ceccarini (Livorno)

Monza
P 1 Italia Francesco Antonioli Uscita al 69’ 69’
D 2 Italia Roberto Fontanini Uscita al 54’ 54’
D 3 Italia Carmelo Mancuso Gol 51’
D 4 Italia Massimo Brioschi
D 5 Italia Corrado Verdelli
D 6 Italia Stefano Pellegrini
C 7 Italia Marco Bolis Gol 36’
C 8 Italia Fulvio Saini
A 9 Italia Pierluigi Casiraghi
A 10 Italia Giovanni Stroppa Uscita al 83’ 83’
A 11 Italia Gaetano Auteri
Sostituzioni:
A Italia Monguzzi Ingresso al 54’ 54’
P Italia Davide Pinato Ingresso al 69’ 69’
D Italia Anselmo Robbiati Ingresso al 83’ 83’
Allenatore:
Italia Pierluigi Frosio
Palermo
P 1 Italia Pietro Pappalardo
D 2 Italia Angelo Cracchiolo
D 3 Italia Daniele Marsan
D 4 Italia Mariano Marchetti
D 5 Italia Pietro De Sensi
C 6 Italia Domenico Di Carlo Uscita al 79’ 79’
C 7 Italia Francesco Sampino Uscita al 72’ 72’
C 8 Italia Antonio Manicone
A 9 Italia Sossio Perfetto
C 10 Italia Giampiero Pocetta
A 11 Italia Claudio Casale Gol 47’
Sostituzioni:
D Italia Maurizio D'Este Ingresso al 72’ 72’
C Italia Rocco Massimo Macrì Ingresso al 79’ 79’
Allenatore:
Italia Giuseppe Caramanno

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Luigi Tripisciano, Album rosanero, Palermo, Flaccovio Editore, giugno 2004, p.27, ISBN 88-7804-260-9.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • AA.VV., Almanacco illustrato del calcio 1989, Modena, Panini, pp. 374-376.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio