Società Sportiva Lanerossi Vicenza 1985-1986

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Vicenza Calcio.

S.S. Lanerossi Vicenza
Lanerossi Vicenza 1985-1986.png
Stagione 1985-1986
AllenatoreItalia Bruno Giorgi
PresidenteItalia Dario Maraschin
Serie B3º posto
Coppa ItaliaOttavi di finale
Maggiori presenzeCampionato: Mattiazzo (38)
Miglior marcatoreCampionato: Nicolini (9)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti la Società Sportiva Lanerossi Vicenza nelle competizioni ufficiali della stagione 1985-1986.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Il campionato 1985-1986 fu il primo nella serie cadetta dopo la retrocessione in Serie C avvenuta quattro anni prima, al termine della stagione stagione 1980-1981.

A fine campionato la squadra totalizzò 46 punti concludendo al terzo posto, ultimo posto valido per la promozione nella massima serie. Il 26 agosto 1986 il titolo venne revocato per illecito sportivo dalla C.A.F in seguito al Totonero-bis.

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Le divise del Lanerossi Vicenza furono prodotte dall'Adidas. Lo sponsor ufficiale era Acqua Recoaro.

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
D Cesare Cattaneo Varese definitivo
C Daniele Fortunato Legnano definitivo
C Gabriele Savino Carrarese definitivo
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Claudio Maiani fine carriera
C Piergiorgio Zanandrea Centese definitivo
A Roberto Baggio Fiorentina definitivo (2,7 miliardi £[1])
A Paolo Mariani Carrarese definitivo

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Massimo Mattiazzo
Italia P Ennio Dal Bianco
Italia D Alfonso Bertozzi
Italia D Cesare Cattaneo
Italia D Giuseppe Mascheroni
Italia D Paolo Mazzeni
Italia D Danio Montani
Italia D Giuseppe Pallavicini
Italia D Luigino Pasciullo
Italia C Franco Cerilli
N. Ruolo Giocatore
Italia C Roberto Filippi
Italia C Daniele Fortunato
Italia C Andrea Messersì
Italia C Eligio Nicolini
Italia C Gabriele Savino
Italia C Maurizio Schincaglia
Italia A Alberto Briaschi
Italia A Maurizio Lucchetti
Italia A Antonio Rondon

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie B[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie B 1985-1986.

[2]

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Monza
8 settembre 1985, ore 15.00
1ª giornata
Monza0 – 1
referto
L.R. VicenzaStadio Gino Alfonso Sada
Arbitro:  D'Innocenzo (Ciampino)

Vicenza
15 settembre 1985, ore 15.00
2ª giornata
L.R. Vicenza1 – 1
referto
GenoaStadio Romeo Menti
Arbitro:  Da Pozzo (Monza)

San Benedetto del Tronto
22 settembre 1985, ore 15.00
3ª giornata
Sambenedettese1 – 0
referto
L.R. VicenzaStadio Riviera delle Palme
Arbitro:  Bruschini (Firenze)

Vicenza
29 settembre 1985, ore 15.00
4ª giornata
L.R. Vicenza3 – 2
referto
BolognaStadio Romeo Menti
Arbitro:  Pirandola (Lecce)

Brescia
6 ottobre 1985, ore 15.00
5ª giornata
Brescia1 – 0
referto
L.R. VicenzaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Luci (Firenze)

Ascoli Piceno
13 ottobre 1985, ore 15.00
6ª giornata
Ascoli1 – 1
referto
L.R. VicenzaStadio Cino e Lillo Del Duca
Arbitro:  Pellicanò (Reggio Calabria)

Vicenza
20 ottobre 1985, ore 15.00
7ª giornata
L.R. Vicenza2 – 0
referto
LazioStadio Romeo Menti
Arbitro:  Boschi (Parma)

Catania
27 ottobre 1985, ore 15.00
8ª giornata
Catania1 – 1
referto
L.R. VicenzaStadio Cibali
Arbitro:  Esposito (Torre del Greco)

Vicenza
3 novembre 1985, ore 15.00
9ª giornata
L.R. Vicenza1 – 0
referto
EmpoliStadio Romeo Menti
Arbitro:  Da Pozzo (Monza)

Arezzo
10 novembre 1985, ore 15.00
10ª giornata
Arezzo1 – 2
referto
L.R. VicenzaStadio Comunale
Arbitro:  Frigerio (Milano)

Campobasso
17 novembre 1985, ore 15.00
11ª giornata
Campobasso1 – 0
referto
L.R. VicenzaStadio Nuovo Romagnoli
Arbitro:  Redini (Pisa)

Vicenza
24 novembre 1985, ore 15.00
12ª giornata
L.R. Vicenza0 – 1
referto
CesenaStadio Romeo Menti
Arbitro:  Magni (Bergamo)

Vicenza
1º dicembre 1985, ore 15.00
13ª giornata
L.R. Vicenza1 – 1
referto
CremoneseStadio Romeo Menti
Arbitro:  Fabricatore (Roma)

Trieste
8 dicembre 1985, ore 15.00
14ª giornata
Triestina3 – 2
referto
L.R. VicenzaStadio Giuseppe Grezar
Arbitro:  Biancardi (Siena)

Vicenza
15 dicembre 1985, ore 15.00
15ª giornata
L.R. Vicenza1 – 0
referto
PerugiaStadio Romeo Menti
Arbitro:  Lamorgese (Potenza)

Catanzaro
22 dicembre 1985, ore 15.00
16ª giornata
Catanzaro0 – 2
referto
L.R. VicenzaStadio comunale
Arbitro:  Testa (Prato)

Vicenza
5 gennaio 1986, ore 15.00
17ª giornata
L.R. Vicenza1 – 1
referto
PalermoStadio Romeo Menti
Arbitro:  Vecchiatini (Bologna)

Pescara
12 gennaio 1986, ore 15.00
18ª giornata
Pescara0 – 0
referto
L.R. VicenzaStadio Adriatico
Arbitro:  Frigerio (Milano)

Vicenza
19 gennaio 1986, ore 15.00
19ª giornata
L.R. Vicenza2 – 0
referto
CagliariStadio Romeo Menti
Arbitro:  Da Pozzo (Monza)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Vicenza
26 gennaio 1986
20ª giornata
L.R. Vicenza5 – 3
referto
MonzaStadio Romeo Menti
Arbitro:  Tubertini (Bologna)

Genova
2 febbraio 1986
21ª giornata
Genoa1 – 0
referto
L.R. VicenzaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Lombardo (Marsala)

Vicenza
9 febbraio 1986
22ª giornata
L.R. Vicenza2 – 1
referto
SambenedetteseStadio Romeo Menti
Arbitro:  Lamorgese (Potenza)

Bologna
16 febbraio 1986
23ª giornata
Bologna1 – 1
referto
L.R. VicenzaStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Redini (Pisa)

Vicenza
23 febbraio 1986
24ª giornata
L.R. Vicenza0 – 0
referto
BresciaStadio Romeo Menti
Arbitro:  Paparesta (Bari)

Vicenza
2 marzo 1986
25ª giornata
L.R. Vicenza3 – 1
referto
AscoliStadio Romeo Menti
Arbitro:  Boschi (Parma)

Roma
9 marzo 1986
26ª giornata
Lazio3 – 4
referto
L.R. VicenzaStadio Olimpico
Arbitro:  Magni (Bergamo)

Vicenza
16 marzo 1986
27ª giornata
L.R. Vicenza2 – 0
referto
CataniaStadio Romeo Menti
Arbitro:  Gabbrielli (Prato)

Empoli
29 marzo 1986
28ª giornata
Empoli0 – 0
referto
L.R. VicenzaStadio Carlo Castellani
Arbitro:  Mattei (Macerata)

Vicenza
6 aprile 1986
29ª giornata
L.R. Vicenza3 – 1
referto
ArezzoStadio Romeo Menti
Arbitro:  Fabricatore (Roma)

Vicenza
13 aprile 1986
30ª giornata
L.R. Vicenza1 – 0
referto
CampobassoStadio Romeo Menti
Arbitro:  Amendolia (Messina)

Cesena
27 aprile 1986
31ª giornata
Cesena1 – 0
referto
L.R. VicenzaStadio Dino Manuzzi
Arbitro:  D'Elia (Salerno)

Cremona
4 maggio 1986
32ª giornata
Cremonese2 – 2
referto
L.R. VicenzaStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Mattei (Macerata)

Vicenza
11 maggio 1986
33ª giornata
L.R. Vicenza0 – 0
referto
TriestinaMenti
Arbitro:  Pieri (Genova)

Perugia
18 maggio 1986
34ª giornata
Perugia1 – 1
referto
L.R. VicenzaStadio Renato Curi
Arbitro:  Longhi (Roma)

Vicenza
25 maggio 1986
35ª giornata
L.R. Vicenza1 – 0
referto
CatanzaroStadio Romeo Menti
Arbitro:  Pezzella (Frattamaggiore)

Vicenza
1º giugno 1986
36ª giornata
L.R. Vicenza1 – 1
referto
PalermoStadio Romeo Menti
Arbitro:  Redini (Pisa)

Vicenza
8 giugno 1986
37ª giornata
L.R. Vicenza1 – 1
referto
PescaraStadio Romeo Menti
Arbitro:  Lombardo (Marsala)

Cagliari
15 giugno 1986
38ª giornata
Cagliari1 – 0
referto
L.R. VicenzaStadio Sant'Elia
Arbitro:  Coppetelli (Tivoli)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 1985-1986.
Vicenza
21 agosto 1985
1ª giornata - Girone 2
L.R. Vicenza0 – 0SalernitanaStadio Romeo Menti

Vicenza
25 agosto 1985
2ª giornata - Girone 2
L.R. Vicenza1 – 0NapoliStadio Romeo Menti
Arbitro:  Longhi (Roma)

Casarano
28 agosto 1985
3ª giornata - Girone 2
Lecce1 – 1L.R. VicenzaStadio Giuseppe Capozza
Arbitro:  Baldi (Roma)

Vicenza
1 settembre 1985
4ª giornata - Girone 2
L.R. Vicenza2 – 1PadovaStadio Romeo Menti
Arbitro:  Frigerio (Milano)

Pescara
4 settembre 1985
5ª giornata - Girone 2
Pescara2 – 2L.R. VicenzaStadio Adriatico

Genova
12 febbraio 1986
Ottavi di finale - Andata
Sampdoria3 – 0L.R. VicenzaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Pirandola (Lecce)

Vicenza
26 febbraio 1986
Ottavi di finale - Ritorno
L.R. Vicenza2 – 2SampdoriaStadio Romeo Menti
Arbitro:  Longhi (Roma)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie B 46 19 12 6 1 30 13 19 4 8 7 18 20 38 16 14 8 48 33 +15
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia Ottavi 4 2 2 0 5 3 3 0 2 1 3 6 7 2 4 1 8 9 -1
Totale 46 23 14 8 1 35 13 22 4 10 8 21 26 45 18 18 9 56 42 +14

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Serie B Coppa Italia Totale
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
Bertozzi, A. A. Bertozzi 326??????32+6+??
Briaschi, A. A. Briaschi 10??????1+0+??
Cattaneo, C. C. Cattaneo 60??????6+0+??
Cerilli, F. F. Cerilli 110??????11+0+??
Dal Bianco, E. E. Dal Bianco 0000????0+0+0+0+
Filippi, R. R. Filippi 240??????24+0+??
Fortunato, D. D. Fortunato 333??????33+3+??
Lucchetti, M. M. Lucchetti 347??????34+7+??
Mascheroni, G. G. Mascheroni 371??????37+1+??
Mattiazzo, M. M. Mattiazzo 38-33??????38+-33+??
Mazzeni, P. P. Mazzeni 341??????34+1+??
Messersì, A. A. Messersì 331??????33+1+??
Montani, D. D. Montani 302??????30+2+??
Nicolini, E. E. Nicolini 319??????31+9+??
Pallavicini, G. G. Pallavicini 200??????20+0+??
Pasciullo, L. L. Pasciullo 372??????37+2+??
Rondon, A. A. Rondon 332??????33+2+??
Savino, G. G. Savino 355??????35+5+??
Schincaglia, M. M. Schincaglia 181??????18+1+??

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Bovolenta, p.16.
  2. ^ 1985-86 Cronistoria (PDF), - webalice.it. URL consultato il 4 gennaio 2015 (archiviato dall'url originale il 7 marzo 2014).

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio