Delfino Pescara 1936 2013-2014

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Delfino Pescara 1936.

Delfino Pescara 1936
Stagione 2013-2014
Allenatore Italia Pasquale Marino
Italia Serse Cosmi
All. in seconda Italia Massimo Mezzini
Italia Mario Palazzi
Presidente Italia Daniele Sebastiani
Serie B 15º posto
Coppa Italia Quarto turno

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Delfino Pescara 1936 nelle competizioni ufficiali della stagione 2013-2014.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Dopo l'amara retrocessione dalla massima serie e l'immediato ritorno in Serie B, il Pescara vince la sua prima gara ufficiale nel secondo turno di Coppa Italia ai danni del Pordenone, sconfitto 1-0 all'Adriatico, e nel turno successivo elimina anche il Torino, sconfitto in Piemonte per 1-2.

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Per la stagione 2013-2014 è confermato lo sponsor tecnico Erreà.

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Terza maglia

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Sessione estiva (dall'1/7 al 2/9)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Mirko Pigliacelli Parma prestito
P Riccardo Ragni Nocerina fine prestito
D Uroš Ćosić CSKA Mosca riscatto del prestito (0,8 milioni €)
D Dario Župarić Cibalia Vinkovci definitivo (0,7 milioni €)
D Riccardo Brosco Ternana fine prestito
D Marco Perrotta Paganese fine prestito
D Simone Romagnoli Spezia fine prestito
D Christian Terlizzi Siena fine prestito
D Andrea Rossi Parma prestito
D Raffaele Schiavi Parma prestito
D Paolo Frascatore Roma prestito
C Birkir Bjarnason Standard Liegi definitivo (0,9 milioni €)
C Giuseppe Rizzo Reggina definitivo
C Matti Lund Nielsen Verona fine prestito
C Danilo Soddimo Grosseto fine prestito
C Federico Viviani Roma prestito
C Juan Fernando Quintero Atlético Nacional riscatto del prestito (2,4 milioni €)
C Giuseppe Fornito Napoli prestito
C Elvis Kabashi Juventus prestito
C Luca Lulli Paganese fine prestito
C Gastón Brugman Grosseto fine prestito
A Aniello Cutolo Padova definitivo
A Giuseppe Mascara svincolato
A Matteo Politano Roma compartecipazione (0,5 milioni €)
A Gianmario Piscitella Roma compartecipazione (1,5 milioni €)
A Riccardo Maniero Ternana fine prestito
A Antonino Ragusa Ternana fine prestito
A Stefano Padovan Juventus prestito
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Mattia Perin Genoa fine prestito
P Salvatore Falso Sulmona prestito
P Riccardo Ragni Aprilia prestito
D Damiano Zanon svincolato
D Per Krøldrup svincolato
D Simone Romagnoli svincolato
D Nicolás Bianchi Arce Banfield definitivo
D Riccardo Brosco Parma risoluzione compartecipazione
D Francesco Modesto Parma fine prestito
C Manuele Blasi svincolato
C Rômulo Eugênio Togni svincolato
C Luca Berardocco svincolato
C Juan Fernando Quintero Porto definitivo (5 milioni €)
C Gaetano D'Agostino Siena fine prestito
C Luca Lulli Teramo definitivo
C Danilo Soddimo Frosinone definitivo
A Mervan Celik Gençlerbirliği definitivo (0,5 milioni €)
C Emmanuel Cascione Parma definitivo
C Federico Di Francesco Parma definitivo
C Birkir Bjarnason Sampdoria definitivo
A Jonathas Latina definitivo
A Gianluca Caprari Roma definitivo (2 milioni €)
A Vladimir Weiss svincolato
A Elvis Abbruscato Cremonese definitivo
A Giuseppe Sculli Lazio fine prestito
A Milton Caraglio Arsenal Sarandí definitivo

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

Area tecnica

  • Allenatore: Serse Cosmi
  • Vice allenatore: Mario Palazzi
  • Preparatore portieri: Catello Senatore

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Rosa, numerazione e ruoli sono aggiornati al 14 agosto 2013.

N. Ruolo Giocatore
1 Italia P Mirko Pigliacelli
3 Italia D Paolo Frascatore
5 Italia D Marco Capuano
6 Italia D Luciano Zauri
7 Italia C Matteo Politano
9 Italia A Giammario Piscitella
10 Italia C Federico Viviani
11 Italia A Aniello Cutolo
13 Croazia A Ante Vukušić
14 Italia D Antonio Balzano (capitano)
15 Italia D Antonio Bocchetti
16 Uruguay A Gaston Brugman
17 Italia C Giuseppe Fornito
18 Italia C Giuseppe Rizzo
N. Ruolo Giocatore
19 Italia A Riccardo Maniero
20 Danimarca C Matti Lund Nielsen
21 Italia D Raffaele Schiavi
22 Italia P Ivan Pelizzoli (vice-capitano)
23 Serbia D Uroš Ćosić
25 Italia P Salvatore Falso
27 Italia C Antonino Ragusa
29 Italia D Andrea Rossi
30 Italia C Elvis Kabashi
31 Italia A Stefano Padovan
32 Italia A Ferdinando Sforzini
33 Croazia D Dario Župarić
46 Italia A Giuseppe Mascara
Mali A Mamadou Samassa [1]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie B[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Serie B 2013-2014.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Pescara
24 agosto 2013, ore 20:30 CEST
1ª giornata
Pescara 3 – 0
referto
Juve Stabia Stadio Adriatico (12.445 spett.)
Arbitro Mariani (Aprilia)

Erice
2 settembre 2013, ore 20:30 CEST
2ª giornata
Trapani 2 – 2
referto
Pescara Stadio Polisportivo Provinciale (6.581 spett.)
Arbitro Candussio (Cervignano del Friuli)

Pescara
8 settembre 2013, ore 15:00 CEST
3ª giornata
Pescara 2 – 2
referto
Crotone Stadio Adriatico (10.472 spett.)
Arbitro Nasca (Bari)

Varese
14 settembre 2013, ore 15:00 CEST
4ª giornata
Varese 3 – 2
referto
Pescara Stadio Franco Ossola (2.864 spett.)
Arbitro Pinzani (Empoli)

Pescara
21 settembre 2013, ore 15:00 CEST
5ª giornata
Pescara 0 – 1
referto
Bari Stadio Adriatico (9.676 spett.)
Arbitro Ostinelli (Como)

Pescara
24 settembre 2013, ore 20:30 CEST
6ª giornata
Pescara 1 – 1
referto
Avellino Stadio Adriatico (9.401 spett.)
Arbitro Cervellera (Taranto)

Cesena
30 settembre 2013, ore 21:00 CEST
7ª giornata
Cesena 1 – 1
referto
Pescara Stadio Dino Manuzzi (11.270 spett.)
Arbitro Ciampi (Roma)

Pescara
5 ottobre 2013, ore 15:00 CEST
8ª giornata
Pescara 1 – 1
referto
Spezia Stadio Adriatico (7.308 spett.)
Arbitro Pairetto (Nichelino)

Palermo
13 ottobre 2013, ore 20:30 CEST
9ª giornata
Palermo 1 – 0
referto
Pescara Stadio Renzo Barbera (10.263 spett.)
Arbitro Di Bello (Brindisi)

Pescara
19 ottobre 2013, ore 15:00 CEST
10ª giornata
Pescara 0 – 1
referto
Latina Stadio Adriatico (8.239 spett.)
Arbitro Baracani (Firenze)

Reggio Calabria
25 ottobre 2013, ore 20:30 CEST
11ª giornata
Reggina 2 – 3
referto
Pescara Stadio Oreste Granillo (4.157 spett.)
Arbitro Nasca (Bari)

Pescara
1º novembre 2013, ore 15:00 CET
12ª giornata
Pescara 3 – 3
referto
Brescia Stadio Adriatico (8.910 spett.)
Arbitro Mariani (Aprilia)

Cittadella
9 novembre 2013, ore 15:00 CET
13ª giornata
Cittadella 0 – 1
referto
Pescara Stadio Piercesare Tombolato (2.135 spett.)
Arbitro Gavillucci (Latina)

Pescara
17 novembre 2013, ore 15:00 CET
14ª giornata
Pescara 2 – 1
referto
Ternana Stadio Adriatico (8.279 spett.)
Arbitro Manganiello (Pinerolo)

Novara
22 novembre 2013, ore 20:30 CET
15ª giornata
Novara 0 – 0
referto
Pescara Stadio Silvio Piola (4.509 spett.)
Arbitro Pinzani (Empoli)

Pescara
30 novembre 2013, ore 15:00 CET
16ª giornata
Pescara 4 – 2
referto
Carpi Stadio Adriatico (7.472 spett.)
Arbitro Roca (Foggia)

Siena
7 dicembre 2013, ore 15:00 CET
17ª giornata
Siena 1 – 3
referto
Pescara Stadio Artemio Franchi-Montepaschi Arena (5.877 spett.)
Arbitro Fabbri (Ravenna)

Lanciano
15 dicembre 2013, ore 12:30 CET
18ª giornata
Virtus Lanciano 0 – 1
referto
Pescara Stadio Guido Biondi (4.674 spett.)
Arbitro Cervellera (Taranto)

Pescara
20 dicembre 2013, ore 21:00 CET
19ª giornata
Pescara 1 – 0
referto
Padova Stadio Adriatico (8.121 spett.)
Arbitro Ghersini (Genova)

Modena
26 dicembre 2013, ore 15:00 CET
20ª giornata
Modena 0 – 1
referto
Pescara Stadio Alberto Braglia (5.035 spett.)
Arbitro Pairetto (Nichelino)

Pescara
29 dicembre 2013, ore 15:00 CET
21ª giornata
Pescara 1 – 2
referto
Empoli Stadio Adriatico (13.540 spett.)
Arbitro Gavillucci (Ferrara)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Castellammare di Stabia
25 gennaio 2014
22ª giornata
Juve Stabia 2 – 1
referto
Pescara Stadio Romeo Menti
Arbitro Merchiori (Ferrara)

Pescara
1º febbraio 2014, ore 15:00 CET
23ª giornata
Pescara 0 – 1
referto
Trapani Stadio Adriatico
Arbitro Fabbri (Ravenna)

Crotone
8 febbraio 2014, ore 15:00 CET
24ª giornata
Crotone 3 – 0
referto
Pescara Stadio Ezio Scida
Arbitro Baracani (Firenze)

Pescara
15 febbraio 2014, ore 15:00 CET
25ª giornata
Pescara 1 – 2
referto
Varese Stadio Adriatico
Arbitro Borriello (Mantova)

Bari
22 febbraio 2014, ore 15:00 CET
26ª giornata
Bari 1 – 0 Pescara Stadio San Nicola

Avellino
1º marzo 2014, ore 15:00 CET
27ª giornata
Avellino 1 – 1 Pescara Stadio Partenio-Adriano Lombardi
Arbitro Ciampi (Roma 1)

Pescara
8 marzo 2014, ore 15:00 CET
28ª giornata
Pescara 2 – 0 Cesena Stadio Adriatico
Arbitro Nasca (Bari)

La Spezia
15 marzo 2014, ore 15:00 CET
29ª giornata
Spezia 0 – 1
referto
Pescara Stadio Alberto Picco
Arbitro Ostinelli (Como)

Pescara
22 marzo 2014, ore 15:00 CET
30ª giornata
Pescara 1 – 2
referto
Palermo Stadio Adriatico
Arbitro Pinzani (Empoli)

Latina
25 marzo 2014, ore 15:00 CET
31ª giornata
Latina 0 – 2
referto
Pescara Stadio Domenico Francioni
Arbitro Cervellera (Taranto)

Pescara
29 marzo 2014, ore 15:00 CET
32ª giornata
Pescara 2 – 2
referto
Reggina Stadio Adriatico
Arbitro Roca (Foggia)

Brescia
5 aprile 2014, ore 15:00 CEST
33ª giornata
Brescia 3 – 0
referto
Pescara Stadio Mario Rigamonti
Arbitro Gavillucci (Latina)

Pescara
12 aprile 2014, ore 15:00 CEST
34ª giornata
Pescara 1 – 1
referto
Cittadella Stadio Adriatico
Arbitro Saia (Palermo)

Terni
17 aprile 2014, ore 15:00 CEST
35ª giornata
Ternana 1 – 0
referto
Pescara Stadio Libero Liberati
Arbitro Chiffi (Padova)

Pescara
26 aprile 2014, ore 15:00 CEST
36ª giornata
Pescara 0 – 0
referto
Novara Stadio Adriatico
Arbitro Ciampi (Roma 1)

Carpi
3 maggio 2014, ore 15:00 CEST
37ª giornata
Carpi 2 – 0
referto
Pescara Stadio Sandro Cabassi (2.282 spett.)
Arbitro Maresca (Napoli)

Pescara
10 maggio 2014, ore 15:00 CEST
38ª giornata
Pescara 1 – 0 Siena Stadio Adriatico
Arbitro Minelli (Varese)

Pescara
13 maggio 2014, ore 20:30 CEST
39ª giornata
Pescara 2 – 2
referto
Virtus Lanciano Stadio Adriatico
Arbitro Di Paolo (Avezzano)

Padova
17 maggio 2014, ore 15:00 CEST
40ª giornata
Padova 2 – 1
referto
Pescara Stadio Euganeo
Arbitro Gavillucci (Latina)

Pescara
25 maggio 2014, ore 18:00 UTC+2
41ª giornata
Pescara 2 – 2
referto
Modena Stadio Adriatico
Arbitro Filippo Merchiori

Empoli
31 maggio 2014, ore 20:30 CEST
42ª giornata
Empoli 2 – 0
referto
Pescara Stadio Carlo Castellani
Arbitro Candussio (Cervignano del Friuli)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2013-2014.
Pescara
11 agosto 2013, ore 20:45 CEST
Secondo Turno
Pescara 1 – 0 Pordenone Stadio Adriatico (4.981 spett.)
Arbitro Fabbri (Ravenna)

Torino
17 agosto 2013, ore 20:30 CEST
Terzo Turno
Torino 1 – 2 Pescara Stadio Olimpico
Arbitro Massa (Imperia)

La Spezia
3 dicembre 2013, ore 15:00 CEST
Quarto Turno
Spezia 3 – 0
referto
Pescara Stadio Picco (4.104 spett.)
Arbitro Irrati (Pistoia)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Acquisto durante la sessione invernale di calciomercato
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio