Simone Ganz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Simone Ganz
Nazionalità Italia Italia
Altezza 175[1] cm
Peso 67[1] kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Como
Carriera
Giovanili
2006-2008non conosciuta Masseroni Marchese
2008-2013Milan
Squadre di club1
2011-2013Milan1 (0)
2013-2014Lumezzane12 (0)
2014Barletta6 (0)
2014-2016Como70 (27)[2]
2016Juventus0 (0)
2016-2017Verona21 (4)
2017-2018Pescara5 (0)
2018-2019Ascoli23 (2)
2019-Como20 (6)
Nazionale
2011Italia Italia U-195 (1)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 26 luglio 2019

Simone Andrea Ganz (Genova, 21 settembre 1993) è un calciatore italiano, attaccante del Como in prestito dall'Ascoli.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È figlio dell'ex calciatore professionista Maurizio Ganz.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Muove i primi passi nella Masseroni Marchese, una società satellite del Milan, al quale passa nell'estate del 2008. Con il Milan esordisce in Champions League il 1º novembre 2011 a Minsk contro il BATĖ Borisov (gara terminata 1-1), subentrando nel finale di gara a Robinho.

Nella stagione 2013-2014 il Milan lo cede in prestito in Lega Pro prima al Lumezzane, poi al Barletta, ma l'attaccante gioca poco e non segna nessun gol.

All'inizio della stagione successiva, nel luglio 2014, il Milan lo cede a titolo definitivo al Como, di nuovo in Lega Pro[3]. Con 11 reti in campionato e 4 nei play-off trascina la squadra lariana in Serie B, dove esordisce quindi il 3 ottobre 2015 in un Como-Ascoli 0-4. Capocannoniere della squadra con 16 gol segnati in campionato, non riesce però a evitarne la retrocessione.

Scaduto il contratto, viene ingaggiato dalla Juventus, con la quale firma un contratto di quattro anni[4]. Il 12 luglio 2016 passa in prestito con diritto di riscatto e controriscatto al Verona[5]. Esordisce con la maglia gialloblù il 5 agosto nell'incontro di Coppa Italia contro il Foggia, subentrando al 62' e segnando il gol decisivo che fissa il risultato sul 2-1 per il Verona. Debutta in campionato il 4 settembre contro la Salernitana, anche in questo caso andando a segno. Conclude la stagione con 5 gol.

Il 12 luglio 2017 viene ceduto a titolo definitivo al Pescara, con cui si lega con un quadriennale.[6] Dopo una prima parte di stagione in cui colleziona 8 presenze e un gol, il 9 gennaio 2018 passa all'Ascoli, firmando fino al 2021.[7][8] Il 6 ottobre 2018 segna la sua prima rete in maglia bianconera, nella partita persa 3-2 in trasferta contro il Foggia.

A fine luglio 2019, dopo un anno e mezzo all'Ascoli, torna al Como, neopromosso in serie C, con la formula del prestito secco.[9]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 10 novembre 2019.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2011-2012 Italia Milan A 0 0 CI 0 0 UCL 1 0 SI 0 0 1 0
2012-2013 A 0 0 CI 0 0 UCL 0 0 - - - 0 0
Totale Milan 0 0 0 0 1 0 0 0 1 0
2013-gen. 2014 Italia Lumezzane 1D 12 0 CI+CI-LP 1+1 0 - - - - - - 14 0
gen.-giu. 2014 Italia Barletta 1D 6 0 CI-LP 0 0 - - - - - - 6 0
2014-2015 Italia Como LP 35+5[10] 11+4[10] CI+CI-LP 2+4 0+3 - - - - - - 46 18
2015-2016 B 35 16 CI 0 0 - - - - - - 35 16
2016-2017 Italia Verona B 21 4 CI 3 1 - - - - - - 24 5
2017-gen. 2018 Italia Pescara B 5 0 CI 3 1 - - - - - - 8 1
gen.-giu. 2018 Italia Ascoli B 12 0 CI 0 0 - - - - - - 12 0
2018-2019 B 10 2 CI 1 0 - - - - - - 11 2
Totale Ascoli 22 2 1 0 - - - - 23 2
2019-2020 Italia Como C 20 6 CI-C 2 0 - - - - - - 22 6
Totale Como 90+5 33+4 8 3 - - - - 103 38
Totale carriera 149+5 41 17 5 1 0 0 0 17267 46

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

2013 (5 goal)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Simone Andrea Ganz, su Hellasverona.it. URL consultato il 4 novembre 2016.
  2. ^ 75 (31) se si comprendono le presenze nei play-off.
  3. ^ Il Como ha preso Ganz Da domani in ritiro, La Provincia, 23 luglio 2014.
  4. ^ Ganz, un po' di Milan alla Juventus, Tuttosport, 8 aprile 2016.
  5. ^ Ufficiale: Ganz è gialloblù, hellasverona.it, 12 luglio 2016.
  6. ^ Simone Andrea Ganz firma un quadriennale con i #BiancAzzurri pescaracalcio.com
  7. ^ Un altro rinforzo per l’Ascoli: Ganz fino al 2021 più opzione per un ulteriore anno. ascolipicchio.com
  8. ^ Simone Andrea Ganz ceduto all’Ascoli Picchio pescaracalcio.com
  9. ^ #GanzisBack. Simoneandrea torna al Como!, Como 1907, 26 luglio 2019. URL consultato il 27 luglio 2019.
  10. ^ a b Play-off.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]