Elseid Hysaj

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Elseid Hysaj
Elseid Hysaj01.jpg
Hysaj con la maglia dell'Under-21 albanese.
Nazionalità Albania Albania
Altezza 182 cm
Peso 75 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Napoli
Carriera
Giovanili
2007-2009 Vllaznia
2009-2012 Empoli
Squadre di club1
2011-2015 Empoli 98 (1)[1]
2015- Napoli 50 (0)
Nazionale
2010 Albania Albania U-17 3 (0)
2013-2014 Albania Albania U-21 4 (0)
2013- Albania Albania 28 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 2 dicembre 2016

Elseid Hysaj (Scutari, 2 febbraio 1994) è un calciatore albanese, difensore del Napoli e della Nazionale albanese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Scutari in Albania, è cresciuto ad Empoli; è arrivato in Italia con la famiglia sin da piccolo.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

È un terzino destro, che può giocare anche come terzino sinistro, pur non essendo la sua fascia di competenza. È un giocatore di grande dinamismo e fisicità, possiede una grande corsa.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Gli inizi all'Empoli[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2004, Gezim Hysaj, suo padre da poco arrivato in Italia, inizia a lavorare come muratore nella casa di Marco Piccioli, procuratore sportivo. Gezim non perde tempo, e propone a Piccioli suo figlio Elseid, che viveva ancora in Albania con la famiglia. Elseid aveva solo 10 anni, ed era troppo giovane per un provino, per questo Piccioli disse a papà Gezim che si sarebbero risentiti 4 anni dopo, ovvero quando Elseid avrebbe compiuto 14 anni. Il 20 febbraio 2008, Hysaj senior chiama per il provino Piccioli, che come d'accordo gli concede questa possibilità. Il ragazzo impressiona positivamente soprattutto gli osservatori della Fiorentina, che però per motivi burocratici non riescono a tesserarlo. Alla fine è l'Empoli ad assicurarselo, inserendolo nel proprio settore giovanile[2], versando nelle casse del Vllaznia 50 mila euro.

Nel 2012 esordisce in Serie B, ed alla sua prima esperienze tra i professionisti si guadagna subito il posto da titolare e colleziona 35 partite tra campionato e Coppa Italia nella sua prima stagione con l'Empoli.

Il 31 agosto 2014 fa il suo debutto in Serie A con la maglia dell'Empoli nella partita persa per 2-0 allo Stadio Friuli contro Udinese.[3]

Napoli[modifica | modifica wikitesto]

Il 3 agosto 2015 viene acquistato a titolo definitivo dal Napoli per 5 milioni di euro.[4]. Fa il suo esordio in maglia azzurra a Reggio Emilia il 23 agosto 2015 nel primo match della stagione 2015-2016 contro il Sassuolo, giocando da terzino sinistro. Il match terminerà 2-1 per la squadra neroverde. L'esordio casalingo invece arriverà la settimana seguente nel match contro la Sampdoria, chiusosi 2-2.
In Europa League colleziona la prima presenza in carriera nella gara tra Napoli e Club Brugge, disputando il match da terzino destro. Il risultato finale al San Paolo di Napoli sarà un rotondo 5-0 in favore dei partenopei.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Il 14 agosto 2013 debutta con l'Under-21 a Valona contro l'Austria Under-21, partita valida per le qualificazioni agli Europei Under-21 del 2015, terminata 0-1 per l'Austria.

Debutta con la Nazionale maggiore il 6 febbraio 2013, a 19 anni appena compiuti, nell'amichevole persa per 2-1 in trasferta contro la Georgia[5], subentrando in campo all'61' ad Emiljano Vila. Scende in campo con la Nazionale per la seconda volta il 22 marzo 2013 nella partita valida per le qualificazioni ai Mondiali del 2014; contro la Norvegia, partita vinta per 1-0 in trasferta dall'Albania.

Il 4 giugno 2014 gioca nell'amichevole contro l'Ungheria da titolare tutta la partita, terminata poi 1-0 per gli ungheresi.

Il 29 maggio 2016 nella partita amichevole contro il Qatar, vinta per 3-1, indossa per la prima volta la fascia da capitano diventando il più giovane capitano di sempre nella storia della sua Nazionale[6].

Viene convocato per gli Europei 2016 in Francia.[7]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 2 dicembre 2016.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2011-2012 Italia Empoli B 0 0 CI 1 0 - - - - - - 1 0
2012-2013 B 30+4[8] 0 CI 1 0 - - - - - - 35 0
2013-2014 B 32 1 CI 2 0 - - - - - - 34 1
2014-2015 A 36 0 CI 3 0 - - - - - - 39 0
Totale Empoli 98+4 1+0 7 0 - - - - 109 1
2015-2016 Italia Napoli A 37 0 CI 1 0 UEL 5 0 - - - 43 0
2016-2017 A 13 0 CI 0 0 UCL 4 0 - - - 17 0
Totale Napoli 50 0 1 0 9 0 - - 60 0
Totale carriera 148+4 1+0 8 0 9 0 - - 169 1

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in Nazionale - Albania Albania
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
6-2-2013 Tirana Albania Albania 2 – 1 Georgia Georgia Amichevole - Ingresso al 61’ 61’
22-3-2013 Oslo Norvegia Norvegia 0 – 1 Albania Albania Qual. Mondiali 2014 - Ingresso al 79’ 79’
26-3-2013 Tirana Albania Albania 4 – 1 Lituania Lituania Amichevole - Ingresso al 78’ 78’
7-6-2013 Tirana Albania Albania 1 – 1 Norvegia Norvegia Qual. Mondiali 2014 - Ingresso al 89’ 89’
15-11-2013 Antalya Albania Albania 0 – 0 Bielorussia Bielorussia Amichevole - Ingresso al 81’ 81’
4-6-2014 Budapest Ungheria Ungheria 1 – 0 Albania Albania Amichevole -
8-6-2014 Serravalle San Marino San Marino 0 – 3 Albania Albania Amichevole - Uscita al 82’ 82’
7-9-2014 Aveiro Portogallo Portogallo 0 – 1 Albania Albania Qual. Euro 2016 -
11-10-2014 Elbasan Albania Albania 1 – 1 Danimarca Danimarca Qual. Euro 2016 -
14-10-2014 Belgrado Serbia Serbia 0 – 3 tav Albania Albania Qual. Euro 2016 -
14-11-2014 Rennes Francia Francia 1 – 1 Albania Albania Amichevole -
18-11-2014 Genova Italia Italia 1 – 0 Albania Albania Amichevole - Uscita al 74’ 74’
29-3-2015 Elbasan Albania Albania 2 – 1 Armenia Armenia Qual. Euro 2016 -
13-6-2015 Elbasan Albania Albania 1 – 0 Francia Francia Amichevole -
8-10-2015 Elbasan Albania Albania 0 – 2 Serbia Serbia Qual. Euro 2016 -
11-10-2015 Yerevan Armenia Armenia 0 – 3 Albania Albania Qual. Euro 2016 -
13-11-2015 Pristina Kosovo Kosovo 2 – 2 Albania Albania Amichevole - Uscita al 81’ 81’
26-3-2016 Vienna Austria Austria 2 – 1 Albania Albania Amichevole -
29-5-2016 Hartberg Albania Albania 3 – 1 Qatar Qatar Amichevole - cap.
3-6-2016 Bergamo Albania Albania 1 – 3 Ucraina Ucraina Amichevole -
11-6-2016 Lens Albania Albania 0 – 1 Svizzera Svizzera Euro 2016 - 1º turno -
15-6-2016 Marsiglia Francia Francia 2 – 0 Albania Albania Euro 2016 - 1º turno -
19-6-2016 Lione Romania Romania 0 – 1 Albania Albania Euro 2016 - 1º turno - Ammonizione al 90+4’ 90+4’
31-8-2016 Scutari Albania Albania 0 – 0 Marocco Marocco Amichevole -
5-9-2016 Scutari Albania Albania 2 – 1 Macedonia Macedonia Qual. Mondiali 2018 -
6-10-2016 Vaduz Liechtenstein Liechtenstein 0 – 2 Albania Albania Qual. Mondiali 2018 -
9-10-2016 Scutari Albania Albania 0 – 2 Spagna Spagna Qual. Mondiali 2018 -
12-11-2016 Elbasan Albania Albania 0 – 3 Israele Israele Qual. Mondiali 2018 - Uscita al 79’ 79’
Totale Presenze (40º posto) 28 Reti 0
Cronologia completa delle presenze e delle reti in Nazionale - Albania Albania Under-21
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
14-8-2013 Valona Albania Under-21 Albania 0 – 1 Austria Austria Under-21 Qual. Europeo Under-21 2015 -
15-10-2013 Elbasan Albania Under-21 Albania 0 – 1 Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina Under-21 Qual. Europeo Under-21 2015 -
18-11-2013 Tirana Albania Under-21 Albania 0 – 2 Spagna Spagna Under-21 Qual. Europeo Under-21 2015 -
5-3-2014 Graz Austria Under-21 Austria 1 – 3 Albania Albania Under-21 Qual. Europeo Under-21 2015 - Ammonizione al 75’ 75’
Totale Presenze 4 Reti 0

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 102 (1) compresi i Play-off della Serie B.
  2. ^ spinsport360.blogspot.it, http://www.spinsport360.blogspot.it/2013/05/generazione-fenomeni-episodio-4-elseid.html .
  3. ^ Udinese, doppio Di Natale: Empoli battuto 2-0, gazzetta.it, 31 agosto 2014. URL consultato il 13 novembre 2014.
  4. ^ Il Napoli ufficializza l'acquisto di Hysaj, sscnapoli.it, 3 agosto 2015.
  5. ^ De Biasi,shpall listen anti-Gjeorgji Fshf.org
  6. ^ http://www.tuttonapoli.net/notizie/per-hysaj-un-record-storico-e-il-piu-giovane-capitano-nella-storia-dell-albania-spunta-un-bel-gesto-di-cana-275162
  7. ^ De Biasi shpall listën zyrtare të Euro 2016, euro.fshf.org, 31 maggio 2016. URL consultato il 31 maggio 2016.
  8. ^ Nei Play-off.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]