Giorgio Granata

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Giorgio Granata
GiorgioGranata.jpg
Nazionalità Italia Italia
Altezza 177 cm
Peso 67 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Mediano
Ritirato 1959
Carriera
Giovanili
19??-1941 Milan
Squadre di club1
1941-1944 Milano 31 (4)
1944-1945Como17 (8)
1947-1948 Varese 32 (2)
1948-1950 Cremonese 58 (7)
1950-1957 Napoli 169 (3)
1957-1959 Cremonese 60 (3)
Carriera da allenatore
1957-1958Cremonese
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Giorgio Granata (Milano, 29 gennaio 1924) è un ex calciatore italiano, di ruolo centrocampista.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nelle giovanili del Milan, esordisce in Serie A il 24 maggio 1942, a 18 anni. Nel 1945 in piena guerra disputa con la maglia del Como il Torneo Lombardo, contribuendo con otto reti a vincerlo. Dopo diverse stagioni da comprimario, nel 1947 si trasferisce in Serie B, prima al Varese e poi alla Cremonese, dove resta 2 anni. Torna in Serie A nel 1950, acquistato dal neopromosso Napoli di Achille Lauro ed Eraldo Monzeglio. Resta in maglia partenopea per 7 stagioni, collezionando 169 presenze impreziosite da 3 gol. Nel 1957 torna alla Cremonese dove termina la carriera. Nella stagione 1957-58 per alcuni mesi con Ercole Bodini allena la prima squadra della Cremonese nel campionato di Serie C, al posto di Renato Miglioli.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Unione Sportiva Cremonese, oltre cento anni di storia, di Alexandro Everet e Carlo Fontanelli, GEO Edizioni, 2005, a pagina 13 e 210.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]