Società Sportiva Lazio 1950-1951

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Società Sportiva Lazio.

SS Lazio
Lazio 1950-51.jpg
Una formazione della Lazio 1950-51
Stagione 1950-1951
AllenatoreItalia Mario Sperone
PresidenteItalia Remo Zenobi
Serie A
Zentropa Cup
Maggiori presenzeCampionato: 2 giocatori[1] (38)
Totale: 2 giocatori [1](40)
Miglior marcatoreCampionato: Höfling (11)
Totale: Höfling (11)
StadioNazionale

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti la Società Sportiva Lazio nelle competizioni ufficiali della stagione 1950-1951.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

La Lazio nel campionato di Serie A 1950-1951 si classificò al quarto posto con 46 punti. A causa della rinuncia delle squadre meglio classificate, la Lazio ottenne il diritto di partecipare alla Zentropa Cup, che concluse al quarto posto.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Aldo De Fazio
Italia P Ilvio Landucci [2]
Italia P Lucidio Sentimenti IV
Italia D Francesco Antonazzi
Italia D Mido Bimbi
Italia D Zeffiro Furiassi
Italia D Stefano Malacarne
Italia D Primo Sentimenti V
Italia C Romolo Alzani
Italia C Flavio Cecconi
N. Ruolo Giocatore
Italia C Enrique Flamini (Argentina)
Italia C Luigi Foligna
Italia C Mario Magrini
Italia C Serafino Montanari
Italia C Vittorio Sentimenti III
Paraguay A Dionisio Arce
Romania A Norberto Höfling
Turchia A Şükrü Gülesin[3]
Italia A Aldo Puccinelli
Paraguay A Leongino Unzain

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie A 1950-1951.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Roma
10 settembre 1950
1ª giornata
Lazio3 – 3
referto
InterStadio Nazionale
Arbitro:  Galeati (Bologna)

Padova
17 settembre 1950
2ª giornata
Padova2 – 0
referto
LazioStadio Silvio Appiani
Arbitro:  Cicardi (Lecco)

Roma
24 settembre 1950
3ª giornata
Lazio4 – 2
referto
Pro PatriaStadio Nazionale
Arbitro:  Rigato (Mestre)

Torino
1º ottobre 1950
4ª giornata
Torino0 – 1
referto
LazioStadio Filadelfia
Arbitro:  Longagnani (Modena)

Roma
8 ottobre 1950
5ª giornata
Lazio3 – 2
referto
UdineseStadio Nazionale
Arbitro:  Corallo (Lecce)

Roma
15 ottobre 1950
6ª giornata
Roma0 – 1
referto
LazioStadio Nazionale
Arbitro:  Galeati (Bologna)

Roma
22 ottobre 1950
7ª giornata
Lazio2 – 2
referto
SampdoriaStadio Nazionale
Arbitro:  Massai (Pisa)

Lucca
29 ottobre 1950
8ª giornata
Lucchese1 – 1
referto
LazioStadio Porta Elisa
Arbitro:  Bertolio (Torino)

Roma
5 novembre 1950
9ª giornata
Lazio2 – 1
referto
FiorentinaStadio Nazionale
Arbitro:  Liverani (Torino)

Bergamo
12 novembre 1950
10ª giornata
Atalanta1 – 0
referto
LazioStadio Comunale
Arbitro:  Bernardi (Savona)

Novara
19 novembre 1950
11ª giornata
Novara4 – 2
referto
LazioStadio Comunale
Arbitro:  Massai (Pisa)

Roma
26 novembre 1950
12ª giornata
Lazio2 – 0
referto
TriestinaStadio Nazionale
Arbitro:  Marchese (Frattamaggiore)

Palermo
3 dicembre 1950
13ª giornata
Palermo2 – 1
referto
LazioStadio La Favorita
Arbitro:  Camiolo (Milano)

Roma
10 dicembre 1950
14ª giornata
Lazio3 – 1
referto
NapoliStadio Nazionale
Arbitro:  Pieri (Trieste)

Roma
17 dicembre 1950
15ª giornata
Lazio3 – 1
referto
GenoaStadio Nazionale
Arbitro:  Longagnani (Modena)

Como
24 dicembre 1950
16ª giornata
Como2 – 1
referto
LazioStadio Giuseppe Sinigaglia
Arbitro:  Agnolin (Bassano del Grappa)

Torino
31 dicembre 1950
17ª giornata
Juventus1 – 1
referto
LazioStadio Comunale
Arbitro:  Bellè (Venezia)

Roma
7 gennaio 1951
18ª giornata
Lazio1 – 1
referto
MilanStadio Nazionale
Arbitro:  Galeati (Bologna)

Roma
14 gennaio 1951
19ª giornata
Lazio1 – 0
referto
BolognaStadio Nazionale
Arbitro:  Liverani (Torino)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Milano
21 gennaio 1951
20ª giornata
Inter0 – 0
referto
LazioStadio San Siro
Arbitro:  Gamba (Napoli)

Roma
28 gennaio 1951
21ª giornata
Lazio4 – 0
referto
PadovaStadio Nazionale
Arbitro:  Savio (Torino)

Busto Arsizio
4 febbraio 1951
22ª giornata
Pro Patria1 – 0
referto
LazioStadio Comunale
Arbitro:  Galeati (Bologna)

Roma
11 febbraio 1951
23ª giornata
Lazio3 – 0
referto
TorinoStadio Nazionale
Arbitro:  Agnolin (Bassano del Grappa)

Udine
18 febbraio 1951
24ª giornata
Udinese2 – 3
referto
LazioStadio Moretti
Arbitro:  Valsecchi (Milano)

Roma
25 febbraio 1951
25ª giornata
Lazio2 – 1
referto
RomaStadio Nazionale
Arbitro:  Silvano (Torino)

Genova
4 marzo 1951
26ª giornata
Sampdoria1 – 1
referto
LazioStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Agnolin (Bassano del Grappa)

Roma
11 marzo 1951
27ª giornata
Lazio2 – 0
referto
LuccheseStadio Nazionale
Arbitro:  Bellè (Venezia)

Firenze
18 marzo 1951
28ª giornata
Fiorentina1 – 0
referto
LazioStadio Comunale
Arbitro:  Camiolo (Milano)

Roma
24 marzo 1951
29ª giornata
Lazio5 – 0
referto
AtalantaStadio Nazionale
Arbitro:  Silvano (Torino)

Roma
1º aprile 1951
30ª giornata
Lazio0 – 0
referto
NovaraStadio Nazionale
Arbitro:  Longagnani (Modena)

Trieste
15 aprile 1951
31ª giornata
Triestina1 – 3
referto
LazioStadio Comunale
Arbitro:  Silvano (Torino)

Roma
22 aprile 1951
32ª giornata
Lazio3 – 3
referto
PalermoStadio Nazionale
Arbitro:  Carpani (Milano)

Napoli
29 aprile 1951
33ª giornata
Napoli0 – 0
referto
LazioStadio della Liberazione
Arbitro:  Valsecchi (Milano)

Genova
13 maggio 1951
34ª giornata
Genoa3 – 0
referto
LazioStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Galeati (Bologna)

Roma
20 maggio 1951
35ª giornata
Lazio2 – 0
referto
ComoStadio Nazionale
Arbitro:  Agnolin (Bassano del Grappa)

Roma
27 maggio 1951
36ª giornata
Lazio0 – 3
referto
JuventusStadio Nazionale
Arbitro:  Bernardi (Savona)

Milano
10 giugno 1951
37ª giornata
Milan1 – 2
referto
LazioStadio San Siro
Arbitro:  Agnolin (Bassano del Grappa)

Bologna
17 giugno 1951
38ª giornata
Bologna7 – 2
referto
LazioStadio Comunale
Arbitro:  Cicardi (Lecco)

Zentropa Cup[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Zentropa Cup.
Vienna
3 luglio 1951
Semifinale
Rapid Vienna5 – 0LazioPrater
Arbitro: Jugoslavia Matancić

Vienna
5 luglio 1951
Finale 3º posto
Dinamo Zagabria2 – 0LazioPrater
Arbitro: Austria Benek

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie A[4] 46 19 13 5 1 45 20 19 5 5 9 19 30 38 18 10 10 64 50 +14
Zentropa Cup 0 0 0 0 0 0 2 0 0 2 0 7 2 0 0 2 0 7 -7
Totale 19 13 5 1 45 20 21 5 5 11 19 37 40 18 10 12 64 57 +7

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Nel conteggio delle reti realizzate si aggiungano due autoreti a favore.

Giocatore Serie A[5] Zentropa Cup Totale
Presenze Reti Presenze Reti Presenze Reti
Alzani, R. R. Alzani 36120381
Antonazzi, F. F. Antonazzi 31020330
Arce, D. D. Arce 217--217
Bimbi, M. M. Bimbi 501060
Cecconi, F. F. Cecconi 24910259
De Fazio, A. A. De Fazio ------
Flamini, E. E. Flamini 3310203510
Fuligna, L. L. Fuligna 10--10
Furiassi, Z. Z. Furiassi 30020320
Höfling, N. N. Höfling 3311--3311
Landucci, I. I. Landucci ------
Magrini, M. M. Magrini 20320223
Malacarne, S. S. Malacarne 30020320
Montanari, S. S. Montanari 100--100
Puccinelli, A. A. Puccinelli 38920409
Sentimenti III, V. V. Sentimenti III 284--284
Sentimenti IV, L. L. Sentimenti IV 38-502-740-57
Sentimenti V, P. P. Sentimenti V 25720277
Şükrü, G. G. Şükrü --2020
Unzain, L. L. Unzain 151--151

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Puccinelli, Sentimenti IV
  2. ^ Rientra dal prestito al Pietrasanta per disputare la tournée di fine stagione
  3. ^ Ceduto in prestito nel mercato estivo al Palermo, rientra dal prestito per disputare la tournée di fine stagione
  4. ^ SERIE A 1950-1951 - Lazio - Partite - Riepilogo, su calcio-seriea.net.
  5. ^ SERIE A 1950-1951 - Lazio - Presenze, su calcio-seriea.net.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]