Calcio Como 2011-2012

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Calcio Como.

Calcio Como
Stagione 2011-2012
AllenatoreItalia Ernestino Ramella, poi
Italia Giuseppe Manari, poi
Italia Vincenzo Chiarenza, poi
Italia Ernestino Ramella
All. in secondaItalia Enzo Villa, poi
Italia Giuseppe Manari
PresidenteItalia Antonio Di Bari, poi
Italia Amilcare Rivetti
Lega Pro Prima Divisione13º nel girone A
Coppa ItaliaPrimo turno
Coppa Italia Lega ProPrimo turno fase a eliminazione diretta
Maggiori presenzeCampionato: Ciotola, Tavares, Urbano (31)
Totale: Tavares, Urbano (32)
Miglior marcatoreCampionato: Filippini, Tavares (8)
Totale: Filippini (9)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Calcio Como nelle competizioni ufficiali della stagione 2011-2012.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 2011-2012 il Como ha concorso in tre competizioni ufficiali:

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Lo sponsor tecnico per la stagione 2011-2012 è Legea, mentre lo sponsor ufficiale è Enerxenia[1] che, a partire dal girone di ritorno, viene affiancato anche da J-Teck3.[2][3] La prima divisa è una maglia azzurra, la divisa di riserva è bianca, mentre la terza divisa è granata con un V azzurra.

Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Terza divisa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
105 anni
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
105 anni portiere

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

  • Presidente: Antonio Di Bari (fino al 5 novembre 2011), Amilcare Rivetti (dal 5 novembre 2011)
  • Vicepresidente: Amilcare Rivetti (fino al 5 novembre 2011)

Area tecnica

  • Allenatore: Ernestino Ramella (fino al 17 gennaio 2012 e dal 14 marzo 2012), Giuseppe Manari (dal 17 gennaio 2012 al 17 febbraio 2012), Vincenzo Chiarenza (dal 17 febbraio 2012 al 14 marzo 2012)
  • Allenatore in seconda: Enzo Villa (fino al 7 dicembre 2011), Giuseppe Manari (dal 7 dicembre 2011 al 17 gennaio 2012)
  • Preparatore dei portieri: Marcello Baracco
  • Preparatore atletico: Stefano Faletti (fino al 17 gennaio 2012), Paolo Vittori (fino al 17 gennaio 2012), Claudio Amilcare (dal 17 gennaio 2012)

Area sanitaria

  • Medico sociale: Alberto Giughello, Paolo Mascetti
  • Fisioterapista: Pietro Lovati
  • Massaggiatore: Nicola Messina, poi Federico Polimene

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Andrea Conti[4]
Italia P Marco Giambruno
Germania P Dan Twardzik
Italia D Cesare Ambrosini
Italia D Francesco Bellitta
Italia D Christian Conti[5]
Brasile D Marcus Diniz
Italia D Simone Fautario[6]
Italia D Davide Ferrari[7]
Italia D Liberato Filosa[8]
Italia D Daniele Ghidotti
Italia D Giuseppe Imburgia[9]
Italia D Tomaso Nieddu[10]
Camerun D Thomas Som
Italia D Orlando Urbano (capitano)
Italia D Walter Zullo[11]
Italia C Andrea Ardito
Francia C Marc Lewandowski[11]
N. Ruolo Giocatore
Italia C Luca Lulli
Italia C Umberto Miello[12]
Italia C Cosimo Palumbo[13]
Italia A Ricardo Romani[14]
Italia C Stefano Salvi
Italia C Daniele Scavetta[15]
Italia C Nicolò Tonetto[16]
Brasile C Bruno Leonardo Vicente
Nigeria A Martin Asiedu[17]
Italia A Emanuele Bardelloni
Italia A Nicola Ciotola
Francia A Abdou Doumbia
Italia A Alberto Filippini[18]
Italia A Gabriele Paonessa[19]
Italia A Francesco Ripa
Italia A Gianpiero Romano
Portogallo A Diogo Tavares
Brasile A Robson Machado Toledo

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Lega Pro Prima Divisione[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Lega Pro Prima Divisione 2011-2012.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Como
14 settembre 2011, ore 20:30 CEST
1ª giornata[20]
Como1 – 0
referto
Pro VercelliStadio Giuseppe Sinigaglia (circa 1.200 spett.)
Arbitro:  Cifelli (Campobasso)

Foligno
11 settembre 2011, ore 15:00 CEST
2ª giornata
Foligno1 – 2
referto
ComoStadio Enzo Blasone (circa 1.000 spett.)
Arbitro:  Dei Giudici (Latina)

Como
18 settembre 2011, ore 15:00 CEST
3ª giornata
Como2 – 2
referto
SorrentoStadio Giuseppe Sinigaglia (circa 1.000 spett.)
Arbitro:  Soricaro (Barletta)

Reggio nell'Emilia
25 settembre 2011, ore 15:00 CEST
4ª giornata
Reggiana2 – 4
referto
ComoStadio Giglio (957 spett.)
Arbitro:  Merlino (Udine)

Como
3 ottobre 2011, ore 20:45 CEST
5ª giornata
Como0 – 0
referto
FoggiaStadio Giuseppe Sinigaglia (circa 2.600 spett.)
Arbitro:  Intagliata (Siracusa)

Como
9 ottobre 2011, ore 15:00 CEST
6ª giornata
Como0 – 2
referto
SPALStadio Giuseppe Sinigaglia (circa 1.200 spett.)
Arbitro:  De Benedictis (Bari)

Pisa
12 ottobre 2011, ore 20:45 CEST
7ª giornata
Pisa1 – 0
referto
ComoStadio Arena Garibaldi - Romeo Anconetani (4.057 spett.)
Arbitro:  Coccia (San Benedetto del Tronto)

Como
16 ottobre 2011, ore 15:00 CEST
8ª giornata
Como2 – 1
referto
BeneventoStadio Giuseppe Sinigaglia (circa 1.200 spett.)
Arbitro:  Pairetto (Nichelino)

Viareggio
23 ottobre 2011, ore 15:00 CET
9ª giornata
Viareggio1 – 2
referto
ComoStadio Torquato Bresciani (circa 1.000 spett.)
Arbitro:  Bellotti (Verona)

Como
30 ottobre 2011, ore 14:30 CET
10ª giornata
Como1 – 2
referto
TritiumStadio Giuseppe Sinigaglia (circa 1.200 spett.)
Arbitro:  Mangialardi (Pistoia)

Taranto
6 novembre 2011, ore 14:30 CET
11ª giornata
Taranto3 – 1
referto
ComoStadio Erasmo Iacovone (circa 3.000 spett.)
Arbitro:  Saia (Palermo)

Como
13 novembre 2011, ore 14:30 CET
12ª giornata
Como1 – 0
referto
CarpiStadio Giuseppe Sinigaglia (circa 1.000 spett.)
Arbitro:  Bindoni (Venezia)

Avellino
18 novembre 2011, ore 20:45 CET
13ª giornata
Avellino3 – 3
referto
ComoStadio Partenio (circa 4.000 spett.)
Arbitro:  Manganiello (Pinerolo)

Como
27 novembre 2011, ore 14:30 CET
14ª giornata
Como2 – 1
referto
PaviaStadio Giuseppe Sinigaglia (circa 1.000 spett.)
Arbitro:  Verdenelli (Foligno)

Monza
5 dicembre 2011, ore 20:45 CET
15ª giornata
Monza1 – 1
referto
ComoStadio Brianteo
Arbitro:  Peretti (Verona)

Como
11 dicembre 2011, ore 14:30 CET
16ª giornata
Como2 – 1
referto
LumezzaneStadio Giuseppe Sinigaglia (circa 1.200 spett.)
Arbitro:  Todaro (Palermo)

Terni
18 dicembre 2011, ore 14:30 CET
17ª giornata
Ternana2 – 1
referto
ComoStadio Libero Liberati (circa 3.000 spett.)
Arbitro:  Aureliano[21] (Bologna)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Vercelli
8 gennaio 2012, ore 14:30 CET
18ª giornata
Pro Vercelli2 – 0
referto
ComoStadio Silvio Piola (circa 1.200 spett.)
Arbitro:  Roca (Foggia)

Como
15 gennaio 2012, ore 14:30 CET
19ª giornata
Como2 – 2
referto
FolignoStadio Giuseppe Sinigaglia (circa 1.000 spett.)
Arbitro:  Abisso (Palermo)

Sorrento
22 gennaio 2012, ore 14:30 CET
20ª giornata
Sorrento2 – 0
referto
ComoStadio Italia (circa 700 spett.)
Arbitro:  Abbattista (Molfetta)

Como
29 gennaio 2012, ore 14:30 CET
21ª giornata
Como1 – 2
referto
ReggianaStadio Giuseppe Sinigaglia (circa 1.100 spett.)
Arbitro:  Ros (Pordenone)

Foggia
5 febbraio 2012, ore 14:00 CET
22ª giornata
Foggia1 – 2
referto
ComoStadio Pino Zaccheria (circa 3.000 spett.)
Arbitro:  Martinelli (Roma)

Ferrara
29 febbraio 2012, ore 14:30 CET
23ª giornata[22]
SPAL2 – 1
referto
ComoStadio Paolo Mazza (circa 800 spett.)
Arbitro:  Zivelli (Torre Annunziata)

Como
25 febbraio 2012, ore 14:30 CET
24ª giornata
Como1 – 2
referto
PisaStadio Giuseppe Sinigaglia (1.069 spett.)
Arbitro:  Illuzzi (Molfetta)

Benevento
4 marzo 2012, ore 14:30 CET
25ª giornata
Benevento1 – 0
referto
ComoStadio Ciro Vigorito (circa 2.000 spett.)
Arbitro:  Soricaro (Barletta)

Como
11 marzo 2012, ore 14:30 CET
26ª giornata
Como1 – 2
referto
ViareggioStadio Giuseppe Sinigaglia (circa 1.000 spett.)
Arbitro:  Sacchi (Macerata)

Monza
18 marzo 2012, ore 14:30 CET
27ª giornata
Tritium1 – 1
referto
ComoStadio Brianteo (circa 400 spett.)
Arbitro:  De Meo (Foggia)

Como
18 aprile 2012, ore 18:00 CEST
28ª giornata[23]
Como1 – 1
referto
TarantoStadio Giuseppe Sinigaglia (circa 1.000 spett.)
Arbitro:  La Penna (Roma)

Reggio nell'Emilia
1º aprile 2012, ore 15:00 CEST
29ª giornata
Carpi1 – 0
referto
ComoStadio Città del Tricolore (circa 8.000 spett.)
Arbitro:  Pezzuto (Lecce)

Como
4 aprile 2012, ore 20:30 CEST
30ª giornata
Como1 – 0
referto
AvellinoStadio Giuseppe Sinigaglia (circa 1.000 spett.)
Arbitro:  Giorgetti (Cesena)

Pavia
25 aprile 2012, ore 15:00 CEST
31ª giornata[24]
Pavia2 – 1
referto
ComoStadio Pietro Fortunati (circa 700 spett.)
Arbitro:  Oliveri (Palermo)

Como
22 aprile 2012, ore 15:00 CEST
32ª giornata
Como0 – 1
referto
MonzaStadio Giuseppe Sinigaglia (circa 1.000 spett.)
Arbitro:  Marini (Roma)

Lumezzane
29 aprile 2012, ore 15:00 CEST
33ª giornata
Lumezzane2 – 2
referto
ComoNuovo Stadio Comunale (circa 300 spett.)
Arbitro:  Losito (Pesaro)

Como
6 maggio 2012, ore 15:00 CEST
34ª giornata
Como0 – 0
referto
TernanaStadio Giuseppe Sinigaglia (1.387 spett.)
Arbitro:  Penno (Nichelino)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2011-2012.
Como
7 agosto 2011, ore 17:00 CEST
Primo turno
Como1 – 2
referto
PratoStadio Giuseppe Sinigaglia (circa 500 spett.)
Arbitro:  Minelli (Varese)

Coppa Italia Lega Pro[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia Lega Pro 2011-2012.
Lecco
9 novembre 2011
Primo turno
Lecco3 – 2
referto
ComoStadio Rigamonti-Ceppi (circa 700 spett.)
Arbitro:  Minelli (Varese)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Lega Pro Prima Divisione 36[25] 17 6 5 6 18 19 17 4 4 9 21 28 34 10 9 15 39 47 -8
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia - 1 0 0 1 1 2 0 0 0 0 0 0 1 0 0 1 1 2 -1
Coppa Italia Lega Pro - 0 0 0 0 0 0 1 0 0 1 2 3 1 0 0 1 2 3 -1
Totale - 18 6 5 7 19 21 18 4 4 10 23 31 36 10 9 17 42 52 -10

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Sono in corsivo i calciatori che hanno lasciato la società durante la stagione.

Giocatore Lega Pro Prima Divisione[26] Coppa Italia Coppa Italia Lega Pro Totale
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
Ambrosini, C. C. Ambrosini 110301010101013050
Ardito, A. A. Ardito 260811010100028091
Asiedu, M. M. Asiedu 0000100000001000
Bardelloni, E. E. Bardelloni 161400000100017140
Bellitta, F. F. Bellitta 2010100010004010
Ciotola, N. N. Ciotola 313000000000031300
Conti, A. A. Conti 0-0000-0001-3001-300
Conti, C. C. Conti 6011000000006011
Diniz, M. M. Diniz 261810000100027181
Doumbia, A. A. Doumbia 112201000100013220
Fautario, S. S. Fautario 0000101000001010
Ferrari, D. D. Ferrari 0000100000001000
Filippini, A. A. Filippini 178311000110019931
Filosa, L. L. Filosa 6010000000006010
Ghidotti, D. D. Ghidotti 230620000000023062
Giambruno, M. M. Giambruno 27-35201-2000-00028-3720
Imburgia, G. G. Imburgia 3000000000003000
Lewandowski, M. M. Lewandowski 141321000110016232
Lulli, L. L. Lulli 220500000000022050
Miello, U. U. Miello 4000100010006000
Nieddu, T. T. Nieddu 3010000010004010
Palumbo, C. C. Palumbo 6010000000006010
Paonessa, G. G. Paonessa 7211[27]000000007211
Ripa, F. F. Ripa 227710000000022771
Romani, R. R. Romani 0000100000001000
Romano, G. G. Romano 5000000000005000
Salvi, S. S. Salvi 28011100000000280111
Scavetta, D. D. Scavetta 0000100000001000
Som, T. T. Som 281500000000028150
Tavares, D. D. Tavares 318710000100032871
Toledo, R. R. Toledo 243510000000024351
Tonetto, N. N. Tonetto 0000000000000000
Twardzik, D. D. Twardzik 7-12000-00000007-1200
Urbano, O. O. Urbano 312801000000032280
Vicente, B. B. Vicente 160000000101017010
Zullo, W. W. Zullo 160410000101017051

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Presentato lo sponsor Enerxenia, calciocomo1907.it, 30 settembre 2011. URL consultato il 18 settembre 2012 (archiviato dall'url originale il 24 dicembre 2013).
  2. ^ J-Teck3 secondo sponsor di maglia[collegamento interrotto], calciocomo1907.it, 16 dicembre 2011. URL consultato il 18 settembre 2012.
  3. ^ Presentato il nuovo sponsor di maglia, calciocomo1907.it, 20 dicembre 2011. URL consultato il 18 settembre 2012 (archiviato dall'url originale il 24 dicembre 2013).
  4. ^ Al Fano da gennaio 2012.
  5. ^ Dal Bari da gennaio 2012.
  6. ^ Al Frosinone da agosto 2011.
  7. ^ Al Brescia da agosto 2011.
  8. ^ Dalla Nocerina da gennaio 2012.
  9. ^ Da febbraio 2012.
  10. ^ Alla Nocerina da gennaio 2012.
  11. ^ a b Al Monza da gennaio 2012.
  12. ^ Al Casale da gennaio 2012.
  13. ^ Dal Monza da gennaio 2012.
  14. ^ Alla Novese da agosto 2011.
  15. ^ Alla Gallaratese da agosto 2011.
  16. ^ Al Savona da gennaio 2012.
  17. ^ Al Novara da gennaio 2012, fine prestito.
  18. ^ Alla Cremonese da gennaio 2012.
  19. ^ Dal Parma da gennaio 2012.
  20. ^ Partita prevista per il 4 settembre 2011, sospesa dopo 59 minuti dall'arbitro Ripa di Nocera Inferiore per impraticabilità del campo dovuta alla pioggia sul risultato di 2-1 (reti di Urbano e Salvi nel primo tempo per il Como e di Di Piazza nel secondo per la Pro Vercelli) e successivamente rigiocata:
  21. ^ Ternana-Como 2-1: il tabellino, ternanacalcio.com, 18 dicembre 2011. URL consultato il 18 settembre 2012.
  22. ^ Partita prevista per il 12 febbraio 2012 e successivamente rinvita per impraticabilità del campo dovuta alla neve: Giampaolo Droghetti, Spal, rinviata la sfida con il Como per neve, tuttolegapro.com, 11 febbraio 2012. URL consultato il 18 settembre 2012.
  23. ^ Partita prevista per il 25 marzo 2012, sospesa dopo 82 minuti per infortunio dell'arbitro Bietolini di Firenze sul risultato di 1-1 (reti nel primo tempo di Rantier per il Taranto e Lulli per il Como) e successivamente rigiocata:
  24. ^ Partita inizialmente prevista per il 15 aprile 2012 e successivamente rinviata a causa della morte del calciatore Piermario Morosini durante la partita di Serie B tra Pescara e Livorno: Morte Morosini. Ecco quando scenderà in campo la Lega Pro[collegamento interrotto], resport.it, 14 aprile 2012. URL consultato il 18 settembre 2012.
  25. ^ 3 punti di penalizzazione:
  26. ^ Sono incuse anche le ammonizioni ricevute nelle due partite rigiocate (Como-Pro Vercelli, ammoniti Bardelloni e Bellitta, e Como-Taranto, ammoniti Lulli e Tavares) in quanto la ripetizione delle gare non annulla tali provvedimenti disciplinari.
  27. ^ Espulsione ricevuta stando in panchina.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio