Società Sportiva Lazio 2021-2022

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Società Sportiva Lazio.

SS Lazio
Stagione 2021-2022
AllenatoreItalia Maurizio Sarri
All. in secondaItalia Giovanni Martusciello
PresidenteItalia Claudio Lotito
Serie A6º (in corso)
Coppa ItaliaOttavi di finale (da disputare)
Europa LeagueFase a gironi (in corso)
Maggiori presenzeCampionato: 11 giocatori (4)
Totale: 9 giocatori (5)
Miglior marcatoreCampionato: Immobile (5)
Totale: Immobile (5)
StadioOlimpico (70 634)
Maggior numero di spettatori22 000 vs Spezia
(28 agosto 2021)[1]
Minor numero di spettatori20 000 vs Cagliari
(19 settembre 2021)[1]
Media spettatori21 000¹
¹
considera le partite giocate in casa in campionato.
Dati aggiornati al 19 settembre 2021

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti la Società Sportiva Lazio nelle competizioni ufficiali della stagione 2021-2022.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

La stagione 2021/2022 (la 79ª in Serie A) non avrà più Simone Inzaghi, in panchina dopo 5 anni e 22 nella società Lazio; [2] [3] al suo posto arriva Maurizio Sarri, dopo 1 anno di inattività. [4] La stagione ufficiale della Lazio inizia il 21 agosto 2021, ad Empoli, con la vittoria per 3-1 in campionato.[5] La prima partita in casa della stagione, termina 6-1 contro lo Spezia. [6] Dopo la pausa per l'impegno delle Nazionali, arriva la prima sconfitta in campionato in casa del Milan, per 2-0, dopo una prova deludente dei biancocelesti.[7] Il debutto in Europa League avviene il 16 settembre 2021 in casa del Galatasaray: un errore di Strakosha, dopo una svirgolata di Lazzari, regala la vittoria alla formazione turca per 1-0.[8]

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Terza divisa

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Dal sito internet ufficiale della società.[9]

Area direttiva

Consiglio di gestione
Consiglio di sorveglianza
  • Presidente: Alberto Incollingo
  • Vicepresidente: Mario Cicala
  • Consiglieri: Fabio Bassan, Vincenzo Sanguigni, Monica Squintu, Silvia Venturini

Area organizzativa

  • Direttore Sportivo: Igli Tare
  • Club Manager: Angelo Peruzzi
  • Segretario Generale: Armando Antonio Calveri
  • Direzione Amm.va e Controllo di Gestione / Investor Relator: Marco Cavaliere
  • Direzione Legale e Contenziosi: Francesca Miele
  • Direzione Organizzativa Centro Sportivo di Formello, Uffici, Country Club, Stadio: Giovanni Russo
  • S.L.O. / Supporter Liaison Officer: Giampiero Angelici
  • D.A.O. / Disability Access Officer: Giampiero Angelici
  • Delegato Sicurezza Stadio/R.S.P.P.: Sergio Pinata
  • Responsabile Biglietteria: Angelo Cragnotti
  • Direzione Settore Giovanile: Mauro Bianchessi
  • Segretario Settore Giovanile: Giuseppe Lupo

Area marketing

  • Coordinatore Marketing, Sponsorizzazioni ed Eventi: Marco Canigiani
  • Area Marketing: Massimiliano Burali d'Arezzo, Laura Silvia Zaccheo
  • Area Licensing e Retail: Valerio D'Attilia

Area comunicazione

  • Responsabile della Comunicazione: Roberto Rao
  • Direttore Ufficio Stampa, Canale Tematico, Radio, Rivista e Area Digitale: Stefano De Martino

Area tecnica

  • Allenatore: Maurizio Sarri
  • Allenatore in seconda: Giovanni Martusciello
  • Analista: Enrico Allavena
  • Preparatori dei portieri: Adalberto Grigioni, Massimo Nenci
  • Preparatore atletico: Davide Losi
  • Collaboratori preparatore atletico: Adriano Bianchini, Alessandro Fonte
  • Team Manager: Stefan Derkum
  • Collaboratori tecnici: Marco Ianni, Gianni Picchioni
  • Magazzinieri: Mauro Patrizi, Stefano Delle Grotti, Walter Pela

Area sanitaria

  • Direttore sanitario: dott. Ivo Pulcini
  • Coordinatore area medica: dott. Fabio Rodia
  • Medico sociale: dott. Francesco Colautti
  • Coordinatore fisioterapisti: Alessandro Gatta
  • Fisioterapisti: Marco Di Salvo, Christian Marsella, Daniele Misseri, Silvio Rossi, Gianni Scappini, Luca Zampa
  • Recupero infortunati: Giuseppe Malizia
  • Osteopata: dott. Maurizio Brecevich

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Rosa e numerazione aggiornate al 2 settembre 2021.[10][11]

N. Ruolo Giocatore
1 Albania P Thomas Strakosha
3 Brasile D Luiz Felipe
4 Spagna D Patric
5 Argentina C Gonzalo Escalante
6 Brasile C Lucas Leiva
7 Brasile C Felipe Anderson
8 Costa d'Avorio C Jean-Daniel Akpa-Akpro
9 Spagna A Pedro
10 Spagna C Luis Alberto
11 Argentina A Joaquín Correa[12]
17 Italia A Ciro Immobile (capitano)
18 Argentina C Luka Romero
19 Slovacchia D Denis Vavro
20 Ecuador A Felipe Caicedo[12]
20 Italia C Mattia Zaccagni
N. Ruolo Giocatore
21 Serbia C Sergej Milinković-Savić (vice-capitano)
23 Albania D Elseid Hysaj
25 Spagna P Pepe Reina
26 Romania D Ștefan Radu
27 Spagna A Raúl Moro
28 Italia C André Anderson
29 Italia C Manuel Lazzari
31 Lituania P Marius Adamonis
32 Italia C Danilo Cataldi
33 Italia D Francesco Acerbi
77 Montenegro D Adam Marušić
88 Croazia C Toma Bašić
94 Kosovo A Vedat Muriqi
96 Algeria C Mohamed Fares[12]

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Sessione estiva (dal 1º luglio al 31 agosto)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Marius Adamonis Salernitana fine prestito[13]
D Elseid Hysaj Napoli svincolato[14]
D Denis Vavro Huesca fine prestito[13]
C André Anderson Salernitana fine prestito[13]
C Felipe Anderson West Ham Utd definitivo (3 milioni €)[14]
C Toma Bašić Bordeaux definitivo (6,9 milioni €)[15]
C Luka Romero Maiorca definitivo (200.000 €)[14]
C Mattia Zaccagni Verona prestito con obbligo di riscatto (7 milioni €)[16]
A Pedro Roma definitivo (gratuito)[17]
Altre operazioni
R. Nome da Modalità
P Mattia Marocco Adriese fine prestito[18]
D Tiago Casasola Salernitana fine prestito[13]
D Riza Durmisi Salernitana fine prestito[13]
D Luca Falbo Viterbese fine prestito[13]
D Sergio Kalaj Grosseto fine prestito[13]
D Jordan Lukaku Anversa fine prestito[13]
D Nikolaos Mpaxevanos Politehnica Iași fine prestito[13]
D Jorge Silva Boavista fine prestito[13]
C Massil Adjaoudi Lens svincolato[18]
C Emanuele Cicerelli Salernitana fine prestito[13]
C Patryk Dziczek Salernitana fine prestito[13]
C Jony Osasuna fine prestito[13]
C Sofian Kiyine Salernitana fine prestito[13]
C Fabio Maistro Pescara fine prestito[13]
C Biagio Morrone Foggia fine prestito[13]
A Bobby Adekanye ADO Den Haag fine prestito[13]
A Cedric Gondo Salernitana fine prestito[13]
A Cristiano Lombardi Salernitana fine prestito[13]
A Schuan Muhammad Vigor Perconti definitivo[18]
A Simone Palombi Pisa fine prestito[13]
A Alessandro Rossi Viterbese fine prestito[13]
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Marco Alia Monterosi Tuscia prestito[19]
D Nicolò Armini Piacenza prestito[20]
D Wesley Hoedt Southampton fine prestito[13]
D Mateo Musacchio - svincolato[13]
C Djavan Anderson Cosenza prestito[21]
C Mohamed Fares Genoa prestito con diritto di riscatto (7 milioni €)[22]
C Senad Lulić - svincolato[13]
C Marco Parolo - fine carriera[13]
C Andreas Pereira Manchester Utd fine prestito[13]
A Felipe Caicedo Genoa definitivo (2 milioni €)[23]
A Joaquín Correa Inter prestito oneroso (5 milioni € + 1 milione € di bonus) con obbligo di riscatto (25 milioni €)[24]
Altre operazioni
R. Nome a Modalità
P Mattia Marocco Siena definitivo[18][25]
P Gabriel Pereira Monaco fine prestito[18]
P Mattia Peruzzi Tiferno svincolato[18]
P Gabriele Zappalà Aprilia svincolato[18]
D Tiago Casasola Frosinone prestito[26]
D Damiano Franco Reggina svincolato[18]
D Sergio Kalaj Carrarese definitivo[14]
D Tommaso Marino Real Monterotondo svincolato[18]
D Nikolaos Mpaxevanos Chindia Târgoviște definitivo[14]
D Angelo Ndreçka Teramo prestito[18][27]
D Mattia Novella Monopoli definitivo[18][14]
D Marzio Pica Paganese svincolato[18]
D Salvatore Simone Pino Catania fine prestito[18]
C Emanuele Cicerelli Frosinone prestito[28]
C Szymon Czyż Warta Poznań svincolato[18]
C Sofian Kiyine Venezia prestito oneroso (400.000 €) con obbligo di riscatto (2,8 milioni € + bonus)[29]
C Fabio Maistro Ascoli prestito con diritto di riscatto[30]
C Andrea Marino Piacenza prestito[18][31]
C Joseph Minala - svincolato[13]
C Abukar Mohamed - svincolato[13]
C Biagio Morrone Monopoli prestito[32]
A Cedric Gondo Salernitana risoluzione consensuale
A Tyro Nimmermeer - svincolato[18]
A Simone Palombi Alessandria definitivo[33]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie A 2021-2022.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Empoli
21 agosto 2021, ore 20:45 CEST
1ª giornata
Empoli1 – 3
referto
LazioStadio Carlo Castellani (3 655[1] spett.)
Arbitro:  Sozza (Seregno)

Roma
28 agosto 2021, ore 18:30 CEST
2ª giornata
Lazio6 – 1
referto
SpeziaStadio Olimpico (22 000[1] spett.)
Arbitro:  Dionisi (L'Aquila)

Milano
12 settembre 2021, ore 18:00 CEST
3ª giornata
Milan2 – 0
referto
LazioStadio Giuseppe Meazza (36 207[1] spett.)
Arbitro:  Chiffi (Padova)

Roma
19 settembre 2021, ore 18:00 CEST
4ª giornata
Lazio2 – 2
referto
CagliariStadio Olimpico (20 000[1] spett.)
Arbitro:  Ghersini (Genova)

Torino
23 settembre 2021, ore 18:30 CEST
5ª giornata
Torino – LazioStadio Olimpico Grande Torino ([1] spett.)

Roma
26 settembre 2021, ore 18:00 CEST
6ª giornata
Lazio – RomaStadio Olimpico ([1] spett.)

Bologna
3 ottobre 2021, ore 12:30 CEST
7ª giornata
Bologna – LazioStadio Renato Dall'Ara ([1] spett.)

Roma
17 ottobre 2021
8ª giornata
Lazio – InterStadio Olimpico ([1] spett.)

Verona
24 ottobre 2021
9ª giornata
Verona – LazioStadio Marcantonio Bentegodi ([1] spett.)

Roma
27 ottobre 2021
10ª giornata
Lazio – FiorentinaStadio Olimpico ([1] spett.)

Bergamo
31 ottobre 2021
11ª giornata
Atalanta – LazioGewiss Stadium ([1] spett.)

Roma
7 novembre 2021
12ª giornata
Lazio – SalernitanaStadio Olimpico ([1] spett.)

Roma
21 novembre 2021
13ª giornata
Lazio – JuventusStadio Olimpico ([1] spett.)

Napoli
28 novembre 2021
14ª giornata
Napoli – LazioStadio Diego Armando Maradona ([1] spett.)

Roma
1º dicembre 2021
15ª giornata
Lazio – UdineseStadio Olimpico ([1] spett.)

Genova
5 dicembre 2021
16ª giornata
Sampdoria – LazioStadio Luigi Ferraris ([1] spett.)

Reggio Emilia
12 dicembre 2021
17ª giornata
Sassuolo – LazioMapei Stadium ([1] spett.)

Roma
19 dicembre 2021
18ª giornata
Lazio – GenoaStadio Olimpico ([1] spett.)

Venezia
22 dicembre 2021
19ª giornata
Venezia – LazioStadio Pier Luigi Penzo ([1] spett.)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Roma
6 gennaio 2022
20ª giornata
Lazio – EmpoliStadio Olimpico

Milano
9 gennaio 2022
21ª giornata
Inter – LazioStadio Giuseppe Meazza

Salerno
16 gennaio 2022
22ª giornata
Salernitana – LazioStadio Arechi

Roma
23 gennaio 2022
23ª giornata
Lazio – AtalantaStadio Olimpico

Firenze
6 febbraio 2022
24ª giornata
Fiorentina – LazioStadio Artemio Franchi

Roma
13 febbraio 2022
25ª giornata
Lazio – BolognaStadio Olimpico

Udine
20 febbraio 2022
26ª giornata
Udinese – LazioDacia Arena

Roma
27 febbraio 2022
27ª giornata
Lazio – NapoliStadio Olimpico

Cagliari
6 marzo 2022
28ª giornata
Cagliari – LazioSardegna Arena

Roma
13 marzo 2022
29ª giornata
Lazio – VeneziaStadio Olimpico

Roma
20 marzo 2022
30ª giornata
Roma – LazioStadio Olimpico

Roma
3 aprile 2022
31ª giornata
Lazio – SassuoloStadio Olimpico

Genova
10 aprile 2022
32ª giornata
Genoa – LazioStadio Luigi Ferraris

Roma
16 aprile 2022
33ª giornata
Lazio – TorinoStadio Olimpico

Roma
24 aprile 2022
34ª giornata
Lazio – MilanStadio Olimpico

La Spezia
1º maggio 2022
35ª giornata
Spezia – LazioStadio Alberto Picco

Roma
8 maggio 2022
36ª giornata
Lazio – SampdoriaStadio Olimpico

Torino
15 maggio 2022
37ª giornata
Juventus – LazioAllianz Stadium

Roma
22 maggio 2022
38ª giornata
Lazio – VeronaStadio Olimpico

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2021-2022.

Fase finale[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2021-2022 (fase finale).
Roma
Ottavi di finale
Lazio – Stadio Olimpico

UEFA Europa League[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: UEFA Europa League 2021-2022.

Fase a gironi[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: UEFA Europa League 2021-2022 (fase a gironi).
Istanbul
16 settembre 2021, ore 18:45 CEST
1ª giornata
Galatasaray1 – 0
referto
LazioTürk Telekom (20 000 spett.)
Arbitro: Slovenia Jug

Roma
30 settembre 2021, ore 21:00
2ª giornata
Lazio – Lokomotiv MoscaStadio Olimpico

Roma
21 ottobre 2021, ore 18:45
3ª giornata
Lazio – Olympique MarsigliaStadio Olimpico

Marsiglia
4 novembre 2021, ore 21:00
4ª giornata
Olympique Marsiglia – LazioVelodrome

Mosca
25 novembre 2021, ore 18:45
5ª giornata
Lokomotiv Mosca – LazioRZD Arena

Roma
9 dicembre 2021, ore 21:00
6ª giornata
Lazio – GalatasarayStadio Olimpico

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 20 settembre 2021.

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie A 7 1 1 1 0 8 3 2 1 0 1 3 3 4 2 1 1 11 6 +5
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia - 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0
UEFA Cup (adjusted).png Europa League 0[34] 0 0 0 0 0 0 1 0 0 1 0 1 1 0 0 1 0 1 -1
Totale - 1 1 1 0 8 3 3 1 0 2 3 4 5 2 1 2 11 7 +4

Andamento in campionato[modifica | modifica wikitesto]

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38
Luogo T C T C T C T C T C T C C T C T T C T C T T C T C T C T C T C T C C T C T C
Risultato V V P N
Posizione 1 1 7 6

Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Serie A Coppa Italia Europa League Totale
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
Acerbi, F. F. Acerbi 4000----10005000
Adamonis, M. M. Adamonis ----------------
Akpa-Akpro, J.D. J.D. Akpa-Akpro 2000----10103010
Luis Alberto, Luis Alberto 4110----10005110
Anderson, A. A. Anderson 1000--------1000
Anderson, F. F. Anderson 4100----10005100
Bašić, T. T. Bašić 1000----10002000
Cataldi, D. D. Cataldi 2100----10003100
Escalante, G. G. Escalante 1000--------1000
Luiz Felipe, Luiz Felipe 3010----10004010
Hysaj, E. E. Hysaj 4110----10005110
Immobile, C. C. Immobile 4500----10005500
Lazzari, M. M. Lazzari 4100----10005100
Lucas Leiva, Lucas Leiva 4010----10005010
Marušić, A. A. Marušić 3010--------3010
Milinković-Savić, S. S. Milinković-Savić 4100----10005100
Moro, R. R. Moro 4000--------4000
Muriqi, V. V. Muriqi 3000----10104010
Patric, Patric 1000--------1000
Pedro, Pedro 4000----10005000
Radu, Ș. Ș. Radu ----------------
Reina, P. P. Reina 4-610--------4-610
Romero, L. L. Romero 1000--------1000
Strakosha, T. T. Strakosha --------1-1001-100
Vavro, D. D. Vavro ----------------
Zaccagni, M. M. Zaccagni 2000----10103010

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u Statistiche spettatori serie A 2021-2022, su stadiapostcards.com.
  2. ^ Lettera ai tifosi della Lazio, su skysport.it, 16 giugno 2021. URL consultato il 17 giugno 2021.
  3. ^ Corriere dello Sport, Inter, è il giorno di Inzaghi, a breve l'annuncio ufficiale: Simone Inzaghi è il nuovo allenatore dell'Inter, su corriere dello sport.it, 3 giugno 2021. URL consultato il 4 giugno 2021.
  4. ^ Corriere dello Sport, Lazio, Sarri è il nuovo allenatore, è ufficiale, su corriere dello sport.it, 9 giugno 2021. URL consultato il 10 giugno 2021.
  5. ^ Il Messaggero, Empoli-Lazio 1-3: Debutto positivo per Sarri: decidono Milinkovic-Savic, Lazzari e Immobile, su ilmessaggero.it, 21 agosto 2021. URL consultato il 25 agosto 2021.
  6. ^ Daniele Magliocchetti, Lazio-Spezia 6-1: Sarri show: tris Immobile, poi Felipe Anderson, Hysaj e Luis Alberto accendono la prima all'Olimpico, su ilmessaggero.it, 28 agosto 2021. URL consultato il 28 agosto 2021.
  7. ^ il messaggero.it, Milan-Lazio 2-0: Sarri: "Non abbiamo giocato come volevo. Immobile? È inattaccabile, i numeri parlano per lui.", su ilmessaggero.it, 12 settembre 2021. URL consultato il 13 settembre 2021.
  8. ^ Corriere dello Sport, Galatasaray-Lazio 1-0: Una papera di Strakosha condanna Sarri, su corrieredellosport.it, 16 settembre 2021. URL consultato il 17 settembre 2021.
  9. ^ Profilo della società, su sslazio.it. URL consultato il 10 settembre 2020.
  10. ^ legaseriea.it, https://www.legaseriea.it/it/serie-a/squadre/lazio/squadra.
  11. ^ Giocatori fuori rosa: Bobby Adekanye, Jordan Lukaku, Riza Durmisi, Patryk Dziczek, Jony, Cristiano Lombardi, Jorge Silva, Luca Falbo, Alessandro Rossi, Alessandro Cerbara.

    Cedric Gondo ha rescisso il contratto il 31 agosto 2021, a stagione iniziata.

    Altri giocatori ceduti durante la sessione estiva, a stagione iniziata: Sofian Kiyine, Djavan Anderson, Tiago Casasola, Emanuele Cicerelli, Fabio Maistro.
  12. ^ a b c Ceduto durante la sessione estiva, dopo l'inizio del campionato.
  13. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z aa ab Trasferimenti prima squadra, su transfermarkt.it.
  14. ^ a b c d e f Acquisti Hysaj, F.Anderson e Romero e cessioni Mpaxevanos, Kalaj e Novella, su sslazio.it.
  15. ^ Acquisto Bašić, su sslazio.it.
  16. ^ Acquisto Zaccagni, su sslazio.it.
  17. ^ Acquisto Pedro, su sslazio.it.
  18. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p Trasferimenti primavera, su transfermarkt.it.
  19. ^ Cessione Alia, su sslazio.it.
  20. ^ Cessione Armini, su sslazio.it.
  21. ^ Cessione D.Anderson, su sslazio.it.
  22. ^ Cessione Fares, su sslazio.it.
  23. ^ Cessione Caicedo, su sslazio.it.
  24. ^ Cessione Correa, su sslazio.it.
  25. ^ Cessione Marocco, su acnsiena.it.
  26. ^ Cessione Casasola, su sslazio.it.
  27. ^ Cessione Ndreçka, su sslazio.it.
  28. ^ Cessione Cicerelli, su sslazio.it.
  29. ^ Cessione Kiyine, su sslazio.it.
  30. ^ Cessione Maistro, su sslazio.it.
  31. ^ Cessione A. Marino, su sslazio.it.
  32. ^ Cessione Morrone, su monopolicalcio.it.
  33. ^ Cessione Palombi, su sslazio.it.
  34. ^ Si considerano solo i punti ottenuti nella fase a gironi.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio