Artur Soares Dias

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Artur Soares Dias
Informazioni personali
Arbitro di Football pictogram.svg Calcio
Nome Artur Manuel Ribeiro Soares Dias
Federazione Portogallo Portogallo
Professione Responsabile risorse umane
Attività nazionale
Anni Campionato Ruolo
 ? -
Primeira Liga Arbitro
Attività internazionale
2010 - UEFA e FIFA Arbitro

Artur Manuel Ribeiro Soares Dias (Vila Nova de Gaia, 14 luglio 1979) è un arbitro di calcio portoghese.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Arbitro per la federazione portoghese dalla stagione 1996-97,[1] Artur Soares raggiunge celermente la massima divisione e a partire dal 1º gennaio 2010 è nominato internazionale. Si tratta dell'arbitro portoghese più giovane di sempre (30 anni e 6 mesi) ad avere raggiunto questo traguardo.

Nel 2011 è selezionato dall'UEFA per i campionati europei di calcio Under 17, in programma in Serbia. Nell'occasione dirige due partite della fase a gironi e una delle semifinali.

Nel 2012, dopo aver diretto diverse partite tra nazionali under 21, valide per le qualificazioni agli europei di categoria, il 4 ottobre 2012 fa anche il suo esordio nella fase a gironi dell'Europa League.

Nel maggio del 2013 è tra gli arbitri selezionati per il Torneo di Tolone. Nell'occasione viene designato per dirigere la finale tra Colombia e Brasile[2].

Poco dopo, convocato dall'UEFA, prende parte alla Coppa delle Regioni, edizione 2013 tenutasi in Veneto. Anche in questa circostanza ottiene la designazione per la finale, disputata tra i padroni di casa e la Selección Catalana.

Nell'agosto 2013 è designato per la Supertaça Cândido de Oliveira (la Supercoppa Portoghese), disputatasi nell'occasione tra Porto e Vitória Guimarães.

Nel marzo 2015 viene resa nota dalla FIFA la sua convocazione al Mondiale Under 20, in programma tra maggio e giugno 2015 in Nuova Zelanda[3].

Nell'ottobre 2016 fa il suo esordio nella fase a gironi di Champions League, dirigendo un match tra Arsenal e Ludogorets Razgrad.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]