Simone Salviato

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Simone Salviato
Salviato.jpg
Salviato con la maglia del Livorno.
Nazionalità Italia Italia
Altezza 187 cm
Peso 85 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Luparense
Carriera
Giovanili
1993-2002Padova
2002-2004Dolo
2004-2005Venezia
Squadre di club1
2005-2006Trento35 (2)
2006-2008Rovigo52 (1)
2008-2010Mantova49 (3)
2010-2013Livorno96 (4)[1]
2013Novara17 (0)
2014Pescara15 (0)
2014-2016Bari20 (0)
2016Virtus Lanciano12 (1)[2]
2016-2018Cremonese39 (1)
2018-2019Padova21 (0)
2019L.R. Vicenza4 (0)
2019-Luparense2 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 31 gennaio 2019

Simone Salviato (Padova, 12 luglio 1987) è un calciatore italiano, difensore svincolato.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Inizia a giocare a calcio all'età di quattro anni nel settore giovanile del Padova, arrivando a giocare fino alla categoria Giovanissimi. Scartato perché ritenuto troppo basso[3], nel 2002 si trasferisce in quello del Dolo e due anni più tardi nella formazione primavera Venezia con cui partecipa al Torneo di Viareggio 2005[4].

Nell'estate del 2005 passa al Trento in Serie D mentre l'anno seguente viene acquistato dal Rovigo che disputa il campionato di Serie C2, dove trascorre due stagioni collezionando cinquantadue presenze e realizzando una rete. Nel 2008 passa al Mantova, squadra di Serie B, dove milita per due anni, scendendo in campo quarantanove volte e realizzando tre reti.

Nel 2010 viene acquistato dal Livorno rimanendo in Serie B. Con la maglia amaranto mette a segno la sua prima rete il 17 settembre 2011 segnando il momentaneo 2-0 nell'incontro casalingo contro la Juve Stabia, che i labronici vincono 3-0.[5] Il 2 giugno 2013 conquista la Serie A ai play-off con il Livorno.

Il 12 luglio 2013 passa ufficialmente al Novara Calcio, militante in Serie B. Nella sessione invernale del calciomercato passa in prestito con diritto di riscatto al Pescara, sempre fra i cadetti[6].

Il 22 luglio 2014 il Bari annuncia tramite il proprio sito ufficiale di aver acquistato il giocatore a titolo definitivo.[7]

Il 14 gennaio 2016 viene annunciata la sua cessione a titolo definitivo alla Virtus Lanciano.[8] Debutta con la nuova maglia il 16 gennaio nella vittoria casalinga per 1-0 contro la Pro Vercelli.

Il 24 giugno, rimasto svincolato dopo il fallimento della società abruzzese, viene tesserato dalla Cremonese[9]; con la squadra lombarda conquista la promozione in Serie B, giocando da titolare.[10]

Il 3 gennaio 2018, dopo una prima parte di stagione trascorsa ai margini della rosa, viene ceduto al Padova, tornando così per la prima volta in carriera nella squadra della sua città.[11][10]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 26 maggio 2018.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2008-2009 Italia Mantova B 14 0 CI 0 0 - - - - - - 14 0
2009-2010 B 35 3 CI 2 0 - - - - - - 37 3
Totale Mantova 49 3 2 0 - - - - 51 3
2010-2011 Italia Livorno B 26 0 CI 3 0 - - - - - - 29 0
2011-2012 B 36 2 CI 2 0 - - - - - - 38 2
2012-2013 B 34+1[12] 2 CI 3 0 - - - - - - 38 2
Totale Livorno 96+1 4 8 0 - - - - 105 4
2013-gen. 2014 Italia Novara B 17 0 CI 2 0 - - - - - - 19 0
gen.-giu. 2014 Italia Pescara B 15 0 CI - - - - - - - - 15 0
2014-2015 Italia Bari B 20 0 CI 2 0 - - - - - - 22 0
2015-gen. 2016 B - - CI 0 0 - - - - - - 0 0
Totale Bari 20 0 2 0 - - - - 22 0
gen.-giu. 2016 Italia Virtus Lanciano B 12+1[13] 1 CI - - - - - - - - 13 1
2016-2017 Italia Cremonese LP 37 1 CI+CI-LP 2+1 0 - - - SLP 2 0 42 1
2017-gen. 2018 B 2 0 CI 2 0 - - - - - - 4 0
Totale Cremonese 39 1 5 0 - - 2 0 46 1
gen.-giu. 2018 Italia Padova C 12 0 CI+CI-C 0+0 0 - - - SC 2 0 14 0
Totale carriera 260+2 9 19 0 - - 4 0 285 9

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Cremonese: 2016-2017 (girone A)
Padova: 2017-2018 (girone B)
Padova: 2018

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 97 (4) se si comprendono le presenze nei play-off.
  2. ^ 14 (1) se si comprendono le presenze nei play-out.
  3. ^ Fabrizio Pucci, «Ero un gran cuoco, ho preferito il calcio. Questo gol mi ripaga», in Il Tirreno, 27 dicembre 2012. URL consultato il 20 dicembre 2015.
  4. ^ Alberto Frioli, «Ecco il vero Salviato», in Trentino, 8 novembre 2005. URL consultato il 20 dicembre 2015.
  5. ^ Livorno-Juve Stabia 3-0 it.eurosport.yahoo.com
  6. ^ UFFICIALE: Pescara, arriva Salviato dal Novara Tuttomercatoweb.com
  7. ^ Salviato e Micai a titolo definitivo alla FC Bari 1908 - FC Bari 1908 - Official Website
  8. ^ Speciale Calciomercato: Ufficiali gli ingaggi di Salviato, Vitale e King, su virtuslanciano.it, 14 gennaio 2016.
  9. ^ UFFICIALE: Cremonese, tris d'acquisti: Gemiti, Salviato e Belingheri tuttomercatoweb.com
  10. ^ a b SALVIATO AL PADOVA: GRAZIE DI TUTTO, SIMONE! uscremonese.it
  11. ^ UFFICIALE: Padova, arriva il terzino destro Salviato tuttomercatoweb.com
  12. ^ Play-off.
  13. ^ Play-out.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]