Como Calcio 1987-1988

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Calcio Como.

Como Calcio
Stagione 1987-1988
AllenatoreItalia Aldo Agroppi, poi dalla 14ª giornata
Italia Tarcisio Burgnich
PresidenteItalia Benito Gattei
Serie A11º posto
Coppa ItaliaPrimo turno
Maggiori presenzeCampionato: Paradisi (30)
Miglior marcatoreCampionato: Corneliusson (6)
Totale: Corneliusson, Giunta (6)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Como Calcio nelle competizioni ufficiali della stagione 1987-1988.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Massimo Albiero alle prese con lo juventino Cabrini nella sfida di campionato del 24 gennaio 1988

La squadra si classifica all'undicesimo posto del campionato di Serie A 1987-1988. In Coppa Italia è terza classificata nel girone eliminatorio con Parma, Milan (entrambe qualificate), Bari, Barletta e Monza.

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

  • Presidente: Benito Gattei

Area tecnica

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Massimiliano Adami
Italia P Ruggiero Aiani
Italia P Pierantonio Bosaglia
Italia P Mario Paradisi
Italia D Massimo Albiero
Italia D Enrico Annoni
Italia D Paolo Annoni
Italia D Rosario Biondo
Italia D Catello Cimmino
Italia D Giacomo Gattuso
Italia D Roberto Lorenzini
Italia D Stefano Maccoppi
Italia D Luca Moz
N. Ruolo Giocatore
Italia D Fabrizio Roda
Italia C Giancarlo Centi (Capitano)
Italia C Salvatore Giunta
Italia C Giovanni Invernizzi
Italia C Luca Mattei
Italia C Egidio Notaristefano
Italia C Francesco Pedone
Italia C Enrico Todesco
Italia C Fabio Viviani
Argentina A Claudio Borghi
Italia A Stefano Borgonovo
Italia A Massimo Cicconi
Svezia A Dan Corneliusson

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie A 1987-1988.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Torino
13 settembre 1987, ore 15.00
1ª giornata
Juventus1 – 0
referto
ComoStadio Comunale (32.076 spett.)
Arbitro:  Paolo Fabricatore (Roma)

Como
20 settembre 1987, ore 15.00
2ª giornata
Como1 – 2
referto
InterStadio Giuseppe Sinigaglia (11.259 spett.)
Arbitro:  Tullio Lanese (Messina)

Firenze
27 settembre 1987, ore 15.00
3ª giornata
Fiorentina1 – 1
referto
ComoStadio Comunale (28.000 spett.)
Arbitro:  Carlo Sguizzato (Verona)

Como
4 ottobre 1987, ore 15.00
4ª giornata
Como0 – 1
referto
SampdoriaStadio Giuseppe Sinigaglia (10.439 spett.)
Arbitro:  Arcangelo Pezzella (Frattamaggiore)

Pisa
11 ottobre 1987, ore 15.00
5ª giornata
Pisa1 – 1
referto
ComoStadio Arena Garibaldi (8.323 spett.)
Arbitro:  Salvatore Lombardo (Marsala)

Como
25 ottobre 1987, ore 15.00
6ª giornata
Como3 – 1
referto
AscoliStadio Giuseppe Sinigaglia (6.785 spett.)
Arbitro:  Angelo Amendolia (Messina)

Roma
1º novembre 1987, ore 15.00
7ª giornata
Roma3 – 1
referto
ComoStadio Olimpico (43.643 spett.)
Arbitro:  Walter Cornieti (Forlì)

Como
8 novembre 1987, ore 15.00
8ª giornata
Como0 – 0
referto
NapoliStadio Giuseppe Sinigaglia (16.174 spett.)
Arbitro:  Luigi Agnolin (Bassano del Grappa)

Como
22 novembre 1987, ore 15.00
9ª giornata
Como3 – 2
referto
EmpoliStadio Giuseppe Sinigaglia (8.196 spett.)
Arbitro:  Angelo Amendolia (Messina)

Avellino
29 novembre 1987, ore 15.00
10ª giornata
Avellino1 – 1
referto
ComoStadio Partenio (17.388 spett.)
Arbitro:  Carlo Sguizzato (Verona)

Cesena
13 dicembre 1987, ore 15.00
11ª giornata
Cesena3 – 0
referto
ComoStadio Dino Manuzzi (10.000 spett.)
Arbitro:  Sergio Coppetelli (Tivoli)

Como
20 dicembre 1987, ore 15.00
12ª giornata
Como0 – 0
referto
TorinoStadio Giuseppe Sinigaglia (7.755 spett.)
Arbitro:  Salvatore Lombardo (Marsala)

Pescara
3 gennaio 1988, ore 15.00
13ª giornata
Pescara2 – 0
referto
ComoStadio Adriatico (22.000 spett.)
Arbitro:  Arcangelo Pezzella (Frattamaggiore)

Como
10 gennaio 1988, ore 15.00
14ª giornata
Como1 – 1
referto
VeronaStadio Giuseppe Sinigaglia (9.839 spett.)
Arbitro:  Tullio Lanese (Messina)

Milano
17 gennaio 1988, ore 15.00
15ª giornata
Milan5 – 0
referto
ComoStadio Giuseppe Meazza (68.947 spett.)
Arbitro:  Walter Cornieti (Forlì)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Como
24 gennaio 1988, ore 15.00
16ª giornata
Como1 – 1
referto
JuventusStadio Giuseppe Sinigaglia (13.806 spett.)
Arbitro:  Luigi Agnolin (Bassano del Grappa)

Milano
31 gennaio 1988, ore 15.00
17ª giornata
Inter1 – 0
referto
ComoStadio Giuseppe Meazza (41.131 spett.)
Arbitro:  Paolo Bergamo (Livorno)

Como
7 febbraio 1988, ore 15.00
18ª giornata
Como1 – 0
referto
FiorentinaStadio Giuseppe Sinigaglia (6.944 spett.)
Arbitro:  Salvatore Lombardo (Marsala)

Genova
14 febbraio 1988, ore 15.00
19ª giornata
Sampdoria3 – 0
referto
ComoStadio Luigi Ferraris (16.717 spett.)
Arbitro:  Luciano Luci (Firenze)

Como
28 febbraio 1988, ore 15.00
20ª giornata
Como0 – 0
referto
PisaStadio Giuseppe Sinigaglia (8.500 spett.)
Arbitro:  Pietro D'Elia (Salerno)

Ascoli Piceno
6 marzo 1988, ore 15.00
21ª giornata
Ascoli0 – 0
referto
ComoStadio Cino e Lillo Del Duca (8.836 spett.)
Arbitro:  Pierluigi Pairetto (Torino)

Como
13 marzo 1988
22ª giornata
Como0 – 1
referto
RomaStadio Giuseppe Sinigaglia (9.500 spett.)
Arbitro:  Fabio Baldas (Trieste)

Napoli
20 marzo 1988, ore 15.00
23ª giornata
Napoli3 – 0
referto
ComoStadio San Paolo (72.984 spett.)
Arbitro:  Carlo Sguizzato (Verona)

Empoli
27 marzo 1988, ore 15.00
24ª giornata
Empoli1 – 1
referto
ComoStadio Carlo Castellani (10.956 spett.)
Arbitro:  Pierluigi Pairetto (Torino)

Como
10 aprile 1988, ore 15.00
25ª giornata
Como0 – 0
referto
AvellinoStadio Giuseppe Sinigaglia (12.610 spett.)
Arbitro:  Tullio Lanese (Messina)

Como
17 aprile 1988, ore 15.00
26ª giornata
Como2 – 0
referto
CesenaStadio Giuseppe Sinigaglia (6.937 spett.)
Arbitro:  Luigi Agnolin (Bassano del Grappa)

Torino
24 aprile 1988, ore 15.00
27ª giornata
Torino1 – 1
referto
ComoStadio Comunale (18.684 spett.)
Arbitro:  Carlo Sguizzato (Verona)

Como
1º maggio 1988, ore 15.00
28ª giornata
Como2 – 1
referto
PescaraStadio Giuseppe Sinigaglia (8.000 spett.)
Arbitro:  Tullio Lanese (Messina)

Verona
8 maggio 1988, ore 15.00
29ª giornata
Verona0 – 1
referto
ComoStadio Marcantonio Bentegodi (18.000 spett.)
Arbitro:  Salvatore Lombardo (Marsala)

Como
15 maggio 1988, ore 15.00
30ª giornata
Como1 – 1
referto
MilanStadio Giuseppe Sinigaglia (26.036 spett.)
Arbitro:  Sergio Coppetelli (Tivoli)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 1987-1988.

Primo Turno[modifica | modifica wikitesto]

Como
23 agosto 1987, ore 20:30
1ª giornata - Girone 2
Como2 – 1BarlettaStadio Giuseppe Sinigaglia
Arbitro:  Pucci (Firenze)

Como
26 agosto 1987, ore 20:30
2ª giornata - Girone 2
Como1 – 2MilanStadio Giuseppe Sinigaglia
Arbitro:  Bergamo (Livorno)

Como
30 agosto 1987, ore 20:30
3ª giornata - Girone 2
Como1 – 2ParmaStadio Giuseppe Sinigaglia
Arbitro:  Di Cola (Avezzano)

Bari
2 settembre 1987, ore 20:30
4ª giornata - Girone 2
Bari0 – 1ComoStadio della Vittoria
Arbitro:  Sguizzato (Verona)

Monza
6 settembre 1987, ore 20:30
5ª giornata - Girone 2
Monza0 – 3Como
Arbitro:  Coppetelli (Tivoli)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie A 25 15 5 7 3 15 11 15 1 6 8 7 26 30 6 13 11 22 37 -15
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia 9 3 1 0 2 4 5 2 2 0 0 4 0 5 3 0 2 8 5 +3
Totale 18 6 7 5 19 16 17 3 6 8 11 26 35 9 13 13 30 42 -12

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Enrico Levrini, Como 1907-2007. Cent'anni in azzurro, Como, Editoriale Corriere di Como, 2007.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio