Tiago Casasola

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Tiago Casasola
Nazionalità Argentina Argentina
Altezza 188 cm
Peso 84 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore, centrocampista
Squadra Lazio
Carriera
Giovanili
2012Huracán
2012-2014Boca Juniors
2014-2015Fulham
Squadre di club1
2015Roma0 (0)
2015-2016Como27 (0)
2016-2017Trapani32 (2)
2017-2018Alessandria17 (2)
2018-2019Salernitana20 (2)
2019Lazio0 (0)
2019Salernitana31 (6)[1]
2019-Lazio0 (0)
Nazionale
2012Argentina Argentina U-178 (0)
2015Argentina Argentina U-209 (0)
Palmarès
Transparent.png Campionato sudamericano Under-20
Oro Uruguay 2015
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 22 luglio 2019

Tiago Matías Casasola (Buenos Aires, 11 agosto 1995) è un calciatore argentino, difensore o centrocampista della Lazio.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Nasce calcisticamente come difensore centrale, ma può giocare come terzino destro o come centrocampista di fascia laterale, dotato di una buona corsa e di una buona tecnica di base che gli permette di saper impostare l'azione da dietro.[2]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Tiago casasola ha fatto tutta la trafila delle giovanili con il Boca Juniors, per poi passare nell'estate del 2014 al Fulham. il 31 agosto passa al Como, sotto il controllo della Roma che non poteva ancora tesserare il ragazzo.[3] Fa il suo debutto tra i professionisti il 19 settembre 2015, nella partita di Serie B contro il Vicenza, terminata 3-3.

Nella stagione successiva passa al Trapani Calcio, sempre in B, dove nel girone di ritorno il tecnico Alessandro Calori, lo porta a giocare con buoni risultati come terzino destro. Realizza la sua prima rete il 18 febbraio 2017, in Spezia-Trapani.

Il 12 luglio passa a titolo definitivo all'Alessandria, con cui firma un triennale.[4]

Il 26 gennaio 2018 viene ceduto alla Salernitana.[5] In un anno mette insieme 36 presenze e 6 gol in Serie B e il 31 gennaio 2019 viene acquistato dalla Lazio, il cui proprietario Claudio Lotito è anche patron della Salernitana, ma rimarrà in Campania fino a giugno.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ha preso parte al Campionato sudamericano Under-20 2015 ed ai Mondiali Under-20 2015.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 4 settembre 2019.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2015-2016 Italia Como B 27 0 CI 0 0 - - - - - - 27 0
2016-2017 Italia Trapani B 32 2 CI 2 0 - - - - - - 34 2
2017-gen. 2018 Italia Alessandria C 17 2 CI+CI-C 2+2 1+1 - - - - - - 21 4
gen.-giu. 2018 Italia Salernitana B 20 2 CI 0 0 - - - - - - 20 2
2018-2019 B 31+1[6] 6 CI 2 0 - - - - - - 34 6
Totale Salernitana 51+1 8 2 0 - - - - 54 8
2019-2020 Italia Lazio A 0 0 CI 0 0 UEL 0 0 SI 0 0 0 0
Totale carriera 128 12 8 2 - - - - 136 14

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Uruguay 2015

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 32 (6) se si considerano i play-out.
  2. ^ Tiago Casasola, sulle orme di Thiago Silva. L'agente a CM: 'Piace all'Inter, una chiamata ci farebbe felici', calciomercato.com, 29 gennaio 2014. URL consultato il 6 maggio 2016.
  3. ^ Tiago Casasola al Como via Roma: i giallorossi lo aspettano, goal.com, 4 settembre 2015. URL consultato il 6 maggio 2016.
  4. ^ CASASOLA È UN GIOCATORE DEI GRIGI alessandriacalcio.it
  5. ^ Tiago Casasola è un giocatore della Salernitana Archiviato il 28 gennaio 2018 in Archive.is. ussalernitana1919.it
  6. ^ Play-out

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]