Mattia Mustacchio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mattia Mustacchio
Mattia Mustacchio.jpg
Mustacchio con la maglia del Vicenza nel 2012
Nazionalità Italia Italia
Altezza 182 cm
Peso 78 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Ala
Squadra Perugia
Carriera
Giovanili
2001-2008 Brescia
2008-2009 Sampdoria
Squadre di club1
2008-2009 Sampdoria 5 (0)
2009-2010 Ancona 24 (0)
2010-2011 Varese 7 (0)
2011-2014 Vicenza 82 (9)[1]
2014-2015 Ascoli 33 (5)[2]
2015-2017 Pro Vercelli 54 (10)
2017- Perugia 18 (4)[3]
Nazionale
2006 Italia Italia U-17 3 (1)
2009 Italia Italia U-20 10 (5)
2009-2010 Italia Italia U-21 8 (1)
Palmarès
Gold medal mediterranean.svg Giochi del Mediterraneo
Argento Pescara 2009
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 30 maggio 2017

Mattia Mustacchio (Chiari, 17 maggio 1989) è un calciatore italiano, attaccante del Perugia.

È stato scherzosamente soprannominato MM7 dai tifosi vicentini, ricordando il CR7 di Cristiano Ronaldo.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nelle giovanili del Cologne, si trasferisce nell'estate del 2001 nel Brescia, dove proseguì la trafila nelle giovanili fino al 31 gennaio 2008, quando si è trasferito in comproprietà alla Sampdoria[4] per 700.000 €, dove si è aggiudicato con la Primavera sia la Coppa Italia[5], vinta il 10 aprile contro l'Atalanta, sia il Campionato[6], vinto l'8 giugno contro l'Inter.

Nella stagione 2008-09 viene aggregato alla prima squadra. Il 29 gennaio 2009, a 19 anni, esordisce in Serie A entrando in campo al 90' di Sampdoria-Lazio (3-1). Con il tecnico Mazzarri ottiene 5 presenze in campionato.

Il 26 febbraio fa il suo esordio nella Coppa UEFA in occasione di Metalist Kharkiv-Sampdoria (2-0), valida per i sedicesimi di finale.

Nell'estate del 2009 viene ceduto in prestito all'Ancona in Serie B, dove non riesce tuttavia a realizzare neppure una rete.[7]

Il 25 giugno 2010 la Samp ne acquista, dal Brescia, l'intero cartellino,[8] girandolo successivamente in prestito al Varese, neopromosso in Serie B.[9]

Il 20 gennaio 2011 si trasferisce in prestito con diritto di riscatto (esercitato a fine stagione) al Vicenza.[10], con cui disputa 14 partite. A fine stagione torna a Genova, ma il 1º luglio 2011 torna al Vicenza in compartecipazione.[11]

Il 22 giugno 2012 viene acquistato l'intero cartellino del giocatore da parte del Vicenza. Il 12 luglio 2014 viene acquistato dall'Ascoli Picchio F.C. 1898, che lo cede il 1º settembre 2015 alla Pro Vercelli con cui firma un contratto annuale con un'opzione di rinnovo per la stagione successiva.

Il 24 gennaio 2017 il Perugia acquista dalla Pro Vercelli l'attaccante, prelevandolo a titolo definitivo e concludendo l'esperienza vercellese dopo due anni.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Conta 3 presenze ed una rete con l'Under-17: giocò due amichevoli, contro la Romania, ed una gara nella fase di qualificazione élite al Campionato europeo di calcio Under-17 del 2006 contro l'Inghilterra, incontro in cui realizzò una rete.[12]

Nel 2009 Mustacchio, con la nazionale Under-20, ha partecipato ai XVI Giochi del Mediterraneo, dove ha realizzato 3 gol: due contro la Grecia e uno contro la Spagna in finale.

Il 12 agosto dello stesso anno ha esordito nella Nazionale Under-21, guidata da Pierluigi Casiraghi, entrando nel secondo tempo della partita amichevole Russia-Italia (3-2) disputata a San Pietroburgo.

Successivamente ha partecipato ai Mondiali Under-20 in Egitto, dove agli ottavi di finale ha realizzato una doppietta contro la Spagna. Anche se la Nazionale italiana è stata eliminata ai quarti di finale, Mustacchio viene inserito nella lista dei 10 giocatori più forti del Mondiale candidati alla vittoria del pallone d'oro della competizione.[13][14]

Il 7 settembre 2010 segna il suo primo gol con l'Under-21, decisivo nella vittoria contro il Galles (1-0) che permette all'Italia di disputare i play-off per l'Europeo Under-21 2011; nei quali la Bielorussia elimina l'Italia.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 30 maggio 2017.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2008-2009 Italia Sampdoria A 5 0 CI 0 0 CU 0 0 - - - 5 0
2009-2010 Italia Ancona B 24 0 CI 0 0 - - - - - - 24 0
2010-2011 Italia Varese B 7 0 CI 2 0 - - - - - - 9 0
2010-2011 Italia Vicenza B 14 0 CI 0 0 - - - - - - 14 0
2011-2012 B 16 2 CI 1 0 - - - - - - 17 2
2012-2013 B 24 1 CI 3 1 - - - - - - 27 2
2013-2014 1D 28+1[15] 6 CI+CI-LP 2+4 1+0 - - - - - - 35 7
Totale Vicenza 83 9 10 2 - - - - 93 11
2014-2015 Italia Ascoli LP 33+1[15] 5+1[15] CI-LP 0 0 - - - - - - 34 6
ago. 2015 B 0 0 CI 1 0 - - - - - - 1 0
Totale Ascoli 34 6 1 0 - - - - 35 6
sett. 2015-2016 Italia Pro Vercelli B 35 7 CI - - - - - - - - 35 7
2016-gen. 2017 B 19 3 CI 2 1 - - - - - - 21 4
Totale Pro Vercelli 54 10 2 1 - - - - 56 11
gen. 2017- Italia Perugia B 18+2[15] 4 CI - - - - - - - - 20 4
Totale carriera 223+4 28+1 15 3 0 0 - - 242 32

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Settore giovanile[modifica | modifica wikitesto]

Sampdoria: 2007-2008
Sampdoria: 2007-2008
Sampdoria: 2008

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 83 (9) se si comprendono le presenze nei play-off.
  2. ^ 34 (6) se si comprendono le presenze nei play-off.
  3. ^ 20 (4) se si comprendono le presenze nei play-off.
  4. ^ Caracciolo al Brescia. Arrivano i giovani Mustacchio e Donati, in sampdoria.it, 31 gennaio 2008. URL consultato il 1º febbraio 2009.
  5. ^ Mustacchio: «Questo trionfo è un sogno che si avvera», in sampdoria.it, 11 aprile 2008. URL consultato il 1º febbraio 2009.
  6. ^ Mustacchio: «Questa squadra è la più forte in assoluto», in sampdoria.it, 08 giugno 2008. URL consultato il 1º febbraio 2009.
  7. ^ UFFICIALE: Mattia Mustacchio all'Ancona, in tuttomercatoweb.com, 20 agosto 2009. URL consultato il 1º febbraio 2009.
  8. ^ Mustacchio riscattato dalla Samp, in sampdoria.it, 25 giugno 2010.
  9. ^ Damiano Franzetti, Coppa Italia: per il Varese si profila il derby con il Como, in varesenews.it, 26 luglio 2010. URL consultato il 26 luglio 2010.
  10. ^ Mattia Mustacchio in biancorosso, in vicenzacalcio.com, 20 gennaio 2011. URL consultato il 20 gennaio 2011 (archiviato dall'url originale il 17 luglio 2011).
  11. ^ Ufficiale: Mustacchio e Tonelli al Vicenza, in tuttomercatoweb.com, 1° luglio 2011. URL consultato il 7 settembre 2011.
  12. ^ INGHILTERRA - ITALIA, figc.it.
  13. ^ Mustacchio inserito nella lista dei dieci top player candidati alla vittoria del Pallone d'oro del Mondiale Under-20, sampdoria.it.
  14. ^ La Top 10 del Mondiale Under20, it.eurosport.yahoo.com.
  15. ^ a b c d Play-off.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]