Andreas Pereira

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Andreas Pereira
Nazionalità Belgio Belgio
Brasile Brasile (dal 2015)
Altezza 177 cm
Peso 66 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista, Ala
Squadra Manchester Utd
Carriera
Giovanili
2003-2005 Lommel United
2005-2011 PSV
2011-2014 Manchester Utd
Squadre di club1
2014-2016Manchester Utd5 (0)
2016-2017Granada35 (5)
2017-2018Valencia23 (1)
2018-Manchester Utd9 (1)
Nazionale
2010-2011Belgio Belgio U-157 (1)
2011-2012Belgio Belgio U-169 (10)
2012-2013Belgio Belgio U-1711 (2)
2015Brasile Brasile U-206 (2)
2018-Brasile Brasile1 (0)
Palmarès
Transparent.png Mondiali di calcio Under-20
Argento Nuova Zelanda 2015
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 20 marzo 2019

Andreas Hugo Hoelgebaum Pereira, noto come Andreas Pereira (Duffel, 1º gennaio 1996), è un calciatore belga naturalizzato brasiliano, centrocampista o ala del Manchester Utd.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Duffel, in Belgio, quando il padre, Marcos Pereira, ex calciatore brasiliano giocava lì, la madre, invece, è belga di discendenza tedesca. Ha giocato per le nazionali giovanili del Belgio (il Paese di nascita) e il Brasile (patria di suo padre).

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

È un centrocampista offensivo, durante le giovanili è stato impiegato con ottimi risultati come trequartista, esterno d'attacco o falso nueve. Giocatore ambidestro, è abilissimo nello stretto e sui calci piazzati.[1]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Ha iniziato la sua carriera con la vicina Lommel United. All'età di nove anni, entra a far parte del PSV e nel novembre 2011 firma per il Manchester United. Ha fatto il suo esordio da professionista con lo United il 26 agosto 2014, in occasione della gara di Football League Cup persa 4-0 contro il Milton Keynes Dons. L'esordio in Premier League avviene il 15 marzo 2015 in occasione della vittoria per 3-0 sul Tottenham, in cui subentra al 77' a Juan Manuel Mata. In seguito ha esordito nella Coppa di Lega contro l'Ipswich Town segnando il secondo gol della partita.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver rappresentato il Belgio a livelli giovanili, partecipando anche alle Qualificazioni agli europei Under-17 2013, è stato convocato dal Brasile per disputare i Mondiali Under-20 2015. Il 20 giugno realizza la rete del momentaneo pareggio nella finale contro la Serbia, che non basterà ad evitare la sconfitta ai sudamericani per 2-1.

Il 12 settembre 2018 ha debuttato con la Nazionale maggiore brasiliana nell'amichevole vinta per 5-0 contro El Salvador; giocando è diventato il primo giocatore a disputare una partita con la Seleção pur essendo nato fuori dal paese sudamericano, 100 anni dopo Francesco Police, che era stato l'ultimo a riuscire in tale impresa.[2]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 10 febbraio 2019.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2014-2015 Inghilterra Manchester Utd PL 1 0 FACup+CdL 0+1 0 - - - - - - 2 0
2015-2016 PL 4 0 FACup+CdL 2+2 0+1 UCL+UEL 1+2 0 - - - 11 1
2016-2017 Spagna Granada PD 35 5 CR 2 0 - - - - - - 37 5
2017-2018 Spagna Valencia PD 23 1 CR 6 0 - - - - - - 29 1
2018-2019 Inghilterra Manchester United PL 7 0 FACup+CdL 1+0 0 UCL 2 0 - - - 10 0
Totale Manchester Utd 12 0 6 1 5 0 - - 13 1
Totale carriera 70 6 14 1 5 0 - - 89 7

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Brasile
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
12-9-2018 Landover Brasile Brasile 5 – 0 El Salvador El Salvador Amichevole - Ingresso al 70’ 70’
Totale Presenze 1 Reti 0

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Manchester United: 2015-2016

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]