Giuliano Zoratti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Giuliano Zoratti
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex centrocampista)
Squadra I.S.M. Gradisca
Ritirato 1975 - giocatore
Carriera
Squadre di club1
1966-1968Udinese7 (0)[1][2]
19??-1975Pro Gorizia? (?)
Carriera da allenatore
1974-1975 Pro Gorizia
1977-1979 Udinese Vice
1979-1981 Milan Vice
1981-1982 Torino Vice
1982-1983 Napoli Vice
1984-1985 Triestina Vice
1985-1986 Perugia Vice
1986-1990 Pro Vercelli
1990-1991 Massese
1991-1992 Triestina
1992-1994 Livorno
1994-1996 Reggina
1996-1997 Avellino
1997 Alessandria
1998-1999 Juve Stabia
1999-2000 Novara
2000-2001 Cormonese
2001-2003 Itala San Marco
2003-2004 Pro Gorizia
2004-2006 Città di Jesolo
2006-2012Itala San Marco
2012-2016 Monfalcone
2016-2017 Lumignacco
2017-I.S.M. Gradisca
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Giuliano Zoratti (Udine, 13 luglio 1947) è un allenatore di calcio ed ex calciatore italiano, di ruolo centrocampista.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1966-1967 ha giocato in Serie C con la maglia dell'Udinese.

Ha giocato nella Pro Gorizia fino al 1975.

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Iniziò la carriera di allenatore alla Pro Gorizia, poi andò nel 1977 nello staff dell'allenatore dell'Udinese Massimo Giacomini da suo vice. Zoratti seguì Giacomini per un decennio, alternando esperienze in Serie A e B.[3]

L'esordio da primo allenatore fu alla Pro Vercelli;[3] successivamente allenò a lungo in Serie C1 e Serie C2; nella stagione 1994-1995 condusse la Reggina alla promozione in B. Confermato nei cadetti, non terminò la stagione, venendo esonerato a nove giornate dal termine.

Nel 2008 ha condotto i dilettanti dell'Itala San Marco nei professionisti, nelle stagioni successive, a due salvezze in Lega Pro Seconda Divisione.[4]. Dal 2012 approda all'Unione Fincantieri Monfalcone portandola dall'Eccellenza in Serie D; l'anno successivo incappa in una retrocessione ma nella seguente stagione 2014/2015 vince nuovamente l'Eccellenza e ritorna con i cantierini in serie D. La stagione successiva 2015/2016 la squadra annaspa e a metà campionato viene esonerato e sostituito da Andrea Zanuttig che porterà in salvo i monfalconesi. Zoratti a luglio 2016 inizia al Lumignacco ma non termina la stagione sostituito dal suo giocatore Denis Godeas che già lo allenava a Monfalcone. Nella stagione 2017/18 ritorna all'Itala S.Marco a campionato in corso portando la squadra ai play-off di Promozione e viene riconfermato anche per la stagione 2018/2019.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni regionali[modifica | modifica wikitesto]

Pro Gorizia: 1971-1972

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Reggina: 1994-1995
Itala San Marco: 2007-2008

Competizioni regionali[modifica | modifica wikitesto]

I.S.M. Gradisca: 2010-2011
Monfalcone: 2012-2013, 2014-2015

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Almanacco illustrato del Calcio, Carcano edizioni, 1968, p. 233.
  2. ^ Almanacco illustrato del Calcio, Carcano edizioni, 1969, p. 227.
  3. ^ a b Né Sacco né Viviani, la Pro sceglie Zoratti, da La Stampa, 25 luglio 1986, p. 17
  4. ^ Luigi Murciano, L'Ism del futuro sempre con Zoratti, Ilpiccolo.gelocal.it, 12 maggio 2011. URL consultato il 1º giugno 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]