Unione Sportiva Cagliari 1962-1963

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Cagliari Calcio.

Unione Sportiva Cagliari
Stagione 1962-1963
AllenatoreItalia Arturo Silvestri
PresidenteItalia Enrico Rocca
Serie B9º posto.
Coppa ItaliaPrimo turno.
Maggiori presenzeCampionato: Martiradonna (38)
Miglior marcatoreCampionato: Torriglia (11)
StadioStadio Amsicora

Questa pagina raccoglie i dati riguardanti l'Unione Sportiva Cagliari nelle competizioni ufficiali della stagione 1962-1963.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1962-1963 il Cagliari disputa il campionato di Serie B, un torneo a 20 squadre che prevede tre promozioni e tre retrocessioni, con 38 punti si piazza in nona posizione a metà classifica. Salgono in Serie A il Messina con 50 punti, e la coppia Lazio e Bari con 48 punti. Scendono in Serie C il Como con 31 punti. la Sambenedettese con 30 punti e la Lucchese con 21 punti.

La squadra sarda è ancora affidata ad Arturo Silvestri, disputa un onorevole torneo cadetto, con Danilo Torriglia miglior realizzatore del torneo con undici reti, con sei reti un terzetto rossoblù formato da Renato Ronconi, Antonio Congiu e Francesco Rizzo. In Coppa Italia la squadra di Silvestri subito eliminata al primo turno dalla Roma (1-5).

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Angelo Martino Colombo
Italia P Cesare Bogazzi
Italia D Raffaello Vescovi
Italia D Mario Martiradonna
Italia D Mario Tiddia
Italia D Andrea Agnoletto
Italia D Antonello Hellies
Argentina D Miguel Angelo Longo
Italia D Enrico Spinosi
Italia C Umberto Serradimigni
Italia C Bruno Santon
N. Ruolo Giocatore
Italia C Claudio Varsi
Italia C Antonio Congiu
Italia C Enrico Mazzucchi
Italia A Giuseppe Gagliardi
Italia A Francesco Rizzo
Italia A Remo Morelli
Italia A Gianfranco Gazza
Italia A Armando Picciafuoco
Italia A Renato Ronconi
Italia A Danilo Torriglia

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie B 1962-1963.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Cagliari
16 settembre 1962
1ª giornata
Cagliari1 – 1MessinaStadio Amsicora
Arbitro:  Carminati (Milano)

Cagliari
23 settembre 1962
2ª giornata
Cagliari4 – 1CosenzaStadio Amsicora
Arbitro:  Cirone (Palermo)

Verona
30 settembre 1962
3ª giornata
Verona0 – 0CagliariStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  Varazzani (Roma)

Udine
7 ottobre 1962
4ª giornata
Udinese1 – 3CagliariStadio Moretti
Arbitro:  Grignani (Milano)

Cagliari
13 ottobre 1962
5ª giornata
Cagliari0 – 0PadovaStadio Amsicora
Arbitro:  D'Agostini (Roma)

Cagliari
21 ottobre 1962
6ª giornata
Cagliari0 – 0ParmaStadio Amsicora
Arbitro:  Pignatta (Torino)

Lucca
28 ottobre 1962
7ª giornata
Lucchese1 – 0CagliariStadio Porta Elisa
Arbitro:  Orlando (Bergamo)

San Benedetto del Tronto
4 novembre 1962
8ª giornata
Sambenedettese0 – 0CagliariStadio Fratelli Ballarin
Arbitro:  Barolo (Noale)

Cagliari
11 novembre 1962
9ª giornata
Cagliari0 – 0LeccoStadio Amsicora
Arbitro:  Sebastio (Taranto)

Alessandria
18 novembre 1962
10ª giornata
Alessandria1 – 3CagliariStadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro:  Cataldo (Reggio Calabria)

Brescia
25 novembre 1962
11ª giornata
Brescia1 – 0CagliariStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Bernardis (Trieste)

Busto Arsizio
2 dicembre 1962
12ª giornata
Pro Patria2 – 0CagliariStadio Comunale
Arbitro:  Di Tonno (Lecce)

Cagliari
16 dicembre 1962
13ª giornata
Cagliari2 – 1Foggia & InceditStadio Amsicora
Arbitro:  Monti (Ancona)

Cagliari
23 dicembre 1962
14ª giornata
Cagliari1 – 1BariStadio Amsicora
Arbitro:  Barolo (Noale)

Roma
30 dicembre 1962
15ª giornata
Lazio2 – 1CagliariStadio Olimpico
Arbitro:  Marchese (Napoli)

Cagliari
6 gennaio 1963
16ª giornata
Cagliari2 – 2TriestinaStadio Amsicora
Arbitro:  Rancher (Roma)

Catanzaro
13 gennaio 1963
17ª giornata
Catanzaro2 – 0CagliariStadio Militare
Arbitro:  Pignatta (Torino)

Monza
20 gennaio 1963
18ª giornata
Simmenthal-Monza1 – 3CagliariStadio Città di Monza
Arbitro:  Cataldo (Reggio Calabria)

Cagliari
27 gennaio 1963
19ª giornata
Cagliari2 – 1ComoStadio Amsicora
Arbitro:  Di Tonno (Lecce)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Messina
3 febbraio 1963
20ª giornata
Messina1 – 0CagliariStadio Giovanni Celeste
Arbitro:  Rancher (Roma)

Cosenza
10 febbraio 1963
21ª giornata
Cosenza2 – 0CagliariStadio Città di Cosenza
Arbitro:  Samani (Trieste)

Cagliari
17 febbraio 1963
22ª giornata
Cagliari3 – 2VeronaStadio Amsicora
Arbitro:  Babini (Ravenna)

Cagliari
24 febbraio 1963
23ª giornata
Cagliari2 – 0UdineseStadio Amsicora
Arbitro:  Cataldo (Reggio Calabria)

Padova
3 marzo 1963
24ª giornata
Padova2 – 1CagliariStadio Silvio Appiani
Arbitro:  Carminati (Milano)

Parma
10 marzo 1963
25ª giornata
Parma0 – 0CagliariStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Ferrari (Milano)

Cagliari
17 marzo 1963
26ª giornata
Cagliari4 – 0LuccheseStadio Amsicora
Arbitro:  Marengo (Chiavari)

Cagliari
24 marzo 1963
27ª giornata
Cagliari1 – 0SambenedetteseStadio Amsicora
Arbitro:  Lombardini (Firenze)

Lecco
7 aprile 1963
28ª giornata
Lecco1 – 1CagliariStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Monti (Ancona)

Cagliari
14 aprile 1963
29ª giornata
Cagliari1 – 0AlessandriaStadio Amsicora
Arbitro:  Palazzo (Palermo)

Cagliari
21 aprile 1963
30ª giornata
Cagliari1 – 1BresciaStadio Amsicora
Arbitro:  De Robbio (Torre Annunziata)

Cagliari
28 aprile 1963
31ª giornata
Cagliari0 – 0Pro PatriaStadio Amsicora
Arbitro:  Monti (Ancona)

Foggia
5 maggio 1963
32ª giornata
Foggia & Incedit0 – 0CagliariStadio Pino Zaccheria
Arbitro:  Barolo (Noale)

Bari
12 maggio 1963
33ª giornata
Bari1 – 0CagliariStadio della Vittoria
Arbitro:  Samani (Trieste)

Cagliari
19 maggio 1963
34ª giornata
Cagliari1 – 0LazioStadio Amsicora
Arbitro:  Angelini (Firenze)

trieste
26 maggio 1963
35ª giornata
Triestina3 – 0CagliariStadio Giuseppe Grezar
Arbitro:  Babini (Ravenna)

Cagliari
2 giugno 1963
36ª giornata
Cagliari2 – 2CatanzaroStadio Amsicora
Arbitro:  Sebastio (Taranto)

Cagliari
9 giugno 1963
37ª giornata
Cagliari1 – 5Simmenthal-MonzaStadio Amsicora
Arbitro:  Rancher (Roma)

Como
16 giugno 1963
38ª giornata
Como2 – 1CagliariStadio Giuseppe Sinigaglia
Arbitro:  D'Agostini (Roma)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 1962-1963.
Cagliari
9 settembre 1962
1° turno eliminatorio
Cagliari1 – 5RomaStadio Amsicora
Arbitro:  Marchese (Napoli)

Note[modifica | modifica wikitesto]


== Fonti e bibliografia == -->