Enrico Mazzucchi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Enrico Mazzucchi
Enrico mazzucchi.jpg
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Carriera
Giovanili
19??Forte dei Marmi
19??Juventus
Squadre di club1
1951-1953Massese39 (10)
1954-1955Cirio? (?)
1955-1957Reggiana61 (20)[1]
1957-1962Livorno79 (9)
1962-1966Cagliari77 (5)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Enrico Mazzucchi (Livorno, 20 novembre 1934Forte dei Marmi, 28 maggio 2010) è stato un calciatore italiano, di ruolo centrocampista.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Dopo le esperienze giovanili con Forte dei Marmi[2] e Juventus[3], passa in Serie C al Cirio Napoli[3], in prestito per la stagione 1954-1955[4]. Successivamente è alla Reggiana[5] e nel 1957-1958 al Livorno[6], sempre in terza serie.

Nel 1962 sale di categoria approdando in Serie B col neopromosso Cagliari con cui conquista la prima storica promozione in Serie A nel 1963-1964. Sempre col Cagliari esordirà in massima divisione arrivando a totalizzare 7 presenze in Serie A e 70 in Serie B con la formazione sarda[7].

Terminata la carriera ha continuato a mantenere rapporti con gli ex compagni di squadra tra cui Gigi Riva che sarà padrino di una delle sue figlie[3].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Cirio: 1954-1955
Reggiana: 1955-1956

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]