Società Podistica Lazio 1901

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Società Podistica Lazio.

Società Podistica Lazio
Stagione 1901
AllenatoreFrancia Italia Bruto Seghettini
PresidenteItalia Giuseppe Pedercini
StadioPiazza D'Armi

Questa pagina raccoglie le informazioni riguardanti la Società Podistica Lazio nelle competizioni ufficiali della stagione 1901.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Bruto Seghettini, italiano di nascita ma naturalizzato francese, fu colui che portò a Roma, nel gennaio 1901, il primo pallone di calcio. La società che ricevette questo dono fu la Lazio. Bruto Seghettini diventerà socio della Lazio. In occasione dei Ludi Sportivi del gennaio 1901 la Lazio organizzò un torneo di calcio e, oltre alla società biancoceleste, vi parteciparono la Veloce e la Forza e Coraggio. Degli incontri non si conoscono i risultati. Probabilmente li vinse la Lazio nell'ambito dei tempi regolamentari, ma poi si giocarono ulteriori tempi "supplementari" e la Lazio, forse per fair-play, concesse la vittoria agli avversari.

Maglie[modifica | modifica wikitesto]

L'uniforme è una maglia bianca con calzoncini neri.

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

Area tecnica

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Arturo Balestrieri
Italia D Carlo Grassi
Italia D Alceste Grifoni
Italia C Olindo Bitetti
Italia C Giuseppe D'Amico
Italia C Fernando Pellegrini
N. Ruolo Giocatore
Italia A Sante Ancherani
Italia A Angelo Golini
Italia A Tito Masini
Italia A Romolo Pollina
Italia A Augusto Ricci

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Arturo Balestrieri / Libero
C Olindo Bitetti / Libero
A Sante Ancherani / Libero
Cessioni
R. Nome a Modalità

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]