Simone Corazza

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Simone Corazza
Nazionalità Italia Italia
Altezza 178 cm
Peso 71 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Piacenza
Carriera
Giovanili
2007-2009Portogruaro
Squadre di club1
2008-2009Portogruaro1 (0)
2009-2010Unione Venezia37 (13)
2010-2011Valenzana31 (6)
2011-2013Portogruaro61 (17)[1]
2013Sampdoria0 (0)
2013-2014Südtirol29 (10)[2]
2014-2017Novara83 (17)[3]
2017-Piacenza26 (10)[4]
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 23 maggio 2018

Simone Corazza (Latisana, 22 marzo 1991) è un calciatore italiano, attaccante del Piacenza.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Inizia la carriera nel settore giovanile del Portogruaro, con cui nella stagione 2008-2009 esordisce anche in prima squadra, giocando una partita nel campionato di Lega Pro Prima Divisione. L'anno seguente gioca in prestito in Serie D al Venezia, con cui nell'arco della stagione 2009-2010 mette a segno 13 gol in 37 partite di campionato, competizione in cui la sua squadra ottiene il terzo posto in classifica per poi perdere la finale play-off. Torna quindi al Portogruaro, che per la stagione 2010-2011 lo cede in prestito alla Valenzana, formazione di Lega Pro Seconda Divisione, con cui nell'arco dell'annata realizza 6 reti in 31 incontri di campionato. Dopo due anni di prestiti, nella stagione 2011-2012 torna a giocare nel Portogruaro, appena retrocesso dalla Serie B: in questa stagione gioca una partita in Coppa Italia e 30 partite in campionato, competizione in cui realizza anche 10 reti; viene riconfermato in squadra anche per la stagione 2012-2013, nella quale segna un gol nella sua unica presenza in Coppa Italia e 6 gol in 31 partite di campionato. Gioca inoltre anche entrambe le partite dei play-out giocati contro la Tritium, al termine dei quali il Portogruaro retrocede in Lega Pro Seconda Divisione, per poi fallire nell'estate successiva. Corazza si accasa quindi alla Sampdoria, formazione di Serie A, che per la stagione 2013-2014 lo cede nuovamente in prestito in Lega Pro Prima Divisione, al Südtirol. Con la squadra altoatesina gioca una partita in Coppa Italia e 29 partite in campionato, segnandovi 10 gol; segna inoltre 2 reti in 5 presenze nei play-off, nei quali la sua squadra manca la promozione in Serie B a causa della sconfitta in finale contro la Pro Vercelli[5].

Nell'estate del 2014 passa in prestito al Novara[5][6], appena retrocesso in Lega Pro dalla Serie B; con la squadra piemontese nel corso della stagione 2014-2015 segna un gol in una presenza in Coppa Italia, 12 gol in 36 presenze in campionato ed un gol (il 16 maggio 2015, contro la Salernitana[7]) in 2 presenze nella Supercoppa di Lega Pro, vincendo entrambe queste ultime due competizioni. Rimane in prestito ai piemontesi anche per la stagione 2015-2016, durante la quale esordisce in Serie B: oltre a giocare una partita in Coppa Italia disputa infatti 39 incontri nella serie cadetta, nei quali mette a segno in totale 5 reti; gioca poi anche tutte e 3 le partite dei play-off a cui il Novara partecipa. Viene poi ceduto a titolo definitivo al Novara[8], con cui rimane anche per la stagione 2016-2017, ancora nel campionato di Serie B. Il 28 marzo 2017, a causa di uno scontro di gioco subito in allenamento, riporta una lesione al legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro, venendo in seguito operato e subendo uno stop forzato di almeno sei mesi.[9]

Al termine della stagione rescinde il contratto che lo legava ai piemontesi, trovando successivamente un accordo con contratto triennale con il Piacenza, in Serie C.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 29 luglio 2018.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2008-2009 Italia Portogruaro 1D 1 0 CI+CI-LP 0+0 0 - - - - - - 1 0
2009-2010 Italia Venezia D 37 13 CI-D 3 1 - - - - - - 40 14
2010-2011 Italia Valenzana 2D 31 6 CI-LP 1 0 - - - - - - 32 3
2011-2012 Italia Portogruaro 1D 30 10 CI+CI-LP 1+0 0+0 - - - - - - 31 10
2012-2013 1D 31+2[10] 6 CI+CI-LP 1+2 1+0 - - - - - - 36 7
Totale Portogruaro 62+2 16 4 1 - - - - 67 17
2013-2014 Italia Südtirol 1D 29+5[11] 10+2[11] CI+CI-LP 1+0 0+0 - - - - - - 35 12
2014-2015 Italia Novara LP 36 12 CI+CI-LP 1+1 1+0 - - - SL-LP 2 1 22 1
2015-2016 B 39+3[11] 5 CI 1 0 - - - - - - 43 5
2016-2017 B 8 0 CI 2 1 - - - - - - 10 1
Totale Novara 83+3 17 5 2 - - 2 1 93 20
ago. 2017-2018 Italia Piacenza C 26+3[11] 10 CI+CI-C 0+0 0 - - - - - - 29 10
2018-2019 C 0 0 CI+CI-C 1+0 0 - - - - - - 1 0
Totale Piacenza 26+3 10 1 0 - - - - 30 10
Totale carriera 268+13 72+2 15 4 - - 2 1 298 79

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Novara: 2014-2015
Novara: 2015

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 63 (17) se si comprendono le presenze nei play-out.
  2. ^ 34 (12) se si comprendono le presenze nei play-off.
  3. ^ 86 (17) se si comprendono le presenze nei play-off.
  4. ^ 29 (10) se si comprendono le presenze nei play-off.
  5. ^ a b Simone Corazza al Novara per puntare alla B, su nuovavenezia.gelocal.it.
  6. ^ Simone Corazza: «Muoversi aiuta a crescere, ma un altro anno qui...», su sampnews24.com.
  7. ^ Referto partita, su ussalernitana1919.it.
  8. ^ Simone Corazza a titolo definitivo al Novara, su novaracalcio.com.
  9. ^ Novara, lesione al crociato per Corazza. Sei mesi di stop tuttomercatoweb.com
  10. ^ Play-out.
  11. ^ a b c d Play-off.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]