Como Foot-Ball Club 1913-1914

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Calcio Como.

Como Foot-Ball Club
Stagione 1913-1914
AllenatoreItalia Commissione Tecnica[1]
PresidenteItalia Carlo Verga
Prima Categoria9º posto nella sezione lombarda.
Maggiori presenzeCampionato: Gorio, Taroni (18)
Miglior marcatoreCampionato: A. Albonico (7)
StadioCampo di via dei Mille

Questa pagina raccoglie i dati riguardanti il Como Foot-Ball Club nelle competizioni ufficiali della stagione 1913-1914.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Ammesso alla Prima Categoria pur avendo concluso al 5º posto la stagione precedente in Promozione, il Como esordì nel massimo livello calcistico dell'epoca il 12 ottobre 1913 a Milano contro l'Inter, perdendo per 5-1. La prima rete dei lariani nel campionato venne messa a segno da Americo Albonico, che per la seconda stagione consecutiva fu il miglior marcatore della squadra.

Prima dell'inizio della stagione venne assunto presso il Comune di Como Gustavo Carrer, nuovo direttore dell'anagrafe comunale, che poté così giocare per il Como portando esperienza e professionalità all'interno della squadra.

Durante questa stagione si è registrata la sconfitta più pesante della storia del club, che a Torino contro la Juventus l'8 febbraio 1914 perse 9-0. A fine stagione il Como concluse al 9º posto, su 10 partecipanti, il girone lombardo-piemontese di campionato, con 2 vittorie, 3 pareggi e 13 sconfitte in 18 gare disputate. I gol segnati dalla squadra lariana furono 16 e quelli subiti 58. Con i suoi 7 punti complessivi il Como si piazzò davanti alla sola A.M.C. (5).

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia A Giuseppe Airoldi
Argentina A Americo Albonico
Italia A Romeo Albonico
Italia C Achille Avogadro
Italia D Antonio Cameroni
Italia A Gustavo Carrer
Italia P Leopoldo Dotti
Italia Luigi Galliani
Italia C Aldo Gorio
Italia C Francesco Lieto
Italia Carlo Lietti (II)
Italia D Edoardo Lietti (I)
Italia C Antonio Longatti
N. Ruolo Giocatore
Italia A Angelo Luzzani
Italia C Carlo Marzorati
Italia D Ermete Meacci
Italia Montorfano
Svizzera D Walter Niederhäuser [2]
Italia C Carlo Piazza
Italia A Felice Prosdocimi
Italia D Luigi Sacchi
Italia D Saldarini
Italia C Mario Sartoris
Italia A Cesare Taroni
Italia C Gian Battista Verga

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Prima Categoria[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Prima Categoria 1913-1914 § Sezione lombarda.

Sezione lombarda[modifica | modifica wikitesto]

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]
Como
12 ottobre 1913, ore ?
1ª giornata
Como1 – 5InterCampo di via dei Mille
Arbitro:  Cattaneo (Milano)

Milano
19 ottobre 1913, ore ?
2ª giornata
Milan4 – 0ComoCampo Milan di Porta Monforte
Arbitro:  Hugo Rietmann (Milano)

Como
1º novembre 1913, ore ?
3ª giornata
Como0 – 2US MilaneseCampo di via dei Mille
Arbitro:  Terzolo (Genova)

Milano
9 novembre 1913, ore ?
4ª giornata
Nazionale Lombardia3 – 1Como
Arbitro:  Moda (Milano)

Como
16 novembre 1913
5ª giornata
Como1 – 3JuventusCampo di via dei Mille
Arbitro:  Pedroni (Milano)

Milano
23 novembre 1913
6ª giornata
AC Milanese8 – 3Como
Arbitro:  Hugo Rietmann (Milano)

Como
30 novembre 1913, ore ?
7ª giornata
Como1 – 1Racing LibertasCampo di via dei Mille
Arbitro:  Magni (Milano)

Milano
7 dicembre 1913, ore ?
8ª giornata
Juventus Italia1 – 1Como
Arbitro:  Calì (Genova)

Como
14 dicembre 1913, ore ?
9ª giornata
Como0 – 3NovaraCampo di via dei Mille
Arbitro:  Comazzi (Milano)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]
Milano
8 marzo 1914, ore ?
10ª giornata
Inter5 – 1ComoCampo di via Goldoni
Arbitro:  Sardi (Milano)

Como
28 dicembre 1913, ore ?
11ª giornata
Como0 – 4MilanCampo di via dei Mille
Arbitro:  Varisco (Milano)

Varese
4 gennaio 1914, ore ?
12ª giornata
Novara3 – 1[3]Como
Arbitro:  Terzolo (Genova)

Como
15 marzo 1914
13ª giornata[4]
Como0 – 0US Milanese
Arbitro:  Trinchieri (Milano)

Como
1º febbraio 1914, ore ?
14ª giornata
Como2 – 3Nazionale Lombardia
Arbitro:  Moda (Milano)

Torino
8 febbraio 1914
15ª giornata
Juventus9 – 0ComoCampo di Corso Sebastopoli
Arbitro:  Crivelli (Milano)

Como
15 febbraio 1914, ore ?
16ª giornata
Como2 – 1AC Milanese
Arbitro:  Crivelli (Milano)

Milano
22 febbraio 1914, ore ?
17ª giornata
Racing Libertas3 – 2Como
Arbitro:  Scarioni (Milano)

Como
1º marzo 1914, ore ?
18ª giornata
Como1 – 0Juventus Italia
Arbitro:  Cattaneo (Milano)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Il Presidente della Commissione Tecnica era il ragionier Mario Bazzi.
  2. ^ Proveniente dal Chiasso.
  3. ^ Campo neutro di Varese per squalifica campo del Novara.
  4. ^ Inizialmente prevista per il 18 gennaio 1914, ma rinviata per neve al 25 gennaio. Rinviata ulteriormente al 15 marzo causa campo impraticabile.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (a cura di) Gianfranco Usuelli, 80º Calcio Como. 1907-1987, Milano, Edistudio, 1987, pp. 17-19.
  • Enrico Levrini, Como 1907-2007 - Cent'anni in azzurro, Editoriale Corriere di Como, 2007, pp. 40-41.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Calcio