Como 1907 2019-2020

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Como 1907.

Como 1907
Stagione 2019-2020
AllenatoreItalia Marco Banchini
All. in secondaItalia Edoardo Chiarini
PresidenteRegno Unito Michale Gandler (amministratore delegato)
Coppa Italia Serie Cfase ad eliminazione diretta
Miglior marcatoreCampionato: Gabrielloni (4)
StadioGiuseppe Sinigaglia
Dati aggiornati al 10 agosto 2019

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Como 1907 nelle competizioni ufficiali della stagione 2019-2020.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Il Como torna nei professionisti dopo due anni dal fallimento e dalla conseguente ripartenza in Serie D, la nuova società insediatasi a stagione quasi terminata, la britannica SENT Entertainment con sede a Londra e che ha in Michael Gandler amministratore delegato con un passato anche all'Inter[1] pone da subito i suoi obiettivi per rilanciare i lariani nel calcio che conta: riportare stabilità economica e nuove risorse, attenzione verso il settore giovanile, lo stadio e la prima squadra grazie ad una sostenibilità finanziaria e investimenti mirati[2]. Banchini viene riconfermato al suo posto, mentre come nuovo direttore sportivo viene scelto Carlalberto Ludi reduce dall'esperienza di Novara rimpiazzando Roberto Pruzzo, Sergio Zanetti, fratello di Javier è il nuovo collaboratore tecnico[3] e come supervisore e consulente tecnico Dennis Wise in società con la SENT[4].

Per quel che ne concerne la rosa, viene confermato parte del blocco che aveva ottenuto la vittoria del campionato di D tra i quali Raggio Garibaldi, De Nuzzo, Gabrielloni, Celeghin, Bovolon con l'aggiunta di nuovi arrivi (Iovine,Bianconi,Facchin,H'Maidat e Miracoli) e vecchie conoscenze (Ganz e Zanotti)

Maglia e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Per la stagione 2019-2020 i tifosi hanno scelto, tramite un sondaggio della società che ha visto arrivare circa 4000 preferenze, le nuove divise dei lariani: la società ha creato tre concept diversi e solo una ha trovato l'approvazione della tifoseria: L'opzione scelta ha un motivo a pois che incapsula le emozioni, la drammaticità e l’imprevedibilità che ogni partita di calcio è in grado di regalare rappresentando la gloriosa storia del club simboleggiata dall’oro nella divisa da trasferta, con la volontà di tornare grandi[5]. La prima maglia è il classico azzurro con sfumature bianche che tendono ad andare verso il pantaloncino, la seconda è bianca e oro mentre la terza è nera. Il colletto è a V bianco mentre il colore è il classico Royal con il tessuto moderno utilizzato dalla Legea che in alcune pieghe dà una sfumatura quasi petrolio[6][5][7]

Nel corso dell'estate viene presentato il nuovo logo (scelto tramite sondaggio) che va a sostituire quello del 2017 caratterizzato da uno scudetto con il nome Como, l'anno di nascita e una croce dietro allo stemma, viene accantonato il rosso (tratto distintivo dei vari loghi nel corso degli anni), l'azzurro diventa un blu molto scuro e le scritte sono razionalizzate, il tutto accompagnato da tre onde stilizzati in omaggio al territorio lariano[8]. Si vuole così coniugare il passato con il presente, Abbiamo voluto mettere la data di nascita per far capire che arriviamo da lontano, e le onde come riferimento al lago, il nostro territorio[9].

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

  • Amministratore delegato: Michael Gandler
  • Presidente onorario: Enzo Angiuoni
  • Direttore generale: Riccardo Belotti
  • Segretario area amministrativa: Eros Greggio

Area organizzativa

  • Segretario generale: Giorgio Bressani
  • Consulente tecnico e supervisore: Dennis Wise

Area comunicazione

  • Responsabile: Marco Mancinelli
  • Ufficio stampa: Vincenzo Carrante
  • Supporter Liaison Officer: Giorgio Bressani

Area marketing

  • Ufficio marketing: Marco Mancinelli
  • Direttore commerciale: Flavio Farè

Area tecnica

  • Direttore sportivo: Carlalberto Ludi
  • Allenatore: Marco Banchini
  • Allenatore in seconda: Edoardo Chiarini
  • Collaboratore tecnico: Sergio Zanetti
  • Preparatore atletico: Andrea Bernasconi e Daniele Miraglia
  • Preparatore dei portieri: Alessandro Guercilena
  • Team Manager: Giuseppe Calandra
  • Fisioterapista/Massaggiatore: Simone Gallo

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
1 Italia P Davide Facchin
2 Italia D Dario Toninelli
3 Italia D Giacomo Ferrazzo
4 Italia D Matteo Solini
5 Italia C Edoardo Bovolon
6 Italia C Alessio Iovine
7 Italia A Lorenzo Peli
8 Italia C Enrico Celeghin
9 Italia A Simone Ganz
10 Marocco C Ismail H'Maidat
11 Italia A Alessandro Gabrielloni
N. Ruolo Giocatore
14 Italia C Alessandro Bellemo
18 Italia C Silvano Raggio Garibaldi (Capitano)
19 Italia D Simone Sbardella
21 Italia C Gabriele De Nuzzo
22 Italia P Luca Zanotti
23 Italia A Jean Kouadio
24 Italia D Alessandro Bianconi
25 Italia C Francesco Marano
26 Italia A Luca Miracoli
27 Italia D Ciro Loreto
Italia C Massimiliano Gatto
Italia P Pierre Bolchini

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Sessione estiva[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Davide Facchin Venezia Titolo gratuito
P Luca Zanotti Atalanta Titolo gratuito
P Pierre Bolchini Arconatese titolo gratuito
D Alessandro Bianconi Bologna Prestito
D Giacomo Ferrazzo Sampdoria Titolo gratuito
D Matteo Solini Chievo Titolo gratuito
C Alessio Iovine Giana Erminio Titolo gratuito
C Ismail H'Maidat svincolato
C Massimiliano Gatto Pro Vercelli Titolo gratuito
C Alessandro Bellemo SPAL Titolo gratuito
C Francesco Marano Sicula Leonzio Titolo Gratuito
A Lorenzo Peli Atalanta Prestito
A Luca Miracoli Brescia Titolo gratuito
A Simone Ganz Ascoli Prestito
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Sergej Luca Piccirillo Atalanta Fine prestito
P Justyn D'Ippolito Svincolato
D Martino Borghese Seregno Titolo gratuito
D Cristian Anelli Foggia Titolo gratuito
D Alessandro Di Maio Pro Sesto Titolo gratuito
D Roberto Di Jenno Svincolato
D Davide Viola Svincolato
D Roberto Ferrari Seregno Titolo gratuito
D Mario Di Tommaso Titolo gratuito
C Pietro Fusi Crema Titolo gratuito
C Leonardo De Blasi Svincolato
C Manuel Cicconi Virtus Entella Titolo gratuito
C Alessandro Balconi Vergiatese Titolo gratuito
C Pietro Valsecchi Seregno Titolo gratuito
A Federico Gentile Foggia Titolo gratuito
A Tommaso Buonanno Sorrento Titolo gratuito
A Francesco Gobbi Legnano Titolo gratuito
A Niccolò Più Vado Titolo gratuito
A Giulio Camarlinghi Livorno Fine prestito

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie C[modifica | modifica wikitesto]

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie C 2019-2020.
Como
25 agosto 2019, ore 17.30 UTC
1ª giornata
Como2 – 0PergoletteseStadio Giuseppe Sinigaglia (2121 spett.)
Arbitro:  Arena (Torre del Greco)

Vercelli
1 settembre 2019, ore 15.00 UTC
2ª giornata
Gozzano0 – 2ComoStadio Silvio Piola (554 spett.)
Arbitro:  Petrella (Viterbo)

Como
8 settembre 2019, ore 17.30 UTC
3ª giornata
Como0 – 1MonzaStadio Giuseppe Sinigaglia (4010 spett.)
Arbitro:  Cudini (Fermo)

Meda
15 settembre 2019, ore 17.30 UTC
4ª giornata
Renate2 – 1ComoStadio Città di Meda (800 spett.)
Arbitro:  Scarpa (Collegno)

Pistoia
22 settembre 2019, ore 20.45 UTC
5ª giornata
Pistoiese – ComoStadio Marcello Melani

Como
25 settembre 2019
6ª giornata
Como – ArezzoStadio Giuseppe Sinigaglia

Olbia
29 settembre 2019
7ª giornata
Olbia – ComoStadio Bruno Nespoli

Como
6 ottobre 2019
8ª giornata
Como – Giana ErminioStadio Giuseppe Sinigaglia

Alessandria
13 ottobre 2019
9ª giornata
Alessandria – ComoStadio Giuseppe Moccagatta

Como
20 ottobre 2019
10ª giornata
Como – PontederaStadio Giuseppe Sinigaglia

Carrara
23 ottobre 2019
11ª giornata
Carrarese – ComoStadio dei Marmi

Como
27 ottobre 2019
12ª giornata
Como – LeccoStadio Giuseppe Sinigaglia

Como
3 novembre 2019
13ª giornata
Como – Pro PatriaStadio Giuseppe Sinigaglia

Novara
10 novembre 2019
14ª giornata
Novara – ComoStadio Silvio Piola

Como
17 novembre 2019
15ª giornata
Como – Pro VercelliStadio Giuseppe Sinigaglia

Grosseto
24 novembre 2019
16ª giornata
Pianese – ComoStadio Carlo Zecchini

Como
1 dicembre 2019
17ª giornata
Como – Juventus U23Stadio Giuseppe Sinigaglia

Siena
8 dicembre 2019
18ª giornata
Siena – ComoStadio Artemio Franchi

Como
15 dicembre 2019
19ª giornata
Como – AlbinoLeffeStadio Giuseppe Sinigaglia

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Crema
22 dicembre 2019
20ª giornata
Pergolettese – ComoStadio Giuseppe Voltini

Como
12 gennaio 2020
21ª giornata
Como – GozzanoStadio Giuseppe Sinigaglia

Monza
19 gennaio 2020
22ª giornata
Monza – ComoStadio Brianteo

Como
26 gennaio 2020
23ª giornata
Como – RenateStadio Giuseppe Sinigaglia

Como
2 febbraio 2020
24ª giornata
Como – PistoieseStadio Giuseppe Sinigaglia

Arezzo
9 febbraio 2020
25ª giornata
Arezzo – ComoStadio Città di Arezzo

Como
16 febbraio 2020
26ª giornata
Como – OlbiaStadio Giuseppe Sinigaglia

Gorgonzola
23 febbraio 2020
27ª giornata
Giana Erminio – ComoStadio comunale Città di Gorgonzola

Como
26 febbraio 2020
28ª giornata
Como – AlessandriaStadio Giuseppe Sinigaglia

Pontedera
1 marzo 2020
29ª giornata
Pontedera – ComoStadio Ettore Mannucci

Como
8 marzo 2020
30ª giornata
Como – CarrareseStadio Giuseppe Sinigaglia

Lecco
15 marzo 2020
31ª giornata
Lecco – ComoStadio Mario Rigamonti-Mario Ceppi

Busto Arsizio
22 marzo 2020
32ª giornata
Pro Patria – ComoStadio Carlo Speroni

Como
25 marzo 2020
33ª giornata
Como – NovaraStadio Giuseppe Sinigaglia

Vercelli
29 marzo 2020
34ª giornata
Pro Vercelli – ComoStadio Silvio Piola

Como
5 aprile 2020
35ª giornata
Como – PianeseStadio Giuseppe Sinigaglia

Alessandria
11 aprile 2020
36ª giornata
Juventus U23 – ComoStadio Giuseppe Moccagatta

Como
19 aprile 2020
37ª giornata
Como – SienaStadio Giuseppe Sinigaglia

Gorgonzola
26 aprile 2020
38ª giornata
AlbinoLeffe – ComoStadio comunale Città di Gorgonzola

Coppa Italia Serie C[modifica | modifica wikitesto]

fase a gironi[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia Serie C 2019-2020.
Como
11 agosto 2019, ore 18:00 CEST
2ª giornata
Como1 – 0GozzanoStadio Giuseppe Sinigaglia
Arbitro:  Bordin (Bassano del Grappa)

Meda
18 agosto 2019, ore 20.00 CEST
3ª giornata
Renate4 – 2ComoStadio Città di Meda
Arbitro:  Delrio (Reggio Emilia)

Note[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio