Associazione Calcio Stabia 1950-1951

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Società Sportiva Juve Stabia.

Associazione Calcio Stabia
Stabia51.jpg
Stagione 1950-1951
AllenatoreItalia Arnaldo Sentimenti
PresidenteItalia Giuseppe Donnarumma
Serie C1º posto (in Serie B)
Miglior marcatore
Totale: Gaspare Parvis (29 gol)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Calcio Stabia nelle competizioni ufficiali della stagione 1950-1951.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1950-1951 lo Stabia è giunto al primo posto nel campionato di Serie C girone D, a pari merito col Foggia. Conquista così la promozione in Serie B 1951-1952, dopo lo spareggio a Firenze battendo la squadra pugliese per 2-0.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Renato Giudici
Italia D Luigi Vultaggio
Italia D Dario Ciccone (capitano)
Italia D Fernando Casuzzi
Italia D Renato Tiriticco
Italia D Giovanni Greselin (vice-capitano)
Italia C Franco Rosi
Italia C Giovanni Palma
Italia C Emilio Ferrari
N. Ruolo Giocatore
Italia C Alfiero Coletta
Italia C Italo Marra
Italia C Francesco Grosso
Italia C Romolo Sforza
Italia C Giuseppe Carissimi
Italia C Mario Rosi
Italia A Gino Cereseto
Italia A Gaspare Parvis
Italia A Enzo Bellini

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato di Serie C[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie C 1950-1951.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Castellammare di Stabia
24 settembre 1950
1ª giornata
Stabia2 – 1Acireale

Avellino
1º ottobre 1950
2ª giornata
Avellino2 – 2Stabia

Castellammare di Stabia
8 ottobre 1950
3ª giornata
Stabia3 – 0Brindisi

Messina
15 ottobre 1950
4ª giornata
Arsenale Messina1 – 2Stabia

Castellammare di Stabia
22 ottobre 1950
5ª giornata
Stabia3 – 0Nissena

29 ottobre 1950
6ª giornata
Torrese1 – 2Stabia

Castellammare di Stabia
5 novembre 1950
7ª giornata
Stabia2 – 0Marsala

Reggio Calabria
12 novembre 1950
8ª giornata
Reggina2 – 1Stabia

Castellammare di Stabia
19 novembre 1950
9ª giornata
Stabia1 – 1Foggia

Catanzaro
26 novembre 1950
10ª giornata
Catanzaro1 – 1Stabia

Caserta
3 dicembre 1950
11ª giornata
Casertana1 – 3Stabia

Castellammare di Stabia
10 dicembre 1950
12ª giornata
Stabia2 – 0Arsenaltaranto
Arbitro:  Gentile (Catanzaro)

Lecce
17 dicembre 1950
13ª giornata
Lecce1 – 1StabiaStadio Carlo Pranzo

Castellammare di Stabia
24 dicembre 1950
14ª giornata
Stabia1 – 0Crotone

Benevento
31 dicembre 1950
15ª giornata
Benevento2 – 0Stabia

Castellammare di Stabia
7 gennaio 1951
16ª giornata
Stabia3 – 1Cosenza

Maglie
14 gennaio 1951
17ª giornata
Toma Maglie0 – 2Stabia

Turno di riposo: 18ª giornata

Castellammare di Stabia
28 gennaio 1951
19ª giornata
Stabia1 – 1Igea Virtus

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Acireale
4 febbraio 1951
20ª giornata
Acireale1 – 3Stabia

Castellammare di Stabia
11 febbraio 1951
21ª giornata
Stabia4 – 0Avellino

Brindisi
18 febbraio 1951
22ª giornata
Brindisi0 – 3Stabia

Castellammare di Stabia
25 febbraio 1951
23ª giornata
Stabia2 – 0Arsenale Messina

Caltanissetta
4 marzo 1951
24ª giornata
Nissena1 – 3Stabia

Castellammare di Stabia
11 marzo 1951
25ª giornata
Stabia4 – 0Torrese

Marsala
18 marzo 1951
26ª giornata
Marsala3 – 1Stabia

Castellammare di Stabia
26 marzo 1951
27ª giornata
Stabia1 – 0Reggina

Foggia
1º aprile 1951
28ª giornata
Foggia2 – 1Stabia

Castellammare di Stabia
8 aprile 1951
29ª giornata
Stabia1 – 1Catanzaro

Castellammare di Stabia
15 aprile 1951
30ª giornata
Stabia6 – 1Casertana

Taranto
22 aprile 1951
31ª giornata
Arsenaltaranto4 – 2Stabia
Arbitro:  Cicardi (Lecco)

Castellammare di Stabia
29 aprile 1951
32ª giornata
Stabia1 – 0Lecce

Crotone
6 maggio 1950
33ª giornata
Crotone2 – 1Stabia

Castellammare di Stabia
13 maggio 1951
34ª giornata
Stabia2 – 1Benevento

Cosenza
20 maggio 1951
35ª giornata
Cosenza5 – 1Stabia

Castellammare di Stabia
27 maggio 1951
36ª giornata
Stabia5 – 0Toma Maglie

Turno di riposo: 37ª giornata

Barcellona Pozzo di Gotto
10 giugno 1951
38ª giornata
Igea Virtus0 – 2Stabia

Spareggio[modifica | modifica wikitesto]

Firenze
17 giugno 1951
Stabia2 – 0Foggia

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie C 52 18 15 3 0 44 7 18 8 3 7 31 29 36 23 6 7 75 36 +39
Spareggio - - - - - - - - - - - - 1[1] 1 0 0 2 0 +2
Totale 18 15 3 0 44 7 18 8 3 7 31 29 37 24 6 7 77 36 +41

Andamento in campionato[modifica | modifica wikitesto]

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38
Luogo C T C T C T C T C T T C T C T C T - C T C T C T C T C T C C T C T C T C - T
Risultato V N V V V V V P N N V V N V P V V - N V V V V V V P V P N V P V P V P V - V
Posizione 1 3 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 2 2 1 1

Fonte: Classifiche tratte dal Corriere dello Sport, annate 1950 e 1951
Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

Juve Stabia[modifica | modifica wikitesto]

Contemporaneamente alla promozione in Serie B dello Stabia, la Juve Stabia, a quell'epoca secondo club cittadino, disputava il campionato dilettantistico regionale di Prima Divisione, ottenendo un piazzamento di media classifica.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Disputata in campo neutro

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio