Unione Sportiva Cremonese 1913-1914

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Unione Sportiva Cremonese.

Unione Sportiva Cremonese
Stagione 1913-1914
AllenatoreGiovanni Gandelli
PresidenteFerdinando Arcari
Promozione1º nel girone lombardo.
Maggiori presenzeCampionato: Albertoni (11)
Miglior marcatoreCampionato: Albertoni (9)
StadioCampo di via San Rocco

Questa pagina raccoglie le informazioni riguardanti la Unione Sportiva Cremonese nelle competizioni ufficiali della stagione 1913-1914.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Il 22 novembre 1913 la Cremonese viene iscritta al campionato di Promozione, la seconda serie che corrispondeva al massimo livello regionale dell'epoca. La sua maglia non è quella attuale: è bianco-lilla.

La Cremonese dispone di un campo di calcio in via San Rocco, in zona Porta Romana, che misura 100x75 metri ed è dotato di tribune e spalti popolari. La Cremonese ha disputato nel 1913-1914 il suo primo campionato di calcio nel girone A della Promozione Lombarda.

Vincendo il girone composto da 8 squadre, ottiene la promozione in Prima Categoria.

L'esordio non è stato stato dei migliori, avendo subito perso la prima partita 1-5 col Varese. Ma poi tutto andò a finire bene fino alla vittoria finale con la Trevigliese (4-2) che sancì la promozione in categoria superiore.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia C Alberto Albertoni
Italia D Baldesio
Italia A Cristoforo Bignamini
Italia C Vittorio Bonazzoli
Italia A Guido Costa
Italia D Curtabili
Italia C Curtani
Italia A Italo Defendi
Italia C Giovanni Gandelli
N. Ruolo Giocatore
Italia A Geroldi
Italia D Giovanni Lanfritto
Italia A Piero Lombardi
Italia A Mainardi
Italia A Piacentini
Italia C Secondo Talamazzini
Italia D Attilio Tornetti
Italia P Giovanni Zini

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Promozione 1913-1914 § Lombardia.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Varese
7 dicembre 1913
1ª giornata
Varese 600px vertical HEX-9C005B White.svg5 – 1600px Bianco e Lilla.svg CremoneseCampo di via Sanvito Silvestro
Arbitro:  Giardina (Milano)

Busto Arsizio
14 dicembre 1913
2ª giornata
Aurora1 – 0600px Bianco e Lilla.svg CremoneseCampo Aurora
Arbitro:  Trinchieri (Milano)

Luino
21 dicembre 1913
3ª giornata
Luino1 – 4600px Bianco e Lilla.svg CremoneseCampo di Sant'Onofrio
Arbitro:  Bazzi (Como)

Cremona
28 dicembre 1913
4ª giornata[1]
Cremonese 600px Bianco e Lilla.svg6 – 1Ausonia Pro GorlaCampo di via San Rocco
Arbitro:  Gaetani (Milano)

Cremona
19 aprile 1914
Ripetizione 4ª giornata
Cremonese 600px Bianco e Lilla.svg1 – 0Ausonia Pro GorlaCampo di via San Rocco
Arbitro:  Moro (Milano)

Milano
4 gennaio 1914
5ª giornata
Savoia0 – 1600px Bianco e Lilla.svg CremoneseCampo del Portello
Arbitro:  Panzeri (Milano)

Cremona
25 gennaio 1914
6ª giornata
Cremonese 600px Bianco e Lilla.svg3 – 2[2]Pro LissoneCampo di via San Rocco
Arbitro:  Bellini (Milano)

Treviglio
1º febbraio 1914
7ª giornata
Trevigliese4 – 3600px Bianco e Lilla.svg CremoneseCampo C.S. Trevigliese
Arbitro:  Crivelli (Milano)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Cremona
8 febbraio 1914
8ª giornata
Cremonese 600px Bianco e Lilla.svg6 – 1600px vertical HEX-9C005B White.svg VareseCampo di via San Rocco
Arbitro:  Giardina (Milano)

Cremona
15 febbraio 1914
9ª giornata[3]
Cremonese 600px Bianco e Lilla.svg2 – 0AuroraCampo di via San Rocco
Arbitro:  Gregorio (Milano)

Cremona
22 febbraio 1914
10ª giornata
Cremonese 600px Bianco e Lilla.svg2 – 0
A tav.[4]
Luino

Milano
1º marzo 1914
11ª giornata
Ausonia Pro Gorla0 – 1600px Bianco e Lilla.svg CremoneseCampo di Gorlaprecotto
Arbitro:  Giardina (Milano)

Cremona
8 marzo 1914
12ª giornata
Cremonese 600px Bianco e Lilla.svg10 – 1SavoiaCampo di via San Rocco
Arbitro:  Trinchieri (Milano)

Lissone
15 marzo 1914
13ª giornata
Pro Lissone0 – 1600px Bianco e Lilla.svg CremoneseCampo della Palestra
Arbitro:  Gregorio (Milano)

Cremona
22 marzo 1914
14ª giornata
Cremonese 600px Bianco e Lilla.svg4 – 2TreviglieseCampo di via San Rocco
Arbitro:  Sardi (Milano)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Partita annullata per irregolarità del campo che risultava ricoperto da pirite. Partita da rigiocare il 19 aprile 1914.
  2. ^ Il tabellino, tratto dal giornale "Lo sport del popolo" non cita la squadra ospite e il marcatore della Pro Lissone che non è stato né pubblicato dalla Gazzetta dello sport né dai giornali conservati in Biblioteca Civica a Monza né Ugolani Dati di Cremona ma citati solo dal libro di Fontanelli. Il marcatore è palesemente inventato così come la Pro Lissone che risultava già mancante di due giocatori della classe 1894 appena partiti per la leva obbligatoria militare, uno dei quali era Zennaro.
  3. ^ Partita rinviata per impraticabilità del campo e recuperata il 12 aprile 1914.
  4. ^ Il Comitato Regionale Lombardo assegnò partita vinta 2-0 a tavolino alla Cremonese per il ritiro del Luino dal campionato.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Alexandro Everet e Carlo Fontanelli, 1903-2005 - Unione Sportiva Cremonese ! oltre un secolo di storia, Empoli (FI), Geo Edizioni S.r.l., dicembre 2005.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio