Bruto Seghettini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Bruto Seghettini
Nazionalità Italia Italia
Francia Francia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex calciatore)
Carriera
Squadre di club1
????RC Parigi? (?)
Carriera da allenatore
1901-1902Lazio
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Bruto Seghettini (Nizza, 14 maggio 1881Nizza, 23 marzo 1975) è stato un dirigente sportivo, allenatore di calcio e calciatore italiano naturalizzato francese.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Bruto Seghettini, la cui famiglia è originaria di Forlì ed attiva nel campo della sartoria, fu socio e calciatore del Racing Club di Parigi, polisportiva fondata nel 1882.

Già trasferitosi a Roma nel 1894, proprio qui, dopo aver fondato l'Audace Club Podistico nel settembre del 1900, nel pomeriggio del 6 gennaio 1901 propagandò la disciplina del football, fino ad allora mai praticata nella Capitale, all'interno della sede della Lazio, illustrando le regole del gioco agli atleti biancocelesti, addestrati dallo stesso Seghettini nelle successive uscite avvenute in Piazza d'Armi.[1] L'italiano naturalizzato francese fu anche uno dei fondatori del Club Sportivo Audace Roma, compagine progenitrice della Roma,[2] e partecipò nel marzo 1902 ad una partita tra laziali ed "audaciani".

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Centenari UNASCI, Società Sportiva Lazio (1900) (PDF), unasci.com. URL consultato il 27 giugno 2013.
  2. ^ A.S.Audace, la storia, exromaclub.it. URL consultato il 27 giugno 2013 (archiviato dall'url originale il 19 ottobre 2012).