Società Sportiva Lanerossi Vicenza 1976-1977

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Vicenza Calcio.

S.S. Lanerossi Vicenza
Società Sportiva Lanerossi Vicenza 1976-1977.jpg
I berici in posa con il tecnico Fabbri
Stagione 1976-1977
Allenatore Italia Giovan Battista Fabbri
Presidente Italia Giuseppe Farina
Serie B 1º posto (in Serie A)
Coppa Italia Secondo turno
Miglior marcatore Campionato: Paolo Rossi (21)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti la Società Sportiva Lanerossi Vicenza nelle competizioni ufficiali della stagione 1976-1977.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Il L.R. Vicenza vinse, per la seconda volta nella sua storia, il campionato di Serie B, ottenendo la promozione in Serie A. Al termine delle 38 partite, infatti, il club risultò essere al primo posto, con 51 punti, uno di vantaggio sulla seconde classificate Atalanta, Pescara e Cagliari. In Coppa Italia la squadra biancorossa giunse al secondo turno.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Ernesto Galli
Italia P Michelangelo Sulfaro
Italia D Giorgio Carrera
Italia D Dario Dolci
Italia D Giuseppe Lelj
Italia D Valeriano Prestanti
Italia D Luciano Marangon (I)
Italia C Franco Cerilli
Italia C Stefano D'Aversa
Italia C Innocenzo Donina
N. Ruolo Giocatore
Italia C Renato Faloppa
Italia C Roberto Filippi
Italia C Giancarlo Salvi
Italia A Gesualdo Albanese
Italia A Massimo Briaschi
Italia A Paolo Rossi
Italia A Vinicio Verza
Italia A Aldo Rossi
Italia Bastianello
Italia D Giovanni Simonato [1]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie B[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Serie B 1976-1977.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Avellino
26 settembre 1976
1ª giornata
Avellino 2 – 0 L.R. Vicenza Stadio Partenio

Vicenza
3 ottobre 1976
2ª giornata
L.R. Vicenza 2 – 0 Varese Stadio Romeo Menti

Brescia
10 ottobre 1976
3ª giornata
Brescia 2 – 3 L.R. Vicenza Stadio Mario Rigamonti

Vicenza
17 ottobre 1976
4ª giornata
L.R. Vicenza 3 – 0 Catania Stadio Romeo Menti

Cagliari
24 ottobre 1976
5ª giornata
Cagliari 1 – 1 L.R. Vicenza Stadio Sant'Elia

Vicenza
31 ottobre 1976
6ª giornata
L.R. Vicenza 1 – 1 Ascoli Stadio Romeo Menti

Modena
7 novembre 1976
7ª giornata
Modena 1 – 1 L.R. Vicenza Stadio Alberto Braglia

Vicenza
14 novembre 1976
8ª giornata
L.R. Vicenza 3 – 2 Monza Stadio Romeo Menti

Taranto
21 novembre 1976
9ª giornata
Taranto 0 – 0 L.R. Vicenza Stadio Salinella

Terni
28 novembre 1976
10ª giornata
Ternana 2 – 3 L.R. Vicenza Stadio Libero Liberati

Vicenza
5 dicembre 1976
11ª giornata
L.R. Vicenza 1 – 0 Palermo Stadio Romeo Menti

Vicenza
12 dicembre 1976
12ª giornata
L.R. Vicenza 1 – 0 Rimini Stadio Romeo Menti

Novara
19 dicembre 1976
13ª giornata
Novara 1 – 2 L.R. Vicenza Stadio Comunale

Lecce
2 gennaio 1977
14ª giornata
Lecce 1 – 1 L.R. Vicenza Stadio Comunale

Vicenza
9 gennaio 1977
15ª giornata
L.R. Vicenza 0 – 1 Pescara Stadio Romeo Menti

Bergamo
16 gennaio 1977
16ª giornata
Atalanta 2 – 1 L.R. Vicenza Stadio Comunale

Vicenza
23 gennaio 1977
17ª giornata
L.R. Vicenza 3 – 1 SPAL Stadio Romeo Menti

San Benedetto del Tronto
30 gennaio 1977
18ª giornata
Sambenedettese 0 – 0 L.R. Vicenza Stadio Fratelli Ballarin

Vicenza
6 febbraio 1977
19ª giornata
L.R. Vicenza 2 – 0 Como Stadio Romeo Menti

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Vicenza
13 febbraio 1977
20ª giornata
L.R. Vicenza 2 – 2 Avellino Stadio Romeo Menti

Varese
20 febbraio 1977
21ª giornata
Varese 1 – 1 L.R. Vicenza Stadio Franco Ossola

Vicenza
27 febbraio 1977
22ª giornata
L.R. Vicenza 1 – 0 Brescia Stadio Romeo Menti

Catania
6 marzo 1977
23ª giornata
Catania 0 – 1 L.R. Vicenza Stadio Cibali

Vicenza
13 marzo 1977
24ª giornata
L.R. Vicenza 1 – 0 Cagliari Stadio Romeo Menti

Ascoli Piceno
20 marzo 1977
25ª giornata
Ascoli 2 – 1 L.R. Vicenza Stadio Cino e Lillo Del Duca

Vicenza
27 marzo 1977
26ª giornata
L.R. Vicenza 2 – 1 Modena Stadio Romeo Menti

Monza
3 aprile 1977
27ª giornata
Monza 1 – 1 L.R. Vicenza Stadio Gino Alfonso Sada

Vicenza
11 aprile 1977
28ª giornata
L.R. Vicenza 0 – 0 Taranto Stadio Romeo Menti

Vicenza
17 aprile 1977
29ª giornata
L.R. Vicenza 0 – 0 Ternana Stadio Romeo Menti

Palermo
24 aprile 1977
30ª giornata
Palermo 0 – 1 L.R. Vicenza Stadio Comunale

Rimini
2 maggio 1977
31ª giornata
Rimini 0 – 0 L.R. Vicenza Stadio Romeo Neri

Vicenza
8 maggio 1977
32ª giornata
L.R. Vicenza 1 – 1 Novara Stadio Romeo Menti

Vicenza
15 maggio 1977
33ª giornata
L.R. Vicenza 0 – 0 Lecce Stadio Romeo Menti

Pescara
22 maggio 1977
34ª giornata
Pescara 2 – 1 L.R. Vicenza Stadio Adriatico

Vicenza
29 maggio 1977
35ª giornata
L.R. Vicenza 1 – 0 Atalanta Stadio Romeo Menti

Ferrara
5 giugno 1977
36ª giornata
SPAL 1 – 1 L.R. Vicenza Stadio Paolo Mazza

Vicenza
12 giugno 1977
37ª giornata
L.R. Vicenza 2 – 1 Sambenedettese Stadio Romeo Menti

Como
19 giugno 1977
38ª giornata
Como 0 – 2 L.R. Vicenza Stadio Giuseppe Sinigaglia

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 1976-1977.

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Girone 7[modifica | modifica wikitesto]
Genova
28 agosto 1976
1ª giornata
Sampdoria 0 – 1 L.R. Vicenza Stadio Luigi Ferraris
Arbitro Mascia (Milano)

Cagliari
1º settembre 1976
2ª giornata
Cagliari 0 – 1 L.R. Vicenza Stadio Sant'Elia
Arbitro Longhi (Roma)

Vicenza
12 settembre 1976
4ª giornata
L.R. Vicenza 3 – 1 Modena Stadio Romeo Menti
Arbitro Schena (Foggia)

Vicenza
19 settembre 1976
5ª giornata
L.R. Vicenza 1 – 0 Perugia Stadio Romeo Menti
Arbitro Ciacci (Firenze)

Secondo turno[modifica | modifica wikitesto]

Girone B[modifica | modifica wikitesto]
Vicenza
1º giugno 1977
1ª giornata
L.R. Vicenza 3 – 0 Lecce Stadio Romeo Menti
Arbitro Longhi (Roma)

Lecce
8 giugno 1977
3ª giornata
Lecce 1 – 2 L.R. Vicenza Stadio Comunale
Arbitro Patrussi (Arezzo)

Vicenza
15 giugno 1977
2ª giornata
L.R. Vicenza 0 – 3 Inter Stadio Romeo Menti
Arbitro Menegali (Roma)

Vicenza
22 giugno 1977
4ª giornata
L.R. Vicenza 2 – 4 Juventus Stadio Romeo Menti
Arbitro D'Elia (Salerno)

Milano
26 giugno 1977
5ª giornata
Inter 1 – 1 L.R. Vicenza Stadio San Siro
Arbitro Longhi (Roma)

Torino
29 giugno 1977
6ª giornata
Juventus 2 – 1 L.R. Vicenza Stadio Comunale
Arbitro Lanese (Messina)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie B[2] 51 19 12 6 1 26 10 19 6 9 4 21 19 38 18 15 5 47 29 +18
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia 13 5 3 0 2 9 8 5 3 1 1 6 4 10 6 1 3 15 12 +3
Totale 64 24 15 6 3 35 18 24 9 10 5 27 23 48 24 16 8 62 41 +21

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Aggregato dalle giovanili
  2. ^ SERIE B 1976-1977 - L.R. Vicenza - Partite - Riepilogo, su calcio-seriea.net. URL consultato il 21 settembre 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio