Società Podistica Lazio 1913-1914

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Società Sportiva Lazio.

Società Podistica Lazio
Stagione 1913-1914
AllenatoreItalia Guido Baccani
PresidenteItalia Fortunato Ballerini
Prima CategoriaFinalista nazionale
Maggiori presenzeCampionato: Faccani, Levi II, Saraceni I, Serventi, Zucchi II (15)
Miglior marcatoreCampionato: Saraceni I (16)
StadioCampo della Farnesina

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti la Società Podistica Lazio nella stagione 1913-1914.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

La Lazio nella stagione 1913-1914 partecipa per la seconda volta al campionato di Prima Categoria. Si classifica al primo posto del Torneo centro-meridionale - Sezione laziale con 20 punti, qualificandosi alla semifinale dell'Italia centrale contro lo SPES Livorno. Vince sia la gara di andata a Livorno per 3-0 che quella di ritorno a Roma per 1-0. In Finale centro-meridionale contro l'Internazionale_Napoli vince l'andata a Roma per 1-0 come la gara di ritorno a Napoli per 8-0. Quindi per il secondo anno consecutivo accede alla finalissima nazionale per l'assegnazione del titolo di campione d'Italia. La sfida contro il Casale si disputa in due turni e in entrambe le gare la squadra romana viene sconfitta, 7-1 all'andata a Casale Monferrato e 2-0 il ritorno a Roma.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Guido Levi I
Italia P Clemente Serventi
Italia D Renato Amici
Italia D Mario Levi II
Italia D Carlo Maranghi
Italia D Camillo Monetti
Italia D Attilio Zoppi II
Italia C Vincenzo Di Napoli I
Italia C Leonardo Luigi Di Napoli II
Italia C Gino Donati
Italia C Augusto Faccani
Italia C Fioranti II
Italia C Angelo Zucchi II
Italia A Camillo Bona
N. Ruolo Giocatore
Italia A Marcello Consiglio
Italia A Amedeo Coraggio
Italia A Corrado Corelli I
Italia A Giuseppe Fioranti I (capitano)
Italia A Emilio Folpini
Italia A Mario Raffo
Italia A Fernando Saraceni I
Italia P Remo Forlivesi [1]
Italia C Pier Italo Rivalta [1]
Italia A Renato Grasselli [1]
Italia A Enrico Laviosa [1]
Italia A Arnaldo Perugini [1]
Italia A Luigi Riccardi [1]
Italia A Ezio Zoppi I [1]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato di Prima Categoria[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Prima Categoria 1913-1914.

Girone Laziale[modifica | modifica wikitesto]

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]
Roma
9 novembre 1913
1ª giornata
Pro Roma1 – 6Lazio
Arbitro:  Bellucci (Roma)

Roma
16 novembre 1913
2ª giornata
Fortitudo0 – 7LazioCampo dell'Olmo
Arbitro:  Bellucci (Roma)

Roma
23 novembre 1913
3ª giornata
Roman2 – 3Lazio
Arbitro:  Bellucci (Roma)

Roma
30 novembre 1913
4ª giornata
Lazio2 – 1Juventus RomaCampo Due Pini
Arbitro:  Sidoti (Roma)

Roma
7 dicembre 1913
5ª giornata
Audace Roma0 – 4LazioStadio Nazionale
Arbitro:  Bellucci (Roma)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]
Roma
14 dicembre 1913
6ª giornata
Lazio9 – 0Pro RomaCampo della Farnesina

Roma
21 dicembre 1913
7ª giornata
Lazio9 – 0FortitudoCampo della Farnesina
Arbitro:  Bellucci (Roma)

Roma
18 gennaio 1914
8ª giornata
Lazio3 – 1RomanCampo della Farnesina
Arbitro:  Pedroni (Milano)

Roma
25 gennaio 1914
9ª giornata
Lazio6 – 1Juventus RomaCampo dell'Olmo
Arbitro:  Crespi (Milano)

Roma
1º febbraio 1914
10ª giornata
Lazio3 – 0Audace RomaCampo della Farnesina
Arbitro:  Bellucci (Roma)

Semifinale Italia Centrale[modifica | modifica wikitesto]

Livorno
19 aprile 1914
Andata
SPES Livorno0 – 3Lazio
Arbitro:  Calì (Genova)

Roma
26 aprile 1914
Ritorno
Lazio1 – 0SPES Livorno
Arbitro:  Scamoni (Torino)

Finale Italia Centro-meridionale[modifica | modifica wikitesto]

Roma
3 maggio 1914
Andata
Lazio1 – 0Internazionale NapoliCampo della Farnesina
Arbitro:  Bellucci (Roma)

Napoli
10 maggio 1914
Ritorno
Internazionale Napoli0 – 8LazioCampo di Agnano
Arbitro:  Torrazzi (Napoli)

Finalissima[modifica | modifica wikitesto]

Casale Monferrato
5 luglio 1914
Andata
Casale7 – 1LazioCentro sportivo "Viale Priocco"
Arbitro:  Scamoni (Torino)

Roma
12 luglio 1914
Ritorno
Lazio0 – 2CasaleStadio Nazionale
Arbitro:  Cattaneo (Milano)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g Giovani aggregati dalla squadra Riserve